Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

fighters93

Podio dei gol più belli della nostra storia

Recommended Posts

5 ore fa, Minor threat ha scritto:

Che Platini fosse ancora superiore non c'è dubbio, ma nel 97-98 fino al mondiale Del Piero fu per noi trascinante molto molto più di Zidane. Infatti l'anno successivo abbiamo visto dove ci ha trascinanti Zidane, una vokta rotto Del Piero... 

l'ho detto esplicitamente nel post.....qualche riga sopra

quello che citi l'ho detto a specifica del fatto che, nonostante quello che tu affermi e che io stesso avevo affermato, cmq non si era arrivati a quella leadership tecnica che aveva raggiunto Platini.....perchè c'era comunque Zidane

 

comunque concordo che nella seconda metà del 97-98 Del Piero fu giocatore top assoluto e leader tecnico 

Però è stato l'unico periodo in cui ha raggiunto quel livello.

L'infortunio non c'entra perchè i primi 2 mesi dell'anno successivo era lontano giocatore di quello visto in primavera, anche se poi in estate ci furono le accuse del perdente

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Sentenza ( il Cattivo) ha scritto:

tu non sei juventino, non perdi occasione per sminuire Del Piero. 

 

non sei juventino. 

Del Piero?

grandissimo giocatore negli anni 94-97 ........... giovane, brillante, coraggioso, talentuoso, con gol magnifici e leggendari anche in contesti importanti

top player mondiale primi mesi del 98 .....avviato al Pallone d'Oro

giocatore normale agosto-sett. 98

infortunio

estate '99 - richiesta dello stipendio più alto della storia per un calciatore

giocatore sotto la normalità dal 99 al 2001

buon giocatore dal 2001 in poi, con picchi di eccellenza data la classe ma anche picchi al ribasso data la perdita di reattività e anche coraggio 

 

fuori dal campo poi c'è stata il suo legame alla Juve ma anche la pubblicità in cui si fa pagare e si fa scrivere che ha vinto 5 scudetti, e mai una parola sulla farsa

diciamo che come capitano coraggioso c'è di meglio

 

Siamo OT, e chiudiamo qui

Ho dovuto rispondere perchè mi hai lanciato un epiteto e dovevo specificare

 

 

10 ore fa, Sentenza ( il Cattivo) ha scritto:

ti sei dimenticato Sivori... il nostro primo vero numero 10. 

Sivori non ha avuto un impatto a lungo termine..............e nemmeno negli anni in cui ha giocato lui:

nessuna Coppa europea e anzi nemmeno Finale

 

non l'ho visto giocare  ma credo che nemmeno sia stato un n°10, ma piuttosto un 11........cioè una seconda punta piuttosto che un giocatore a tutto campo

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 10:17, ejuventus ha scritto:

ciao Adelchi

 

stiamo parlando di uno che viene e vince tre Palloni d'Oro consecutivi, tre volte la classifica capocannoniere da centrocampista, che porta la Juve anche lui a 3 Finali europee consecutive (con eliminazione diretta fin dal primo turno) vincendone 2, che conduce la sua Nazionale (voce del verbo "condurre".....non partecipare) a due semifinali mondiali e ad un trionfo europeo segnando 9 gol in 5 partite........9 gol in 5 partite.......non esiste....CR7 ha segnato 9 gol in 4 edizioni di Europei

 

il tutto condito da una grande leadership e modo rivoluzionario di intendere il calcio

Non è una questione di nostalgia dei mitici anni '80 o di simpatie personali; Platini era regista e centravanti,  Pirlo e Van Basten in un unico giocatore; NESSUNO ha associato questi due aspetti del gioco come lui; un'intelligenza calcistica superiore, un genio assoluto.

E' stato nettamente il più forte calciatore che abbia vestito la maglia della Juventus negli ultimi 40 anni ed è nella top10 all time del calcio mondiale. 

 

Detto ciò, secondo me sei un po' troppo critico nei confronti di Del Piero; lui, Bettega e Boniperti sono la Juventus più di qualsiasi altro. 

