Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS-CdS-TS:  "Juve, Pirlo ora rischia. Il futuro del tecnico in bilico, Tudor pronto. Per il prossimo anno il toto-nomi va da Allegri a Spalletti al sogno Zidane"

Allenatore Juve 2021/22 chi vorreste?  

  1. 1. Allenatore Juve 2021/22 chi vorreste?

    • Pirlo
      48
    • Allegri
      326
    • Zidane
      190
    • Gasperini
      98
    • Spalletti
      30
    • Inzaghi S
      18
    • Altro
      76


Recommended Posts

7 ore fa, pablito77! ha scritto:

A questo punto spero torni Allegri. Ed ero uno di quelli che spingeva per cambiare allenatore al suo ultimo anno. 
 

Zidane non mi convince. 
 

Inzaghi per l’amor del cielo. 
 

Gasperini in uno spogliatoio come quello della Juve dura 5 minuti. 
 

Il mio sogno personale si chiama Jürgen, ma si tratterebbe di rimescolare il mazzo di carte dal principio e aprire un discorso a medio-lungo termine per quanto riguarda la rifondazione della rosa col rischio di buttare soldi e tempo e di farlo finire nel tritacarne. 
 

Qui da noi non esiste la pazienza. 

Jurgen tanta roba...ma penso sia lui il primo a non essere interessato purtroppo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, kranomed ha scritto:

sono d'accordo solo in minima parte...

date pirlo alla merdekana da settembre scorso, e OGGI, 23 marzo, sotto la sede merdekana c'erano orde di tifosi prescritti con le molotov in mano  che chiedevano la testa di lukaku, additato di essere un incapace che non sa passare una palla a 5 metri ; di eriksen, colpevole di essere privo di testicoli; di barella, costato 40 mln in più del suo reale valore etc etc etc etc

mi rendo conto sempre di più, che in pochi si sono resi conto di quale sciagura sia pirlo! una piaga delle piaghe! tale da farmi affermare un mese fa, che avrei preferito VENTURA da qui a maggio!! e infatti ricordo che in molti mi risposero - ''no dai..ventura no!'' oggi secondo me, molti di quelli, mi risponderebbero diversamente!?

 fermo restando che io per primo riconosco che questa rosa abbia un paio di buchi allucinanti, uno in attacco e uno sulla sinistra, oltre ad essere priva di almeno un centrocampista forte con le caratteristiche di pogba e che portasse in dote almeno 10/12 goal e 7/8 assist...ma con pirlo , come scrissi 2 settimane fa, non si può giudicare questa rosa!

la juvenus è un ristorante, i calciatori sono gli ingredienti della dispensa, e pirlo è il cuoco!

pirlo è l'equivalente del ''gira hamburger e friggi patate'' che ''cucina'' nei fast food! ( e mi perdonino coloro che ci lavorano ,non è certo un offesa la mia! ma avevo bisogno di questo riferimento lavorativo, quindi scusatemi!) mi spiegate cosa pretendete da un cuoco simile? e soprattutto, mi spiegate perchè mai vi ostinate a giudicare i vari tagli di carne che esso vi cucina da settembre, e non porvi il dubbio che se sono bruciacchiati e hanno il sapore del carbone, forse il problema non è la qualità della carne, che MAGARI è DI SECONDA SCELTA EH! ma di sicuro non è nemmeno un taglio di carne da farci le scatolette per i cani e i gatti!

pirlo è un cuoco che non distingue la farina dal sale! e io mi rifiuto di giudicare i suoi piatti e dare un voto a delle pietanze , i quali ingredienti, possono essere di scarsa qualità come di ottima qualità, ma non potrò mai saperlo fino a quando non mi verranno serviti dopo essere stati cucinati in modo saggio!

date a questi ingredienti un cuoco NORMALE e poi potremo permetterci di giudicare in modo certo e definitivo la loro qualità.

