Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Low

Bisogna essere onesti: ora si capisce l'importanza di Massimiliano Allegri

Recommended Posts

9 minuti fa, wmontero ha scritto:


 

 


Ooooohhhhhhh
Calmiamoci
emoji106.pngemoji106.pngemoji106.pngemoji482.pngemoji482.pngemoji482.pngemoji482.png
Da domani arancioni.
Altro che novelle !
Vabbuo
Scriviamo .
Anche * ma Scriviamo.
È cosa buona e giusta non pensare sempre ...... ai colori.emoji56.png

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni
 

 

Beh mi fa piacere dare la mano anche a te, e se mi consenti, ci siamo trasformati in colombe, magari zebrate .drink

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minutes ago, a tutta juve said:

Stravedeva per de sciglio...ho detto tutto andiamo avanti 

Stravedere il tuo figlio è normale no? 🤣🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi piace la piega che ha preso questo topic..
 
Allegri era un bravo allenatore ma ha.fatto i suoi errori, era arrivata l ora di finirla, andiamo avanti, ora c è pirlo, forza juve ! 
Che gusto c'è ora ?


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, VOLTA J RE ha scritto:

Mi intrometto perché ci tengo a dirti che concordo anche io su quello che dite. Purtroppo il forum può distorcere il pensiero e possono essere letti attacchi personali quando in realtà non esistono. In sincerità, bravo.

Vero, a volte si ci fa prendere.. 

Forse più dal principio che da altro.. 

In fondo siamo umani e commettiamo errori a volte senza renderci conto, io in primis. 

Poi anche lo scrivere non rende sempre l idea, dello stato d animo dell autore e può essere maleinterpetato. 

L importante poi e che finisca li, senza rancore 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Jerry Drake ha scritto:

Cosa ho scritto ogni giorno? 

Ho sbagliato a quotare, scusami ho confuso i nick, siccome il contenuto era molto simile, pensavo fosse la stessa persona. 

Farò piu attenzione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, mk5 ha scritto:

Vuoi mettere il gusto di scornarsi ?.ghgh

Ma infatti...ben venga una sana e dura dialettica con anche posizioni nette e contrastanti purchè non si scada in offese o robe del genere...

  un topic che discute di calcio frequentato da  tutti piccoli Ferdinando Casini ( del volemose bene...andemo tuti daccordo) morirebbe dopo pochi minuti per appisolamento generale 😉

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, jolly88 ha scritto:

Vero, a volte si ci fa prendere.. 

Forse più dal principio che da altro.. 

In fondo siamo umani e commettiamo errori a volte senza renderci conto, io in primis. 

Poi anche lo scrivere non rende sempre l idea, dello stato d animo dell autore e può essere maleinterpetato. 

L importante poi e che finisca li, senza rancore 

Assolutamente ed è  tutto cancellato e sarà un piacere discutere con te e con tutti gli altri !!! Forza Juve sempre.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, wmontero ha scritto:


 

 


Ooooohhhhhhh
Calmiamoci
emoji106.pngemoji106.pngemoji106.pngemoji482.pngemoji482.pngemoji482.pngemoji482.png
Da domani arancioni.
Altro che novelle !
Vabbuo
Scriviamo .
Anche * ma Scriviamo.
È cosa buona e giusta non pensare sempre ...... ai colori.emoji56.png

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni
 

 

Arancioni, io sto rosso da venerdì scorso

Mortacci loro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Arancioni, io sto rosso da venerdì scorso
Mortacci loro...
Io sono socialista
Tu comunista.
Ahahahahahah
Altri tempi....per me meravigliosi con le roi ed il Trap.
Vabbuo.
Vediamo di scolorire il tutto.

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 11/10/2020 at 10:41 PM, a tutta juve said:

Stravedeva per de sciglio...ho detto tutto andiamo avanti 

Che in realtà se se ne parla male è per i limiti fisici e non tecnici ... ma concordo sulla seconda parte Pirlo è il presente ed il futuro prossimo ...

io spero che sia anche il futuro anteriore perchè mi piace molto ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

iniziare un trehad simile mi sembra abbastanza subdolo,in quanto pirlo e' arrivato da tre mesi e sembra impostare una squadra diversa dalle precedenti

allegri di caxxate ne ha fatte tante e molte cose buone in cinque anni,come si fa a giudicare Pirlo che sta ancora cercando la quadratur del cerchio dopo tre mesi

diciamo che un po' di malafede la noto in questo trhead  sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
iniziare un trehad simile mi sembra abbastanza subdolo,in quanto pirlo e' arrivato da tre mesi e sembra impostare una squadra diversa dalle precedenti
allegri di caxxate ne ha fatte tante e molte cose buone in cinque anni,come si fa a giudicare Pirlo che sta ancora cercando la quadratur del cerchio dopo tre mesi
diciamo che un po' di malafede la noto in questo trhead  sefz
 
1) non è pirlo in discussione Ma la gestione post max in toto a prescindere dalla bontà del suo allontanamento
2) pirlo non si giudica in tre partite? Nulla da eccepire. L'ottimismo però non può nascere dalla fiducia ma solo dalla FEDE che è un altra cosa essendo cieca e irrazionale.


