Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Sarri post Atalanta: "Ci siamo persi dopo il rigore, bene gli ultimi venti minuti. Impensabile dominare l'Atalanta"

Recommended Posts

2 hours ago, andy_gobbo said:

Se ci pensi bene, peró, anche col City l'Atalanta non è stata "dominata". Ha fatto la partita, ha attaccato, e alla fine come con noi ne ha prese una barcata. Anche la Juve in fondo poteva averne fatte 5...

A Bergamo il City ha pareggiato eh. Senza dimenticare che giocare in Serie A non è come la champions. L'Atalanta senza esperienza va a giocare con il City all'Ethiad. Con la Juve ci giocano tutti gli anni, sono abituati, conoscono i giocatori, come marcarli, cosa si muovono, i punti deboli etc. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Khedira lo mette perché ha nelle sue corde il gol, cosa che ne Bentancur, ne Matuidi, ne Emre Can hanno. Si potrebbe reinventare Ramsey in quel ruolo e schierare Can o Matuidi... e allora la situazione potrebbe cambiare. Ma giocare con Can e Bentancur o Matuidi sono giocatori che non creano pericoli. La soluzione verrebbe da Rabiot che quando riceve la palla ai limiti dell'area ha dimostrato di potersi rilevare pericoloso. Il problema è come gioca per il resto della partita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, 77luca ha scritto:

il Ramsey di oggi...   insomma. Costa si fa male ogni 20 minuti.

Vero, ma almeno quando stanno bene che li faccia giocare....poi quando ritornano ai box provvederà diversamente...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo scorso anno, con Allegri, magari segnavamo subito, poi ci rintanavamo dietro rinunciando a giocare.

Quest anno, con Sarri, si vede una squadra sempre propositiva in avanti, che magari fa fatica a segnare, ma si rende pericolosa sempre, per tutta la partita, fino all'ultimo minuto.

Si ha sempre la sensazione che possiamo segnare da un momento all'altro, anche se dietro a volte rischiamo più del dovuto. Ma ci sta, con il cambiamento di mentalità che sta avvenendo.

Bisogna comunque dare tempo, almeno tutta la stagione. Dopo anni di gioco speculativo, occorre tempo per assimilare nuovi meccanismi.

Bene Szcsesny, De Ligt, Cuadrado e Bonucci. De Sciglio fa sempre il compitino, ma, se non altro, se l'è cavata bene e non si è rotto.

Davanti la coppia HD è risorta, e speriamo bene che si mantengano così.

Il nostro problema, da anni, è il centrocampo. Abbiamo una serie di giocatori di medio valore, nessuno spicca per caratteristiche che possono dare uno strappo o un'invenzione durante i momenti complicati delle partite.

Se finalmente nei prossimi mercati riuscissimo a prendere qualcuno che ci migliori in quel punto nevralgico, allora potremo puntare davvero alla Champions. Senza trascurare un centravanti giovane, che oramai Higuain e Ronaldo sono a fine carriera.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, AntonioL ha scritto:

L'azione è partita da dietro e l'Atalanta ha avuto tutto il tempo per riposizionarsi.

L' Atalanta era si tutta posizionata,abbiamo fatto un ottima azione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ad oggi la Juve di Sarri semplicemente non c'è.
Le occasioni da goal sono poche e quasi tutte dipendono da giocate individuali. Ronaldo, il nostro patrimonio da preservare, rende peggio dell'anno scorso. La rete di passaggi veloci intravista all'inizio sembra essere dimenticata.  Ma il dato principale è che la squadra non ha una forma. Ad oggi non si sa quale sistema è meglio per gli attuali giocatori e quali sono i titolari su cui puntare.

Ora, non vuol dire che moriremo tutti, ci vuole un po' di tempo. L'anno della seconda finale di Champions fu un delirio assurdo simile a questo fino a quel Juve Lazio in cui Allegri mise il 433 con Mandzukic finta ala/finta mezz'ala. La quadra può essere ancora trovata, c'è tempo. Però va sottolineato che al momento non si capisce niente.

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CANE SCIOLTO ha scritto:

Vero, ma almeno quando stanno bene che li faccia giocare....poi quando ritornano ai box provvederà diversamente...

 

 

Io punterei sul tridente vero. Cr pipa dybala . (O costa se sta bene). A cc non vedo gente che possa fare gran differenza , soprattutto in ucl.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Vabbè buonanotte.

Magari se le analizzassi le vittorie si potrebbe parlare...

A parità di prestazione,e con sette giocatori in rosa in meno,qualcun'altro sarebbe stato crocefisso,oggi "tanto si vince uguale",bella coerenza

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, siamo troppo brutti per essere veri. 

Certo, adesso vinci, ma proprio per questo le critiche sono costruttive, e le capisco.