lo so anche io che ci sono ingredienti scadenti al massimo che hanno fallito sotto tutti i cuochi, tipo bernardeschi; o altri come ramsey che sono talmente a pezzi fisicamente, che nemmeno con la versione di guardiola+kloop riuscirebbero a fare molto di più di quanto fatto fino ad ora, ma tolte queste certezze in negativo, su tutti gli altri io non ci metto la mano sul fuoco che siano lo schifo dello schifo! poi magari si riveleranno tali! ma prima datemi un cuoco! datemi qualcuno che li sappia fare esprimere vicini alla loro soglia massima! poi sarò il primo a bocciarli , nel caso falliscano ancora...

questo per dire che io sono uno di quelli, CONVINTI AL 100%, che si poteva vincere anche questo campionato! pur con tutti gli infortuni e tutti i buchi di mercato della rosa...sarebbe solo servito un allenatore NORMALE, uno spalletti qualsiasi!

sono dell'idea che buttare via tutto non sia la soluzione, specialmente in un mercato come il prossimo, dove non ci saranno soldi per cambiarne 10! come leggo spesso qui dentro...

per me si deve ripartire prima di tutto prendere un ''cuoco'' normale, dopo di che si dovranno gettare quegli ingredienti che alla sola vista si capisce che sono andati a male, e parliamo di massimo 4 ''ingredienti'', non di più!

tutto il resto della ''dispensa'' deve essere rivalutato nella prossima stagione, quando si spera che al ristorante juve, dietro i fornelli, non ci sarà più chi voleva servire piatti da 3 stelle michelin, sapendo solo dare una girata agli hamburger!

 

p.s. giuro, mi è venuta FAME!:risata3:

.quotone quoto tutto compreso virgole, puntini e punti esclamativi 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, lou 65 ha scritto:

ha trasformato la juventus in solo business. di calcio non è rimasto niente. e quindi. 9 scudi di fila sono stati vinti sui campi di calcio. quindi, anche business, ma non solo business.

Solo business. Dalla realizzazione del nuovo logo sembra che ci abbia preso un po' la mano. 

6 ore fa, AlexDrastico ha scritto:

Allegri. Non ero un suo grandissimo estimatore, ma mi sto rendendo conto che AA è capace di scommesse perse in partenza. Meglio allora Max

5 scudetti di fila. Due finali di champions League, coppe Italia, supercoppa. Un allenatore cosa dovrebbe fare per essere stimato??!! Andare sulla luna?? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, pablito77! ha scritto:

A questo punto spero torni Allegri. Ed ero uno di quelli che spingeva per cambiare allenatore al suo ultimo anno. 
 

Zidane non mi convince. 
 

Inzaghi per l’amor del cielo. 
 

Gasperini in uno spogliatoio come quello della Juve dura 5 minuti. 
 

Il mio sogno personale si chiama Jürgen, ma si tratterebbe di rimescolare il mazzo di carte dal principio e aprire un discorso a medio-lungo termine per quanto riguarda la rifondazione della rosa col rischio di buttare soldi e tempo e di farlo finire nel tritacarne. 
 

Qui da noi non esiste la pazienza. 

Allegri...da OGGI 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voler votare Gasperini e alla fine votare un altro perchè condannati ai veti su chi puo' e non puo' allenare la Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Scusa kranomed, proseguendo nella tua metafora (ho finito pranzo da mezzora e sono a pancia piena), se i cuochi li devono scegliere gli stessi che:
- 3 anni fa hanno mandato via uno che non era Cracco ma era comunque un cuoco stellato e si era lamentato palesemente degli ingredienti;
- lo hanno sostituito con uno che era abituato alla cucina innovativa, fusion, a cui era stato chiesto di dare un tocco fusion (miglioramento del gioco) pur mantenendo la concretezza della cucina tradizionale (vittorie di trofei), e gli è stata data una sola stagione per ottenere risultati che soddisfacessero la clientela;
- hanno preso un cuoco appena uscito dall'Istituto Alberghiero e ora lo mettono già in discussione, come se un neodiplomato potesse cimentarsi subito con la clientela dell'Enoteca Pinchiorri

beh, io non mi fido più di chi deve scegliere i cuochi. Al (possibile) quarto cuoco in tre anni, preferisco cambiare la gestione del ristorante stellato. Altrimenti, al 90%, ci rifilano l'ennesimo cuoco che a loro dire saprà stupirci e che tra 12 mesi sarà in difficoltà e farà bruciacchiare i suoi ambiziosi preparati.

