Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

California

Sarri post Lione: “Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra, con questi presupposti è difficile giocare a calcio”

Recommended Posts

Io ho visto belle partite quando all'inizio questa squadra era entusiasta di seguire i dettami dell'allenatore. La palla girava veloce, Pjanic sembrava rinato, ogni pallone che toccava era una verticalizzazione per gli attaccanti. 

Tiravamo in porta anche 20 volte a partita. 

 

Poi alle prime sconfitte ho visto la squadra ritornare sui suoi passi. 

Arretrare, iniziare a gestire le partite una volta in vantaggio, subire dei brutti pareggi, dimostrarsi meno solida che in passato. E più si dimostrava meno solida e più arretrata e tornava sui suoi passi cioè su come si giocava con il precedente allenatore. 

 

Il problema è proprio questo: con Sarri devi fare un gioco propositivo, devi avere il piacere di giocare la palla, di muoverla veloce, di attaccare l'avversario e gli spazi. 

Invece questa squadra alle prime difficoltà ha come smesso di credere nel nuovo progetto e si è trincerata nelle sue vecchie abitudini e ahimè consuetudini. 

 

Io spero che la società insista. 

Che sia al fianco dell'allenatore e che ci creda fino in fondo. A giugno si tireranno le conclusione. Ora non ha senso. 

  • Mi Piace 7
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, alexdelpiero10c ha scritto:

Ve la prendete con i giocatori quando tra allenatore e società ( che ha scelto l'allenatore) si sono compiuti degli scempi orribili:

 

-abbiamo tolto un allenatore che faceva della capacità di cambiare assetto per uno che dice che non riesce a far passare i concetti ai giocatori. Sono gli allenatori che si devono adeguare ai calciatori non l'opposto.

 

-abbiamo tolto un allenatore che ci ha preso dal perdere col galatasaray e ci ha portato due volte in finale ridando credibilità Europea alla Juventus, per uno che con Cr7 in squadra parla di sogno Champions e di altre undici squadre

 

-abbiamo tolto un gioco brutto ma solido e concreto per un gioco brutto fragile, con una media di un goal subito a partita e sterile fatto solo di passaggini.

 

In più nello specifico:

 

Abbiamo tolto Mandzukic e Kean per restare con una sola punta Higuain. Ronaldo parte dall'esterno,Dybala non è una punta. Dybala non è un 9. Nessuno riempie l'area. Dybala può giocare da punta con squadre che difendono alto, non col Lione. Anche questo qualcuno l aveva detto in tempi non sospetti.

 

-abbiamo il miglior colpitore di testa al mondo e questa sera il terzino nella fascia a lui opposta giocava bloccato dietro, mentre Alexsandro crossava in un'area vuota.

 

Infine cosa più importante, noi Juventus ( vincere é l'unica cosa cosa che importa) abbiamo tolto un allenatore perfettamente centrato nella logica del vincere prima di tutto, per un allenatore che prima guarda al possesso palla e ad i suoi concetti e poi al risultato. Anche qui, qualcuno in tempi non sospetti aveva parlato di Juventus che ha un proprio dna che significa che ci sono allenatori e tipi di gioco che vanno bene per alcune squadre e non per altre.

 

Ora arriveranno i soliti geni a mettere risatine ecc, quando bisognerebbe solo ammettere che stasera abbiamo fatto ridere contro il Lione, settimo in Francia. E parlate di giocatori non adeguati, con Cr7 Dybala Deligt  in squadra, contro Lione Verona Lecce e compagnia.

 

Buonanotte e forza Juve sempre.

Niente da aggiungere. Allegri è un signor allenatore, pragmatico, legge le partite e pratico. Sarri è un teorico nebuloso inadeguato ad allenare una squadra di alto livello. Mi ricorda un buon parroco di campagna mandato dal vescovo a dirigere la più importante parrocchia della città.

......

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non sono mai stati capaci di far girare la palla veloce, sanno fare solo catenaccio aspettando che qualcuno la risolve, per 5 anni hanno giocato cosi, a sto punto meglio che torni Allegri per vincere almeno lo scudetto altrimenti non si vince niente e poi a giugno si caccia paratici e si ricostruisce tutto con guardiola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

Io l'avevo detto, c'erano centinaia di prove Dal suo passato, ma la EL da intertoto vinta con la corazzata del torneo contro Praga, Kiev e Francoforte aveva illuso molti.

Ma che illuso, avevano tirato su una campagna denigratoria nei confronti di Allegri semplicemente vergognosa... E quando la società s'è presentata con Sarri non potevano rimangiarsi tutto il letame ancora caldo nei confronti del precedente tecnico... Poi se davvero credevano che con questa rosa in mano ad un miracolato come Sarri si potesse vincere qualcosa  e soprattutto convincere alzo le mani .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Enrico Pallazzo ha scritto:

Quindi il signor Sarri sta dicendo che è inadeguato? Abbia la decenza di farsi da parte. 

No, i giocatori qualcosa facevano fino a 5 mesi fa, ora hanno completamente mollato.

La colpa è della società. Sai cosa fa una società seria?

"Consegnatemi gli smartphone/100000€ per ogni commento social da questo momento in poi, in ritiro da qui fino alla quinta vittoria consecutiva, se si esce col Lione in ritiro fino a fine campionato, chi non è d'accordo può andare, è fuori rosa".

