Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Agnelli: «Vogliamo più gare di Champions e meno di campionato». In un'intervista al «The Guardian» il presidente dell'Eca spiega i progetti per rimodellare il calcio europeo

Recommended Posts

Agnelli, ti conviene restare in Italia... perché in Europa prendiamo schiaffi da tutti... ! Stai bono Agnelli, non ti allargare.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bla bla bla..intanto c'è gente di 23 anni che non ha mai visto la juve alzare una qualunque coppa europea

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 gironi?

 

Praticamente creazione di Divisions/Conferences....

 

Europa divisa in 4 quadranti...

 

Se passa questa idea, avremo da lì a poco la EFL

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/5/2018 Alle 19:30, tristano ha scritto:

Se fosse un campionato. .la coppa sarebbe nostra 

assolutamente d'accordo, la Juve è l'unica squadra in grado di mantenere il ritmo per tutta la stagione e anche per diversi anni, la Juve è arrivata in finale di champions senza mollare un * in italia, cosa non da tutti nei rispettivi campionati europei

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, kalus ha scritto:

4 gironi?

 

Praticamente creazione di Divisions/Conferences....

 

Europa divisa in 4 quadranti...

 

Se passa questa idea, avremo da lì a poco la EFL

Un'americanata, insomma. Magari mettiamo anche le pubblicità ad ogni interruzione del VAR, per extra soldi. Vade retro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

occhio che andrea mi sa tanto che una bella vendetta di calciopoli la sta preparando per affossare la serie a e tutta la melma che la circonda!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutti i maggiori campionati hanno 20 squadre, Bundesliga a parte. Non vedo il motivo per cui dovremmo diminuire il numero delle squadre, anche contribuendo a rompere i sogni delle piccole realtà territoriali che approdano in A. 

Il formato Champions inoltre sarebbe un suicidio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

32 squadre gironi da 4 come adesso passano 16 squadre poi anziché gli ottavi 4 gruppi di 4 squadre (con due prime e due seconde per girone e senza squadre della stessa nazione se possibile) poi quarti/semifinali/finale come al solito, 4 partite in piú che sarebbero di piú alto livello delle 8 in piú dei gironi proposti e si ammortizzerebbero con un campionato di serie A a 18 squadre cosa possibilissima oltre che auspicabile per l'attuale livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/5/2018 Alle 22:50, JJ Mark ha scritto:

Non la vinciamo con questo numero di gare figuriamoci.. sefz

Con una formula a campionato avremmo alte possibilità, altrochè. Storicamente contro le big europee abbiamo sempre un ruolino notevole. La Juve sarebbe capacissima di classificarsi prima dopo la regular season.

 

Il problema è che anche qualora un giorno facessero davvero una cosa del genere, metterebbero comunque i playoff, con tanto di finale e siamo punto e a capo .ghgh

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, pioghost ha scritto:

assolutamente d'accordo, la Juve è l'unica squadra in grado di mantenere il ritmo per tutta la stagione e anche per diversi anni, la Juve è arrivata in finale di champions senza mollare un * in italia, cosa non da tutti nei rispettivi campionati europei

Dopo aver visto la finale di coppa Italia inizio a pensare che il nostro problema non sia neanche la gara secca, quanto l’abitudine ...il parallelismo tra Real in Champions e Juve in coppa Italia è inquietante, sia per stesso numero (13 e 13) che per prestazioni...il Milan ha fatto più o meno la figura del Liverpool, di una principiante che finisce allo sbaraglio 

 

abitudine e giocatori con gli attributi, ecco cosa serve, se mai si prova a vincerla veramente mai si vincerà, la prossima volta sarebbe bene non fare troppi calcoletti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente ci vuole una riforma del campionato di Serie A riducendolo a 18 squadre come la Bundesliga ... e riducendo le squadre professioniste che in Italia sono circa 100

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Zebra1984 ha scritto:

Sicuramente ci vuole una riforma del campionato di Serie A riducendolo a 18 squadre come la Bundesliga ... e riducendo le squadre professioniste che in Italia sono circa 100

io sono favorevole al togliere squadre alla A....però poi riflettendo, quella che gioca nel campionato da 18 squadre non va mai in finale, e chi gioca più partite di tutti (spagnole e inglesi) si....non si capisce se sono coincidenze 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/5/2018 Alle 23:10, Birkermaier ha scritto:

