Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Chappy

Rendere coerente il sistema 2.0: rinunciare a Bonucci

Recommended Posts

32 minuti fa, Mark92 ha scritto:

se vuoi ti rispondo ...

ognuno per motivi differenti .....

il city perchè continua ad andare appresso alle follie di guardiola

il psg perchè ha una dirigenza che non capisce nulla di calcio e ha solo un presidente che butta soldi a fondo perduto 

il bayern deve rifondare la squadra e lo sta facendo .... con colpevole ritardo ma lo sta facendo, ed è una delle VERE favorite insieme a tottenham barca e liverpool

l'ajax ha lavorato bene ma si sono venduti pure la madre

 

si purtroppo i problemi, un normodotato, un organismo pensate, dovrebbe averli chiari ed evidenti. Cioè è evidente perchè la juve non ha vinto la champions da 3 anni ad oggi !!!! Poi da qui a risolvere i problemi o a fare cio' che è necessario per mettersi nelle condizioni di vincere la champions ce ne passa ...... io non ti sto dicendo che saprei farlo. Ti sto dicendo che, cio' che non va, che non funziona, lo sa chiunque. E credo/spero lo sappia pure paratici.

 

Sul liverpool o altre robe non rispondo, ma semplicemente perchè io non dico queste cose della juve per una partita persa, io dico queste cose da 1 anno, indipendentemente dall'esto di un'insignificante partita con l'inda o col nabboli o col lecce 

Va bhé ma dire "la Juve non é la squadra più forte d'Europa e per me non é favorita per vincere la CL" é onestamente una mezza banalità, penso che lo sappiamo tutti.

E' così e vincere la CL sarebbe un mezzo miracolo, Ronaldo o non Ronaldo (come é stato un miracolo per il Lpool che ha eliminato il Barcellona in modo avventuroso).

Quello che dico io é che non é che il modo é composto da dirigenti calcistici scemi, come li delinei in fondo tu, compresi i nostri, ma in un mercato altamente concorrenziale costruire la squadra perfetta é pressoché impossibile, specie se hai mezzi inferiori ai competitors o comunque non illimitati (e tutti ormai hanno mezzi limitati visti i prezzi folli dei gioatori...guarda l'ultimo mercato...completamente bloccato in Europa).

Già essere competitivi é tanta roba e, per quanto mi riguarda, mi accontento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, giorgiop ha scritto:

Uno che ha giocato tanti anni alla Juventus, nel bene e nel male, NON SEMPRE PER COLPA SUA MA DEI SUOI ALLENATORI, Del Neri, Conte, Allegri e adesso Sarri come sempre sostengo, va anche rispettato, anche se pure io non ho lesinato critiche nei suoi confronti; pertanto a questo punto per evitare altri danni alla Juventus, è bene che Bonucci stia lontano dall'area possibilmente.

Va rispettato. Possiamo rispettarlo anche fuori dal terreno di gioco se è necessario.

Che significa questa cosa? Bonucci concede le sue prestazioni aggratisse, per caso?

Di che stiamo parlando? Di mandarlo a centrocampo quando già sbaglia la prima impostazione?

Ma tu stai scherzando?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, NaneVecchina ha scritto:

Perfettamente d’accordo, ed anche da un piede storto..

E’ facile sparare cavolate  dalla tastiera, magari per rimpolpare i propri “numeri”, andando nella direzione “populista” e giustizialista di una parte degli utenti del forum, sentendosi a pieno titolo in mezzo “al coro”..

Sarà tipico dei social, ove uno dice ciò che vuole, ma non mi pare logico ed onesto da parte di tifosi (??) nei confronti di giocatori della propria squadra alla quale qualcosa hanno dato in questi anni...

Ora per rendere (ancora più) coerente il sistema, rinunciamo anche a Dybala.., in quanto ieri sera ha sbagliato due passaggi..

 

Si chiama "Rutto Libero " . Ormai ad ogni sconfitta  ( da regolamento pare possa capitare ) aggiungono uno alla lista da epurare .

