Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Zenit - Juventus 0-1, commenti post partita

Recommended Posts

35 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

L'Allegri del primo anno di Juve, ma anche del secondo, è ben lontano dall'Allegri del quinto anno.

 

'Sta storia del corto muso ha preso la mano a tutti, tanti, troppi.

Max compreso e forse per primo, co' sta voglia matta di sbattere sul muso ai Sacchi ed agli Adani una visione diversa del calcio.

 

Quando è arrivato a Vinovo in quel luglio del 2014 era molto diverso da quando è ripartito dalla Continassa nel 2019.

E non solo per i capelli in più.

Aldilà dei risultati europei andati in calando, la sensazione é che l'Allegri del 2018/2019 fosse mentalmente scarico, stanco, poco brillante.

 

Certo, le intuizioni geniali le aveva ancora - Cancelo che ci fa vincere a Roma contro la Lazio per esempio - ma era palesemente logoro.

Stare alla Juve significa lottare su tutti i fronti, specie davanti a stampa e tifosi: resistere non é per nulla semplice.

 

I due anni di stop, secondo me, sono stati utili per ricaricarsi un po'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Aut Aut ha scritto:

Aldilà dei risultati europei andati in calando, la sensazione é che l'Allegri del 2018/2019 fosse mentalmente scarico, stanco, poco brillante.

 

Certo, le intuizioni geniali le aveva ancora - Cancelo che ci fa vincere a Roma contro la Lazio per esempio - ma era palesemente logoro.

Stare alla Juve significa lottare su tutti i fronti, specie davanti a stampa e tifosi: resistere non é per nulla semplice.

 

I due anni di stop, secondo me, sono stati utili per ricaricarsi un po'.

E mi pare anche normale, soprattutto dopo un ciclo lunghissimo come quello e con una esposizione mediatica e livelli di stress come quelli che comporta stare alla Juve.

 

La mia era più che altro una constatazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Thejoker87 ha scritto:

…basterebbe un trequartista forte e invece hai ramsey e arthur che fanno solo passaggi orizzontali all’infinito

Arthur se sta bene è un signor giocatore

eddaie con sta storia che sa fare solo passaggi orizzontali

vatti a rivedere ieri  come ha messo Cuadrado davanti alla porta

lo avesse fatto Pirlo saremmo quì giustamente ad esaltarne le sue capacità.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci serve un terzo di centrocampo più offensivo che difensivo. Va bene Locatelli incontrista davanti alla difesa, va bene Bentancur (con Rabiot riserva) mezzala di corsa a fare legna, ma il terzo deve essere qualitativo. Tipo un Arthur se sapesse giocare a pallone 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, forzasette ha scritto:

Concordo, deve solo mettere a freno la sua fretta in fase di conclusione. E' una forza della natura

Si ma il napoli fa un gioco prevalentemente di recupero palla sulla trequarti e lancio lungo in avanti per osimhen che può così lanciarsi nelle verdi praterie a sua disposizione con tutta la sua forza e progressione..

in spazi stretti non ha tutte ste qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, localpero ha scritto:

con CR7 allegri ha vinto lo scudetto a dicembre.

se poi al posto di Mandzukic gioca Kean i risultati sono quelli.

e questi che vediamo quest'anno.

 

lo scudetto a marzo Allegri lo vinse anche perchè l'inter fece 30 punti in meno dell'anno seguente

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, localpero ha scritto:

che anche se le perdiamo tutte, allegri ci allenerà anche in B. e sopratutto la didascalia del gioco offensivo presa dalla tesina di Pirlo,  corelatore Sarri, rettore Adani, non tornerà mai più.

se certa gente non lo ha capito dopo due anni, l'unica cosa da fare é invitarli a resistere a lungo e non crepare di mal di fegato. appellarsi alla loro conoscenza non ha senso , é meglio spronare lo stoicismo.

e adesso... via libera alla pappardella sullo spettatore che ha diritto do vedere uno spettacolo migliore perché paga!

pronti? dai, fatevi valere.

Io mi auguro che tu, anagraficamente parlando, sia nella fase della tardoadolescenza.

Buon proseguimento.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, LibeLibeccio said:

L'Allegri del primo anno di Juve, ma anche del secondo, è ben lontano dall'Allegri del quinto anno.

 

'Sta storia del corto muso ha preso la mano a tutti, tanti, troppi.

Max compreso e forse per primo, co' sta voglia matta di sbattere sul muso ai Sacchi ed agli Adani una visione diversa del calcio.

 

Quando è arrivato a Vinovo in quel luglio del 2014 era molto diverso da quando è ripartito dalla Continassa nel 2019.

E non solo per i capelli in più.

Ho appena detto che e' una questione di giocatori quindi non posse essere d'accordo.

