Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

TS: "Pogba ora prova a difendersi. Ecco la tempistica del procedimento per il farmaco incriminato preso a Miami senza consultare la Juventus"

Recommended Posts

3 minuti fa, Giorgino ha scritto:

Peccato che quel proverbio intenda il contrario...e cioè che spesso le apparenze ingannano e dietro le scarpe grosse di un contadino si nascondono buoni cervelli...

 

Paul invece il cervello ha dimostrato di non averlo proprio...nè fino nè grosso nè deteinato... 😂

Certo probabilmente ho espresso male, ma intendevo esprime il doppio senso della frase, cioè che sa giocare bene a calcio con i piedoni, quanto con il cervello, ma poi è evidente che il tutto si riduce esclusivamente al calcio, mentre per tutto il resto parlano i fatti della vita e questi sono impietosi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, zoff70 ha scritto:

Se fosse vero Pogba è un cretino di prima grandezza 🤐

Ma uno che va da uno "stregone" per bloccargli gli infortuni... Lo fai normale? sefz

 

https://www.eurosport.it/calcio/serie-a/2022-2023/caso-pogba-spunta-uno-stregone-per-proteggersi-dagli-infortuni-non-contro-mbappe_sto9112798/story.shtml

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Thejoker87 ha scritto:

Capirai ora rifà le analisi finché non è pulito da questo integratore preso per

sbaglio inconsapevolmente e finisce lì, fategli pagare una multa e non rompete i *****

Veramente no, rifanno le analisi sullo stesso campione per garantire che non ci siano stati errori, e se è di nuovo positivo parte la squalifica. E ci mancherebbe altro, se nella competizione non sei in regola giustamente vieni fermato.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, glc_1912 ha scritto:

Veramente no, rifanno le analisi sullo stesso campione per garantire che non ci siano stati errori, e se è di nuovo positivo parte la squalifica. E ci mancherebbe altro, se nella competizione non sei in regola giustamente vieni fermato.

È l'ABC. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rens73 ha scritto:

Era un'ipotesi perché non mi capacito che un professionista, da tanti anni, possa essere così avventato.

Comunque, nel caso, potrebbe andare in Arabia? Non credo che lì si formalizzino troppo. 

Se venisse squalificato non potrà giocare in nessuna competizione ufficiale riconosciuta dalla FIFA. Altro che Arabia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, AngriJuve ha scritto:

per quanto si sa finora, non è stata certo la Juve a dargli il farmaco/integratore/quello che è

Ovviamente, ma le scuse per fare clamore e andare in televisione....tu pensi che i giudici italiani si facciano scappare un'occasione così ghiotta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Yazid_21 ha scritto:

Esatto.
E neanche in gergo tecnico o da interpretare (almeno in Italia).

C'è un segnale rosso tipo divieto con dentro la scritta DOPING

Sono regole WADA non Uefa

Esatto. Aggiungo che tutte le competizioni ufficiali sono comunque in ambito FIFA. Se vieni squalificato per doping non puoi giocare in nessun campionato ufficiale professionistico. Al massimo giochi con gli amatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, zoff70 ha scritto:

Anche se in America fosse un farmaco lecito comunque sia doveva consultare la società, errore imperdonabile 🤐

Aggiungo che bisogna distinguere tra vendita consentita e utilizzabilità per un professionista. Anche fosse consentita la vendita non è escluso che ci fosse l’indicazione che potesse risultare come sostanza dopante se assunta da uno sportivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Giorgino ha scritto:

Com'è che diceva?

"Ho speso gran parte dei miei soldi in donne alcool e automobili...il resto l'ho sperperato" 😂

Che mito immenso 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che la cosa sia più complessa
Per quanto Pogba nel corso di questi anni non si sia dimostrato proprio una cima nel farsi consigliare da persone sbagliate, fatico ad immaginare che abbia preso un farmaco / integratore con su scritto DOPING nella scatola..
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Thejoker87 ha scritto:

Capirai ora rifà le analisi finché non è pulito da questo integratore preso per

sbaglio inconsapevolmente e finisce lì, fategli pagare una multa e non rompete i *****

Magari converrebbe informarsi su come funziona un test antidoping prima di scrivere cose di tale inesattezza

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, zoff70 ha scritto:

Se fosse vero Pogba è un cretino di prima grandezza 🤐

No, di più. Sarebbe il fuoriclasse dei cretini. L'enturage di specialisti della famiglia di Pogba...non gli sono bastati i guai causati dal fratello. Anche il più ignorante degli atleti non professionisti, legge cosa contiene il farmaco e non ha neppure chiesto il parere dei medici sociali. Per una società seria, la rescissione sarebbe un obbligo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bodini12 ha scritto:

"Attenzione doping"

c'era scritto !!!!! 

Manco Homer Simpson...che teste disabitate 

In questo caso non è un integratore eh, ma un farmaco. Chi glielo ha prescritto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, JUVELUCANO ha scritto:

Aggiungo che bisogna distinguere tra vendita consentita e utilizzabilità per un professionista. Anche fosse consentita la vendita non è escluso che ci fosse l’indicazione che potesse risultare come sostanza dopante se assunta da uno sportivo.

.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi, se l'ha preso sto integratore lo ha fatto per rimettersi in forma il muscolo che era stato fermo per settimane o mesi, mica lo ha preso per le vitamine, parliamoci chiaro.

quindi, se lo ha preso davvero, lo ha preso il testosterone per faticare il meno possibile e avere una ricrescita del muscolo che gli permettesse, prima del tempo, di rientrare ad allenarsi cogli altri. in questo caso, quelli del suo staff lo sapevano al 100% che era doping, lui compreso.

se è tutto vero, tutta sta mediocre storia significa semplicemente che a Pogba non va più di allenarsi. ed è meglio che smette.

qua non c'entrano i cervelli piccoli o le disattenzioni, c'è solo malizia e volontarietà. stop. fine dei giochi.

tutto questo se è vera la ricostruzione, a cui io non credo fino a che non è dimostrata e provata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, glc_1912 ha scritto:

Veramente no, rifanno le analisi sullo stesso campione per garantire che non ci siano stati errori, e se è di nuovo positivo parte la squalifica. E ci mancherebbe altro, se nella competizione non sei in regola giustamente vieni fermato.

Per essere del tutto precisi, con il campione di urina vengono riempite due boccette che vengono poi sigillate e etichettate sotto la dicitura, Campione A e Campione B.

 

Vengono spediti entrambe verso il laboratorio preposto alle analisi, il Campione A viene aperto e controllato, il Campione B resta sigillato e conservato in laboratorio.

 

In caso il ampione A risulti positivo, si possono chiedere le controanalisi, nel qual caso, verrà analizzato il Campione B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, gustavo92 ha scritto:

Magari converrebbe informarsi su come funziona un test antidoping prima di scrivere cose di tale inesattezza

So perfettamente come funziona era per dire che avendolo preso per sbaglio e non volontariamente questa è una manfrina punitiva esagerata, avendo le prove che non lo ha fatto apposta perché non si voleva dopare non vedo perché devi stare a far finire una carriera a un ragazzo, fai una multa e stop sveglia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Thejoker87 ha scritto:

So perfettamente come funziona era per dire che avendolo preso per sbaglio e non volontariamente questa è una manfrina punitiva esagerata, avendo le prove che non lo ha fatto apposta perché non si voleva dopare non vedo perché devi stare a far finire una carriera a un ragazzo, fai una multa e stop sveglia 

Di prove a suo favore attualmente non ce ne sono.

Deve dimostrare di averlo preso per sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.