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, wmontero ha scritto:

1) non è pirlo in discussione Ma la gestione post max in toto a prescindere dalla bontà del suo allontanamento
2) pirlo non si giudica in tre partite? Nulla da eccepire. L'ottimismo però non può nascere dalla fiducia ma solo dalla FEDE che è un altra cosa essendo cieca e irrazionale.


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni
 

beh insomma....se si parla di un ex allenatore e' logico che il paragone si fa con altro allenatore,rimanendo fermo il fatto che la societa' e' la stessa quindi si mette in discussione anche il nuovo allenatore su cui sono piovute parecchie critiche 

la societa' e la stessa con gli stessi pregi e gli stessi difetti imho ed infatti anche qust'anno hanno lasciato irrisolti molti problemi he ci portiamo dietro da anni

unice eccezioni sono il tentativo disvecchiare la rosa e l'acquisto di Morata chiesto espressamente da pirlo come prima scelta per l'attacco

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, wmontero said:

1) non è pirlo in discussione Ma la gestione post max in toto a prescindere dalla bontà del suo allontanamento
2) pirlo non si giudica in tre partite? Nulla da eccepire. L'ottimismo però non può nascere dalla fiducia ma solo dalla FEDE che è un altra cosa essendo cieca e irrazionale.


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni
 

Su Allegri la penso piu o meno come te ma secondo me che Pirlo abbia molte piu probabilita' di fare bene di Sarri gia' si puo' vedere da a;lcuni dettagli.

Innanzitutto dal fatto che ha dei giocatori piu adatti a giocare in modo piu rapido in possesso e aggressivo in non possesso, in secondo luogo dal fatto che e' piu bravo nei rapporti interpersonali con i giocatori (sia come carattere sia per il suo passato di grande calciatore) e che questi lo seguono di piu, in terzo luogo perche' mi sembra piu incline ad adattare il modulo alle caratteristiche dei giocatori a disposizione.

 

Resto perplesso dal fatto che sia partito con un idea fissa (dobbiamo dominare il gioco) anche prima che arrivassero certi giocatori perche' per me certi diktat non hanno senso e il modo di giocare dipende sempre dal materiale a disposizione ma immagino che quando l'ha detto aveva gia ricevuto garanzie dalla societa' sulle possibilita' di fare un certo tipo di mercato.

 

Al di la di tutto credo che per Pirlo, come nel 90% dei casi, il successo o l'insuccesso dipendera' molto anche dagli episodi e dalla fortuna: se riuscira' a passare indenne questo periodo un po' interlocutorio e cominciare a macinare punti prima di quanto ci riescano le avversarie, grazie al completo inserimento dei nuovi al recupero degli infortunati e a una maggiore conoscenza tra tutti allora i giocatori lo seguiranno con convinzione anche maggiore, vinceremo anche questo campionato e sara' bene avviato ad aprire un altro ciclo. Viceversa se le cose dovessero protrarsi un po' per le lunghe se i nuovi non dovessero dare l'apporto sperato, se saremo ancora indeboliti dagli infortuni, e se nel frattempo qualche squadra avversaria dovesse ingranare e cominciare a staccarci allora questo farebbe perdere certezze e l'intero progetto potrebbe fallire. 

Share this post


Link to post
Share on other sites



Su Allegri la penso piu o meno come te ma secondo me che Pirlo abbia molte piu probabilita' di fare bene di Sarri gia' si puo' vedere da a;lcuni dettagli.
Innanzitutto dal fatto che ha dei giocatori piu adatti a giocare in modo piu rapido in possesso e aggressivo in non possesso, in secondo luogo dal fatto che e' piu bravo nei rapporti interpersonali con i giocatori (sia come carattere sia per il suo passato di grande calciatore) e che questi lo seguono di piu, in terzo luogo perche' mi sembra piu incline ad adattare il modulo alle caratteristiche dei giocatori a disposizione.
 
Resto perplesso dal fatto che sia partito con un idea fissa (dobbiamo dominare il gioco) anche prima che arrivassero certi giocatori perche' per me certi diktat non hanno senso e il modo di giocare dipende sempre dal materiale a disposizione ma immagino che quando l'ha detto aveva gia ricevuto garanzie dalla societa' sulle possibilita' di fare un certo tipo di mercato.
 
Al di la di tutto credo che per Pirlo, come nel 90% dei casi, il successo o l'insuccesso dipendera' molto anche dagli episodi e dalla fortuna: se riuscira' a passare indenne questo periodo un po' interlocutorio e cominciare a macinare punti prima di quanto ci riescano le avversarie, grazie al completo inserimento dei nuovi al recupero degli infortunati e a una maggiore conoscenza tra tutti allora i giocatori lo seguiranno con convinzione anche maggiore, vinceremo anche questo campionato e sara' bene avviato ad aprire un altro ciclo. Viceversa se le cose dovessero protrarsi un po' per le lunghe se i nuovi non dovessero dare l'apporto sperato, se saremo ancora indeboliti dagli infortuni, e se nel frattempo qualche squadra avversaria dovesse ingranare e cominciare a staccarci allora questo farebbe perdere certezze e l'intero progetto potrebbe fallire. 


