Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

davjuve

Lettera di Andrea Agnelli alla Juventus: "Venuta meno compattezza, meglio lasciare e contenere i danni. Continuerò a lavorare per un calcio migliore"

Recommended Posts

Adesso, rk73 ha scritto:

Ebbeh ma te credo

Sicuramente sarà stata una mezza finta da parte di AA per dimostrare al cugino che c’era qualcuno disposto a pagare molto di più per fare il main sponsor e quindi “costringere” JE ad aumentare la cifra di sponsorizzazione da parte di Jeep, ma se fosse vero non sono proprio sicurissimo che JE l’abbia presa benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Amadir ha scritto:

Sicuramente sarà stata una mezza finta da parte di AA per dimostrare al cugino che c’era qualcuno disposto a pagare molto di più per fare il main sponsor e quindi “costringere” JE ad aumentare la cifra di sponsorizzazione da parte di Jeep, ma se fosse vero non sono proprio sicurissimo che JE l’abbia presa benissimo.

Vera o finta, sarebbe demenziale in ogni caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, pablito_1982 ha scritto:

Non mi dare del sapientone, sicuramente aveva un accordo di mettere il marchio volfswagen sulle maglie nella seconda stagione di Conte,il primo anno di Jeep, magari la casa tedesca dava più soldi...... 

 

8 minuti fa, Amadir ha scritto:

Probabilmente AA (non so quando) aveva raggiunto un accordo con VW come main sponsor a cifre molto più elevate della miseria che paga FIAT, ma ovviamente JE avrà stoppato tutto perché sarebbe stato un discreto danno d’immagine per Exor.

Effettivamente ricordo che si parlava di trattative con Volkswagen prima che si firmasse con Jeep. 

Però io non definirei un deal qualcosa che non si è concretizzato. Un deal è qualcosa con una firma. E li di firme non ce ne furono. 

Quindi o è qualcosa di nuovo che scopriremo nel bilancio di Natale, oppure si è espresso in maniera pessima. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, rk73 ha scritto:

Vera o finta, sarebbe demenziale in ogni caso.

Da un punto di vista della Juve non direi. Se VW avesse pagato tipo il triplo di FIAT per la sponsorizzazione, sarebbe stato solo che un bene per la Juve.

 

Meno per l’immagine di Exor ma il tifo Juve, non Exor, se arriva Tesla che mi da 100 milioni l’anno contro i 20 o quello che è di Jeep, vado con Tesla ieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, SSS71 ha scritto:

Non proprio ma quasi.

Sicuramente gli anni di AC sono stati l'apice .

E gli è andata di stra-lusso pure dopo , a strascico ....

 

Quindi tu sei un tifoso a cui interessa pochissimo vincere in Europa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah

Tra le righe si percepisce un andarsene sbattendo la porta. 

L'imbeccata su Volkswagen suona effettivamente come strappo alla major Exor. 

Da l'idea che ha provato a resistere fino alla fine. Fino a quando qualcuno gli ha detto che non poteva più continuare. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, andre_juve ha scritto:

Le inchieste sono ridicole, il presidente era ora che si facesse da parte. La proprietà è solida. Non esageriamo per favore 

Beato te che hai queste  certezze. 

Se fossero così ridicole le inchieste non si sarebbero dimessi tutti. 

Al di la di tutto è comunque un passaggio doloroso a tratti epocale della nostra società.  Brindare e festeggiare mi sembra fuori luogo

La proprietà è sicuramente solida, bisogna capire quanta importanza rivesta  Asset Juventus  nella prospettiva di Exor.

Juve = Agnelli  da 100 anni.  

È un salto nel buio , speriamo bene

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Totik ha scritto:

Quindi tu sei un tifoso a cui interessa pochissimo vincere in Europa.

A me piaceva andare allo stadio e divertirmi .

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ssprocks11 ha scritto:

La Juventus è dei tifosi, non degli Agnelli, mi auspico una vendita del club qualora ci fosse un acquirente serio

Messaggio da tifoso schifoso. Che pena condividere questa passione con gente come lei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"La compattezza è venuta meno..."

Dato che sotto di lui nessuno conta una cippa, tranne Arrivabene (mandato da Elkann) e unico a rimanere.....è chiaro che John lo ha silurato.

È la fine della Juve degli Agnelli.

Mi immagino una cessione della maggioranza della quote societarie a qualche fondo USA.

Dispiace per Andrea ma la sua fine ha il sapore di una resa incondizionata 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Dada Life ha scritto:

Grazie Andrea Agnelli per aver preso Antonio Conte, gli unici anni in cui mi piaceva guardare questa squadra, poi è iniziato il declino.

