Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Nerull

VIDEO Benatia: «Szczesny è un po' matto, ma è bravo, è un portiere moderno. A Verona sarà una battaglia. La differenza tra noi e il Real quest'anno...»

Recommended Posts

Quoto

 


 

 

Un solo gol subito nelle ultime dodici partite. Se la Juve è a un solo punto dal Napoli in campionato, è in semifinale di Coppa Italia e agli ottavi di Champions, buona parte del merito va alla fase difensiva, tornata a rasentare la perfezione. In avvio di stagione in effetti i bianconeri avevano concesso troppo agli avversari e Medhi Benatia, che della difesa è ormai un punto fermo, spiega il perché ai microfoni di Sky Sport e Madiaset: «Lo scorso anno abbiamo quasi vinto tutto, in una stagione spettacolare durante la quale abbiamo perso solo la finale di Champions, e dopo è sempre più difficile ripartire con la stessa voglia e la stessa fame. Nel campionato italiano però non puoi difendere con quattro o cinque giocatori, dovevamo ritrovare l'atteggiamento corretto e il mister ha trovato le parole giuste per farci tornare forti come siamo sempre stati. Ora siamo più compatti, più solidi, c'è grande spirito di sacrificio da parti di tutti e questo si riflette nei risultati».

HIGUAIN, NESSUNO COME LUI

 

Il primo esempio dello spirito di sacrificio con cui tutti i bianconeri affrontano le gare è Gonzalo Higuain: «Ne ho parlato con il Pipita. In Europa non ci sono giocatori come luiche lavorano così tanto per la squadra – ribadisce il difensore - Lui ha capito che alla Juve magari potrà fare 20 gol e non 36, ma vincere. Sta facendo un lavoro enorme e che segni o meno non importa. Questo vale per lui e per tutti gli altri attaccanti e con il loro atteggiamento per noi difensori tutto diventa più facile».

SZCZESNY, UNA SICUREZZA

 

La Juve nelle ultime partite ha dovuto fare a meno di un pilastro come Gigi Buffon, ma la porta è stata comunque difesa egregiamente da Wojciech Szczęsny: «Come tutti i portieri è un po' matto, ma soprattutto è molto bravo - sottolinea Benatia - È un portiere moderno, capace di giocare anche con i piedi e poi lavorare con il numero uno al mondo non è poco. Hanno anche un bellissimo rapporto fuori dal campo e questo lo aiuta a crescere. Quando Gigi deciderà di smettere potrà mostrare a tutti il suo talento».

IL SEGRETO È LA CONTINUITÀ

 

Se la difesa bianconera è tornata ad essere un muro invalicabile, buona parte del merito è anche dello stato di forma attraversato proprio da Benatia, che spiega così l'eccellente livello delle sue prestazioni: «Ora ho trovato continuità e sto giocando quasi sempre. Lo scorso anno non avevo mai avuto la possibilità di giocare tre gare consecutive, per gli infortuni o perché non meritavo di partire titolare e quando sto fermo per tre o quattro partite per me è difficile ritrovare il ritmo».  

 

IL PUNTO SUL CAMPIONATO

 

Medhi si concentra quindi sulla prossima sfida contro il Chievo e sul campionato, che sembra ormai essere un affare esclusivo di Juve e Napoli: «È un po' presto per dirlo. La Lazio sta facendo bene e poi ci sono ancora l'Inter e la Roma. Ora chiaramente noi guardiamo al Napoli perché è davanti e dobbiamo fare di tutto per essere noi primi a fine anno. La gara contro il Chievo? Giocare queste partite è sempre difficile. Se affronti Inter o Roma, il mister non ha neanche bisogno di parlare, tutti sono concentrati e pronti a dare il massimo. In partite come quella di sabato si può essere portati a pensare che sia più facile fare il risultato, ma non è vero. Sarà una battaglia e dovremo essere pronti a livello fisico e mentale».

UNO SGUARDO ALL'EUROPA

 

Il ritorno della Champions non è così lontano: a metà febbraio i bianconeri se la vedranno con il Tottenham: «Io guardo sempre il campionato inglese e quindi seguo anche gli Spurs. Stanno facendo molto bene da due o tre anni e sappiamo fin dal sorteggio che non sono un avversario facile da affrontare. Quando il tuo obiettivo è andare in finale però devi vincere contro queste squadre – conclude Benatia - Lo scorso anno siamo arrivati in finale e in questa stagione forse siamo anche più forti, quindi non vedo perché non dovremmo riuscire a raggiungere i nostri obiettivi».


juventus.com

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

... rammento Alvaruccio parlare di quanto sia aspro giocare con la palla nella gabbia di King Kong Chiello ... beh, come sempre pensato, Medhi dei 4 è il più simile a lui difensivamente ... feroce, cattivo e straripante fisicamente, e con un piede più gentile* ! ... non male come centrali  .the

 

 

*attenzione !!! Ritengo per sviluppo di gioco e palloni smistati Chiello un numero uno assoluto alla faccia di detrattori e guardiolisti che vedono in lui solo un centrale sgraziato e ruvido :d

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, AleBianconeroo ha scritto:

Nelle ultime 11 partite in italia con lui ne abbiamo vinte 10 e abbiamo pareggiato una volta, subendo solamente 1 gol. Deve essere titolare inamovibile, è un fenomeno puro.

e si, ringraziando Wally che ha rimediato a sue dormite ed errori marchiani, ma per lui sono solo "errorini"cit.

chissa' come mai altri, ovvero chiellini e rugani, hanno statistiche di solo vittorie e pochi gol presi, ma quando si postavano......"eh ...ma non contano" cit.......e ovviamente altro che il posto titolare

due pesi e due misure come sempre, statistiche alla galliani, ovvero quando fa comodo

 

 

oggi a sky cosatti mi pare "benatia negli ultimi anni non ha mai dimostrato di valere alti livelli, solo a roma"....ma va??