Sono in accordo su tutto ...quasi tutto
Hai scritto l'intero progetto potrebbe fallire.
Per poter dare un responso a questa domanda bisogna prima aver dato degli obbiettivi tecnici e di risultati.
Quali ?
Da chi ?
Dal forum ?
Se andasse tutto bene sarebbe facile per tutti riconoscerlo vedi il primo conte od in primo allegri.
Se le cose non dovessero andare al meglio comincerebbero i distinguo le attenuanti anche perché con questa rosa puoi non far bene ma non naufregherai mai.
Questo vale certo tra di noi.
Chi la vive dall'interno ha altri dati che a noi non sono da conoscere .
Vediamo
Ora zitti e pedalare .

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Solonelywastheballad ha scritto:

Se sei ad oggi senza panchina, ci sarà un motivo 

Non sono affatto una "vedova" di Allegri, anzi, ho sempre detto che con lui secondo me non avremmo vinto neppure lo scorso campionato data la piega che aveva preso la squadra nella seconda meta della stagione precedente.

 

Però, obiettivamente, il fatto che attualmente non sieda su alcuna panchina non significa molto.

Il periodo è molto particolare, nessuna squadra ha potuto fare una preparazione, per un allenatore è difficilissimo iniziare a lavorare con una nuova squadra in queste condizioni.

Lui è un allenatore con un certo curriculum ormai, accettare una panchina adesso avrebbe significato intraprendere una avventura con altissimo coefficiente di rischio.

Ci sta che possa aver valutato i pro e i contro e deciso di aspettare l'occasione giusta.

Tanto più che di panchine importanti non se n'è liberata nessuna ultimamente.

Barcellona a parte, ma abbiamo visto tutti che polveriera che è...

Se si fosse liberata la panchina delle merdacce, Marotta e i cinesi gli avrebbero costruito ponti d'oro per me...e probabilmente anche lui sarebbe stato più propenso ad accettare, visto che conosce già Marotta e la realtà del calcio italiano...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allegri is the ne Mourinho 
Ai donte spicchi ingrisci.
Ai donte undestende.


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Non sono affatto una "vedova" di Allegri, anzi, ho sempre detto che con lui secondo me non avremmo vinto neppure lo scorso campionato data la piega che aveva preso la squadra nella seconda meta della stagione precedente.
 
Però, obiettivamente, il fatto che attualmente non sieda su alcuna panchina non significa molto.
Il periodo è molto particolare, nessuna squadra ha potuto fare una preparazione, per un allenatore è difficilissimo iniziare a lavorare con una nuova squadra in queste condizioni.
Lui è un allenatore con un certo curriculum ormai, accettare una panchina adesso avrebbe significato intraprendere una avventura con altissimo coefficiente di rischio.
Ci sta che possa aver valutato i pro e i contro e deciso di aspettare l'occasione giusta.
Tanto più che di panchine importanti non se n'è liberata nessuna ultimamente.
Barcellona a parte, ma abbiamo visto tutti che polveriera che è...
Se si fosse liberata la panchina delle merdacce, Marotta e i cinesi gli avrebbero costruito ponti d'oro per me...e probabilmente anche lui sarebbe stato più propenso ad accettare, visto che conosce già Marotta e la realtà del calcio italiano...
Che pazienza che hai!


Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pavelnumero1 ha scritto:

Non sono affatto una "vedova" di Allegri, anzi, ho sempre detto che con lui secondo me non avremmo vinto neppure lo scorso campionato data la piega che aveva preso la squadra nella seconda meta della stagione precedente.

 

Però, obiettivamente, il fatto che attualmente non sieda su alcuna panchina non significa molto.

Il periodo è molto particolare, nessuna squadra ha potuto fare una preparazione, per un allenatore è difficilissimo iniziare a lavorare con una nuova squadra in queste condizioni.

Lui è un allenatore con un certo curriculum ormai, accettare una panchina adesso avrebbe significato intraprendere una avventura con altissimo coefficiente di rischio.

Ci sta che possa aver valutato i pro e i contro e deciso di aspettare l'occasione giusta.

Tanto più che di panchine importanti non se n'è liberata nessuna ultimamente.

Barcellona a parte, ma abbiamo visto tutti che polveriera che è...

Se si fosse liberata la panchina delle merdacce, Marotta e i cinesi gli avrebbero costruito ponti d'oro per me...e probabilmente anche lui sarebbe stato più propenso ad accettare, visto che conosce già Marotta e la realtà del calcio italiano...

Allegri da noi prendeva 7 netti a stagione, è un top allenatore che può essere ingaggiato solo da pochissime squadre. 

Come giustamente scrivi, di queste top quante se ne sono liberate in estate? 

E chi ci garantisce che non abbia comunque ricevuto offerte che ha però declinato vista la situazione complicata attuale?

 

È abbastanza patetico vedere che l'argomento medio del detrattore di Allegri deve essere questo.

Allegri in 5 anni alla Juve ha raggiunto risultato straordinari, alla fine parla il campo, il resto sono solo chiacchiere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.