Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

UFFICIALE | Allegri esonerato con effetto immediato

Recommended Posts

5 minuti fa, Ilbiancoedilnero ha scritto:

Quindi come avrebbe vinto tutto quello che ha vinto ?

Considerato.che ha vinto più di chiunque altro

Scusa ma se hai una moto formidabile che però dopo 8 anni diventa un catorcio puzzolente irrecuperabile ma che continua a costarti tantissimo fra benzina, manutenzione, assicurazione e bollo continui ad andarci per "riconoscenza" col rischio fra l'altro di schiantarti o la cambi per una nuova che richiede meno manutenzione ed è più performante?

 

Anche Phileas Fog licenzia il suo fedelissimo ed (ex) efficientissimo maggior domo dopo tanti anni di servizio quando ormai comincia a perdere colpi.

 

Allegri, con una squadra di campioni, con fondamenta fatte da altri, senza avversari in Italia, e anche con la fortuna che da sempre nel mondo del calcio aiuta i più forti, ha vinto quello che ha vinto ma era strafinito da anni, hanno sbagliato lui e AA a credere di poter iniziare un qualsiasi progetto con la persona e condizioni sbagliate. E lui non solo non se ne è voluto rendere conto ma ha persistito fino all'ultimo secondo possibile (aka esonero) trascinandoci nel baratro con lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io continuo a ritenere osceni tutti questi litigi tra noi tifosi. 

Allegri nel suo secondo mandato ha fatto male, ergo, un cambio in panchina era dovuto.

Allegri nella sua storia alla Juventus ha vinto tanto, ergo, non andrebbe insultato.

Niente di più semplice.

Oggi si dovrebbe essere tutti uniti per questa nuova Juventus che andremo a vedere. Niente litigi, solo una speranza che il nuovo allenatore riesca a portarci dove ci compete e che la società sia più presente. Davvero non approvo e non capisco tutta questa guerra "interna". Allegri è andato, quindi anche basta tra detrattori e amanti. Il capitolo è chiuso.

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, andreaLisinga ha scritto:

Ma in questo triennio consideri anno anche anno scorso con le penalizzazioni ed i casini vari? O ultimo anno senza mercato, anzi Alcaraz e weah acquisti? O primo anno con kean al posto di Ronaldo per 6 mesi? 

Maccabi e Napoli-Juve 5-1 erano prima della penalizzazione.

Il peggior girone di Champions della storia era prima della penalizzazione.

E tra l'altro quest'anno registreremo un altro record negativo, sarà la Juventus con meno gol fatti nella storia della serie A a 20 squadre (e non giocavamo nemmeno le coppe).

Tutto ciò non ha nessuna giustificazione

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, gigailbianconero ha scritto:

Ehmmmm ma Galeone dove sei?non ho ancora visto un tuo tweet...

Ma quale tweet...

Aspetta che qualcuno lo vada ad intervistare, vedrai che avverrà anche a breve, vuoi che qualche giornalaio si faccia sfuggire l'occasione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The_Rock ha scritto:

Certi tifosi preferiscono le "vittorie" in conferenza stampa, le battutine, il cabaret, le sceneggiate, il teatro.

Il faro, il parafulmine.

 

Quello che succede in campo evidentemente è secondario per loro.

 

Ma poi fanno ridere. “La società è assente e non parla” gni gni gni “Perché Elkann non da della testa di * a Gravina?” Gne gne gne e frignano… 

 

Perché giustamente alcuni tifosi qui dentro pensano che queste cose di cui si lamentano, che è politica, possano risolversi andando a fare il capo popolo della situazione facendo volare schiaffi a sinistra e destra. Ma che ne sanno di come agiscono? Ma si guardassero l’assemblea degli azionisti e capissero il perché certe scelte sono state prese. Spiegò tutto l’AD molto bene.

 

È bastata quella sceneggiata populista di Allegri per far dimenticare tutto ciò che in 3 anni non ha funzionato. L’unico risultato delle loro analisi è che il fantino non ha mai colpe. Prima era la rosa, adesso da 1 giorno è la Società.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Leppe ha scritto:

Il reale valore del comunicato, e quindi l'intendimento della proprietà lo troveremo necessariamente nel "fondo rischi contenzioso" a bilancio .ghgh

Sicuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque dopo che è andato via agnelli Allegri si trovava alla Juve come malgioglio in mezzo a tante donne 😂😂

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, mikivai73 ha scritto:

verissimo ma il grandissimo Dino non ha subito gli attacchi che ha subito la JUVENTUS.

