Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

California

Sarri post Lione: “Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra, con questi presupposti è difficile giocare a calcio”

Recommended Posts

Con uscite del genere lo si può solo accompagnare alla porta....

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non vorrei che continuando a puntare il dito accusatore verso l'allenatore di turno (prima Allegri ora Sarri)  si "risparmino" analisi critiche verso altre componenti.

Gran parte degli attuali giocatori sono gli stessi che hanno concluso in calando la scorsa stagione, dimostrandosi spenti, poco reattivi, senza determinazione, con una serie infinita di errori tecnici.

Ad aprile è stato facile per alcuni scaricare ogni colpa addosso ad Allegri: è inadeguato, ha finito il suo ciclo, non riesce più a trasmettere stimoli etc.

E' arrivato un nuovo allenatore, con una filosofia di gioco completamente diversa. I giocatori avrebbero dovuto essere esaltati da questa nuova avventura, vogliosi, avrebbero dovuto ritrovare stimoli e metteretanta determinazione. E invece sono di nuovo spenti, poco reattivi, senza quella bava alla bocca che molti dei nostri avversari impiegano in grandi dosi quando ci incontrano, riuscendo a fermarci o quantomeno a fare bella figura.
E non parliamo degli errori tecnici, tra l'altro compiuti non girando la palla a velocità vertiginosa (in quel caso ci poteva stare) ma anche durante lenti e compassati fraseggi.

E allora una domanda sorge spontanea: non sarà che sono i giocatori ad aver concluso il proprio ciclo alla Juve, ad aver la pancia piena, a non essere più in grado di mettersi in gioco e in discussione nell'ambiente bianconero? E magari Allegri aveva visto giusto nel chiedere una "rivoluzione" nella nostra rosa, in quanto aveva colto dei segnali negativi?

Io non possiedo certezze, ma suggerirei di non liquidare subito come "impossibile" questa ipotesi.

Quando finisce un ciclo di un allenatore bisogna rivoluzionare anche la rosa altrimenti molti giocatori si sentono più importanti del allenatore nuovo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Tigrero ha scritto:

io sono un sostenitore del mister, ma queste sono dichiarazioni senza senso, praticamente si è auto sfiduciato dando un alibi ai giocatori

Dire che sono incapaci  a seguirlo, li mette con le spalle al muro. Che il Mister,rimanga,venga cacciato, o si dimetta!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, notts84 ha scritto:

Non sono ultime uscite, perché si espone così in tutti i post partita. Cosa che non è bella .

Sul "prima o poi"... ti ricordo che siamo a marzo comunque.

 

A questi livelli devi utilizzare un altro linguaggio, non puoi parlare come il mister che spiega all' oratorio ai ragazzini. Su dai! Non scherziamo.

Soprattutto non puoi e riscrivo non puoi utilizzare sistematicamente un linguaggio con termini così arrendevoli. 

 

Possiamo discutere sui modi... questo si...

Ma la sostanza è quella...

 

Ricordo che problemi coi senatori li aveva avuti anche Allegri, tanto che lo spostatore di equilibri era stato sgabellato...

Il lupo perde il pelo ma non il vizio... e Bonucci, ad oggi, è forse il problema più grosso di questa Juve (oltre a Pjanic)... in quanto tatticamente non applica nulla dei concetti di Sarri e, anzi, gioca ancora applicando i dettami di Allegri... mentre caratterialmente si erge a leader facendo poi sparate come quella del pre e post partita di ieri... condite con le solite interviste da condottiero, infarcite di nulla cosmico mischiato a spocchia...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non vorrei che continuando a puntare il dito accusatore verso l'allenatore di turno (prima Allegri ora Sarri)  si "risparmino" analisi critiche verso altre componenti.

Gran parte degli attuali giocatori sono gli stessi che hanno concluso in calando la scorsa stagione, dimostrandosi spenti, poco reattivi, senza determinazione, con una serie infinita di errori tecnici.