Poi propongono per sostituirli nomi che costano 100 milioni l uno o formazioni con 5 punte o delle miste fra Fifa Legend e gli allievi nazionali .

In questo Agnelli Paratici Nedved Sarri Allegri Marotta e staff sono da 9 anni un consesso di disagiati mentali .

 

Meraviglioso ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Chronixx ha scritto:

Bonucci gia' e' lento ,poi e' un birillo nell'1vs1

Schierarlo con la difesa alta significa metterlo in imbarazzo . 

Ti ricordi contro lo Young Boys e altre situazioni in cui venne saltato secco senza opporre resistenza?

Uno cosi non lo puoi mettere a giocare quasi a 40 metri dalla porta del suo portiere,gli faresti fare solo brutta figura

Ma in realtà gioca così da anni...anche con Allegri nel 90% dei casi la Juve doveva fare la partita e la difesa, rigorosamente in linea, non poteva non esserea lta.

Con sarri si estremizza un po' il concetto (tra l'alrro invocato da mezzo Forum) ma non + di tanto.

Difendere alto ti espone a certe figurelle, anche Pique negli ultimi 2 anni lo infilzano spesso perché giocare sempre 1 contro 1 contro attaccanti molto veloci non é semplice ma é il dstino dei difensori delle grandi squadre.

Ma Bonucci ha anche grandi doti di piazzamento e lettura preventiva delle azioni, dovute ormai anche all'esperienza, non conta nulla solo la velocità pura.
Ad esempio manolas, al netto della buona partita di ieri, sta facendo schifo al Napoli malgrado la sua velocità proprio perché è molto debole nel leggere le azioni (e Koulibaly malgrado doti fisiche fenomenali uguale).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bonucci sbattuto sul banco degli imputati in ogni topic non è più nemmeno quotato....unico che cerca la giocata in verticale...sempre presente e ci mette sempre la  faccia...niente..e' lui la causa degli insuccessi....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Non sopporti l'allenatore dal punto di vista tecnico, ok... il punto è che se aduli poi uno come Allegri che dal punto vista tecnico vale 0, visto che non insegna NULLA ai giocatori... e lascia che se la sbrighino da soli, non sei l'interlocutore appropriato per discutere tecnicamente Sarri. Ci vuole un altro buongustaio se hai intenzione di parlare di tecnica.

 

Come persona, già è diverso, e ti dirò, nemmeno a me piace sotto quel punto di vista, avrei voluto un altro al suo posto - non seguo più molte conferenze come gli altri anni...

Ma non posso mischiare questo aspetto, un poco giustificato e un pò come una cosa personale, con quello che sta cercando di fare.

Non posso denigrare il suo tentativo perché non mi piace come persona.

Te la giri come vuoi tu, quando vinci sei il migliore di tutti e quando perdi non conta. Lo sappiamo.

 

Sei in vena di trollare. Fai tutto tu. Riproponi le perle del vate e quando ti si fa notare che ci sono contesti in cui non si verificano, batti in ritirata dicendo: "sì ma matematicamente ne ha vinte tante".

E' un peccato che la tua matematica non è bastata ad avere la meglio sulla matematica delle partite che contavano, altrimenti non si spiegherebbe perché non abbiamo vinto la champions. Escilo adesso il discorsetto in cui dici che nella vita c'è chi vince ed esiste un perché e c'è chi perde e anche qui esiste un perché. .muttley

 

Io verrò anche da Marte, ma le ripassate sul piano del gioco, oltre che sul piano del risultato, in champions... non sono leggenda.

Abbiamo perso proprio per quell'atteggiamento per poi provare a ribaltare con la prestazione di carattere nel ritorno, che talune volte non è stata sufficiente perché l'avevamo fatta troppo grossa all'andata.

Con Allegri ti avviluppi e incespichi, è meglio che lasci perdere.