La faccia l’ha messa solo lui, chi ha cercato di fare squadra idem.

È decontestualizzato.

 

Ha scelto la strada del vaffa, di rinfacciare che ha raggiunto gli obbiettivi.

Ha sbagliato e sta giustamente pagando.

 

Sono altresì convinto che dall’altra parte in società non ci siano vergini e

che probabilmente potevano supportarlo verso l’esterno e gestire meglio

una separazione che serviva.

 

Se l’unica cosa che conta è vincere, dopo Lippi ed il Trap…

Ha fatto 2 anni orrendi in cui abbiamo toccato i punti più bassi della nostra storia in Champions, ha costruito il nulla, 0. 

Al signor Allegri è stato fatto un contratto per risollevare la squadra e ricordo che lui stesso, i primi due anni parlava di vincere lo scudetto. 

Un certo Ancelotti guadagna meno di lui. 

Ha fatto il peggior girone di ritorno della nostra storia e ora si vuole dare la colpa alla società se non riesce manco a vincere 3 partite? 

Dopo annate del genere in cui è stato lautamente retribuito per non fare nulla di quello che ha millantato la società non si può manco permettere di licenziarlo??

Si, infatti in 3 anni ha vinto 1 coppa Italia, roba che ci è riuscito Pirlo al primo anno che non aveva mai allenato in vita sua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Drumm ha scritto:

Parliamo dello stesso campionato vinto l’anno prima da Claudio Ranieri, un eterno perdente in Italia?

Va bene è inutile anche rispondere se decontestualizzi gli eventi in tal modo.

Si, Ranieri che ha fatto letteralmente un miracolo calcistico. La Premier vale il triplo della serie A sotto tutti i punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Ilbiancoedilnero ha scritto:

Quindi come avrebbe vinto tutto quello che ha vinto ?

Considerato.che ha vinto più di chiunque altro

Ha ereditato una squadra che vinceva sistematicamente, nessun competitor a parte forse il napoli di sarri in un solo anno.

In champions per chiunque si ci arriva tra spintoni e sculate, fattuale che quando aveva ronaldo è uscito con l'ajax.

Allegri continuerà ad allenare se è carne o pesce la dirà il futuro, il passato non conta nulla, conta solo il presente e futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Io continuo a ritenere osceni tutti questi litigi tra noi tifosi. 

Allegri nel suo secondo mandato ha fatto male, ergo, un cambio in panchina era dovuto.

Allegri nella sua storia alla Juventus ha vinto tanto, ergo, non andrebbe insultato.

Niente di più semplice.

Oggi si dovrebbe essere tutti uniti per questa nuova Juventus che andremo a vedere. Niente litigi, solo una speranza che il nuovo allenatore riesca a portarci dove ci compete e che la società sia più presente. Davvero non approvo e non capisco tutta questa guerra "interna". Allegri è andato, quindi anche basta tra detrattori e amanti. Il capitolo è chiuso.

Concordo in toto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Io continuo a ritenere osceni tutti questi litigi tra noi tifosi. 

Allegri nel suo secondo mandato ha fatto male, ergo, un cambio in panchina era dovuto.

Allegri nella sua storia alla Juventus ha vinto tanto, ergo, non andrebbe insultato.

Niente di più semplice.

Oggi si dovrebbe essere tutti uniti per questa nuova Juventus che andremo a vedere. Niente litigi, solo una speranza che il nuovo allenatore riesca a portarci dove ci compete e che la società sia più presente. Davvero non approvo e non capisco tutta questa guerra "interna". Allegri è andato, quindi anche basta tra detrattori e amanti. Il capitolo è chiuso.

Hai ragione al 100% ma è purtroppo umano che la transizione non sarà indolore proprio per il clima tossico che la permanenza di Allegri in questi anni ha creato.

Bisogna bonificare VS e servirà del tempo, proporzionale a quanto tempo si è passato intossicandola. 

Di sicuro non ora a fine stagione con la ferita ancora aperta per gli amazzoni del vate, e secondo me non basterà l'estate.

Ovviamente per far tacere tutto e tutti basterà un mercato azzeccato e un inizio campionato sontuoso.