 

PS Complimenti a tutti per questo topic bellissimo, da rimanere ad occhi aperti. 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Juventus Memories ha scritto:

addio del calcio di brio

Quando la giocarono?? Mi ricordo che Brio lasciò il calcio nel 1990 dopo la vittoria in coppa Uefa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2019 Alle 22:51, ejuventus ha scritto:

per avere un'idea devi pensare che Platini in 3 anni ha fatto più che  Del Piero in 19 😁

 

si tende a dimenticare il passato....ma Michel è stato unico nella nostra storia:

non solo numeri (e anche in quelli è il n° 1) ma soprattutto i picchi di eccellenza, di maestria e di fuoco vivo che ha raggiunto ........nemmeno Zidane, seppure era più elegante 

Platini ha giocato in un calcio confrontandosi con molti trai i più grandi fuoriclasse della storia del calcio. Solo in Italia... Zico, Maradona, Falcao Rumenigge, Junior, Dirceu, Junior, Eder, Boniek, Diaz, Cerezo, gli Italiani dell'Italia 82... Con la Francia vince da leader un europeo, in Italia fa... l'alieno... 

Tre titoli da capocannoniere (quando i difensori era gente come  Bergomi, Baresi, Ferri, Vierkowood, Nela, Zaccarelli) tre palloni d'oro consecutivi, una coppa Italia, due scudetti, una supercoppa Uefa, una intercontinentale...

 

Del Piero ha vinto tanto ma al di là di questo, anche tecnicamente, se il confronto con Baggio fu Raffaello Baggio Pinturicchio del Piero, con Platini ci confrontiamo con un'altra categoria dove possiamo inserirci solo una manciata di giocatori... Maradona (Pelè non saprei) , Messi, Ronaldo, Crujiif, Zidane... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, ejuventus ha scritto:

Del Piero?

grandissimo giocatore negli anni 94-97 ........... giovane, brillante, coraggioso, talentuoso, con gol magnifici e leggendari anche in contesti importanti

top player mondiale primi mesi del 98 .....avviato al Pallone d'Oro

giocatore normale agosto-sett. 98

infortunio

estate '99 - richiesta dello stipendio più alto della storia per un calciatore

giocatore sotto la normalità dal 99 al 2001

buon giocatore dal 2001 in poi, con picchi di eccellenza data la classe ma anche picchi al ribasso data la perdita di reattività e anche coraggio 

 

fuori dal campo poi c'è stata il suo legame alla Juve ma anche la pubblicità in cui si fa pagare e si fa scrivere che ha vinto 5 scudetti, e mai una parola sulla farsa

diciamo che come capitano coraggioso c'è di meglio

 

Siamo OT, e chiudiamo qui

Ho dovuto rispondere perchè mi hai lanciato un epiteto e dovevo specificare

 

 

Sivori non ha avuto un impatto a lungo termine..............e nemmeno negli anni in cui ha giocato lui:

nessuna Coppa europea e anzi nemmeno Finale

 

non l'ho visto giocare  ma credo che nemmeno sia stato un n°10, ma piuttosto un 11........cioè una seconda punta piuttosto che un giocatore a tutto campo

capisco che sei della generazione di platini ma hai quantomeno un modo curioso di vedere del piero.. che ha fatto molti più anni con la maglia della juve e detiene il record di gol segnati e di presenze_

 

gol:

Del Piero: 290

Platini:   104 ( neanche nella top ten)

 

presenze: 

Del piero: 705

Platini: 224

 

Trofei vinti:

Del Piero: 7 scudetti, 1 coppa italia, 4 supercoppa, 1 champions , 1 coppa intercontinentale,1 supercoppa, 1 coppa intertoto, 1 mondiale con la nazionale

Platini: 2 scudetti, 1 coppa italia, 1 champions, 3 coppe europee, 1 europeo con la nazionale

 

ora credo che essendo stati cmq tutti e due protagonisti delle vittorie, si può tranquillamente dire che Del piero è quantomeno allo stesso livello di importanza nel club..

se non di più. sminuire gli anni dopo il 2000, dove è stato cmq capocannoniere, rimane cmq piu anni al top rispetto a platini

sul fuori campo è chairo che la tua antipatia ti condiziona, del piero è sempre rimasto alla juve nonostante le molte offerte, è sceso in b con noi ( sarei curioso di sapere se platini avrebbe fatto lo stesso) e ha sempre professato la propria juventinità, riguardo allo stipendio se lo è ampiamente meritato, come se dicessimo che ora ronaldo guadagna troppo. 