E già che ci siamo, anche una bella rinnovatina agli ingredienti, che ormai non sanno più stupire la clientela. Lo chiedeva perfino lo chef che c'era 3 anni fa, e non gli hanno dato retta, con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

bro ma io ti amo per aver proseguito così bene con la mia metafora!! ahahaha

ah, giusto per la cronaca, concordo con tutto! anche perchè sono stato uno dei primi su vs che si scagliò negativamente contro paratici, cosa che accadde 2 anni fa, quando annunciarono sarri e poi gli permisero di andare in conferenza stampa a dire che sarebbe andato ''a baciare la mano di ronaldo in grecia'' anzi, in quell'occasione della conferenza stampa di sarri, SONO STATO L'UNICO SU VS a prendermela con paratici e nedved! L'UNICO! 

con me non sfondi una porta aperta, sfondi 10 portoni spalancati da quasi 2 anni! e non posso che darti ragione su tutto, io stesso parto dal presupposto che prima di tutto bisogna fare fuori il duo comico che abbiamo alla direzione sportiva del club! e se fosse per me, anche AA verrebbe accomodato alla porta, figurati!

ma siccome sul presidente non possiamo farci troppe illusioni, a me basterebbe che si partisse dal biondino e dal ''mago'', sarebbe già tanto!

fermo restando che io pirlo non lo voglio vedere nemmeno più disegnato dentro la juve! con chiunque ci sia al comando!

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Lord Ludwig ha scritto:

Allegri: chiaro che con lui andremmo molto meglio, ma è la scelta perfetta SE si vuole continuare a fare mercato alla pene di segugio. Abilissimo a tirar fuori il meglio da quel che c'è, ma sarebbe la definitiva rinuncia a cercare un progetto reale di rinnovamento. Inoltre ha comunque scorie con alcuni giocatori e dirigenti.

 

Zidane non convince nemmeno me. Testato SOLO nel Real, dove certamente ha fatto benissimo. Andrebbe bene se la scelta fosse un ultimo onerosissimo tentativo di all-in con CR7, affiancandogli, dico per dire, Marcelo, Benzema, Kroos, Ramos o almeno alcuni di questi. Improbabile a dir poco, dato il quadro finanziario.

 

Inzaghi (Simone, ma a 'sto punto pure Pippo): sempre meglio che un principiante, ma certo non l'ideale.

 

Gasperini: durerebbe poco? Io vorrei vederlo col pieno appoggio della società. Se riesce a farlo l'Atalanta deve riuscirci pure la Juve. Gli si dia carta bianca per lo spogliatoio, via chi non corre senza guardare in faccia nessuno, al loro posto giovani pescati in Belgio, Olanda, Europa dell'Est.

 

Klopp: concordo, sarebbe perfetto. MA: senza l'appoggio della società farebbe la stessa fine che tu prevedi per Gasperini. Perché devi correre pure di più, nel suo calcio.

 

E qui siamo al punto cruciale: stiamo tanto a parlare dell'allenatore, ma quel che manca sta più su. Per fare l'analogia con la Juve di Giraudo-Moggi-Bettega allenata da Lippi, qui non manca solo il corrispettivo di Lippi, manca soprattutto quello di Giraudo! Ci vuole un AD, un sostituto di Marotta. Poi il resto viene da se. Finchè il quadro dirigenziale è quello attuale un Sarri come un Gasperini o un Klopp verrebbero esautorati, un Inzaghi o uno Spalletti farebbero meglio di Pirlo ma non risolveremmo comunque granché. 

 

Non posso che essere d’accordo. 

14 minuti fa, yore ha scritto:

Jurgen tanta roba...ma penso sia lui il primo a non essere interessato purtroppo...

Lo credo anche io, infatti lo ho classificato come “sogno”. 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo fino a fine stagione. Se arriva nei primi 4 e una coppa Italia può fare altre esperienze e magari maturare ancora di più e chissà un giorno ritornare. Per il prossimo anno se si vuole andare sul sicuro ed evitare che gli scudi vadano un po' a Milano o Napoli prendi Allegri. Poi quando si libera Mancini farei un tentativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, GALIA ha scritto:

Si, ma almeno prenderebbe a ceffoni i giocatori

Bhe non è Gotti il mafioso...mi sembra uno piuttosto tranquillo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LibeLibeccio ha scritto:

Ma quale squadra.