E sono 2 le persone che possono riuscirvi. Speriamo, per il bene della squadra che amiamo, che ci riescano.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, juve 85 ha scritto:

Io sono assolutamente d'accordo con l'esonero di allegri,però effettivamente la società non mi lascia per niente sereno 

si anche a me..giuntoli in particolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Luisa2024 ha scritto:

Io aggiungo pure, alle impeccabili tue parole, quando Rabiot, (e sua madre), a buon diritto, avrà scelto eventualmente di andare altrove, penserà a cosa sia utile alla juve o a lui? 
 

 

allora diranno: è un professionista ed è giusto che pensi ai suoi interessi

 

questi invocano l’ è un professionista 

 

a giorni alterni 

 

un po’ come quando allegri si è goduto due anni di milioni sotto il sole e forse anche eventualmente il terzo, senza voler trattare di un euro e si diceva che era un professionista e i contratti si rispettano.

 

in quale parte del mondo ed in quale settore lavorativo del mondo, anche se si avesse mille ragione ( esagero) un dipendente può spennacchiare in mondovisione un proprio dirigente e non verrebbe licenziato in tronco ?

 

mamma mia….

 

 

Infatti...io ho sempre detto cosa penso di questa pseudo proprietà..ma quello che è successo l'altra sera..le dichiarazioni oggi di sta zavorra sui social..sono cose fuori dal mondo che non devono assolutamente accadere...è follia. 

Questa gente che si professa come professionista sa bene che le sedie si fanno volare a porte chiuse..quindi bene ha fatto, una volta tanto a fare pulizia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Peppe9204 ha scritto:

Comunque dopo che è andato via agnelli Allegri si trovava alla Juve come malgioglio in mezzo a tante donne 😂😂

Lui ha fatto pena in campo anche se ha qualche attenuante, la società fa pena in tutto il resto.

Per me saranno anni tristi di qualificazioni Champions, sperando che gli avversari facciano pena per provare a vincere un campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq.quello che è certo che a parte glie estremisti, chi ha un bruciolo di buon senso sa che allegri cmq rimane nella nostra storia come uno dei piu grandi allenatori  e a aprte ripeto chi esterna l'odio, sui social vedo tantissimo messaggi molto più pacati,  rispettosi e riconoscenti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, marcelo danubio ha scritto:

Ma quale tweet...

Aspetta che qualcuno lo vada ad intervistare, vedrai che avverrà anche a breve, vuoi che qualche giornalaio si faccia sfuggire l'occasione?

Esatto, anche perché non credo sappia scrivere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The_Rock ha scritto:

Maccabi e Napoli-Juve 5-1 erano prima della penalizzazione.

Il peggior girone di Champions della storia era prima della penalizzazione.

E tra l'altro quest'anno registreremo un altro record negativo, sarà la Juventus con meno gol fatti nella storia della serie A a 20 squadre.

Tutto ciò non ha nessuna giustificazione

Guarda che dopo Napoli Juve eravamo comunque secondi ma vertici società erano già dimissionari.  Maccabi Brutta figura  ok, ma non mi pare che chi pareggiava col Copenaghen ed usciva ai gironi e’ stato crocifisso, anzi viene ancora invocato 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The_Rock ha scritto:

Maccabi e Napoli-Juve 5-1 erano prima della penalizzazione.

Il peggior girone di Champions della storia era prima della penalizzazione.

E tra l'altro quest'anno registreremo un altro record negativo, sarà la Juventus con meno gol fatti nella storia della serie A a 20 squadre.

Tutto ciò non ha nessuna giustificazione

Quest'e' cose fanno finta di non ricordarle. Come tutte le partite soporifere contro l'empoli o il frosinone di turno. Comunque non ci sara' mai un punto di incontro tra un allegriano ed il resto della tifoseria juventina. Comunque il sondaggio parlava di un 89 per cento di tifosi bianconeri che voleva l'esonero di allegri. Penso che un motivo dietro questa percentuale bulgara  ci dovra' pure essere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Io continuo a ritenere osceni tutti questi litigi tra noi tifosi. 

Allegri nel suo secondo mandato ha fatto male, ergo, un cambio in panchina era dovuto.

Allegri nella sua storia alla Juventus ha vinto tanto, ergo, non andrebbe insultato.

Niente di più semplice.