 

chiudo ot ho dovuto replicare perchè alle bugie e alle scemenze sul nostro capitano non possono essere lasciate cosi. 

 

su sivori io mi riferivo al discorso che ha fatto tu stesso, quello che platini avrebbe lanciato l'epoca di dominio tecnico, dei grandi numeri 10 e della leadership tecnica alla Juventus. 

sivori fu un grande numero 10, vincitore del pallone d'oro e giocatore assolutamente troppo superiore a quanto c'era allora in italia, tra lui e gli altri giocatori c'era un distacco enorme.. 

qjuindi.. capisco che platini ti stia molto simpatico, ci sta, ognuno di noi conserva l'idolo della propria infanzia e lo mette al di sopra di tutti gli altri, però non corrisponde a quello che è veramente successo. 

,

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i gol piu' belli dei giocatori juventini "minori", vorrei ricordare un gran gol di Roberto Tavola in un Juventus - Perugia  3-0 ... pochi giorni dopo l'eliminazione tragica contro l'Arsenal di Liam Brady in Coppa delle Coppe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Sentenza ( il Cattivo) ha scritto:

Platini in 3 anni ha fatto più di del piero in 19

la matematica è un opinione, chissenfrega se Del Piero ha vinto più trofei e segnato più gol, Platini ha fatto chiaramente di più. :tsa:

Non si possono paragonare 5 anni e 19. 

Del Piero personifica la Juventus come soltanto Boniperti e Bettega hanno fatto; loro tre sono la Juventus; nessun altro giocatore, per quanto titolato o forte, può essere messo al loro pari nell'immaginario della storia della Juventus. Non riconoscere questo ruolo a Del Piero è ingiusto e da ingrati. 

 

Detto ciò, Bro, non cadere nell'errore opposto all'altro Bro; se parliamo di caratura assoluta, di livello, non c'è nessun vero appassionato di calcio al mondo - escluso qualche juventino giovane - che possa sostenere che Del Piero sia stato più forte di Platini; sarebbe semplicemente da tso. 

 

Ripeto che Platini è stato regista (non trequartista: regista) e centravanti allo stesso tempo; era Pirlo e Van Basten in uno. Nessuno ha coniugato questi due aspetti così differenti del gioco come lui negli ultimi quarant'anni; mi dicono Di Stefano fosse un all-round formidabile, ma io non posso esprimermi in merito. 

Resta il fatto che Platini è stato uno dei più forti giocatori di tutti i tempi, uno giocatore da olimpo del calcio, uno dei figli prediletti di Eupalla; direi nella top ten all time. 

 

Riguardo alla vittorie, bisogna cercare di valutarne l'incidenza; per esempio, se vogliamo paragonare il Mondiale vinto da Del Piero con l'Europeo vinto da Platini segnando nove goal in sei partite, facciamolo pure, ma non mi parrebbe operazione correttissima. 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Non si possono paragonare 5 anni e 19. 

Del Piero personifica la Juventus come soltanto Boniperti e Bettega hanno fatto; loro tre sono la Juventus; nessun altro giocatore, per quanto titolato o forte, può essere messo al loro pari nell'immaginario della storia della Juventus. Non riconoscere questo ruolo a Del Piero è ingiusto e da ingrati. 

 

Detto ciò, Bro, non cadere nell'errore opposto all'altro Bro; se parliamo di caratura assoluta, di livello, non c'è nessun vero appassionato di calcio al mondo - escluso qualche juventino giovane - che possa sostenere che Del Piero sia stato più forte di Platini; sarebbe semplicemente da tso. 

 

Ripeto che Platini è stato regista (non trequartista: regista) e centravanti allo stesso tempo; era Pirlo e Van Basten in uno. Nessuno ha coniugato questi due aspetti così differenti del gioco come lui negli ultimi quarant'anni; mi dicono Di Stefano fosse un all-round formidabile, ma io non posso esprimermi in merito. 