Ad aprile è stato facile per alcuni scaricare ogni colpa addosso ad Allegri: è inadeguato, ha finito il suo ciclo, non riesce più a trasmettere stimoli etc.

E' arrivato un nuovo allenatore, con una filosofia di gioco completamente diversa. I giocatori avrebbero dovuto essere esaltati da questa nuova avventura, vogliosi, avrebbero dovuto ritrovare stimoli e metteretanta determinazione. E invece sono di nuovo spenti, poco reattivi, senza quella bava alla bocca che molti dei nostri avversari impiegano in grandi dosi quando ci incontrano, riuscendo a fermarci o quantomeno a fare bella figura.
E non parliamo degli errori tecnici, tra l'altro compiuti non girando la palla a velocità vertiginosa (in quel caso ci poteva stare) ma anche durante lenti e compassati fraseggi.

E allora una domanda sorge spontanea: non sarà che sono i giocatori ad aver concluso il proprio ciclo alla Juve, ad aver la pancia piena, a non essere più in grado di mettersi in gioco e in discussione nell'ambiente bianconero? E magari Allegri aveva visto giusto nel chiedere una "rivoluzione" nella nostra rosa, in quanto aveva colto dei segnali negativi?

Io non possiedo certezze, ma suggerirei di non liquidare subito come "impossibile" questa ipotesi.

Difendi Sarri e gli trovi alibi (sempre più improbabili) da quando è arrivato.

È un incapace. Punto.

E non metterlo nella stessa frase con Allegri.

Quello ci ha fatto vincere, con Sarri facciamo figure di * a manetta.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra con questi presupposti è difficile giocare a calcio" (cit...) ".

Questa squadra ha vinto 8 scudetti consecutivi, 4 coppe italia, due supercoppe…

Però non capisce i concetti del Comandante.

Non è che lui non sa spiegarsi?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Mangia92 ha scritto:

Perché pensate che Allegri gli ultimi due anni giocasse così? Pensate che non abbia mai voluto giocare la palla più velocemente? Fare il bel giuco tanto decantato da tutti? Semplicemente abbiamo una rosa non adatta allo stile del possesso palla e del paleggio veloce. E non si può inculcare tanto velocemente a gente ultra trentenne.

Tutti quanti sono d'accordo che quando Guardiola arriva in una squadra chiede acquisti mirati per il suo calcio.

A uno che non è bravo come Guardiola come è possibile che dai una squadra inadatta?

C'è gente che in campo predica nel deserto!Dybala deve giocare al limite area e invece viene a centrocampo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non vorrei che continuando a puntare il dito accusatore verso l'allenatore di turno (prima Allegri ora Sarri)  si "risparmino" analisi critiche verso altre componenti.

Gran parte degli attuali giocatori sono gli stessi che hanno concluso in calando la scorsa stagione, dimostrandosi spenti, poco reattivi, senza determinazione, con una serie infinita di errori tecnici.

Ad aprile è stato facile per alcuni scaricare ogni colpa addosso ad Allegri: è inadeguato, ha finito il suo ciclo, non riesce più a trasmettere stimoli etc.

E' arrivato un nuovo allenatore, con una filosofia di gioco completamente diversa. I giocatori avrebbero dovuto essere esaltati da questa nuova avventura, vogliosi, avrebbero dovuto ritrovare stimoli e metteretanta determinazione. E invece sono di nuovo spenti, poco reattivi, senza quella bava alla bocca che molti dei nostri avversari impiegano in grandi dosi quando ci incontrano, riuscendo a fermarci o quantomeno a fare bella figura.
E non parliamo degli errori tecnici, tra l'altro compiuti non girando la palla a velocità vertiginosa (in quel caso ci poteva stare) ma anche durante lenti e compassati fraseggi.

E allora una domanda sorge spontanea: non sarà che sono i giocatori ad aver concluso il proprio ciclo alla Juve, ad aver la pancia piena, a non essere più in grado di mettersi in gioco e in discussione nell'ambiente bianconero? E magari Allegri aveva visto giusto nel chiedere una "rivoluzione" nella nostra rosa, in quanto aveva colto dei segnali negativi?