Vogliamo davvero credere che gente appena arrivata come De Ligt, Danilo, Rabiot, Ramsey...tanto per citarne alcuni, vadano da Agnelli e gli dicano di mandar via l'allenatore?

 

O gente che non fiata neanche se gli schiacci le palle contro un'incudine, tipo De Sciglio, Rugani, Cuadrado, Szczesny...vada a chiedere la testa di Sarri?

 

Se vogliamo passare per fessi, facciamolo pure, ma nonostante ci tocchi leggere i soliti struzzi che nascondono la testa sotto la sabbia anche davanti a segnali abbastanza evidenti, la situazione era molto chiara sin da luglio/agosto.

Con gli sviluppi di questa stagione, ancor di più.

Io mi soffermo su quanto leggo, poi penso a come abbia giocato la squadra dopo la vittoria dello scudetto, e penso che sia possibile ci sia stata una critica, anche forte, all'allenatore da parte della squadra. Critica, però, portata avanti non da De Ligt, Danilo, Rabiot, Ramsey..., ma da Buffon, Chiellini, Bonucci, Ronaldo, Dybala...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al punto in cui siamo oggi uno come Mancini mi sembra un lusso pazzesco. 

Lo dico io che non l'ho mai voluto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Capitan Harlok ha scritto:

Pirlo sarà l’allenatore della Juventus anche il prossimo anno con il grande dispiacere di tutti gli antijuventini.

Non ci vuole uno scienziato per capire che Pirlo non può essere il colpevole numero 1 delle disgrazie della Juventus come dicono tutti i media rosiconi.

Del resto Conte il primo anno di inter mi sembra che abbia fatto peggio di Pirlo ma tutti lo giustificavano, mentre contro Pirlo c’e’ un livore che sfiora il linciaggio morale.

Pensare poi che i nomi che circolano sono Allegri e addirittura Spalletti mi viene il vomito.

Piccola ma doverosa correzione😎

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io credo che rimanga Pirlo.

Il problema sono alcuni giocatori, sia per l'età che per lo scarso valore tecnico, giocano pensando solo al portafoglio (Ramsey, Rabiot, Betancur, Bernardeschi, Sandro.

Quest'anno non ho visto mai applicare le cose che voleva Pirlo, camminano in campo, non si smarcano, non tentano un'azione solitaria, non tirano in porta  e, lo cosa peggiore, si passano la palla tra i difensori o al compagno più vicino, come fosse un'allenamento.

D'accordo che sono cose che l'allenatore deve insegnare, ma se qualcuno ha lo "testa dura" e fa solo la presenza in campo e non si hanno sostituti migliori, la colpa non è dell'allenatore.   

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, sottosopra ha scritto:

Io mi soffermo su quanto leggo, poi penso a come abbia giocato la squadra dopo la vittoria dello scudetto, e penso che sia possibile ci sia stata una critica, anche forte, all'allenatore da parte della squadra. Critica, però, portata avanti non da De Ligt, Danilo, Rabiot, Ramsey..., ma da Buffon, Chiellini, Bonucci, Ronaldo, Dybala...

Toglierei Dybala, per il resto concordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, kranomed ha scritto:

NO!

ieri momblano ha lanciato uno scoop degli scoop su topmarcio! 

la sua ricostruzione è questa :

nelle intenzioni di AA , allegri doveva rimanere a ''bagnomaria'' da maggio a giugno, quando lui , nelle vesti di presidente, avrebbe provato a prendere guardiola , cosa che se non gli fosse riuscita, si sarebbe poi proseguito con acciuga! ma allegri , che è tutto fuori che stupido, tra fine aprile e inizio maggio gli disse chiaro ''NO, voi me lo dite ora se sono l'allenatore della prossima stagione!?'' perchè aveva intuito che stavano temporeggiando e volevano farlo fuori dopo aver trovato l'alternativa.

