Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

*Michel le Roi*

Marotta pre e post Cagliari-Juventus: «Drogba? Mai tentato un contatto. Interverremo in difesa. Cellino mente: abbiamo subìto la decisione della Lega»

Recommended Posts

 

Non mi piace perché ogni gara ci rimetto il fegato!, questo era il cagliari mica il Bayern uum con una punta degna di questo nome non soffrivi così

 

Hai vinto con il Chealse? Hai vinto con gli ucraini? I gol in qualche modo sono arivati?? Quindi di cosa ci si lamenta? Siamo persino arivati primi nel girone e ancora state a reclamare??

 

Ma lo vogliamo capire che forse certa gente sta li perche ne sa un po piu di noi tifosi pseudoesperti di calcio? Io Marotta non lo difendo per simpatia ... Lo giudico in base ai risultati e i risultati gli danno ad oggi ragione.... Quindi, ancora una volta: di cosa stiamo parlando??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che apprezzo Marotta come persona (per la pacatezza e l'educazione) e come dirigente (per i risultati che, insieme a Paratici, Agnelli, tutto il resto dello staff e ovviamente a Conte). Vorrei però notare che è nella Juve solo da qualche anno, ma ha già inaugurato un nuovo corso di comunicazione non solo diverso da quello degli anni della Triade, ma anche dell'interregno post 2006 e pre A. Agnelli.

Porto ad esempio la risposta immediata a Cellino di questa sera (ma ci sono tanti altri esempi): Cellino ha detto "Sono perplesso dall'atteggiamento di oggi. Senza tenere in considerazione il viaggio fatto a 0 gradi e la sportività del calcio italiano, il campionato è falsato. Abbiamo finito in 9 con 5 ammoniti e con un arbitraggio molto insufficiente. Colpa alla Juve? Non do colpa a nessuno per la partita giocata a Parma, tanto loro vincono comunque, se non hanno tre stelle se le prendono con la forza...".

Lo ha dichiarato a Sky, subito dopo la partita. Poco dopo Marotta ha risposto, venutone a conoscenza, all'incirca così: "L'ho detto prima della partita in modo educato, lo dico ora in modo deciso. Noi siamo gli ospitati. Chi ha deciso di giocare qui è stata la Lega. E' clamoroso che noi giochiamo due partite in due stagioni col Cagliari non a casa loro. Il Cagliari non ha una struttura prevista dalle norme della Lega Calcio. Noi non ci siamo opposti, abbiamo subito un danno. Avevamo prenotato aerei e alberghi, I nostri tifosi non vedono rimborsati alcuni biglietti e soldi spesi, come quelli aerei. Se Cellino non mi dice in faccia le cose io gli rispondo qui. Ha detto cose gravi, è vergognoso, respingo tutto al mittente. Abbiamo meritato di avere tre stelle, le abbiamo sul petto, sul campo e le mettiamo anche sull'albero di Natale".

 

Ora, questo signore proveniente dalla Sampdoria e con alle spalle una trentina d'anni di calcio, è risultato incisivo, convincente e direi lapidario senza quell'atteggiamento un po' da "padrino" alla Moggi (uno che reputo tra i più grandi dirigenti a livello mondiale, sia ben chiaro!) ma soprattutto tirando fuori una juventinità che gente cresciuta nel ventre bianconero (come un Alessio Secco) non ha mai, mai, mai avuto. Uno stile simile a quello dell'Avvocato per il contenuto delle cose, non nella forma, ma certamente non ci caliamo più le braghe come se dovessimo espiare il peccato originale di calciopoli e le frustrazioni secolari di tutti quanti non vogliono altro che la sconfitta della Juve. Che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che apprezzo Marotta come persona (per la pacatezza e l'educazione) e come dirigente (per i risultati che, insieme a Paratici, Agnelli, tutto il resto dello staff e ovviamente a Conte). Vorrei però notare che è nella Juve solo da qualche anno, ma ha già inaugurato un nuovo corso di comunicazione non solo diverso da quello degli anni della Triade, ma anche dell'interregno post 2006 e pre A. Agnelli.

Porto ad esempio la risposta immediata a Cellino di questa sera (ma ci sono tanti altri esempi): Cellino ha detto "Sono perplesso dall'atteggiamento di oggi. Senza tenere in considerazione il viaggio fatto a 0 gradi e la sportività del calcio italiano, il campionato è falsato. Abbiamo finito in 9 con 5 ammoniti e con un arbitraggio molto insufficiente. Colpa alla Juve? Non do colpa a nessuno per la partita giocata a Parma, tanto loro vincono comunque, se non hanno tre stelle se le prendono con la forza...".

Lo ha dichiarato a Sky, subito dopo la partita. Poco dopo Marotta ha risposto, venutone a conoscenza, all'incirca così: "L'ho detto prima della partita in modo educato, lo dico ora in modo deciso. Noi siamo gli ospitati. Chi ha deciso di giocare qui è stata la Lega. E' clamoroso che noi giochiamo due partite in due stagioni col Cagliari non a casa loro. Il Cagliari non ha una struttura prevista dalle norme della Lega Calcio. Noi non ci siamo opposti, abbiamo subito un danno. Avevamo prenotato aerei e alberghi, I nostri tifosi non vedono rimborsati alcuni biglietti e soldi spesi, come quelli aerei. Se Cellino non mi dice in faccia le cose io gli rispondo qui. Ha detto cose gravi, è vergognoso, respingo tutto al mittente. Abbiamo meritato di avere tre stelle, le abbiamo sul petto, sul campo e le mettiamo anche sull'albero di Natale".