Che ti devo dire, dopo le figure di merdxa che stiamo facendo in campionato, dove tutti ci mettono in difficoltà, dove si segna meno e si subisce di più, dove si è persa la solidità che incuteva timore agli avversari prima di scendere in campo, dove si è perso equilibrio, voi potere ribattere con "siamo primi in classifica " , peccato che chi risponde così è lo stesso che l'anno scorso diceva che essere primi era il minimo vista la super rosa di Paratici, una super rosa con cui avrebbe vinto anche Oronzo Canà, e mi sbilancio, anche Zeman, quelle stesse persone che oggi cominciano a criticare la squadra fino all'anno scorso fortissima e perfetta, si dice che il centrocampo non fa filtro, che Bonucci non difende, Alex Sandro non sa marcare, Matuidi non sa stoppare una palla, e però manca Chiellini, De Ligt si deve ambientare, sempre colpa dei giocatori mai dell'allenatore, l'anno scorso mai colpa dei calciatori e sempre dell'allenatore, il cattivone Allegri faceva giocare Dybala a centrocampo, invece quest'anno dove gioca ? 

Sempre a centrocampo perchè altrimenti dai nostri centrocampisti non arriva una palla davanti, ma adesso va bene e nessuno dice niente.

Per il momento stiamo paragonando la champions perdente ma avvincente e appassionante di Allegri con il nulla di Sarri, anche perchè non ci è ancora arrivato, vedremo questo calcio spettacolo che non si vede in Italia ma si materializzerà magicamente in Europa con un incantesimo che addormenta gli avversari, vedremo, io sono scettico ma speranzoso, anzi, sono ansioso, non vedo l'ora, sono già sul divano con 20 giorni di anticipo, ma si metto anch'io un bel Muttley ridanciano che ci sta sempre bene.  .muttley

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Amici Luccicanti ha scritto:

Bonucci sbattuto sul banco degli imputati in ogni topic non è più nemmeno quotato....unico che cerca la giocata in verticale...sempre presente e ci mette sempre la  faccia...niente..e' lui la causa degli insuccessi....

Credo che sia colpa sua se non abbiamo fatto un tiro in porta. Io ancora non riesco a capire perché si fa giocate un difensore che non segna e non fornisce assist. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, garrison ha scritto:

Va bhé ma dire "la Juve non é la squadra più forte d'Europa e per me non é favorita per vincere la CL" é onestamente una mezza banalità, penso che lo sappiamo tutti.

E' così e vincere la CL sarebbe un mezzo miracolo, Ronaldo o non Ronaldo (come é stato un miracolo per il Lpool che ha eliminato il Barcellona in modo avventuroso).

Quello che dico io é che non é che il modo é composto da dirigenti calcistici scemi, come li delinei in fondo tu, compresi i nostri, ma in un mercato altamente concorrenziale costruire la squadra perfetta é pressoché impossibile, specie se hai mezzi inferiori ai competitors o comunque non illimitati (e tutti ormai hanno mezzi limitati visti i prezzi folli dei gioatori...guarda l'ultimo mercato...completamente bloccato in Europa).

Già essere competitivi é tanta roba e, per quanto mi riguarda, mi accontento.

beh è già un bel passo in avanti prendere atto di questo .... c'è gente che insiste con la storia della ferrari e del pilota, c'è gente che non cambierebbe neymar con dybala, c'è gente convinta che pjanic sia il miglior centrocampista al mondo ..... già prendere atto che la realtà è diversa è un bel passo avanti.

 

Sulla nostra dirigenza..... ti posso dire una cosa ? non è che penso che siano scemi, perchè gran parte del successo che ha avuto la juve è legata a marotta e a paratici che, non solo, hanno scelto i calciatori giusti, ma li hanno scelti addirittura quando avevamo la metà della potenza di fuoco attuale. 

