Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Muzio

Criticate tutto... ma non la difesa

Recommended Posts

13 minuti fa, Robertos! ha scritto:

Morata è fondamentale per questa Juve: senza di lui, si perde tantissimo, cambia radicalmente il modo di attaccare, di come sale la squadra...

A Barcellona è stato decisivo il suo ruolo.

 

Senza di lui, a Milano è durissima perché ad oggi non ha un sostituto.

Ma da qui a dire che sia impossibile, ce ne passa...

 

io ho piu' paura quando affrontiamo le squadrette e non quando giochiamo con gli stimoli giusti

se rimaniamo concentrati,faremo il partitone

 

se invece ci piaciamo e mentre giochiamo regaliamo palle sanguinose,allora e' giusto abdicare

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, WINNER72 ha scritto:

Azz adesso non dobbiamo criticare la fase difensiva come se fosse un dogma ma si scherza su questo forum o si posta tanto per? 

Pure ieri dove il punteggio potrebbe fare pensare a una passeggiata abbiamo subito un goal annullato due legni un goal vero e altre situazioni potenzialmente pericolose vanificate dalla pochezza degli attaccanti friulani 

Azz è non si può anzi mi pare di aver capito NON SI DEVE criticare la fase difensiva  ... meglio fermarsi con un ... 🤦

Tranquillo ci sono io che puoi criticarmi quando vuoi qui e nel mio topic dopo aver commentato le prestazioni negative della nostra difesa per i gol evitabili subiti e per le troppe occasioni di tempo e spazio lasciate agli attaccanti avversari nel buttarla dentro come fosse un gioco da ragazzi, pertanto occasioni e gol insieme e non solo i secondi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, re david ha scritto:

I numeri della nostra difesa non sono scandalosi ed è un dato di fatto. Però le dormite dei nostri la dietro sono all'ordine del giorno. Infatti per me è più un problema di testa e di mentalità. 

Di testa e di mentalità giocando a zona, mentre giocando a uomo come propongo si superano anche i condizionamenti di testa e di mentalità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ad un certo punto si sono fermati tutti a guardare l'Udinese, totalmente indisturbata, che si passava la palla all'interno della nostra area... se i numeri dicono che la difesa è la seconda migliore, va anche detto che ieri abbiamo rischiato di prendere 3 gol (escludendo quello messo a segno).

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, gallese ha scritto:

Forse sarebbe il caso di iniziare a muovere qualche critica al biondo visto che in quanto a uscite senza senso e a svarioni di testa e di piede non è da meno di Bonucci.

Bonucci con il suo gioco da difensore a zona, condiziona De Ligt, De Ligt quanto vede Bonucci giocare a zona lo imita sbagliando ma fa meno fatica che marcare a uomo il diretto avversario, cosa che lui sa fare e bene; ma quando vede una poltrona libera vicina (gioco a zona) si siede anche lui per comodità tanto così fan tutti i suoi colleghi di difesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ciumbia ha scritto:

Finalmente qualcuno che fa notare la scarsa vena del portiere

ci ha fatto perdere diversi punti ma qui si critica giustamente tutti tranne lui ..come se noi non avessimo pure un portiere che dovrebbe essere in porta per parare almeno il parabile.

Il biondo è De Ligt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido in parte questo ragionamento, se è vero che dovremmo segnare qualche gol in più questo non giustifica le troppe distrazioni difensive. Concediamo occasioni agli avversari con facilità disarmante anche con la difesa schierata, quindi il discorso della diversa impostazione tattica non c'entra nulla secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo pochi gol? Io invece penso che ne prendiamo troppi. Non siamo in grado di mantenere l'uno a zero una volta segnato rischiamo sempre il pareggio degli avversari abbiamo amnesie e non marchiamo bene. Ieri sul gol dell'udinese poi annullato ci sono stati diversi errori individuali ma Benta non puo farsi superare cosi senza fare fallo sembrava molle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, juve 85 ha scritto:

Basterebbe ricordare la juve di allegri con la BBC altro che atletico 

Barzaglione e una versione un po' più sana di Chiellini tenevano in piedi tutta la fase difensiva.

De Ligt è forte ma ne deve mangiare di pane.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, claudio_end_end ha scritto:

Facciamo pochi gol? Io invece penso che ne prendiamo troppi. Non siamo in grado di mantenere l'uno a zero una volta segnato rischiamo sempre il pareggio degli avversari abbiamo amnesie e non marchiamo bene. Ieri sul gol dell'udinese poi annullato ci sono stati diversi errori individuali ma Benta non puo farsi superare cosi senza fare fallo sembrava molle.