Oggi si dovrebbe essere tutti uniti per questa nuova Juventus che andremo a vedere. Niente litigi, solo una speranza che il nuovo allenatore riesca a portarci dove ci compete e che la società sia più presente. Davvero non approvo e non capisco tutta questa guerra "interna". Allegri è andato, quindi anche basta tra detrattori e amanti. Il capitolo è chiuso.

Ecco hai detto bene,  il capitolo è chiuso e adesso non si riaprirà mai più.  Allegri da oggi è consegnato alla storia della Juventus,  perché volenti o nolenti nella storia ci resterà. Ora quanto gli si deve dare, deve essere esonerato o licenziato sono cacchi della società.  Società che deve mettersi a lavorare sodo per aprire un nuovo capitolo.  Io da buon tifoso "aziendalista" sosterrò il nuovo mister e i nuovi giocatori che arriveranno.  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, marcelo danubio ha scritto:

Ma quale tweet...

Aspetta che qualcuno lo vada ad intervistare, vedrai che avverrà anche a breve, vuoi che qualche giornalaio si faccia sfuggire l'occasione?

Io credo invece sparirà per un po. Magari sotto "consiglio" del conte max. Sarebbe troppo umiliante anche per il vate sentirlo straparlare su cose come andare in Premier al Liverpool o aspettare una nuova chiamata dal Real orfano di Mbappe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, teioh ha scritto:

Hai ragione al 100% ma è purtroppo umano che la transizione non sarà indolore proprio per il clima tossico che la permanenza di Allegri in questi anni ha creato.

Bisogna bonificare VS e servirà del tempo, proporzionale a quanto tempo si è passato intossicandola. 

Di sicuro non ora a fine stagione con la ferita ancora aperta per gli amazzoni del vate, e secondo me non basterà l'estate.

Ovviamente per far tacere tutto e tutti basterà un mercato azzeccato e un inizio campionato sontuoso.

E sono 2 le persone che possono riuscirvi. Speriamo, per il bene della squadra che amiamo, che ci riescano.

Basterebbe che la smetteste, dico a te come tantissimi altri, di continuare a utilizzare vezzeggiativi da terza media e vedrai che il clima inizierà a rasserenarsi un po’ ma pare che lo prescriva il medico ed è giusto seguire la prescrizione.

 

spero che da domani si possa iniziare a migliorare questo aspetto ridicolo, per onestà lo dico da più di un anno che sarebbe meglio evitare non da oggi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente questo allenatore non mi è mai piaciuto,  sin dal suo primo arrivo.

 

Ho sempre pensato che il suo primo ciclo sia stato vincente per 3 motivi

 

Una dirigenza , ai tempi , all'altezza

 

Una squadra forte, molto forte

 

Una serie di meccanismi che funzionavano a memoria dopo il martellante ciclo contiano, che lentamente si sono sporcati, pur non avendo il tempo di macchiare anche i risultati.

 

In alcuni momenti devo dire che.ho ammirato la sua dialettica.

 

Detto questo, sono convinto che allenare la juve dopo i "botti" societari tra flop Ronaldo, casi fantozziani stile Suarez, la "fuga" Agnelli e compagnia, l'ennesima farsa dell'esclusione dalla champions, squalifiche di giocatori tesserati e chi più ne ha più ne metta, insomma ,non sarebbe stato facile per nessuno.

 

A lui gli do atto di essersi preso carico di responsabilità che avrebbe dovuto sostenere la società,  inesistente.

 

Probabilmente l'altra sera ha esagerato.

 

Ma a sensazione, fortissima sensazione, ho percepito da parte sua un esplosione, una liberazione, una presa di posizione netta che avrebbe dovuto, per l'ennesima volta, e con modi decisamente diversi, prendere la dirigenza.

 

Ho visto u nuomo che si è liberato da un grosso peso portando un trofeo a casa, e lasciarsi andare in uno sfogo, seppur sbagliato,  che aveva come unico scopo quello di difendere il suo lavoro e la sua squadra.

 

Non me la sento di biasimarlo, nonostante i se e i ma.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io saluto con affetto l’uomo Allegri, che ha combattuto senza società in tutto sto marasma. E’ esausto e il gioco non si è mai visto. Giusto cambiare ma va ringraziato da tifosi per come ha condotto una barca alla deriva. Ciao Max 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.