Eh, certo, con Conte la champions era uno spettacolo almeno fino a novembre, poi si aspettava l'anno dopo... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la rinascita, ma negli ultimi anni ci hai affossato... giusto il cambio al di là di ogni questione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un ciclo pazzesco, uno dei cicli migliori dellq storia della juve, ma ultimamente non ne stava prendendo più mezza, errori su errori, in primis la battaglia ai propri tifosi. Verranno anni bui, ma meglio ricominciare da zero che continuare questa sofferenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ilbiancoedilnero ha scritto:

Beato te che hai queste  certezze. 

Se fossero così ridicole le inchieste non si sarebbero dimessi tutti. 

Al di la di tutto è comunque un passaggio doloroso a tratti epocale della nostra società.  Brindare e festeggiare mi sembra fuori luogo

La proprietà è sicuramente solida, bisogna capire quanta importanza rivesta  Asset Juventus  nella prospettiva di Exor.

Juve = Agnelli  da 100 anni.  

È un salto nel buio , speriamo bene

Ma quale buoio scusa. La Juve è e continua ad essere di Elkan come tutto il patrimonio del nonno, Andrea Agnelli ce lo ha messo lui. Hai letto la lettera di Agnelli? Le indagini non c'entrano niente al massimo hanno aggravato la sua posizione già isolata con la proprietà. È chiaro che ha rotto con il cugino dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli ultimi anni, dal 2018 in poi, sono stati un susseguirsi di scelte sbagliate che si sono ripercosse, inevitabilmente, sul campo. Agnelli, in ogni caso, resta il Presidente della rinascita post Calciopoli, colui che ha ridato prestigio e dignità alla società, ed entusiasmo a noi tifosi, dopo anni durissimi, è stato il Presidente dei 9 scudetti consecutivi e di due triplete sfiorati. Per tutto questo, comunque grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, MarchisioCapitano ha scritto:

9 scudetti, 2 finali di CL, tante coppe italia e supercoppe italia... Eppure su questo forum l'80% degli utenti sperava nelle sue dimissioni, perchè 2 anni di non successi magari con qualche errore da parte sua, non sono contemplabili da utenti perfetti nella vita e nel lavoro. 

Qualche passo falso sicuramente l'hai fatto, ma in 12 anni di mandato ti è perdonato, soprattutto se penso da dove ci hai preso e dove ci hai portato. Speriamo che il tuo successore possa fare bene quanto te, perchè vorrebbe dire essere vincenti!

Qualche passo falso? Detto così sembra che, qua e là, in 12 anni,non per colpa sua, abbia preso qualche cantonata.. Invece siamo in caduta libera da 4 anni, in cui ha dimostrato solo incompetenza.

 

Diciamo che speravamo nelle sue dimissioni volontarie spinte dal voler mettere prima la Juve e solo dopo il suo ego smisurato.. Ma a quanto pare ha scelto di andarsene indegnamente portando a fondo con lui tutta la Juve 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nick82 ha scritto:

Ha fatto capire di contrasti all'interno del CDA, penso abbia detto molto

Esatto. Qualcuno era in disaccordo sull’approvazione del bilancio così com’era uscito dagli uffici contabili. Probabilmente si stilerà un nuovo bilancio facendo propri i rilievi della consob e portando il rosso a 300 mln. Prossimo anno con patrimonio netto basso, servirà un nuovo aumento di capitale e cessioni importanti con ridimensionamento ancora più marcato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, actarus7 ha scritto:

Giusto ringraziarlo per i successi di questo decennio e voglio credere che le dimissioni

siano state un un ultimo gesto d amore per proteggere sportivamente il club.

 

Negli ultimi anni, però, non ne ha presa una:

l'insostenibile operazione Ronaldo, l arrogante e autolesionista separazione da Marotta,

la pagliacciata superlega, il ritorno inspiegabile dello strafinito Allegri. Ed altro.

Un presidente totalmente allo sbando.

Ne ha pagato le conseguenze.

 

Fino a che la Juventus rimarrà di proprietà Agnelli nessuna preoccupazione per il futuro. 

Sono certo che la famiglia metterà disposizione risorse e competenze per costruire in tempi ragionevoli

un nuovo ciclo vincente.

Nel breve probabilmente ci saranno alcune stagioni di transizione, ma lo avevamo già capito (quasi) tutti.

 

per una volta devo dire che hai fatto un intervento quasi condivisibile... 👍😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, mielemonti ha scritto:

Parla chiaramente di una spaccatura con la proprietà e quindi con Elkann. Gran parte della sua gestione è stata di vittorie e gioie, negli ultimi tre anni è iniziata la discesa. 

Visto anche il comunicato a me pare piuttosto che parli di una spaccatura nel consiglio di amministrazione per le dimissioni di una componente del consiglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.