Io non possiedo certezze, ma suggerirei di non liquidare subito come "impossibile" questa ipotesi.

Non è impossibile la tua ipotesi è proprio il contrario, è una certezza assoluta.

La società ha deciso di cambiare allenatore e avrebbe già iniziato a cambiare alcuni giocatori se Higuain e Dybala non si fossero rifiutati, ma quello che non è stato fatto lo scorso anno lo si farà questa estate. AA è stato chiarissimo su un progetto che è pluriennale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarri ha ragione, mezza squadra non segue le sue indicazioni, non corrono, sbagliano gli appoggi più semplici, nessuno cerca la profondità; questo significa che di base non tutti sono quei mega professionisti che ci siamo illusi di avere; erano abituati al poggia piano che tanto si vince comunque, mentre la realtà dimostra che non appena trovano una squadra che corre e tiene elevato il ritmo, vanno in grave difficoltà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ☆Caino☆ ha scritto:

Io rimango sconcertato che una persona come Nedved che di calcio ne capisce, non dica nulla su questi atteggiamenti raccapriccianti

Nedved è meglio che taccia ha già fatto abbastanza col cambio dell'allenatore,ci basta il comandante,basta e avanza,stiamo perdendo i conti col pallottoliere,col possesso palla.....e con le partite perse e giocate in modo vergognoso,a me basta così 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ☆Caino☆ ha scritto:

Io rimango sconcertato che una persona come Nedved che di calcio ne capisce, non dica nulla su questi atteggiamenti raccapriccianti

Spero lo facciano perché la situazione e palese e sotto gli occhi di tutti questo e inadeguato per vestire la nostra maglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Dolphin ha scritto:

E tutti contro Sarri, c'è qualcosa che ha detto nell'intervista che non sia vero? Non è che per una volta si può dire che i nostri se la fanno sotto e pur di non sbagliare fanno solo passaggi sicuri a 2 all'ora? Avete visto Pjanic stasera? Io no. Io ho visto almeno 4 scatti di Cuadrado in profondità  che bastava mettere la pala sopra il terzino, mai servito. Avete presente l'azione del Gol di Ronaldo contro la Spal, stasera ci lasciavano quello spazio ogni volta che aveva la palla la nostra mezz'ala. Io me la prendo coni giocatori non con Sarri che fa di tutto per insegnare una mentalità diversa.Non li può certo impiccare. Per voi è solo un discorso di simpatia.

.ok

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, uomo da juve ha scritto:

Anche e soprattutto dei dirigenti , che hanno fatto il mercato senza l'allenatore

un buon allenatore ha il compito di verificare le attitudini tecniche dei singoli e adattarsi a quelle attitudini; non puoi cambiare 7-8 ventiduesimi della Rosa (il che costerebbe non poco) solo perchè il tuo modulo (unico modulo) prevede un certo tipo di gioco;

ma la colpa è anche dei dirigenti: hai ragione; non solo perchè avresti dovuto prendere qualcuno più attinente al gioco dell'allenatore ma anche perchè avresti dovuto "rinnovare" seriamente la rosa;

poi la colpa è anche dei giocatori che non sanno minimamente adattarsi alle richieste dell'allenatore o almeno provarci in maniera convinta!

peccato!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarri ha fallito su tutta la linea. I giocatori vanno per i * loro. Una soluzione temporanea è la difesa a uomo, tanto per iniziare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

" Sarri, scelta non estetica".   

Grazie al cavolo presidente!

Con il sennò di poi e visto che siamo a marzo e giochiamo che è una vera schifezza,  diciamo " la scelta di Sarri non è stata estetica"

Ma dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, barone ha scritto:

Amen. Pensiamo alla prossima stagione, sperando che arrivi qualcuno in dirigenza con ben chiari in testa i principi di base della PROGRAMMAZIONE, parola evidentemente sconosciuta in questo momento in sede

Credo che in una PROGRAMMAZIONE, uno come il nostro attuale mister non possa trovare spazio.