Poi la storia del corto muso come al solito e' stata ampiamente fraintesa.
E' venuta fuori in una delle ultime conferenze dell'ultima stagione di allegri a proposito del campionato da vincere anche con pochi gol di scarto, non ha nulla a che fare cogli uno a zero.

Adesso sembra che ad Allegri piaccia vincere 1-0 e rischiare fino alla fine, roba da matti.
Che sia meglio vincere due o tre a zero che 1-0 lo sa ampiamente anche Allegri ma e' anche chiaro che:

- e' meglio vincere 1-0 che rischiare di pareggiare o perdere

- deve anche difendere i suoi giocatori e non puo' dire "con questa poverta' tecnica non riusciamo a creare abbastanza occasioni da gol"

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LibeLibeccio ha scritto:

L'Allegri del primo anno di Juve, ma anche del secondo, è ben lontano dall'Allegri del quinto anno.

 

'Sta storia del corto muso ha preso la mano a tutti, tanti, troppi.

Max compreso e forse per primo, co' sta voglia matta di sbattere sul muso ai Sacchi ed agli Adani una visione diversa del calcio.

 

Quando è arrivato a Vinovo in quel luglio del 2014 era molto diverso da quando è ripartito dalla Continassa nel 2019.

E non solo per i capelli in più.

Hai detto una cosa che condivido e sto dicendo da tanto tempo: la spasmodica voglia di diventare anche lui un lemma della Treccani, avvenuta dopo Cardiff per cui è stato criticato quando invece si aspettava solo elogi per un'ennesima finale, l'ha fatto cambiare in leggio, facendogli perdere l'elasticità mentale che era la sua più grande dote.

Spero che dopo due anni si sia ricaricato e non insegua più una consacrazione delle sue idee (che appunto sono costruite artificiosamente come risposta antitetica al presunto bel gioco) da parte dei media, anche se mi pare che adesso stia avvenendo con questo stucchevole corto muso, e non parlo solo dei suoi fedeli sul forum.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stiamo superando i gironi di champions con De Sciglio e Bentancur mica con Ronaldo che avrebbe dovuto essere la pedina in più per farcela vincere la champions ed invece manco gli ottavi abbiam superato con lui...scommettiamo che ci riusciremo con De Sciglio e Bentancur?

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, ciumbia ha scritto:

Si ma il napoli fa un gioco prevalentemente di recupero palla sulla trequarti e lancio lungo in avanti per osimhen che può così lanciarsi nelle verdi praterie a sua disposizione con tutta la sua forza e progressione..

in spazi stretti non ha tutte ste qualità.

A difendere la palla è bravo.Anche  di testa è forte 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, PR20 ha scritto:

Ho appena detto che e' una questione di giocatori quindi non posse essere d'accordo.

Poi la storia del corto muso come al solito e' stata ampiamente fraintesa.
E' venuta fuori in una delle ultime conferenze dell'ultima stagione di allegri a proposito del campionato da vincere anche con pochi gol di scarto, non ha nulla a che fare cogli uno a zero.

Adesso sembra che ad Allegri piaccia vincere 1-0 e rischiare fino alla fine, roba da matti.
Che sia meglio vincere due o tre a zero che 1-0 lo sa ampiamente anche Allegri ma e' anche chiaro che:

- e' meglio vincere 1-0 che rischiare di pareggiare o perdere

- deve anche difendere i suoi giocatori e non puo' dire "con questa poverta' tecnica non riusciamo a creare abbastanza occasioni da gol"

 

Beh, non direi che ci sia stato qualche fraintendimento.

Le polemiche tra Adani e Max le abbiamo viste tutti, quanto il bel gioco del Napoli fosse il bene e la Juventus sparagnina fosse il male, quando contasse nell'opinione pubblica nazionale il famoso "bel gioco".

 

Posto che per me sono tutte vaccàte e sposo in pieno il "risultatismo", non credo che tutto 'sto bailamme non abbia influenzato Max.

Anzi, penso che alla fine glielo facesse anche di proposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minutes ago, LibeLibeccio said:

Beh, non direi che ci sia stato qualche fraintendimento.

Le polemiche tra Adani e Max le abbiamo viste tutti, quanto il bel gioco del Napoli fosse il bene e la Juventus sparagnina fosse il male, quando contasse nell'opinione pubblica nazionale il famoso "bel gioco".

 

Posto che per me sono tutte vaccàte e sposo in pieno il "risultatismo", non credo che tutto 'sto bailamme non abbia influenzato Max.

Anzi, penso che alla fine glielo facesse anche di proposito.

Ma che di proposito... si e' visto nei due anni successivi quanto la rosa fosse inadatta a giocare meglio.  Non e' una scelta ma una necessita'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, PR20 ha scritto:

Ma che di proposito... si e' visto nei due anni successivi quanto la rosa fosse inadatta a giocare meglio.  Non e' una scelta ma una necessita'.