5 minuti fa, Leppe ha scritto:

... rammento Alvaruccio parlare di quanto sia aspro giocare con la palla nella gabbia di King Kong Chiello ... beh, come sempre pensato, Medhi dei 4 è il più simile a lui difensivamente ... feroce, cattivo e straripante fisicamente, e con un piede più gentile* ! ... non male come centrali  .the

 

 

*attenzione !!! Ritengo per sviluppo di gioco e palloni smistati Chiello un numero uno assoluto alla faccia di detrattori e guardiolisti che vedono in lui solo un centrale sgraziato e ruvido :d

 

 

beh l'altro ieri nel secondo tempo in un minuto ha fatto 4 lanci a casaccio, per altri sarebbe stata la scusa per dare 4 in pagella, altro che piede gentile, appena pressato sbaglia sempre o la passa a lich come successo mille volte col genoa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo ritrovato solidità difensiva grazie a lui. Grandissimo difensore con qualche amnesia (se penso al retropassaggio con la Roma...). Comunque il Chievo darà l'anima (come tutte le squadre che ci incontrano), hanno appena preso 5 gol dalla Lazo, ne avevano presi 5 dall'Inter, ma son sicuro che con noi faranno il partitone...

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Wallaby ha scritto:

beh l'altro ieri nel secondo tempo in un minuto ha fatto 4 lanci a casaccio, per altri sarebbe stata la scusa per dare 4 in pagella, altro che piede gentile, appena pressato sbaglia sempre o la passa a lich come successo mille volte col genoa

La mia era la considerazione di chi segue dai tempi della Roma, non mi fermo al contesto delle ultime dieci partite ed all'enfasi giornalistica che gli viene data ... è uno dei centrali più forti al mondo (insieme a Chiello) ! 

 

Se poi vogliamo restringere il campo alla prima partita post sosta con annessi carichi (molti dei nostri e Medhi mi pare stazzino parecchio), a Lich volenteroso ma che ti fa sistematicamente perdere un tempo di gioco (un tocco di troppo) ed a una partita non chiusa prima che è diventata sporca ... e se è sporca tocca pulire ! ... direi che giustamente e pragmaticamente 'spazzava', con una squadra in affanno e sempre in ritardo  :d

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebbe essere una partita di calcio dove noi, tecnicamente molto più forti, dovremmo gestire bene il possesso di palla e farli correre a vuoto. Dovremmo.

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Leppe ha scritto:

La mia era la considerazione di chi segue dai tempi della Roma, non mi fermo al contesto delle ultime dieci partite ed all'enfasi giornalistica che gli viene data ... è uno dei centrali più forti al mondo (insieme a Chiello) ! 

 

Se poi vogliamo restringere il campo alla prima partita post sosta con annessi carichi (molti dei nostri e Medhi mi pare stazzino parecchio), a Lich volenteroso ma che ti fa sistematicamente perdere un tempo di gioco (un tocco di troppo) ed a una partita non chiusa prima che è diventata sporca ... e se è sporca tocca pulire ! ... direi che giustamente e pragmaticamente 'spazzava', con una squadra in affanno e sempre in ritardo  :d

 

 

 

Ovviamente e' un giudizio globale di quanto visto, specie da noi.

 

Ps gran bel avatar😅

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non abbiamo smesso di subire reti per Benatia,ma ben si per i 3 di centrocampo ,e perche Higuain fa il regista offensivo,perche DCosta viene usato come un RBarros qualunque per il contropiede,e il Manzo lo sappiamo,ora ci vorrebbe un attaccante di personalita come Ibra che va dal mister,da Chiello e Benatia e dirgli << ora noi attaccanti aiutare voi in difesa,dopo, voi difensori aiutare noi in attacco >>.Sentire che Higuain,in un campionato dove una qualsiasi media- punta raggiunge 20 goal,considerato tra le migliori 5-6 punte centrali,e giocando, nella squadra leader del campionato,dovrebbe sentirsi appagato di raggiungere quello score,capisci la mentalita che ha inculcato il livornese,andate ha sentirvi Lippi a meta anni 90,parlare di pressing,attegiamento offensivo,spregiudicatezza,mi chiedo,dove sono le similitudini tra i 2 allenatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Jonathan Harker ha scritto:

Ormai è così ovunque andiamo.

Vorrei sapere dove non sarebbe una battaglia...

Eh, purtroppo contro di noi è sempre la partita della vita bah 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.