Non ha gli attributi per farlo.

Altrimenti si sarebbe accorto dove sono le falle, chi non è adeguato e non vagherebbe nel buio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me Sarri fa pena da morire. Si vede che la squadra non mette in atto quello che lui vuole. Sarri ha bisogno di gente che corre e che fa correre il pallone, i nostri vogliono giocare da fermo. Io ce l'ho a morte con i giocatori, non col mister, che purtroppo pagherà di persona. I nostri giocatori sono degli invertebrati. 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfavore austrolepitecus  si faccia da parte.Non sei in grado di dare motivazioni alla squadra.Non sei in grado di cambiare la partita in corso e ne tra primo e secondo tempo.Non sei in grado di dare uno straccio d schema.Non sei in grado di prepararle le partite.Gentilmente vattene in mezzo ai tuoi simili napolecani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Tra poco servirà il pallottoliere"

e niente, fa già ridere il ricordamelo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Non vorrei che continuando a puntare il dito accusatore verso l'allenatore di turno (prima Allegri ora Sarri)  si "risparmino" analisi critiche verso altre componenti.

Gran parte degli attuali giocatori sono gli stessi che hanno concluso in calando la scorsa stagione, dimostrandosi spenti, poco reattivi, senza determinazione, con una serie infinita di errori tecnici.

Ad aprile è stato facile per alcuni scaricare ogni colpa addosso ad Allegri: è inadeguato, ha finito il suo ciclo, non riesce più a trasmettere stimoli etc.

E' arrivato un nuovo allenatore, con una filosofia di gioco completamente diversa. I giocatori avrebbero dovuto essere esaltati da questa nuova avventura, vogliosi, avrebbero dovuto ritrovare stimoli e metteretanta determinazione. E invece sono di nuovo spenti, poco reattivi, senza quella bava alla bocca che molti dei nostri avversari impiegano in grandi dosi quando ci incontrano, riuscendo a fermarci o quantomeno a fare bella figura.
E non parliamo degli errori tecnici, tra l'altro compiuti non girando la palla a velocità vertiginosa (in quel caso ci poteva stare) ma anche durante lenti e compassati fraseggi.

E allora una domanda sorge spontanea: non sarà che sono i giocatori ad aver concluso il proprio ciclo alla Juve, ad aver la pancia piena, a non essere più in grado di mettersi in gioco e in discussione nell'ambiente bianconero? E magari Allegri aveva visto giusto nel chiedere una "rivoluzione" nella nostra rosa, in quanto aveva colto dei segnali negativi?

Io non possiedo certezze, ma suggerirei di non liquidare subito come "impossibile" questa ipotesi.

Fa effetto leggere questa disamina da un utente che ha sempre difeso a spada tratta le scelte dirigenziali. Se iniziano a vedersi crepe anche tra i fedelissimi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, TheRedDevil ha scritto:

Dopo queste parole sarebbe il caso di mettere alla porta lui e rimettere sullo sgabello Bonucci...

Su Bonucci mi trovi super d'accordo!

 

Forza Juve, sempre!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, italiauno61 ha scritto:

"Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra con questi presupposti è difficile giocare a calcio" (cit...) ".

Questa squadra ha vinto 8 scudetti consecutivi, 4 coppe italia, due supercoppe…

Però non capisce i concetti del Comandante.

Non è che lui non sa spiegarsi?

No, non capisce (o non vuole capire) certi concetti che potrebbero esserti utili per una competizione come la champions league.

Che difatti, tra i titoli che elenchi, non c'è.

 

Poi è chiaro che se prendi un allenatore che non è il top, gli allestisci una squadra con molte falle e calciatori dei quali ti domandi cosa ci abbia visto chi l'ha acquistati, ci sono giocatori che pare non riescano a fare entrare in testa determinati concetti dopo 7 mesi...come vuoi che vadano le cose?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.