Non è quello il punto.

Pirlo e Sarri avevano  una rosa inadatta tanto quanto o forse anche peggio, ma agli occhi di tutti erano comunque due che dicevano di fare un calcio di un certo tipo.

"Calcio aggressivo", "tritare le partite" e via discorrendo.

Di là c'era la "halma".

 

Max sbandierava proprio l'esatto opposto, a mio parere anche molto per fare da contraltare ai concetti mainstream.

 

I risultati (che sono comunque sempre arrivati) o la qualità della rosa sono concetti che c'entrano poco sul piano di ragionamento che faccio io.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

Stiamo superando i gironi di champions con De Sciglio e Bentancur mica con Ronaldo che avrebbe dovuto essere la pedina in più per farcela vincere la champions ed invece manco gli ottavi abbiam superato con lui...scommettiamo che ci riusciremo con De Sciglio e Bentancur?

accadrà come è accaduto ma non è esclusivamente per colpa di Ronaldo, ci sono tutta una serie di dinamiche degli ultimi 2 anni che non si vogliono analizzare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Barney Panofsky ha scritto:

Scusa, senza polemica, ma dove ottima juve, che abbiamo fatto schifo pure ad allegri? 

 

Alla fine della fiera conta averla portata a casa, e su questo siamo tutti d'accordo, ma ottima non si può leggere. 

 

Ci stanno anche queste partite, per carità, l'importante è non vederle in maniera "acritica" perché così non si va lontano. Mi pare che il primo ad esserne cosciente è allegri, molto più del suo fan club. 

Allegri parla così per tenere i suoi sulla corda, visto che le poche occasioni avute dallo Zenit sono arrivate da nostre leggerezze. 

La squadra ha sbagliato molto tecnicamente ed è apparsa stanca ma ha fatto un'ottima partita contro un avversario che fa una buona fase difensiva. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bayern e Juventus sono le uniche due squadre di tutta la Champion League ad non aver subito una rete, certo che i tedeschi esprimonoun gioco altamente spettacolare che per ora centra nulla con noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, marco.blue said:

Bayern e Juventus sono le uniche due squadre di tutta la Champion League ad non aver subito una rete, certo che i tedeschi esprimonoun gioco altamente spettacolare che per ora centra nulla con noi.

Beh,noi siamo pure una squadra che ha cambiato 3 alenatori in 3 anni.

Il  Bayern viene da un  Champions vinta lo scorso anno,Stessi giocatori.Ormai giocano a memoria 

Tempo al  tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minutes ago, LibeLibeccio said:

Non è quello il punto.

Pirlo e Sarri avevano  una rosa inadatta tanto quanto o forse anche peggio, ma agli occhi di tutti erano comunque due che dicevano di fare un calcio di un certo tipo.

"Calcio aggressivo", "tritare le partite" e via discorrendo.

Di là c'era la "halma".

 

Max sbandierava proprio l'esatto opposto, a mio parere anche molto per fare da contraltare ai concetti mainstream.

 

I risultati (che sono comunque sempre arrivati) o la qualità della rosa sono concetti che c'entrano poco sul piano di ragionamento che faccio io.

 

Anche la "halma" e' un travisamento visto che Allegri la intende come un giocare con intelligenza, senza frenesia senza forzare le giocate quando non e' il caso e non ha nulla a vedere col difensivismo. 
Poi come ho gia detto prima quello che "max sbandiera", come dici tu, e' dovuto in gran parte al dover difendere la squadra e non poter dire che con dei giocatori limitati il gioco non puo' essere migliore. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Gianlu263 ha scritto:

E se.. Va detto che se non ci fosse stato Ronaldo non sarebbe stata la Juventus senza Ronaldo ma la Juventus con un'altro attaccante e magari con un cc da Juventus. E senza Ronaldo e con gli altri 2 giocatori magari passavi comunque e magari passavi anche i quarti. Di sicuro Allegri ha dimostrato di poter andare avanti in Champions anche senza Ronaldo

Ha dimostrato anche di distruggere ciò che di buono ha fatto in precedenza. Nella stagione 2016-2017 aveva trovato la quadra con un modulo molto offensivo. Giocava con il 4231 con Alves Bonucci Chiellini A.Sandro in difesa,Pjanic e Kedira a centrocampo,Mandzukic Dybala e Cuadrado sulla trequarti e Higuain unica punta. Giocavamo benissimo fino a quando ha deciso che eravamo con troppi giocatori votati all’attacco e trasformo quel modulo inizialmente in un 343 con Cuadrado in panchina e Dybala ad andarsi a prendere palla molto indietro,costringendolo a dover percorrere più metri e facendogli perdere lucidità sotto porta. Nell’anno di Ronaldo è riuscito a fare anche peggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, localpero ha scritto:

con CR7 allegri ha vinto lo scudetto a dicembre.

se poi al posto di Mandzukic gioca Kean i risultati sono quelli.

e questi che vediamo quest'anno.