Cio' che contesto sono le filosofie aziendali. Questo morboso attaccamento allo scudetto, la paura di non vincere in italia .... la paura del cambiamento, la paura di fare rose giovani e fresche. Questo timore ancestrale che la qualità, se legata all'inesperienza, rischi di farti pagare dazio ...... BASTA !!!! Dopo berlino, all'inizio del 2 anno di allegri molti senatori hanno abbandonato, si è ricostruito rischiando molto, ripartendo da gente fresca, puntando su pogba,morata, prendendo dybala, cuadrado, sandro ecc.... hai pagato dazio all'inizio, ok, ma magari poteva anche costarti caro facendoti perdere lo scudetto ..... MA STI CAVOLI !!!! hai messo su una squadra stupenda !!!! posso anche accettare di metterci qualche vecchio, mettici mandzukic e khedira (che comunque all'epoa avevano meno di 30 anni entrambi) .... ma basta che a squadra abbia una sua coerenza, una sua logica, un pensiero, un 'omogeneità, e sopratutto che sia fresca, che sia talentuosa, che sia promesse di futuri crack mondiali.

Poi magari di questi alcuni falliranno, amen, ne sbagli 1 ma se scegli bene la maggior parte delle tue scelte ti ripagherà,  alla fine viene comunque fuori una grande squadra.

 

Se invece che puntare a questi calciatori inizi a puntare sulle certezze in italia ..... sui vari pjanic, higuain ecc..... ti indebolisci !!!! non subito, ma alla lunga !!! noi è dalla cessione di pogba che sbagliam praticamente tutto, è un continuo mettere toppe su toppe a scelte sbagliate a monte

 

tu ti accontenti ? io francamente no !!!! io vorrei una juve che pensasse a come ottimizzare le proprie chance di alzare la champions. E se per farlo è necessario minimizzare o comunque, non ottimizzare qulle di vittoria dello scudetto (che poi secondo me le cose non vanno per forza in contrapposizione ma comunque) , ben venga la non vittoria dello scudetto(certo questo contro conte voglio vincerlo) !!!!

la difficoltà di andare su determinati giocatori non è figlia del "progetto ronaldo", o comunque, non solo di quello, è figlia sopratutto di determinate scelte fatte dalla cessione di pogba in poi .... da higuain (peggiore acquisto della storia della juve) a pjanic, a bernardeschi ecc..... eeeee ragazzi ...... il calcio è dei calciatori. Se prendi tevez pirlo vidal e pogba arrivi in finale di champions, se prendi higuain pjanic bernardeschi matuidi esci ai quarti e vinci il campionato, perchè comunque sei piu' forte, facendo schifo in alcune partite (cosa di cui a me frega 0) come capita da 2 anni ad oggi. Tevez vidal pirlo ecc... chi li aveva presi ? non li aveva presi paratici ? come vedi io i meriti li riconosco. Eeeeee pero' se non ne azzecchi una dai tempi del governo Renzi che te devo di ? saranno venuti i monstars da Paratici e gli avranno rubato il talento nello scegliere i giocatori, tipo space jam. Non sto dicendo che sei incapace, dico che non ne azzecchi una da una vita....e  mi sembra abbastanza fattuale. Poi che nonostante cio' , riesci comunque a sfangarla e a vincere lo scudetto ogni anno, questo, è un altro discorso. 

 

competitivi dipende che intendi .... se intendi che arrivi alla fase finale ok .... se intendi che te la giochi contro le favorite, per me ASSOLUTAMENTE NO , non sei competitivo. Io non ho minimamente idea di che squadra sia il lione ne di che giocatori abbia, ma se complessivamente, come squadra, come giocatori, come intensità ecc... mantiene un minimo standard qualitativo, ragazzi occhio eh....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, garrison ha scritto:

Va bhé ma dire "la Juve non é la squadra più forte d'Europa e per me non é favorita per vincere la CL" é onestamente una mezza banalità, penso che lo sappiamo tutti.

E' così e vincere la CL sarebbe un mezzo miracolo, Ronaldo o non Ronaldo (come é stato un miracolo per il Lpool che ha eliminato il Barcellona in modo avventuroso).

Quello che dico io é che non é che il modo é composto da dirigenti calcistici scemi, come li delinei in fondo tu, compresi i nostri, ma in un mercato altamente concorrenziale costruire la squadra perfetta é pressoché impossibile, specie se hai mezzi inferiori ai competitors o comunque non illimitati (e tutti ormai hanno mezzi limitati visti i prezzi folli dei gioatori...guarda l'ultimo mercato...completamente bloccato in Europa).

