Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Bologna 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

1 minuto fa, Broke. ha scritto:

la prossima è a lecce... non sarà una passeggiata 

Come al solito lotteranno fino alla morte, e noi avremo pure la Champions in mezzo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Margio81 ha scritto:

Come al solito lotteranno fino alla morte, e noi avremo pure la Champions in mezzo! 

contro le piccole quest'anno è sempre così, tutte vinte 2-1 tranne vs Spal

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Triangolazioni o no la juve deve vincere e basta.

Ha una rosa superiore alle altre in Italia quindi non può permettersi di giocare bene e perdere.

Finora la differenza con Allegri non c’ È.

La media gol è similare, vinceva Allegri, vince Sarri.

Facciamo fatica per un motivo o per l’altro a chiudere le partite.

Tu mi dirai Inter juve...ma anche l’anno scorso abbiamo fatto alcune partite di livello altissimo.

La gente dimentica.

Se ieri il Bologna pareggiava delle triangolazioni veloci non interessava niente a nessuno.

Per fare il salto di qualità la juve deve aumentare possesso palla e media gol.

 

L'anno scorso fino a Juve-Man Utd la Juve ha fatto belle prestazioni, in cui produceva gioco offensivo in maniera costante, dietro si era solidi e i giocatori offensivi avevano tutti un rendimento importante (segnavano Mandzukic, Ronaldo, Dybala, Berna ecc.).

 

Da quella partita in poi però c'è stata una lenta eclissi che ci ha portato alle prestazioni orride di Aprile/Maggio..

 

In questo Sarri si deve differenziare da Allegri, la continuità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Broke. ha scritto:

la prossima è a lecce... non sarà una passeggiata 

Non esistono passeggiate,contro di noi di solito danno via anche l'anima,sebbene gli anti sostengano il contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, larry ha scritto:

passano gli allenatori..passano i decenni..ma il panico inspiegabile che ci prende negli ultimi 5 minuti dopo aver dominato è una costante..passaggi regalati..presunzione..errori demenziali ..li vedo solo nella nostra squadra

this. credo che sia un pò di spocchia dovuta al fatto che siamo i più forti e che crediamo che alla fine la partita la vinciamo sempre. 

 

Bisogna metterli in testa che il calcio è anche sofferenza e che il risultato può cambiare per un episodio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I cross avversari  da palla inattiva sono ancora non il nostro punto debole... Sono proprio la nostra croce!

Se non si migliora in questo ne prenderemo  che ci faranno piangere lacrime amare in CL

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Triangolazioni o no la juve deve vincere e basta.

Ha una rosa superiore alle altre in Italia quindi non può permettersi di giocare bene e perdere.

Finora la differenza con Allegri non c’ È.

La media gol è similare, vinceva Allegri, vince Sarri.

Facciamo fatica per un motivo o per l’altro a chiudere le partite.

Tu mi dirai Inter juve...ma anche l’anno scorso abbiamo fatto alcune partite di livello altissimo.

La gente dimentica.

Se ieri il Bologna pareggiava delle triangolazioni veloci non interessava niente a nessuno.

Per fare il salto di qualità la juve deve aumentare possesso palla e media gol.

 

ancora? ma veramente fate?

 

come si fa a non vedere la differenza.. 

Ma già dalle parole di Sarri si dovrebbe notare la differenza.. uno che dice che la partita bisogna tritarla vs uno che dice che bisogna gestirla e risparmiare le energie..

 

davvero pensate che queste parole e in generale la filosofia dell allenatore non si rispecchiano sul campo?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, LuisDelSol ha scritto:

I cross avversari  da palla inattiva sono ancora non il nostro punto debole... Sono proprio la nostra croce!

Se non si migliora in questo ne prenderemo  che ci faranno piangere lacrime amare in CL

Perché dici così? 

 

L'unica occasione pericolosa per il Bologna nata da palla inattiva è quella di Sanrander, però la difesa si è mossa bene tanto da lasciarlo in fuorigioco 

 

Anche contro l'inter che è la squadra più fisica del campionato abbiamo sofferto zero da palla inattiva 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, CHICCO68 ha scritto:

Rabiot e bernardeschi non indimenticabili ma presenti e utili, Khedira non pervenuto... 

Io non capisco che cavolo abbia combinato can per non giocare neanche contro il Bologna in casa, cioè khedira ha già esaurito le batterie. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pawn Heart ha scritto:

Quest'anno si raggiunge lo stesso risultato senza serrare i ranghi, per cui ad oggi il miglioramento c'è. 

Appunto, nonostante la mole mostruosa di gioco segnamo quasi uguale, ma siamo più fragili..cmq capisco gli entusiami, siamo vicini a raggiungere una potenza impressionante

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Wallaby ha scritto:

Gia'.

Ad agosto leggevo"fenomeno,1 dei migliori dc del mondo, pronto prontissimo con grande esperienza internazionale".

Oggi leggo"ha 19 anni(magari 20ndr), paga l'inesperienza, lasciamolo in pace, deve sbagliare, e' un fenomeno"

 

Per altri giocatori non ho mai lette ste robe, al minimo errore solo insulti, altro che giustificazioni.

Perchè DeLigt è il grande colpo che li fa sentire con la "mentalità europea"

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Triangolazioni o no la juve deve vincere e basta.

Ha una rosa superiore alle altre in Italia quindi non può permettersi di giocare bene e perdere.

Finora la differenza con Allegri non c’ È.

La media gol è similare, vinceva Allegri, vince Sarri.

Facciamo fatica per un motivo o per l’altro a chiudere le partite.

Tu mi dirai Inter juve...ma anche l’anno scorso abbiamo fatto alcune partite di livello altissimo.