a detta di momblano, la società riconobbe di non potersi permettere di prenderlo in giro, vuoi per meriti , vuoi per il rapporto ormai divenuto anche di profonda amicizia, e gli prospettò le loro intenzioni...a quel punto acciuga deve aver detto ''ok, voi andate per la vostra strada, io per la mia, e ci separiamo ORA'' poi ciò che ne conseguì è cronaca, con la juve che si avventurò verso quel miraggio chiamato guardiola, per poi ritrovarsi a un mese di distanza a dover ingaggiare CONTROVOGLIA sarri! ANCHE SE IO MI CHIEDO ANCORA COME DIAVOLO SIA STATO POSSIBILE SCEGLIERE SARRI!?!!? ok che erano rimasti col cerino in mano, ok che sul mercato allenatori non c'erano chissà quali nomi, ma SARRI?!!?! SARRI?!!!!!!!!!!!!!!!!?? 

sarri è stato il loro modo di mettere una pezza a quel disastro disorganizzato che avvenne tra la cacciata di allegri e l'inseguimento all'improbabile guardiola!

non è di certo stato programmato, anche se non li giustifico MINIMAMENTE PER QUELLA SCELTA SCELLERATA!

 

Scelta scellerata Ahahah

 

mi dici il nome dell’allenatore Campione d’Italia? .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, sottosopra ha scritto:

Era più una speranza che una certezza! 😁

Nel senso che speravi Dybala criticasse Sarri? Difficile... con lui ha vissuto una delle sue migliori stagioni, mentre l'anno prima doveva sfiancarsi a fare il "tuttocampista".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, California ha scritto:

Scelta scellerata Ahahah

 

mi dici il nome dell’allenatore Campione d’Italia? .ghgh 

ma ancora?

possibile che dopo quasi 2 anni, non abbiate ancora capito la motivazione principale che ci fece storcere il naso a molti?

ti do un indizio, sperando tu riesca a coglierlo: NON CE NE FREGAVA UNA MAZZA DEL SUO CURRICULUM O DELLE SUE DOTI DI TECNICO.

vediamo se c'arrivi, o se mi rispondi ancora con una battutina demenziale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Lord Ludwig ha scritto:

Nel senso che speravi Dybala criticasse Sarri? Difficile... con lui ha vissuto una delle sue migliori stagioni, mentre l'anno prima doveva sfiancarsi a fare il "tuttocampista".

Speravo, e spero, che Dybala fosse e si sentisse un pezzo importante della squadra e non solo un dipendente in attesa dell'aumento del contratto, per questo l'ho messo nel novero di chi la critica se la può permettere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lord Ludwig ha scritto:

Allegri: chiaro che con lui andremmo molto meglio, ma è la scelta perfetta SE si vuole continuare a fare mercato alla pene di segugio. Abilissimo a tirar fuori il meglio da quel che c'è, ma sarebbe la definitiva rinuncia a cercare un progetto reale di rinnovamento. Inoltre ha comunque scorie con alcuni giocatori e dirigenti.

 

Zidane non convince nemmeno me. Testato SOLO nel Real, dove certamente ha fatto benissimo. Andrebbe bene se la scelta fosse un ultimo onerosissimo tentativo di all-in con CR7, affiancandogli, dico per dire, Marcelo, Benzema, Kroos, Ramos o almeno alcuni di questi. Improbabile a dir poco, dato il quadro finanziario.

 

Inzaghi (Simone, ma a 'sto punto pure Pippo): sempre meglio che un principiante, ma certo non l'ideale.

 

Gasperini: durerebbe poco? Io vorrei vederlo col pieno appoggio della società. Se riesce a farlo l'Atalanta deve riuscirci pure la Juve. Gli si dia carta bianca per lo spogliatoio, via chi non corre senza guardare in faccia nessuno, al loro posto giovani pescati in Belgio, Olanda, Europa dell'Est.

 

Klopp: concordo, sarebbe perfetto. MA: senza l'appoggio della società farebbe la stessa fine che tu prevedi per Gasperini. Perché devi correre pure di più, nel suo calcio.