Sembra un paradosso, e lo è, ma abbiamo cambiato tutto per non cambiare niente? 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, andy_gobbo ha scritto:

Se ci pensi bene, peró, anche col City l'Atalanta non è stata "dominata". Ha fatto la partita, ha attaccato, e alla fine come con noi ne ha prese una barcata. Anche la Juve in fondo poteva averne fatte 5...

ovviamente è difficile farlo, ma l'ambizione della Juve deve essere sempre quello di dominare....è proprio per quello che in società han deciso di prendere Sarri silurando Allegri.

Questo perchè nelle intenzioni c'è di uniformarsi alle big europee in ottica champions.

Se basta un'Atalanta a far ritrattare la filosofia di Sarri sinceramente non sono contento....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, saturnz70 ha scritto:

Bisogna comunque dare tempo, almeno tutta la stagione.

Il tempo se lo devono dare da soli, con i risultati. Lo stanno facendo. Per il resto , non so, a me la juve sembra piú o meno la solita degli ultimi due anni. Aspetta e trova la giocata degli attaccanti. Ma del resto, visto il cc, non credo ci si possano aspettare grossi stravolgimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, 21zidane ha scritto:

Per ora non si vede niente di nuovo rispetto all'anno scorso.. Speriamo nel resto della stagione

Nell'ultimo periodo siamo ritornati ad essere la juve allegriana ma ad inizio stagione non era così, si intravedeva il sarri ball, cos'è successo nel frattempo?  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che forse forse come diceva il grande Michel Platini un allenatore conta ad esagerare un 20%? E che il problema della Juve sta nel fatto che con i Bernardeschi, il Khedira attuale ecc. piu di tanto non si possa fare? Il punto è che con questo centrocampo e con un ramsey (che sarebbe utilissimo) ancora fuori condizione, più di tanto non si può oggettivamente fare, sia che ci sia Sarri o che fosse rimasto Allegri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ricky2110 ha scritto:

Dalle tue parole si evince clamorosamente che ti devi dedicare al cricket...

Dire che questo kedira è giusto che deve giocare per chi sa quale misterioso motivo, è  veramente una cosa abominevole...

Aggiungo vergognosamente abominevole...

 

Altrimenti sei il fratello di kedira e allora ci può stare che difendi tuo fratello...

 

Oppure oppure... sei tu sami?

o magari non sai leggere

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, stefaninosky ha scritto:

Mahh.. io non capisco tutto sto pessimismo e catastrofismo sinceramente.  sembra che si parli di una sconfitta!  raga abbiamo vinto 3-1 in uno dei campi più difficili d'Italia.. tra l'altro dopo la sosta per le nazionali(che sappiamo cosa comporta). ok non si è visto il bel gioco e abbiamo anche rischiato, ma non comprendo neppure la necessità di tutte ste critiche

La retorica del campionato scadente ha attecchito, così il tifoso medio non riconosce più i meriti dell avversario, le difficoltà di tante partite ravvicinate dopo queste maledette soste, pochi allenamenti e così pretende di dominare un avversario che ha pareggiato in casa con il City e se non lo fa è colpa di Sarri. Il primo tempo fino all episodio del rigore è stato giocato con grande personalità, poi  è vero abbbiamo subito l inerzia loro, specie sul lato di Cuadrado, ma ne siamo usciti alla grande ed i goal non sono casuali ( nel.primo tempo Higuain si gira troppo lenatamente ma ha avuto un paio di occasioni dal limite dell area abbastanza facili)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Adrianick ha scritto:

Quindi perché lo fa giocare?

ma perché lo chiedi a me ha appena risposto Sarri in persona

ascoltateli i diretti interessati che è una cosa utile, interessante e viene spesso da loro la verità

ha detto quello che per anni è stato deriso qua dentro da presunti geni da forum

che tatticamente è mostruoso

mostruoso non forte o abile

mostruoso

sai quante volte ho letto commenti irrisori verso questa affermazione o comunque concetti simili fatta da altri

eppure anche Sarri lo pensa

strana la vita

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

non parlo del gioco, ma dell’atteggiamento.

I primi tempi pressavamo altissimo, a tutto campo.

 Questo non lo si vede più. Si aspetta di più e si difende più bassi

buffon bonucci chiellini, togli questi dallo spogliatoio metti un mister straniero dagli il tempo necessario anche perdendo qualche gara e si cambia. Nulla contro i tre senatori ma la mentalità difensivista parte da lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Tautotes ha scritto:

buffon bonucci chiellini, togli questi dallo spogliatoio metti un mister straniero dagli il tempo necessario anche perdendo qualche gara e si cambia. Nulla contro i tre senatori ma la mentalità difensivista parte da lì.

Io sono convinto che gente come klopp o guardiola saprebbe imporsi su questa mentalità.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Fimow ha scritto:

ad oggi la Juve di Sarri semplicemente non c'è.
Le occasioni da goal sono poche e quasi tutte dipendono da giocate individuali. Ronaldo, il nostro patrimonio da preservare, rende peggio dell'anno scorso. La rete di passaggi veloci intravista all'inizio sembra essere dimenticata.  Ma il dato principale è che la squadra non ha una forma. Ad oggi non si sa quale sistema è meglio per gli attuali giocatori e quali sono i titolari su cui puntare.