Resta il fatto che Platini è stato uno dei più forti giocatori di tutti i tempi, uno giocatore da olimpo del calcio, uno dei figli prediletti di Eupalla; direi nella top ten all time. 

 

Riguardo alla vittorie, bisogna cercare di valutarne l'incidenza; per esempio, se vogliamo paragonare il Mondiale vinto da Del Piero con l'Europeo vinto da Platini segnando nove goal in sei partite, facciamolo pure, ma non mi parrebbe operazione correttissima. 

Io ho avuto la fortuna di vederli giocare e posso dire che si tratta di "tanta, troppa roba".

 

P.S. Ho potuto anche ammirare Franco Causio, troppo spesso dimenticato nelle formazioni dei Top o Legends ... eppure ha disegnato calcio per tanti anni.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

Non si possono paragonare 5 anni e 19. 

Del Piero personifica la Juventus come soltanto Boniperti e Bettega hanno fatto; loro tre sono la Juventus; nessun altro giocatore, per quanto titolato o forte, può essere messo al loro pari nell'immaginario della storia della Juventus. Non riconoscere questo ruolo a Del Piero è ingiusto e da ingrati. 

 

Detto ciò, Bro, non cadere nell'errore opposto all'altro Bro; se parliamo di caratura assoluta, di livello, non c'è nessun vero appassionato di calcio al mondo - escluso qualche juventino giovane - che possa sostenere che Del Piero sia stato più forte di Platini; sarebbe semplicemente da tso. 

 

Ripeto che Platini è stato regista (non trequartista: regista) e centravanti allo stesso tempo; era Pirlo e Van Basten in uno. Nessuno ha coniugato questi due aspetti così differenti del gioco come lui negli ultimi quarant'anni; mi dicono Di Stefano fosse un all-round formidabile, ma io non posso esprimermi in merito. 

Resta il fatto che Platini è stato uno dei più forti giocatori di tutti i tempi, uno giocatore da olimpo del calcio, uno dei figli prediletti di Eupalla; direi nella top ten all time. 

 

Riguardo alla vittorie, bisogna cercare di valutarne l'incidenza; se vogliamo paragonare il mondiale vinto da Del Piero con l'Europeo vinto da Platini segnando nove goal in sei partite, facciamolo pure, ma non mi parrebbe operazione correttissima. 

hai ragione, forse sono caduto nel errore opposto, perchè come dicevo prima ognuno di noi mette sul piedistallo l'idolo con cui ha trascorso l'infanzia, il mio era Del Piero e rimarrà per sempre il calciatore che mi ha fatto innamorare della Juventus. 

 

Platini è stato certamente uno dei calciatori più forti della storia, più di Del piero, però quest'ultimo è stato sottovalutato parecchio dalla "storia" , per esempio quel 0 alla voce palloni d'oro vinti grida vendetta. 

In ogni caso la frase detta dall'altra utente è sbagliata: se Platini rimane cmq un giocatore straordinario, come hai detto tu unico nel esprimere il ruolo di regista offensivo, se non fosse stato juventino lo avrebbero messo insieme a maradona, platini e di stefano, del piero ha sicuramente avuto una carriera al top per un periodo più esteso: platini giocò poche stagioni alla juventus, anche se naturalmente l'epoca era un'altra, mentre del piero ha scritto la storia del Club per quasi venti anni. 

senza togliere niente a nessuno, senza addentrarci in discussioni lunghissime e probabilmente senza fine, ammetto che Platini è stato un giocatore superiore a Del Piero dal punto di vista tecnico, e che entrambi hanno scritto la Storia della Juventus e concludo dicendo che sono molto felice di aver avuto entrambi nel club del mio cuore :)  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ronny80 ha scritto:

Quando la giocarono?? Mi ricordo che Brio lasciò il calcio nel 1990 dopo la vittoria in coppa Uefa.

il gol avvenne nell'addio di tacconi, mi sono sbagliato!!