Già essere competitivi é tanta roba e, per quanto mi riguarda, mi accontento.

Come monte ingaggi siamo terzi in Europa quindi il ruolo di favoriti ci spetta di diritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, dylan88 ha scritto:

Che ti devo dire, dopo le figure di merdxa che stiamo facendo in campionato, dove tutti ci mettono in difficoltà, dove si segna meno e si subisce di più, dove si è persa la solidità che incuteva timore agli avversari prima di scendere in campo, dove si è perso equilibrio, voi potere ribattere con "siamo primi in classifica " , peccato che chi risponde così è lo stesso che l'anno scorso diceva che essere primi era il minimo vista la super rosa di Paratici, una super rosa con cui avrebbe vinto anche Oronzo Canà, e mi sbilancio, anche Zeman, quelle stesse persone che oggi cominciano a criticare la squadra fino all'anno scorso fortissima e perfetta, si dice che il centrocampo che non fa filtro, che Bonucci non difende, Alex Sandro non sa marcare, Matuidi non sa stoppare una palla, e però manca Chiellini, De Ligt si deve ambientare, chissà perchè ? 

Per il momento stiamo paragonando la champions perdente ma avvincente e appassionante di Allegri con il nulla di Sarri, anceh perchè non ci è ancora arrivato, vedremo questo calcio spettacolo che non si vede in Italia ma si materializzerà magicamente in Europa con un incantesimo che addormenta gli avversari, vedremo, sono ansioso, non vedo l'ora, sono già sul divano con 20 giorni di anticipo, ma si metto anch'io un bel Muttley che si sta sempre bene.  .muttley

Non l'ho fatto, ma avrei anche potuto a dire la verità, e in effetti si sta verificando.

Dopotutto è veramente primo anche se a pochi punti di distacco, nonostante i problemi e le conseguenze dovute a cercare di cambiare, proprio perché esiste un gap tecnico non irrilevante come dicevamo. E dire che c'hai alle calcagna due squadre che stanno avendo pure un ruolino di marcia importante, e sei comunque primo.

Quindi non capisco che vantaggio ti porta sottolineandolo.

Se eravamo terzi, sesti, poteva essere come dici tu... e avresti potuto dire: << ah guarda per il campionato non è vero che un allenatore vale l'altro (per esagerare)>>

E invece, nonostante tutto, sei ancora primo.

Il Liverpool nel suo campionato non poté godere di questo vantaggio, quando iniziò a lavorare al concetto di squadra che è diventato oggi e aveva una concorrenza che non aspettava i loro comodi nel frattempo - noi siamo dei privilegiati in Serie A per come hanno versano le condizioni delle altre squadre della nostra lega in questi anni.

 

Tu non vedi l'ora del fallimento, lo so. Ci speri.

Io nonostante tutto non lo facevo nemmeno quando ci sono stati allenatori che non ero convinto che avrebbero potuto vincerla, perché speravo nell'exploit tipo Chelsea e di una benedizione dal cielo. Ma comunque...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono un detrattore di Bonucci, secondo me nel gioco ideale di Sarri ci può stare per le doti di palleggio che ha. 

Però anche ieri ho visto troppi, troppi troppi lanci. Che abbiamo mandato via a fare l'anticalcio per poi giocare a lancioni come faceva lui??

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, dylan88 ha scritto:

Come monte ingaggi siamo terzi in Europa quindi il ruolo di favoriti ci spetta di diritto.

veramente è settima mi pare .... comunque sarebbe un discorso stupido lo stesso, è un dato chiaramente drogato dall'ingaggio di ronaldo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Non l'ho fatto, ma avrei anche potuto a dire la verità, e in effetti si sta verificando.

Dopotutto è veramente primo anche se a pochi punti di distacco, nonostante i problemi e le conseguenze dovute a cercare di cambiare, proprio perché esiste un gap tecnico non irrilevante come dicevamo. E dire che c'hai alle calcagna due squadre che stanno avendo pure un ruolino di marcia importante, e sei comunque primo.