Ora, non vuol dire che moriremo tutti, ci vuole un po' di tempo. L'anno della seconda finale di Champions fu un delirio assurdo simile a questo fino a quel Juve Lazio in cui Allegri mise il 433 con Mandzukic finta ala/finta mezz'ala. La quadra può essere ancora trovata, c'è tempo. Però va sottolineato che al momento non si capisce niente.

 

Quoto tutto....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so che dire, fino a ottobre si erano visti alti e bassi e poi erano arrivate 3 belle partite contro Spal, Bayer e soprattutto il big match con l'inter, ben giocato e dominato al di là dell'1-2 finale. A quel punto pensavo che finalmente la squadra avesse trovato la sua identità e invece dopo la pausa è come se si fosse resettato tutto. Lo score dice 7 vittorie e 1 pareggio ma questa è l'ottava partita di fila giocata letteralmente da schifo, in cui si è raccolto più di quanto meritato e risolta dai singoli. E si tratta di 8 gare contro squadre che, Atalanta a parte, erano tutte di bassa o bassissima levatura. Io spero che prima o poi si riprenda il filo del discorso smarrito quasi due mesi fa perché è vero che i risultati ci sono, ma lo è altrettanto che con un po' di fortuna in meno le docce fredde sarebbero potute essere di più, e non solo quella di Lecce-Juve. Ormai siamo quasi al giro di boa, gli alibi si stanno avvicinando allo zero e, in relazione alla forza della rosa e ai proclami sul bel gioco, a mio parere questa è la Juve più deludente degli ultimi 8 anni.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 hours ago, 21zidane said:

Per ora non si vede niente di nuovo rispetto all'anno scorso.. Speriamo nel resto della stagione

Sarà che quel 2-2 acciuffato per un pelo in campionato e quella umiliazione in coppa italia me li ricordo solo io, o sarà che i risultati ormai non contano più nulla? Senza polemica, ma direi che si vede molto di nuovo: a Bergamo lo scorso anno non abbiamo vinto, anzi...e questa è la squadra che ha fatto tremare il City qualche settimana fà. Se non cambia niente allora ho sbagliato sport.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione Sarri su Khedira....

È proprio mostruoso!!!!!

Abbiamo sofferto sulla destra proprio perché non ha mai aiutato Cuadrado che veniva sempre attaccato da Gomez e Gosens..

Il goal loro se guardate le marcature ,proprio Khedira doveva marcarlo o prendere quello di Cuadrado facendolo scalare...

Sempre Khedira ha causato il rigore per loro....

Insomma abbiamo un Emre che spaccherebbe montagne pur di giocare con grinta e voglia, e dobbiamo subirci sto * di giocatore ormai finito da 2 anni....

Sarri datti una sveglia e inizia a mettere i giocatori giusti..

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, mercimichel ha scritto:

Non so che dire, fino a ottobre si erano visti alti e bassi e poi erano arrivate 3 belle partite contro Spal, Bayer e soprattutto il big match con l'inter, ben giocato e dominato al di là dell'1-2 finale. A quel punto pensavo che finalmente la squadra avesse trovato la sua identità e invece dopo la pausa è come se si fosse resettato tutto. Lo score dice 7 vittorie e 1 pareggio ma questa è l'ottava partita di fila giocata letteralmente da schifo, in cui si è raccolto più di quanto meritato e risolta dai singoli. E si tratta di 8 gare contro squadre che, Atalanta a parte, erano tutte di bassa o bassissima levatura. Io spero che prima o poi si riprenda il filo del discorso smarrito quasi due mesi fa perché è vero che i risultati ci sono, ma lo è altrettanto che con un po' di fortuna in meno le docce fredde sarebbero potute essere di più, e non solo quella di Lecce-Juve. Ormai siamo quasi al giro di boa, gli alibi si stanno avvicinando allo zero e, in relazione alla forza della rosa e ai proclami sul bel gioco, a mio parere questa è la Juve più deludente degli ultimi 8 anni.

Bravo,invece di fare proclami a inizio stagione con sto bel gioco e cambio di mentalità, sarebbe stato saggio non dire proprio un bel niente..

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Fox Vega ha scritto:

Dichiarazioni allegriane che mi mettono molta preoccupazione addosso.

"Non si può dominare l'Atalanta" manco fosse il Brasile del '70...

Una squadra che, per quanto organizzata e intensa a livello atletico, ne ha presi 5 a Etihad non più di un mese fa.

Se iniziamo con queste dichiarazioni spicciole e minimaliste tanto valeva tenersi il filosofo livornese dell'ippocalcio.

Rivoglio il Sarri che parlava di "tritare" le partite.

Lo rivoglio anche io ma credo che la mentalità agnelliana lo abbia modificato. 

Non è questo l'allenatore che volevo, che ho accolto con entusiasmo e speranza dopo anni di deliri del vate del calcio semplice 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.