Bisogna eliminare le finali e le eliminazioni dirette. Champions a girone unico di 18-20 squadre mi piacerebbe

Ah, certo, una competizione senza eliminazioni dirette e senza finale forse potremmo vincerla 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/5/2018 Alle 09:38, wmontero ha scritto:

Ma ne passerebbe 4 non 2
E in teoria un paio di posti assicurati
Ma gli altri 2 sarebbe lotta dura senza paura

Inviato dalle mura di gerico
 

Sì lo so, ma il discorso non cambia. Se già adesso può capitare che una squadra forte si qualifichi con 2 turni d’anticipo, domani potrà capitare con 4. Così come alle piccole di uscire. Parlo mediamente, poi è chiaro che potranno capitare gironi equilibrati. Ma il grosso si ridurrebbe ad un contenzioso tra squadre di medio livello, mentre le grandi e le piccole starebbero a guardare le ultime partite, pur dovendole giocare. Sai che bello?

E’ un discorso di proiezione, più aumenti le squadre più ha poco senso, a mio avviso, il discorso del girone. Prova a ragionare per eccesso pensando ad un girone da 16, da 32, ecc. In proiezione è sempre peggio. Così come passare da 4 a 8. 14 partite per decidere chi passa agli ottavi! Magari in un gruppo con Barcellona e Omonia Nicosia, Real Madrid e Bate Barisov, Juventus e Apollon Limassol! Mah. Quando una quindicina di anni fa introdussero il doppio girone di Champions (non so chi se lo ricorda…) una volta passato il primo poi ce n’era un altro, con un altro sorteggio, ecc. Alla fine dovettero toglierlo in quanto sostanzialmente inutile. Era un bel martellamento sui cosiddetti, infatti, e riduceva la portata di “evento” della competizione. Si parlava di Champions “noiosa”. Qui parliamo di portare un gruppo da 6 a 14 partite!

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, kile19 ha scritto:

Agnelli, ti conviene restare in Italia... perché in Europa prendiamo schiaffi da tutti... ! Stai bono Agnelli, non ti allargare.

Mah, la mia squadra ha preso schiaffi da pochi in Europa. Non so la tua... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gironi da 8 squadre non hanno senso, tutti aspettano gli ottavi per vedere la vera champions, in gironi da 8 le grandi squadre giocherebbero molte partite con le riserve, i campionati nazionali non devono morire.

Comunque nessuno prende in considerazione che se un giorno davvero dovesse nascere la superlega la juventus si ritroverebbe ad avere la stessa dimensione che ha la fiorentina nel nostro campionato, almeno adesso qualcosa vinciamo, se si fa la superlega non vinciamo più, non è un caso che non si vince un trofeo europeo da 22 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Malakay ha scritto:

Gironi da 8 squadre non hanno senso, tutti aspettano gli ottavi per vedere la vera champions, in gironi da 8 le grandi squadre giocherebbero molte partite con le riserve, i campionati nazionali non devono morire.

Comunque nessuno prende in considerazione che se un giorno davvero dovesse nascere la superlega la juventus si ritroverebbe ad avere la stessa dimensione che ha la fiorentina nel nostro campionato, almeno adesso qualcosa vinciamo, se si fa la superlega non vinciamo più, non è un caso che non si vince un trofeo europeo da 22 anni.

è un caso si invece, perchè molte delle finali le abbiamo perse non per motivi calcistici, ma di peso politico

 

e anche questa del 2018, perchè in finale dovevamo esserci noi e non il Real. E il Liverpool è una delle poche squadre

che è piu sfigata di noi , non avendo mai vinto una Intercontinentale su 5 volte, e infatti contro chi abbiamo vinto

la prima supercoppa europea e la prima coppa campioni (con il peso pure di una strage addosso,deconcentarti)? IL LIVERPOOL.