Concordo. Il fatto che abbiamo subito "pochi" gol rispetto agli avversari vuole dire poco. Rischiamo sempre di prenderne una svalangata. Anche con l'Udinese abbiamo subito due legni e un gol annullato. Non è un caso singolo, è la regola per la Juve di quest'anno. La sicurezza dietro non esiste e questo rende le partite ancora più intollerabili. Se poi aggiungiamo i gol che si mangiano là davanti siamo a posto...

 

A me va bene avere una squadra che rischia sempre e comunque. In Champions può andare bene. Il problema è che devi essere un killer in attacco. Ne prendi 3, ma segni ad ogni occasione e la Juve quest'anno ha svalangate di occasioni, solo che normalmente ne concretizza poche, e questo è male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica possibilità di schiarire le idee a molti utenti è che, per qualche motivo, Bonucci salti una serie di partite..quando vedrete che non cambierà nulla, perché se sani DeLigt, Demiral, Bonucci e Chiellini sono tutti di primissimo livello, e che avremo gli stessi identici problemi di perforabilità, si capirà che è una questione di squadra e non di singoli...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Forever-a-loan ha scritto:

Barzaglione e una versione un po' più sana di Chiellini tenevano in piedi tutta la fase difensiva

Certamente Barzagli e Chiello erano forti, ma se difendi sempre a palla scoperta..costantemente lontani dai portatori di palla avversari ai 30 metri dalla porta..se mai nessuno va a fare un raddoppio di marcatura in fascia e spesso sul cambio di gioco da una fascia all'altra non c'è nessun difendente allora sarebbe stato complicato pure per loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ciumbia ha scritto:

Certamente Barzagli e Chiello erano forti, ma se difendi sempre a palla scoperta..costantemente lontani dai portatori di palla avversari ai 30 metri dalla porta..se mai nessuno va a fare un raddoppio di marcatura in fascia e spesso sul cambio di gioco da una fascia all'altra non c'è nessun difendente allora sarebbe stato complicato pure per loro.

Esattamente così..per molti il difendere si esaurisce nel confronto uno contro uno...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, luka66 ha scritto:

DeLigt ieri ha giocato tra AlexSandro da 4 e il solito bonucci, cioè tra elementi che non sai se marcano se scalano se fanno la diagonale se saltano se corrono avanti o indietro.. vedete un po' voi

Questo è un parlar sano, pane al pane e vino al vino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Er Samurai ha scritto:

1 Volevo dire che l'anno scorso eravamo la banda del buco. Quest'anno siamo migliorati ma di ben poco. Non in maniera significativa.

 

2 I gol che prendiamo o sono gol da POLLI oppure dove INVITIAMO A NOZZE l'avversario (Benevento e Fiorentina). O un misto di tutti e 2.

 

3 Segniamo pochi gol? Ammazza! E sarei io in malafede!! 20 gol nelle ultime 7 partite sono pochi?? 7 vittorie con 3 gol di scarto sono poche?? Guarda che in proiezione come media gol potremmo arrivare intorno ai 130 se facciamo 60 partite stagionali. Non è mia opinione questa.

 

4 Fosse anche vero... 4 gol presi che potevano essere anche il doppio nelle ultime 2 partite sono una brutta china... Per carità, Dio non voglia continuasse quest'andazzo, ma vediamo come va avanti.

 

5 Come l'anno scorso siamo simili agli scemi del villaggio, quelli che ci si augura quasi di incontrare... Le squadre che segnano di meno sono Parma, Udinese,Genoa, Crotone, Verona, Fiorentina e Benevento. Solo la prima non ci ha segnato e solo con 2 di queste abbiamo raccolto i 3 punti.

 

3 clean sheet in 15 partite di campionato vuol dire che come l'anno scorso esponiamo il cartello di una squadra che rende la vita facile all'avversario quantomeno a farci minimo un gol...

Di una squadra che chi più chi meno, chi meno esalta l'avversario ad uccellarci... Qualsiasi avversario, non importa quanto sia mediocremente attrezzato a offendere.

 

 

Tu dove vuoi arrivare? Vuoi far passare che nella fase difensiva c'è poco o niente da migliorare? E che vuoi che ti dica? Continua a crederci, ma non ti aspettare di essere preso sul serio.

 

Sul punto 3: infatti nelle ultime 7 abbiamo perso punti solo con l'Atalanta e in una partita che non può fare testo. I punti tu li hai persi contro Crotone Benevento Lazio Verona dove hai segnato un solo gol ... tutte partite della prima fase di stagione.  