Quindi non capisco che vantaggio ti porta sottolineandolo.

Se eravamo terzi, sesti, era come dici tu... e si poteva dire ah guarda: <<per il campionato non è vero che un allenatore vale l'altro (per esagerare)>>

e invece nonostante tutto, sei primo.

Il Liverpool nel suo campionato non poté godere di questo vantaggio, quando iniziò a lavorare al concetto di squadra che è diventato oggi - noi siamo dei privilegiati in serie A per come hanno versano le condizioni delle altre squadre della nostra lega in questi anni.

 

Tu non vedi l'ora del fallimento, lo so. Ci speri.

Io nonostante tutto non lo facevo nemmeno quando ci sono stati allenatori che non ero convinto che avrebbero potuto vincerla, perché speravo nell'exploit tipo Chelsea e di una benedizione dal cielo. Ma comunque...

Siamo primi non certo per merito di Sarri, avete rotto i cogxlioni ad Allegri per anni dicendo che stava solo godendo del lavoro precedente di Conte, be potrei dire lo stesso di Sarri, io vedo pochissimi gol con azioni corali e molti gol da giocate individuali, e vedo una fase difensiva molto ma molto approssimativa, non strutturata, vedo un pressing non organizzato ma individuale, non si chiudono le linee di passaggio avversarie, non si azzeccano più di 3 passaggi di fila, non si fa un passaggio filtrante, non si cambia gioco, non giochiamo di squadra, sembra che l'allenatore non ci sia in panchia, per me siamo in fase calante, altro che aspettare il miglioramento, magari mi sbaglio.

Io non voglio il fallimento, non l'ho mai voluto, molto meglio vincere che aver ragione ma si gioca troppo male perché le cose possano cambiare, il calcio ha le sue regole, questa squadra non può vincere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occorre solo liberarsi di chi ha la pancia piena

 

Sandro, Bonucci, Pjanic, Matuidi, Cuadrado, Khedira

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, vitaminaH ha scritto:

Quoto a pieno. Dopo e matuidi e Pjanic sarebbe anche lui da mettere in panchina. E oltretutto, a differenza degli altri due, che se ne stanno nel loro fuori dal campo, questo continua pure a parlare. Quanto mai ce lo siamo ripresi

 

5 ore fa, GottardoDisRespect ha scritto:

Come il topic su Pjanic sembra concepito da un piede più che da un cervello

Mi sento molto pioù vicino a Gottardo.

 

Sinceramente questi topic hanno una base un po' "strana"£. Si consiglia Sarri di togliere un giocatore che lui mette in campo per rendere più coerente il sistema di gioco dello stesso allenatore!

Qualcosa non quadra. Sarri non è uno stupido, anche se in quanto umano può sbagliare e sbaglia. Ma secondo taluni Matuidi+Pjanic+Bonucci sono 3 errori contro se stesso e la sua filosofia.

Sicuramente esisteranno al mondo un centrale, un mediano basso e una mezzala più forti dei nostri e più adatti a Sarri. Ma c'è da vedere se tra i disponibili ce ne sono.

 

Ora su Matuidi credo che nella mente di Sarri non ci sia lòui nell'11 dei suoi sogni ma nemmeno nella Juventus che ha in mente: con Rodrigo e Rabiot a pieno regime lo vedremo più spesso in panca che in campo..

Pjanic, conosciamo pregi e difetti, ma penso che sia superiore a Jorginho

Bonucci, di certo in calo l'ultimo mese, ha però ben iniziato la stagione. Se Sarri punta su di lui è perchè cmq esperienza e leadership in centrale occorrono apiene mani. Finchè non torna Chiellini panchinarlo non è una buona idea

 

Cmq nello specifico, per dire che non sono un Bonuccianoperforza dico la mia, che esulòa dalla prestazione moscia e disattenta di Domenica: Bonucci rallenta il gioco, nella prima linea lui e Cuadrado tengono torppo la palla, un secondo solo in più ma è troppo. Bonny riceva la palla, alza la testa, ci pensa e poi 9 volte su 10 la appoggia a terzino/centrale e le altre volte tenta un lungo (quais empre errato) o una verticalizzazione per il 75% delle volte pure pericolosa per noi.