 

Comunque con il girone unico avremo molte piu possibilità di vincerla, perchè siamo una squadra da girone unico,

abbiamo vinto 36 scudetti e "solo" 13 coppe italia, a testimoniare la cosa, e teniamo conto che la coppa italia è anche piu facile sulla carta, avendo squadre di B e C e poche gare. Quindi siamo molto piu adatti al girone unico e spero non facciano i playoff, se no purtroppo avremo squadre tipo Liverpool, Dortmund Atletic in finale immeritatamente

 

Quindi 4 gironi da 8 farei, 14 partite.

le prime 2 per girone fanno il girone finale a 8 , ma portandosi a dietro

i risultati della prima fase, girone a 8 con 12 partite e non 14

 

Chi vince è il vero campione d'europa

 

Chi vince la champions per me non è campione d'europa ma solo vincitore di una coppa,

non di un campionato

 

La Champions deve diventare un campionato

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Leevancleef ha scritto:

Sì lo so, ma il discorso non cambia. Se già adesso può capitare che una squadra forte si qualifichi con 2 turni d’anticipo, domani potrà capitare con 4. Così come alle piccole di uscire. Parlo mediamente, poi è chiaro che potranno capitare gironi equilibrati. Ma il grosso si ridurrebbe ad un contenzioso tra squadre di medio livello, mentre le grandi e le piccole starebbero a guardare le ultime partite, pur dovendole giocare. Sai che bello?

E’ un discorso di proiezione, più aumenti le squadre più ha poco senso, a mio avviso, il discorso del girone. Prova a ragionare per eccesso pensando ad un girone da 16, da 32, ecc. In proiezione è sempre peggio. Così come passare da 4 a 8. 14 partite per decidere chi passa agli ottavi! Magari in un gruppo con Barcellona e Omonia Nicosia, Real Madrid e Bate Barisov, Juventus e Apollon Limassol! Mah. Quando una quindicina di anni fa introdussero il doppio girone di Champions (non so chi se lo ricorda…) una volta passato il primo poi ce n’era un altro, con un altro sorteggio, ecc. Alla fine dovettero toglierlo in quanto sostanzialmente inutile. Era un bel martellamento sui cosiddetti, infatti, e riduceva la portata di “evento” della competizione. Si parlava di Champions “noiosa”. Qui parliamo di portare un gruppo da 6 a 14 partite!

i bicchieri sono sempre mezzi vuoti e le medagglie hanno sempre un rovescio come suol dirsi :d

quindi un modo va trovato

tabellone come tennis con ranking o come diavolo si chiama

o altro

il problema è  che il divario tra alcune squadre ed il rersto del gruppo a livello nazionale è abissale

anche noi al limite potevamo perdere il titolo quest anno ma tra noi ed il napoli il divario a livello tecnico economico ed organizzativo sarebbe rimasto invariato.

quindo urge una soluzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Arturo93 ha scritto:

io sono favorevole al togliere squadre alla A....però poi riflettendo, quella che gioca nel campionato da 18 squadre non va mai in finale, e chi gioca più partite di tutti (spagnole e inglesi) si....non si capisce se sono coincidenze 

Le inglesi a fine stagione arrivano mediamente cotte e non facevano una finale da 6 anni

la liga ha dei ritmi da sud America 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Del Platini ha scritto:

è un caso si invece, perchè molte delle finali le abbiamo perse non per motivi calcistici, ma di peso politico

 

e anche questa del 2018, perchè in finale dovevamo esserci noi e non il Real. E il Liverpool è una delle poche squadre

che è piu sfigata di noi , non avendo mai vinto una Intercontinentale su 5 volte, e infatti contro chi abbiamo vinto

la prima supercoppa europea e la prima coppa campioni (con il peso pure di una strage addosso,deconcentarti)? IL LIVERPOOL.