 

Crotone, Benevento e Verona faranno anche ridere ma hanno tutte segnato contro l'Inter...la quale ha però vinto 6-2, 2-5 e 1-2. A me non interessano i clean sheet così come non interessa essere il miglior attacco. A me interessa vincere, possibilmente divertendomi. Se vinco tutte le partite 4-2  va benissimo. Continuo a ripetere non possiamo pretendere da questa squadra la solidità difensiva di Allegri, semplicemente perché questa squadra ha come ambizione quello di fare un gol in più dell'avversario. Torno a ripete che i numeri ci dicono che quello che ci separa dalle prime non sono i gol subiti ma i gol fatti ... se avessimo segnato quanto creato con Lazio Atalanta e Verona e avessimo fatto la bellezza di ben 2 gol a corazzate difensive come Crotone e Benevento ora saremmo ampiamente primi nonostante i 14 gol subiti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Muzio ha scritto:

Sul punto 3: infatti nelle ultime 7 abbiamo perso punti solo con l'Atalanta e in una partita che non può fare testo. I punti tu li hai persi contro Crotone Benevento Lazio Verona dove hai segnato un solo gol ... tutte partite della prima fase di stagione.  

 

Crotone, Benevento e Verona faranno anche ridere ma hanno tutte segnato contro l'Inter...la quale ha però vinto 6-2, 2-5 e 1-2. A me non interessano i clean sheet così come non interessa essere il miglior attacco. A me interessa vincere, possibilmente divertendomi. Se vinco tutte le partite 4-2  va benissimo. Continuo a ripetere non possiamo pretendere da questa squadra la solidità difensiva di Allegri, semplicemente perché questa squadra ha come ambizione quello di fare un gol in più dell'avversario. Torno a ripete che i numeri ci dicono che quello che ci separa dalle prime non sono i gol subiti ma i gol fatti ... se avessimo segnato quanto creato con Lazio Atalanta e Verona e avessimo fatto la bellezza di ben 2 gol a corazzate difensive come Crotone e Benevento ora saremmo ampiamente primi nonostante i 14 gol subiti. 

Cioè ora non fai più attacchi personali e rispondi a uno solo dei miei punti??

 

Vabbe io comunque ho finito di leggerti all'Atalanta guarda... Passo e chiudo

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, giorgiop ha scritto:

No, sui gol evitabili e sono tanti quelli presi dalla Juventus, il doppio rispetto ai gol imparabili/inevitabili come da mia classificazione, il problema non è il centrocampo scarso perché non fa filtro, i cui errori sono sempre rimediali dalla difesa, ma SOLO la difesa a zona con le sue rischiose, inaffidabili applicazioni tattiche, in mancanza totale di marcatura a uomo moderna,  come vado sostenendo da anni anche qui.

Che la difesa a uomo sia più efficace di quella a zona, non ci piove.

Ma la vera differenza in difesa la fa la bravura dei singoli che comunque, per quanto forti, non potranno mai impedire che i palloni entrino in rete, neppure se ti ci attacchi alla maglia e te la porti a casa; vuoi per la bravura degli attaccanti, vuoi per distrazioni o errori degli stessi difensori i quali, in quanto esseri umani, sbagliano.

Ma ciò che più conta è che la buona riuscita della fase difensiva (e ovviamente pure di quella offensiva) dipende sempre dal centrocampo, che è indiscutibilmente il reparto fondamentale di una squadra di calcio, ma questo si sa da sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ciumbia ha scritto:

Certamente Barzagli e Chiello erano forti, ma se difendi sempre a palla scoperta..costantemente lontani dai portatori di palla avversari ai 30 metri dalla porta..se mai nessuno va a fare un raddoppio di marcatura in fascia e spesso sul cambio di gioco da una fascia all'altra non c'è nessun difendente allora sarebbe stato complicato pure per loro.

ma è un modo di giocare totalmente diverso. La juve oggi sceglie di correre più rischi dietro per essere più aggressiva davanti e dominare di più il gioco. E' una scelta calcolata. 

 

Comunque abbiamo subito 14 gol ... ma un tifoso dell'Inter cosa dovrebbe dire che ieri ha preso 2 pere dal Crotone e dal Benevento ... nulla perché ne ha fatti 11 in due partite. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, claudio_end_end ha scritto:

Facciamo pochi gol? Io invece penso che ne prendiamo troppi. Non siamo in grado di mantenere l'uno a zero una volta segnato rischiamo sempre il pareggio degli avversari abbiamo amnesie e non marchiamo bene. Ieri sul gol dell'udinese poi annullato ci sono stati diversi errori individuali ma Benta non puo farsi superare cosi senza fare fallo sembrava molle.