 

https://www.youtube.com/watch?v=sddG2C4XUys

 

l'addio di brio venne giocato nell'inverno del 1990 :)

ha venduto la sua maglia speciale (orribile rosa scacata) di recente!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2019 Alle 22:51, ejuventus ha scritto:

per avere un'idea devi pensare che Platini in 3 anni ha fatto più che  Del Piero in 19 😁

 

si tende a dimenticare il passato....ma Michel è stato unico nella nostra storia:

non solo numeri (e anche in quelli è il n° 1) ma soprattutto i picchi di eccellenza, di maestria e di fuoco vivo che ha raggiunto ........nemmeno Zidane, seppure era più elegante 

Quando Michel ha smesso avevo 12 anni (quindi ho fatto in tempo a vederlo anche dal vivo al vecchio comunale, seppure fossi un bambino di 10/11 anni) ...ovviamente mi sono rivisto in Vhs anche le annate 82-83 che ho tuttora in archivio. Comunque quando ha smesso a soli 32 anni sono andato in depressione calcistica (e non avevo torto visto che per i 9 anni successivi non avremmo vinto più lo scudetto).

Se diciamo che Michel è stato il più grande fuoriclasse della nostra storia sono d'accordo, se diciamo che ha dato alla Juve più di Del Piero un po' meno.

Purtroppo Michel da noi ha giocato 5 anni solamente, di cui i primi 4 eccezionali, l'ultimo in ombra perché aveva già mentalmente appeso le scarpette. Ha vinto tutto comunque.

Del Piero, che ha vinto tutto pure lui (e ovviamente più scudetti giocando più anni) ha fatto 19 anni da noi segnando una valanga di gol (primatista della storia Juventina e credo ineguagliabile), producendo una miriade di giocate di altissima classe e rappresentando l'immagine bella e vincente della Juve per tutta la sua carriera....credo che finora nessuno sia riuscito a dare tanto in termini di qualità e quantità alla nostra causa

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minutes ago, Ronnie O'Sullivan said:

 

Niente classifiche, ne state postando uno più bello dell'altro. 

Questo è stato notevole comunque... 

Io in diretta non mi ero nemmeno accorto che fosse gol, da quanto ha tirato forte. :d

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ejuventus ha scritto:

Sivori non ha avuto un impatto a lungo termine..............e nemmeno negli anni in cui ha giocato lui:

nessuna Coppa europea e anzi nemmeno Finale

 

non l'ho visto giocare  ma credo che nemmeno sia stato un n°10, ma piuttosto un 11........cioè una seconda punta piuttosto che un giocatore a tutto campo

 Amico mio , sai quanto ti stimo, non mi permetto di entrare nel merito della vostra " diatriba " inerente Del Piero ( in alcuni " passaggi " riguardo il " Calciatore Del Piero " mi sei sembrato un po' troppo severo ... mentre, per ciò che concerne  " L'Uomo Del Piero ", concordo con te : ricorrendo ad una " metafora calcistica " in effetti, è innegabile, qualche " passaggio a vuoto " c'è stato ... anche se, personalmente, io sarò sempre grato a tutti coloro che nel 2006 decisero di non abbandonare la " Barca Juventina " che rischiava di affondare! Impegnandosi ed Onorando al meglio la" Maglia Bianconera " riportarono immediatamente la " JUVENTUS F.C. " in quello che era .. è ... e per sempre sarà .. il suo " Ambito Naturale " ) 

 

Ma riguardo a OMAR SIVORI, certificato ed acclarato il fatto che tu, per ragioni anagrafiche, non l'abbia mai visto giocare, ti prego, non ti addentrare in " Giudizi " e/o  Conclusioni del tutto fuorvianti e distorte su una delle " STELLE PIU' LUMINOSE DEL PANORAMA CALCISTICO MONDIALE " FIN DA QUANDO IL " PRIMO PALLONE DI CUOIO " INIZIO' A ROTOLARE SU, PIU' O MENO , "VERDI " TERRENI DI GIOCO ! ! 