Unica eccezione: Ronaldo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, paperotto73 ha scritto:

Ha ragione e in campo si vede. La Juve è ancora quella di allegri purtroppo. I giocatori non hanno cambiato minimamente il loro modo di giocare

La Juve di Allegri vinceva e non subiva gol manco a pagare... Questa è una scolapasta a confronto.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Mich ha scritto:

Che la squadra sia composta da un mix di scarsi e sopravalutati si sapeva, non era necessario lo dicesse Sarri.

Si salvano in 3/4

Il vero problema è che da quest'anno ce n'è uno anche in panca... Oltre a quello responsabile dell'area tecnica in dirigenza .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Enrico Pallazzo ha scritto:

Quindi il signor Sarri sta dicendo che è inadeguato? Abbia la decenza di farsi da parte. 

No, significa che per giocare come vuole lui alcuni giocatori non vanno bene; non mi pare un concetto difficile da comprendere

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Gian1972 ha scritto:

E qui colpa di Sarri. Se mi sto giocando la panchina e vedo atteggiamenti sbagliati faccio fuoco e fiamme nello spogliatoio e metto in campo chi non rema contro .

Basta fighetti alla Bernardeschi o alla pjanic, o filososi alla bonucci. 

Permettimi ma Berna con Pjanic non c'entra nulla..sarà scarso ma non mi pare lo si possa criticare di scarso impegno.

Per quanto riguarda Pjanic  basta guardare come esce con quel mezzo infortunio inveendo contro la panchina per capire che gioca contro, solo il mister non l'ha ancora capito..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kuntz ha scritto:

No, significa che per giocare come vuole lui alcuni giocatori non vanno bene; non mi pare un concetto difficile da comprendere

Quindi è inadeguato..

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, dessa ha scritto:

Io ho visto belle partite quando all'inizio questa squadra era entusiasta di seguire i dettami dell'allenatore. La palla girava veloce, Pjanic sembrava rinato, ogni pallone che toccava era una verticalizzazione per gli attaccanti. 

Tiravamo in porta anche 20 volte a partita. 

 

Poi alle prime sconfitte ho visto la squadra ritornare sui suoi passi. 

Arretrare, iniziare a gestire le partite una volta in vantaggio, subire dei brutti pareggi, dimostrarsi meno solida che in passato. E più si dimostrava meno solida e più arretrata e tornava sui suoi passi cioè su come si giocava con il precedente allenatore. 

 

Il problema è proprio questo: con Sarri devi fare un gioco propositivo, devi avere il piacere di giocare la palla, di muoverla veloce, di attaccare l'avversario e gli spazi. 

Invece questa squadra alle prime difficoltà ha come smesso di credere nel nuovo progetto e si è trincerata nelle sue vecchie abitudini e ahimè consuetudini. 

 

Io spero che la società insista. 

Che sia al fianco dell'allenatore e che ci creda fino in fondo. A giugno si tireranno le conclusione. Ora non ha senso. 

analisi che condivido in pieno, alle prime sconfitte o primi goal subiti sono ritornati indietro esattamente a come si giocava con allegri, basta vedere quanto tiene bassa la squadra bonucci 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, capitanBilly ha scritto:

Niente da aggiungere. Allegri è un signor allenatore, pragmatico, legge le partite e pratico. Sarri è un teorico nebuloso inadeguato ad allenare una squadra di alto livello. Mi ricorda un buon parroco di campagna mandato dal vescovo a dirigere la più importante parrocchia della città.

......

In champions stessi risultati stesse prestazioni,son due incapaci con giocatori inadeguati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vorrei capire come si fa a difendere questi calciatori, pagati per fare quello che il mister chiede, non riescono a farlo? Ma non scherziamo, hanno perso col Lione, una squadra che anche in Francia sta facendo ridere. Per una volta la società li mandasse in ritiro, povero Sarri, povera Juve, fortuna che domenica giocano a porte chiuse altrimenti sarebbe da fischiarli per tutta la partita.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me Sarri come uomo non piace, sempre detto... e sempre lo dirò...

Però come allenatore voglio dargli l'opportunità di dimostrare...

Quest'anno si è ritrovato una squadra costruita per un altro tipo di gioco e lui è andato in difficoltà, com'è normale che sia...

Ora esce pure che qualcuno nella squadra non fa quello che lui chiede...

 

Signor Sarri, panchini Bonucci e Pjanic e vedrà come il gioco pian piano migliorerà...

Si riguardi la partita, ad inizio secondo tempo.... Il suo capitano, quello dello sgabello, tiene la difesa bassa sbracciandosi a destra e sinistra... quando sarebbe stato logico salire.... La difesa è rimasta in linea sulla nostra trequarti mentre gli altri giocatori cercavano di salire... 4 giocatori fermi quando sarebbe stato logico vedere i terzini salire per sovrapporsi... L'unico contento di tutto questo, il buon Pjanic... a passo d'uomo tra la difesa e il centrocampo... a giocarla ad un metro... rallentando la manovra... 

In un frame: squadra lunga, reparti scollati, pallone giocato ai due all'ora... Il Lione si è schierato in un nano secondo e ha chiuso tutto...

Tolga questi due tizi e dica alla difesa di salire, inviti i terzini a fare i terzini... e tutto pian piano si risolverà...

Certo che se permette allo spostatore di equilibri di decidere le tattiche... non andiamo da nessuna parte...

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.