 

Quindi quest’anno si lotterà per lo scudetto? Altrimenti qualsiasi altro risultato sarà fallimento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Ha dimostrato anche di distruggere ciò che di buono ha fatto in precedenza. Nella stagione 2016-2017 aveva trovato la quadra con un modulo molto offensivo. Giocava con il 4231 con Alves Bonucci Chiellini A.Sandro in difesa,Pjanic e Kedira a centrocampo,Mandzukic Dybala e Cuadrado sulla trequarti e Higuain unica punta. Giocavamo benissimo fino a quando ha deciso che eravamo con troppi giocatori votati all’attacco e trasformo quel modulo inizialmente in un 343 con Cuadrado in panchina e Dybala ad andarsi a prendere palla molto indietro,costringendolo a dover percorrere più metri e facendogli perdere lucidità sotto porta. Nell’anno di Ronaldo è riuscito a fare anche peggio. 

Eh? Mise nel finale Dani Alves alto con Barzagli terzino, in finale di Coppa Italia (vinta), in semifinale di CL col Monaco (passata con un 4 a 1 complessivo) ed in finale col Real (persa ma con iL Real). E Cuadrado era in grave debito d'ossigeno anche perché si era fatto male in nazionale Pjaca che era l'unico che poteva sostituirlo.

Certe visioni sono comunque sempre lunari....

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, PR20 ha scritto:

Anche la "halma" e' un travisamento visto che Allegri la intende come un giocare con intelligenza, senza frenesia senza forzare le giocate quando non e' il caso e non ha nulla a vedere col difensivismo. 
Poi come ho gia detto prima quello che "max sbandiera", come dici tu, e' dovuto in gran parte al dover difendere la squadra e non poter dire che con dei giocatori limitati il gioco non puo' essere migliore. 

 

La "halma" è, come detto più volte da lui, riferita al fatto che non si può giocare costantemente a ritmi alti e in possesso del pallone, ma bisogna saper stare bassi, difendere bene e ripartire in modo concreto.

 

E non è difensivismo, almeno per come la intendo io.

E' un modo diverso di intendere il calcio.

Che quando porta risultati per me è il più bello del mondo.

 

Ciò detto, a me parso sempre piuttosto evidente che più gliela intignavano con il calcio spettacolo, il Sarrismo e roba del genere, più godeva a dargli giù di corto muso.

 

Poi che nell''ultimo anno di Allegri avessimo giocatori limitati è un concetto un po' forte e forzato.

Higuain, Khedira, Dybala, Pjanic, Mandzukic, CR7, Cuadrado, Chiellini, Bonucci, Matuidi.

Magari non i galacticos, ma manco limitati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, garrison ha scritto:

Eh? Mise nel finale Dani Alves alto con Barzagli terzino, in finale di Coppa Italia (vinta), in semifinale di CL col Monaco (passata con un 4 a 1 complessivo) ed in finale col Real (persa ma con iL Real). E Cuadrado era in grave debito d'ossigeno anche perché si era fatto male in nazionale Pjaca che era l'unico che poteva sostituirlo.

Certe visioni sono comunque sempre lunari....

Si vincemmo una grande semifinale contro una squadra dove i migliori giocatori erano Mbappe a 18 anni,Falcao in fase calante e Bernardo Silva che aveva 23 anni,mentre la difesa la comandava Glik con Raggi al suo fianco.

La leggenda di Cuadrado in debito di ossigeno era appunto una leggenda. Se avesse avuto bisogno di riposo lo avrebbe tenuto a riposo nell’ inutile partita con il Bologna,ultima di campionato e 6 giorni prima della finale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minutes ago, Peppe Juve46 said:

Quindi quest’anno si lotterà per lo scudetto? Altrimenti qualsiasi altro risultato sarà fallimento. 

eppure mi sembrava di aver scritto correttamente in italiano.

riprovo.

con CR7 e Mandzukic allegri ha vinto lo scudetto a dicembre.

se al posto di questi due schieri morata e Kean, giochi come abbiamo giocato da quel dicembre in poi. in contropiede, cercando di salvare il salvabile.

quest'anno non abbiamo avuto i primi 4 mesi di Mandzukic e cr7.

quindi non vinceremo lo scudetto ma allegri farà il miracolo di portarci al 4 posto e superare il girone di CL.

una squadra con Kean e Morata é da EL. tutti ciò che arriva in più é merito di allegri.

la qualificazione agli ottavi, se la raggiungiamo, sarà merito suo. un merito indiscutibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.