 

In questo caso, con simpatia e senza acrimonia, " L'hai fatta fuori dal vasino " ....  .sisi 

 

Buona giornata,  .salveStefano

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gobbone ha scritto:

Devo dire che come scrivi tu , caro Stefano , è sempre molto bello. Mi trovi totalmente d'accordo . Buona giornata anche a te.

Grazie ! Sei veramente troppo gentile ! 

 

Un Cordiale Saluto, .salve Stefano !

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

 Amico mio , sai quanto ti stimo, non mi permetto di entrare nel merito della vostra " diatriba " inerente Del Piero ( in alcuni " passaggi " riguardo il " Calciatore Del Piero " mi sei sembrato un po' troppo severo ... mentre, per ciò che concerne  " L'Uomo Del Piero ", concordo con te : ricorrendo ad una " metafora calcistica " in effetti, è innegabile, qualche " passaggio a vuoto " c'è stato ... anche se, personalmente, io sarò sempre grato a tutti coloro che nel 2006 decisero di non abbandonare la " Barca Juventina " che rischiava di affondare! Impegnandosi ed Onorando al meglio la" Maglia Bianconera " riportarono immediatamente la " JUVENTUS F.C. " in quello che era .. è ... e per sempre sarà .. il suo " Ambito Naturale " ) 

 

Ma riguardo a OMAR SIVORI, certificato ed acclarato il fatto che tu, per ragioni anagrafiche, non l'abbia mai visto giocare, ti prego, non ti addentrare in " Giudizi " e/o Deduzioni e Conclusioni su una delle " STELLE PIU' LUMINOSE DEL PANORAMA CALCISTICO MONDIALE " FIN DA QUANDO IL " PRIMO PALLONE DI CUOIO " INIZIO' A ROTOLARE SU, PIU' O MENO , "VERDI " TERRENI DI GIOCO ! ! 

 

In questo caso, con simpatia e senza acrimonia, " L'hai fatta fuori dal vasino " ....  .sisi 

 

Buona giornata,  .salveStefano

 

Io non l'ho visto giocare, ma mi hanno raccontato cose straordinarie sul suo conto (oltre al fatto che fosse una testa caldissima)

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

 Amico mio , sai quanto ti stimo, non mi permetto di entrare nel merito della vostra " diatriba " inerente Del Piero ( in alcuni " passaggi " riguardo il " Calciatore Del Piero " mi sei sembrato un po' troppo severo ... mentre, per ciò che concerne  " L'Uomo Del Piero ", concordo con te : ricorrendo ad una " metafora calcistica " in effetti, è innegabile, qualche " passaggio a vuoto " c'è stato ... anche se, personalmente, io sarò sempre grato a tutti coloro che nel 2006 decisero di non abbandonare la " Barca Juventina " che rischiava di affondare! Impegnandosi ed Onorando al meglio la" Maglia Bianconera " riportarono immediatamente la " JUVENTUS F.C. " in quello che era .. è ... e per sempre sarà .. il suo " Ambito Naturale " ) 

 

Ma riguardo a OMAR SIVORI, certificato ed acclarato il fatto che tu, per ragioni anagrafiche, non l'abbia mai visto giocare, ti prego, non ti addentrare in " Giudizi " e/o Deduzioni e Conclusioni su una delle " STELLE PIU' LUMINOSE DEL PANORAMA CALCISTICO MONDIALE " FIN DA QUANDO IL " PRIMO PALLONE DI CUOIO " INIZIO' A ROTOLARE SU, PIU' O MENO , "VERDI " TERRENI DI GIOCO ! ! 

 

In questo caso, con simpatia e senza acrimonia, " L'hai fatta fuori dal vasino " ....  .sisi 

 

Buona giornata,  .salveStefano

 

Io essendo molto giovane non ho visto giocare Sivori, ma da quanto mi hanno raccontato era un calciatore SUPERBO, probabilmente uno dei migliori nella storia del calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ronnie O'Sullivan ha scritto:

PS Complimenti a tutti per questo topic bellissimo, da rimanere ad occhi aperti. 

Grazie a tutti voi che state partecipando! Mi sto gustando proprio tutti i gol che linkate . E molti per me erano sconosciuti!😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.