 

E qui siamo al punto cruciale: stiamo tanto a parlare dell'allenatore, ma quel che manca sta più su. Per fare l'analogia con la Juve di Giraudo-Moggi-Bettega allenata da Lippi, qui non manca solo il corrispettivo di Lippi, manca soprattutto quello di Giraudo! Ci vuole un AD, un sostituto di Marotta. Poi il resto viene da se. Finchè il quadro dirigenziale è quello attuale un Sarri come un Gasperini o un Klopp verrebbero esautorati, un Inzaghi o uno Spalletti farebbero meglio di Pirlo ma non risolveremmo comunque granché. 

 

Ciao LordLudwig, condivido la sostanza del tuo post, tranne la parte evidenziata in grassetto.

Il caso-Gasperini è l'esatta spiegazione di come mai alcuni allenatori riescono a trasformare una piccola (Atalanta) in una quasi-grande, ma poi, cimentnandosi con una grande, non riescono a replicare gli stessi analoghi risultati.

I motivi possono essere molteplici:

1. l'Atalanta ad un certo punto della stagione ne perse 3 di seguito. Se succede a Bergamo, pazientano e ti incoraggiano, se succede a Torino ti mettono in croce.

2. Minore pressione mediatica e maggiore simpatia che susciti nei "neutrali" ti preparano un contorno idilliaco dove si tende a esaltare le cose positive e a nascondere le cose negative.

3. All'Atalanta devi gestire 11 buoni giocatori, nei top club ti trovi a gestire 15-16 giocatori di assoluto spessore, ciascuno dei quali con personalità ingombranti, aspettative di giocare titolare etc.

4. Strettamente collegato al punto 3: tu agli 11 dell'Atalanta puoi chiedere assoluta dedizione. Puoi chiedere di rinunciare a un possibile gol per servire il compagno meglio piazzato. Puoi chiedere di fare dodici volte tutta la fascia. Puoi chiedere al trequartista di ripiegare fino a dentro l'area perché il terzino si era spinto in avanti.
Puoi chiedere a Zapata di fare una partita di puro sacrificio. Puoi chiedere ai giocatori di annientare il proprio ego a beneficio dell'interesse superiore della squadra. Li puoi convincere che quei movimenti senza palla che chiedi loro, sono a beneficio della squadra anche se magari in 10 movimenti che fanno, per 8 volte la palla non gli arriva affatto.

Bene, vallo a chiedere a Ronaldo, Rabiot e compagnia bella...

Senza contare che (a molti sembra impossibile ma non è così) che se non sei abituato a giocare a un tocco, magari sotto pressing, e a servire palloni tesi e precisi, beh non ci riesci nemmeno se sei un giocatore super tecnico. Servono allenamenti specifici e tanto movuimnto senza palla (a volte apparentemente infruttuoso, come scrivevo poche righe sopra).

Quando si verifica il miracolo che 11 uomini molto dotati tecnicamente e tatticamente, riescano ad avere una mentalità aggressiva e umile, votata al sacrificio e alla generosità, beh, accadono grandi cose, come nella Juve 1995-96 o nell'Inter del 2010.


 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kranomed ha scritto:

ma ancora?

possibile che dopo quasi 2 anni, non abbiate ancora capito la motivazione principale che ci fece storcere il naso a molti?

ti do un indizio, sperando tu riesca a coglierlo: NON CE NE FREGAVA UNA MAZZA DEL SUO CURRICULUM O DELLE SUE DOTI DI TECNICO.

vediamo se c'arrivi, o se mi rispondi ancora con una battutina demenziale...

Appunto, ti sei risposto da solo.

 

Per antipatia personale avete fatto cacciare l’allenatore che ci ha fatto vincere lo scudetto dando sonore mazzate a Conte andata e ritorno.

 

Ora goditi la Juve di Pirlo .ghgh 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, sottosopra ha scritto:

Speravo, e spero, che Dybala fosse e si sentisse un pezzo importante della squadra e non solo un dipendente in attesa dell'aumento del contratto, per questo l'ho messo nel novero di chi la critica se la può permettere.

Ah OK, così è più chiaro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci metterei anche Rafa Benitez nella lista che (per me) è meglio di tanti nomi già presenti, grande esperienza e almeno la champions l'ha già vinta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.