Credo sarevve meglio che quando ricevi palla o sai già se e a chi lanciare oppure direttamente e velocemente la passi

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mark92 ha scritto:

veramente è settima mi pare .... comunque sarebbe un discorso stupido lo stesso, è un dato chiaramente drogato dall'ingaggio di ronaldo 

Allora togliamo anche al Barcellona quello di Messi, al Psg quello di Neymar.....

 

  1. Lionel Messi (Barcellona) – 46 milioni
  2. Neymar (Paris Saint Germain) – 36 milioni
  3. Cristiano Ronaldo (Juventus) – 30 milioni
  4. Alexis Sanchez (Manchester United) – 29 milioni
  5. Griezmann (Atletico Madrid) - 21 milioni
  6. Toni Kroos (Real Madrid) - 20 milioni
  7. Sergio Ramos (Real Madrid) – 20 milioni
  8. Kylian Mbappé (Paris Saint Germain) – 17,5 milioni
  9. Paul Pogba (Manchester United) – 17 milioni
  10. Gareth Bale (Real Madrid) – 16,8 milioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma lasciate perdere Bonucci, non è lui il problema, anche se non è certo un fenomeno come lui crede di essere.

Il problema enorme su quella fascia ha 2 nomi precisi:

Alex Sandro

Matuidi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, dylan88 ha scritto:

Allora togliamo anche al Barcellona quello di Messi, al Psg quello di Neymar.....

 

  1. Lionel Messi (Barcellona) – 46 milioni
  2. Neymar (Paris Saint Germain) – 36 milioni
  3. Cristiano Ronaldo (Juventus) – 30 milioni
  4. Alexis Sanchez (Manchester United) – 29 milioni
  5. Griezmann (Atletico Madrid) - 21 milioni
  6. Toni Kroos (Real Madrid) - 20 milioni
  7. Sergio Ramos (Real Madrid) – 20 milioni
  8. Kylian Mbappé (Paris Saint Germain) – 17,5 milioni
  9. Paul Pogba (Manchester United) – 17 milioni
  10. Gareth Bale (Real Madrid) – 16,8 milioni

eh si ..... peccato che il barca fattura quasi un miliardo e io pe puzza fatturo poco piu' della metà ..... e anzi ..... i salti mortali che devo fare per arrivare a 600

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, garrison said:

Ma in realtà gioca così da anni...anche con Allegri nel 90% dei casi la Juve doveva fare la partita e la difesa, rigorosamente in linea, non poteva non esserea lta.

Con sarri si estremizza un po' il concetto (tra l'alrro invocato da mezzo Forum) ma non + di tanto.

Difendere alto ti espone a certe figurelle, anche Pique negli ultimi 2 anni lo infilzano spesso perché giocare sempre 1 contro 1 contro attaccanti molto veloci non é semplice.

Ma Bonucci ha anche grandi doti di piazzamento e lettura preventiva delle azioni, dovute ormai anche all'esperienza, non conta nulla solo la velocità pura.
Ad esempio manolas, al netto della buona partita di ieri, sta facendo schifo al Napoli malgrado la sua velocità proprio perché è molto debole nel leggere le azioni (e Koulibaly malgrado doti fisiche fenomenali uguale).

Io penso che i giocatori si fidano di piu' delle loro caratteristiche che gli schieramenti degli allenatori.

Le squadre di Sarri ,se non giocano a ritmi alti diventano previdibili,con lui stiamo cercando di giocare un po piu' alti ma le caratteristiche di alcuni non sono compatibili con l'idea  di gioco e della difesa alta del mister.  Bonucci e' uno di quelli.  Non e' una colpa per carita' pero' se scende in campo deve fare cio' che gli consente di difendere meglio anziche' mettersi nelle condizioni in cui farebbe fatica a difendersi nell'1vs1 o a chiudere le galoppate degli attaccanti avversari come abbiamo visto negli ultimi anni. 