Ma perché dobbiamo mantenere l'uno a zero? Dove sta scritto che bisogna vincere 1-0? Posso anche vincere 2-1, 3-1... Se il Benevento pareggia al 45' del primo tempo, ho 45' per segnare il secondo e il terzo... esattamente come fatto con il Genoa, vinto 3-1 e del gol preso da polli per colpa del solito duo Bonucci/Sandro, non si ricorda nessuno.

 

L'Inter ieri è andata sotto 1-2 col Crotone e ha vinto 6-2, conto il Torino è andata sotto 0-2 e ha vinto 4-2... e oggi di quei gol presi non si ricorda nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, CR.7 ha scritto:

Concordo. Il fatto che abbiamo subito "pochi" gol rispetto agli avversari vuole dire poco. Rischiamo sempre di prenderne una svalangata. Anche con l'Udinese abbiamo subito due legni e un gol annullato. Non è un caso singolo, è la regola per la Juve di quest'anno. La sicurezza dietro non esiste e questo rende le partite ancora più intollerabili. Se poi aggiungiamo i gol che si mangiano là davanti siamo a posto...

 

A me va bene avere una squadra che rischia sempre e comunque. In Champions può andare bene. Il problema è che devi essere un killer in attacco. Ne prendi 3, ma segni ad ogni occasione e la Juve quest'anno ha svalangate di occasioni, solo che normalmente ne concretizza poche, e questo è male.

Ma questo è proprio il punto. La Juve ha perso punti quando ha segnato poco rispetto a quello che dovrebbe. Non abbiamo mai fatto 3-3, ma tutti 1-1 con squadre piccole o in partite stradominate dove avremmo potuto farne 4.

 

Contro Crotone e Benevento ha avuto più di un tempo in ciascuna gara per fare gol e non ci sei riuscito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, giorgiop ha scritto:

Lì si segna di più e tanto rispetto ai gol evitabili subiti, questa è la differenza rispetto a noi tra gol fatti pochi e gol evitabili subiti parecchi.

si, d'accordo i gol evitabili subiti, c'erano ci sono e ci i saranno sempre e riguardano tutte le squadre,non solo la Juve.

Fatto sta che di gol evitabili subiti, noi ne abbiamo subiti in campionato 14 che significa seconda difesa meno perforata, mentre gli altri che ci stanno avanti in classifica, ne hanno subiti (in alcuni casi molti) di piu', la differenza sta che noi a squadroni tipo il real crotone, il real benevento e real verona abbiamo segnato un gol, mentre gli altri gliene fannno 5 o 6 alla volta...

Dice, "eh ma noi prendiamo 1 gol a partita", vero è successo e sarei anch'io dell'avviso che sarebbe meglio non prenderne affatto di gol, ma, se gliene fai 2 o 3 o 4, sai che ti frega del gol a partita...

Ricordiamoci una cosa semplice ma fondamentale, se costruisci un muro(in mattoni) davanti alla porta sarai sicuro al 100% di non prendere gol, ma se non vuoi finire col pareggiare la partita e la vuoi invece vincere, devi segnare. Punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, luka66 ha scritto:

DeLigt ieri ha giocato tra AlexSandro da 4 e il solito bonucci, cioè tra elementi che non sai se marcano se scalano se fanno la diagonale se saltano se corrono avanti o indietro.. vedete un po' voi

Giustissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, luka66 ha scritto:

DeLigt ieri ha giocato tra AlexSandro da 4 e il solito bonucci, cioè tra elementi che non sai se marcano se scalano se fanno la diagonale se saltano se corrono avanti o indietro.. vedete un po' voi

Ciao Luka, concordo come sempre con te. La partita di quest'anno (Cagliari) fatta con Demiral e Deligt abbiamo giocato alti e aggressivi senza rischiare nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, giorgiop ha scritto:

E' sempre stato così, ovvero la sensazione, il rischio di prendere gol facili, meglio dire evitabili, lo sto provando da quando seguo qui la Juventus, da 10 anni a questa parte; sempre con riferimento alla stessa motivazione tecnico tattica ovvero la fase difensiva giocata a zona e non a uomo.

Non sono d’accordo, ai tempi di Allegri le piccole avevano a sensazione zero chances di segnare. Oggi entra chiunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.