La gente dimentica.

Se ieri il Bologna pareggiava delle triangolazioni veloci non interessava niente a nessuno.

Per fare il salto di qualità la juve deve aumentare possesso palla e media gol.

 

La differenza è che allegri era sulla panchina della Juve da 5 anni , sardi lo è da appena 3 mesi , e già si nota la grande potenzialità che ha questa squadra. Non si può che migliorare , siamo solo all inizio. Ed è propio per questo che i difetti che si possono notare in questa squadra sono ammissibili , e anzi sta andando tutto molto liscio fino ad ora , molto meglio delle aspettative , credo che un po tutti ci aspettavamo delle iniziali difficoltà.

Come fate a non notare il pressing alto che questa squadra impone dal primo al 90 , le continue verticalizzazioni , calciatori che si muovono senza palla e vengono lanciati nello spazio , e non serviti sempre da fermo , i cambi di gioco repentini , i dialoghi nello stretto , e i crossatori che arrivano spesso e volentieri sul fondo a crossare. Alex Sandro rinato , dybala rinato , bonucci non ha mai giocato cosi bene , pjianic è proprio un altro calciatore , è quelli che mi sarei aspettato di vedere fin dal primo anno , e invece ho dovuto aspettare 3 anni per vederlo giocare nel pieno del suo talento. Io vedo grossissime potenzialità , soprattutto in Champions , dove un gioco meno speculativo è sempre stato storicamente una caratteristica delle squadre vincenti.

Già il fatto che dopo 3 mesi sarri riesca a replicare i risultati di allegri che era qui da 5 anni la dice lunga su quanto poco ormai ad allegri fosse rimasto  da dare a questa squadra. È stato un grande , ha dato tanto e va ringraziato , ma bisognava cambiare.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi può si vada ad ascoltare la conferenza stampa post partita di sarri. In particolare la prima risposta e l'ultima,  in secondo luogo. "Le partite non vanno gestite, vanno tritate. Anche perché fisicamente tra gestire e dominare cambia in 1% a livello di dispendio. Se un giocatore per quella dopo è stanco ne metto un altro, punto".... io non ero contento del suo arrivo ma mi sta conquistando..

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Triangolazioni o no la juve deve vincere e basta.

Ha una rosa superiore alle altre in Italia quindi non può permettersi di giocare bene e perdere.

Finora la differenza con Allegri non c’ È.

La media gol è similare, vinceva Allegri, vince Sarri.

Facciamo fatica per un motivo o per l’altro a chiudere le partite.

Tu mi dirai Inter juve...ma anche l’anno scorso abbiamo fatto alcune partite di livello altissimo.

La gente dimentica.

Se ieri il Bologna pareggiava delle triangolazioni veloci non interessava niente a nessuno.

Per fare il salto di qualità la juve deve aumentare possesso palla e media gol.

 

Ho smesso di leggere al "finora la differenza con Allegri non c'è". Non capisco se scrivi di proposito ste boiate o se proprio non capisci nulla di calcio e ti limiti al televideo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, gilor ha scritto:

Ho smesso di leggere al "finora la differenza con Allegri non c'è". Non capisco se scrivi di proposito ste boiate o se proprio non capisci nulla di calcio e ti limiti al televideo. 

Immagino intendesse nella sofferenza nella maggior parte delle partite, il che è vero.

 

È evidente lo stile di gioco sia cambiato radicalmente. Da difesa bassa ad alta, dal rientro al gegenpress, dalle fasce e l'ampiezza, alle imbucate nello stretto, dal possesso orizzontale alla transizione rapida verticale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

Immagino intendesse nella sofferenza nella maggior parte delle partite, il che è vero.

 

È evidente lo stile di gioco sia cambiato radicalmente. Da difesa bassa ad alta, dal rientro al gegenpress, dalle fasce e l'ampiezza, alle imbucate nello stretto, dal possesso orizzontale alla transizione rapida verticale.

Dubito intendesse quello che tu descrivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, rensenbrink63 ha scritto:

Abbiamo ricordi diversi. Poi, se Parola lo metteva a fare il regista, vedasi partita con l'Inter e che ci costò il sorpasso del Toro nel '76, Scirea c'entrava poco.

Non ricordarmista roba. Il mio pensiero era che ci vuole un attimo di pazienza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, superdrake ha scritto:

Ottimo argomento 

Quindi se uno dice che la dirigenza ha fatto tutto bene può dirigere o allenare la juve?🤣🤣🤣

No, ovviamente nessuno qui sarebbe in grado.

Alcuni però direi ancora meno di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Sentenza ( il Cattivo) ha scritto:

ancora? ma veramente fate?

 

come si fa a non vedere la differenza.. 

Ma già dalle parole di Sarri si dovrebbe notare la differenza.. uno che dice che la partita bisogna tritarla vs uno che dice che bisogna gestirla e risparmiare le energie..

 

davvero pensate che queste parole e in generale la filosofia dell allenatore non si rispecchiano sul campo?

Lo scorso anno tu addormentavi, ora ci si diverte. Come fanno a non vedere differenze mah? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come si fa a dire che tra la Juve di Sarri e la juve di Allegri non c'è differenza. 

 

Che poi  non importa che lo pensi io ed altri utenti, ma lo dicono i giocatori stessi "ci divertiamo a giocare" 

 

Poi se sia una Juve vincente o no, rispetto a quella dell'anno scorso, lo possiamo constatare solo in primavera 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Minor threat ha scritto:

In effetti uscito Khedira abbiamo dominato... 

ma che discorsi sono .doh

come se 1 solo giocatore avesse questo potere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.