Con Allegri non era tanto diverso ma conosceva benissimo i difetti dei calciatori ,ci andava con piu' prudenza infatti ha quasi vinto tutto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, dylan88 ha scritto:

Siamo primi non certo per merito di Sarri, avete rotto i cogxlioni ad Allegri per anni dicendo che stava solo godendo del lavoro precedente di Conte, be potrei dire lo stesso di Sarri, io vedo pochissimi gol con azioni corali e molti gol da giocate individuali, e vedo una fase difensiva molto ma molto approssimativa, non strutturata, vedo un pressing non organizzato ma individuale, non si chiudono le linee di passaggio avversarie, non si azzeccano più di 3 passaggi di fila, non si fa un passaggio filtrante, non si cambia gioco, non giochiamo di squadra, sembra che l'allenatore non ci sia in panchia, per me siamo in fase calante, altro che aspettare il miglioramento, magari mi sbaglio.

Io non voglio il fallimento, non l'ho mai voluto, molto meglio vincere che aver ragione ma si gioca troppo male perché le cose possano cambiare, il calcio ha le sue regole, questa squadra non può vincere.

Ma tu leggi quello che ti scrivono?

Lo metti in evidenza ma mica lo leggi. Non lo leggi.

Rileggi quello che hai evidenziato in grassetto e vienimi a dire di nuovo che tutto il merito va esclusivamente a Sarri.

Ma se ti ho appena detto che conta molto il gap che abbiamo con le altre squadre in Italia, è chiaro che significa che ci possiamo permettere di cambiare e commettere qualche errore e rimanere competitivi lo stesso perché abbiamo Dybala, Ronaldo e compagnia cantante.

Sarri ne beneficia di tutto questo e quindi i suoi meriti vanno contestualizzati; secondo te se c'era la rosa dell'Empoli a fare sto lavoro eravamo primi?

Fai tutto tu, comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Chronixx ha scritto:

Io penso che i giocatori si fidano di piu' delle loro caratteristiche che gli schieramenti degli allenatori.

Le squadre di Sarri ,se non giocano a ritmi alti diventano previdibili,con lui stiamo cercando di giocare un po piu' alti ma le caratteristiche di alcuni non sono compatibili con l'idea  di gioco e della difesa alta del mister.  Bonucci e' uno di quelli.  Non e' una colpa per carita' pero' se scende in campo deve fare cio' che gli consente di difendere meglio anziche' mettersi nelle condizioni in cui farebbe fatica a difendersi nell'1vs1 o a chiudere le galoppate degli attaccanti avversari come abbiamo visto negli ultimi anni. 

Con Allegri non era tanto diverso ma conosceva benissimo i difetti dei calciatori ,ci andava con piu' prudenza infatti ha quasi vinto tutto.

 

Rispetto l'opinione ma per me é sbagliata, nel senso che non é certo Bonucci uno dei giocatori non adatti a Sarri, anzi.

Ad oggi peraltro risultati alla mano a parte l'irripetibile anno passato Sarri ha fatto persino meglio di Allegri, quindi come direbbe lui, halma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

a parte l'irripetibile anno passato

ok, non capisco però perchè si deve sempre scartare l'anno passato (ho già letto questa cosa in molti post) quando, in fin dei conti, è il più vicino a quello attuale ed è stato anche quello, di Allegri, più criticato per la bassa qualità del gioco espresso nella seconda parte (a campionato acquisito). Ovvero, abbiamo fatto schifo ma non vale come paragone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, garrison said:

Rispetto l'opinione ma per me é sbagliata, nel senso che non é certo Bonucci uno dei giocatori non adatti a Sarri, anzi.

Ad oggi peraltro risultati alla mano a parte l'irripetibile anno passato Sarri ha fatto persino meglio di Allegri, quindi come direbbe lui, halma.

Bonucci sta facendo molto bene per esperienza e per maggiore responsabilita' dopo il k.o di Chiellini certamente non per merito di Sarri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.