 

Ora, questo signore proveniente dalla Sampdoria e con alle spalle una trentina d'anni di calcio, è risultato incisivo, convincente e direi lapidario senza quell'atteggiamento un po' da "padrino" alla Moggi (uno che reputo tra i più grandi dirigenti a livello mondiale, sia ben chiaro!) ma soprattutto tirando fuori una juventinità che gente cresciuta nel ventre bianconero (come un Alessio Secco) non ha mai, mai, mai avuto. Uno stile simile a quello dell'Avvocato per il contenuto delle cose, non nella forma, ma certamente non ci caliamo più le braghe come se dovessimo espiare il peccato originale di calciopoli e le frustrazioni secolari di tutti quanti non vogliono altro che la sconfitta della Juve. Che ne pensate?

premettendo che quì è stato ineccepibile,per me l ottimo Marotta è + vicino per carattere,qualità e "limiti" all ENORME Giraudo.

 

è per questo che comunque necessitiamo di una figura + "velenosa" con i Media,che abbia sia lo stile che la fermezza e la giusta forza nel replicare alle quotidiane fesserie.

 

Non possiamo lasciare tutto nelle mani del Mister,altrimenti temo che finiremo per sfibrarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta uno di noi.

Uno di noi chi??? Palese che il nostro attacco è modesto ma marotta non si sveglia mai...peccato! In CL così non basta..inutile illudersi..puntiamo a scudetto e Coppa Italia...non è mentalità da Juve, ma non lo è neanche Marotta.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrà al milan, a gennaio partiranno anche pato e robinho, non possono non prendere un grande nome e tra i grandi nomi drogba è quello che costa meno.

vendono sia pato che robinho e prendono balotelli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno di noi chi??? Palese che il nostro attacco è modesto ma marotta non si sveglia mai...peccato! In CL così non basta..inutile illudersi..puntiamo a scudetto e Coppa Italia...non è mentalità da Juve, ma non lo è neanche Marotta.....

 

Ho ragione in Champion's League così non basta!

Ho ragione in Champion's League così non basta!

Ho ragione in Champion's League così non basta!

Ho ragione in Champion's League così non basta!

...

 

(da scrivere 200 volte, per autoconvincersi prima di vedere le partite e dopo riuscire ad essere insoddisfatti nonostante nostre vittorie) uum

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah..se Matri torna a segnare stiamo bene così in attacco...a meno che non prendano subito llorente o provino uno scambio per osvaldo

 

in ogni caso..c'é poco da lamentarsi..miglior attacco del campionato..

 

I numeri danno ragione a Marotta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fosse per Marotta, da noi arriverebbero Messi, Cristiano Ronaldo e Cavani, oppure Rooney o anche Hulk o Falcao.

La verità è che non ci sono i soldi per i cartellini e quando i cartellini sono a parametro zero non ci sono i soldi per gli stipendi e anche se ci fosse un giocatore tanto volenteroso di venire alla Juve diminuendosi lo stipendio sarebbe frenato dalla terribile vetrina offerta dal nostro attuale calcio e dalla squallida situazione politica dell'Italia.

 

Che colpe ha Marotta?

 

Piuttosto, continuiamo così...pareggiamo il bilancio, se possibile portiamoci in positivo e salviamoci dalla scure del fair play finanziario che sta iniziando ad abbattersi (anche se solo sui piccoli club).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta è un grande mi piace quando si è incazzato e ha risposto alle accuse di Cellino che è un vero * insieme a preziosi e zamparini.

dovrebbe mostrare di più questo carattere marotta perchè spesso è troppo diplomatico.

poi Alciato è un vero *, non lo sopporto neanche un po', stessa cosa Bergomi e Caressa sempre più patetici; ma compagnoni o qualcun altro no?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Drogba non verrà mai da noi, che ci sia stato davvero un contatto oppure no. Che la priorità sia in difesa siamo d'accordo, ma anche in attacco dobbiamo rimpiazzare Bendtner che ha finito la stagione e l'avventura con noi. Poche storie, dopo l'operazione non possono raccontare che rientrerà fra tre mesi, che poi fra tre mesi saremmo comunque già a fine marzo, dunque un rinforzo serve di sicuro, foss'anche solo Gabbiadini..............

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutti a parlare di sto caxxo di top player, ma nessuno che dice nulla su come Marotta abbia difeso l'immagine della Juventus in questa intervista.

Eccezionale.

Ritornando al top player (de sto caxxo), 94 punti in un anno solare. Ha ragione Marotta, potete piangere quanto vi pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dimentichiamo che se non facciamo fesserie, possiamo ritrovarci nei quarti di CL e chiudere da subito ad un attaccante non mi pare una scelta azzeccata...meglio rischiare ora che avere rimpianti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

marotta sei la vergogna della juventus!

La vergogna della juventus sono i "tifosi" come te.

Credimi,mi vergogno davvero che ci sia gente cosi' che si spaccia per juventino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.