 

Comunque con il girone unico avremo molte piu possibilità di vincerla, perchè siamo una squadra da girone unico,

abbiamo vinto 36 scudetti e "solo" 13 coppe italia, a testimoniare la cosa, e teniamo conto che la coppa italia è anche piu facile sulla carta, avendo squadre di B e C e poche gare. Quindi siamo molto piu adatti al girone unico e spero non facciano i playoff, se no purtroppo avremo squadre tipo Liverpool, Dortmund Atletic in finale immeritatamente

 

Quindi 4 gironi da 8 farei, 14 partite.

le prime 2 per girone fanno il girone finale a 8 , ma portandosi a dietro

i risultati della prima fase, girone a 8 con 12 partite e non 14

 

Chi vince è il vero campione d'europa

 

Chi vince la champions per me non è campione d'europa ma solo vincitore di una coppa,

non di un campionato

 

La Champions deve diventare un campionato

quello che dici e' da mani nei capelli, non vinciamo in europa perche' ci rubano, ancora sei convinto che non c'era il rigore per il real, sei sicuro di non essere interista? No perche' questi sono i loro discorsi tipici.

Siamo da girone unico? In italia vinciamo tanto ma non ricordo di aver mai duellato per lo scudetto con real, barcellona, bayern ecc., non so se capisci cosa intendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, wmontero ha scritto:

i bicchieri sono sempre mezzi vuoti e le medagglie hanno sempre un rovescio come suol dirsi :d

quindi un modo va trovato

tabellone come tennis con ranking o come diavolo si chiama

o altro

il problema è  che il divario tra alcune squadre ed il rersto del gruppo a livello nazionale è abissale

anche noi al limite potevamo perdere il titolo quest anno ma tra noi ed il napoli il divario a livello tecnico economico ed organizzativo sarebbe rimasto invariato.

quindo urge una soluzione

Beh, non è un problema nostro questo. Come non lo è stato dei prescritti quando vincevano sempre loro o del Milan berlusconiano quando si era costruito due rose in tempi in cui ancora le altre avevano 15 giocatori. Da sempre ci sono squadre più forti e squadre più deboli. Sono le altre a dover migliorare, milanesi in primis. Non è che perchè noi vinciamo da 7 anni riformiamo la Champions con gironi da 8. La Champions funziona già bene così, si potrebbe pensare ad un ulteriore gironcino annullando gli ottavi per garantire più partite, o altri escamotage, ma non è un problema delle nostre vittorie la riforma della Champions. In Italia basterebbe scendere a 18 squadre e un minimo di problema sarebbe risolto. Il vero punto della riforma è aumentare gli introiti, una questione di soldi. Ma aumenterebbero anche per le grandi, non è che si accorcerebbe il livello, anzi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/5/2018 Alle 07:11, Malakay ha scritto:

quello che dici e' da mani nei capelli, non vinciamo in europa perche' ci rubano, ancora sei convinto che non c'era il rigore per il real, sei sicuro di non essere interista? No perche' questi sono i loro discorsi tipici.

Siamo da girone unico? In italia vinciamo tanto ma non ricordo di aver mai duellato per lo scudetto con real, barcellona, bayern ecc., non so se capisci cosa intendo...

Solo gli anti-juventini e i troll dicono che il rigore per il Real c'era, quindi lo stai scrivendo te che sei interista.

Quindi per te Mijatovic non era in fuorigioco di un metro, contro il Borussia l'arbitro fece bene

a non fischiare due rigoroni e annullare un gol regolare a Vieri, e Cakir vide bene a non vedere fallo su Pogbà...

 

poi l'essere interisti non è come pensi te, che si lamentano degli arbitri, MA CHE SI LAMENTANO A TORTO DEGLI ARBITRI, cioè protestano su episodi nei quali HANNO TORTO, vedi con Orsato, che ha danneggito noi e non loro.

Il lamentarsi A RAGIONE dell'arbitraggio è lecito e infatti hanno messo il VAR, che è la sconfitta per chi

diceva che gli arbitri non influiscono sui risultati, il Var gli ha dato un colpo e il discorso degli arbitri che non contano, è caduto.

 

Comunque il discorso è sul girone unico, e non voglio che facciano i playoff nella Superlega,

che siamo adatti al girone unico e meno alle coppe, lo si vede già in Italia,

36 scudetti contro 13 coppe italia soltanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimettete la seconda fase a gironi al posto degli ottavi se volete, ma non rompete i maroni con americanate inutili bah

Il bello è che c'è gente che applaude "più soldiiiiihh1!!1" manco entrassero in tasca loro :statbuon:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.