Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Agnelli: «Vogliamo più gare di Champions e meno di campionato». In un'intervista al «The Guardian» il presidente dell'Eca spiega i progetti per rimodellare il calcio europeo

Recommended Posts

Ci vede lungo. Ci ha sempre visto lungo

Ha capito che non sopravviveremo rimanendo nell'orticello italiano dove i soldi saranno sempre meno

Tanto credo che andremo verso un semi-duopolio stile Germania, Spagna o Portogallo più o meno: noi, la Roma (se rimane Pallotta e se fanno lo stadio) e i prescritti a fare l'Atletico Madrid o lo Sporting Lisbona di turno

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Birkermaier ha scritto:

Ogni settimana partite come Bayern-Real, Juventus-Barcellona, Manchester-Atletico che palle? Che palle è vedere il 90% delle partite di serie a

vero ma non ha tutti i torti l'utente. Una champions versione campionato perderebbe tanto come pathos. Il barcellona juventus dei gironi non è minimamente paragonabile a quello di un ottavo di finale. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
vero ma non ha tutti i torti l'utente. Una champions versione campionato perderebbe tanto come pathos. Il barcellona juventus dei gironi non è minimamente paragonabile a quello di un ottavo di finale. 
Appunto per questo le sfide ad eliminazione diretta ar non vanno bene.
Gli americani sono fessi?
La finale nba si gioca almeno 4 volte fino a 7 volte.

Non dico di fare 7 partita ma farne 4 due in casa e due in trasferta almeno per le semifinali sarebbe una gran cosa.
Passa chi fa più punti, poi differenza reti, infine supplementari e rigori

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, JJ Mark ha scritto:

Non la vinciamo con questo numero di gare figuriamoci.. sefz

Fino a quando non avremo un allenatore coraggioso nei momenti clou delle sfide di Champions...

 

questa benedetta coppa non la vinceremo mai...

 

Mi auguro di sbagliarmi: Allegri ha sicuramente dei meriti, ma se poi arrivi in finale (a Wembley abbiamo avuto una controprova indiretta., visto che sino a che Barzagli ha fatto il terzino, la Juve non è mai esistita) e con due terzini di ruolo (Lichstainer ed Alves) decidi di giocare con un centrale fuori ruolo dimostri solo che Tevez, quando lo apostrofò in quel modo, aveva ragione....


Comunque, mi auguro, con il cuore, di sbagliarmi: e mi auguro che la Juve il prossimo anno la vinca... 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, BILVA ha scritto:

Ci vede lungo. Ci ha sempre visto lungo

Ha capito che non sopravviveremo rimanendo nell'orticello italiano dove i soldi saranno sempre meno

Tanto credo che andremo verso un semi-duopolio stile Germania, Spagna o Portogallo più o meno: noi, la Roma (se rimane Pallotta e se fanno lo stadio) e i prescritti a fare l'Atletico Madrid o lo Sporting Lisbona di turno

Ci vedrà anche lungo...

 

Ma con un allenatore, nei momenti decisivi delle partite di coppa, poco coraggioso come Allegri, la Champions non la vincerà (non la vinceremo) mai... 

 

Ovviamente, mi auguro di sbagliarmi e spero che Allegri (che comunque sosterrò,  come ho sempre sostenuto la Juve) mi smentisca, magari già nella prossima stagione....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che presidente ragazzi!!! 

Neanche lontanamente paragonabile a chi parla di complotti per giustificare i continui fallimenti delle proprie squadre.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stravedo per Andrea. In serie a è un fuoriclasse ed è una persona seria ed affidabile. Non a caso lo hanno votato a capo dell'eca. Ha lanciato una grande idea che con opportune modifiche potrebbe essere un salva calcio per tutte le nazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto bello, ma pensassero prima a sprovincializzare la nostra idea di calcio, ora totalmente abbarbicata a logiche condominiali. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apprezzo Andrea, ma in questo caso mi rimane qualche dubbio.

Se già con i gruppi da 4 può capitare a volte che a fine girone ci siano partite che contano poco perchè i gironi sono decisi... immagino coi gruppi da 8!

Chiaro che giocando di più hai più spazi e più introiti, ma dimezzeresti anche la singola portata dell'evento-partita. In un gruppo da 4 ogni gara vale 1/6 della qualificazione (non è così, ma per sintetizzare). In un gruppo da 8 diventerebbe 1/14, quindi meno "evento". Non vedresti l'ora che finisca il martellamento (verso la fine anche inutile) dei gironi per iniziare i turni a/r. Mah. Se servono 14 partite per un girone... a sto punto fai un campionato coi playoff allargati.

Peraltro la Superlega non è che mi faccia impazzire, amo più l'idea di una Champions elitaria, e già quella abbastanza allargata di adesso, secondo alcuni, si trascina appresso troppe squadre che non dovrebbero starci. 

Non lo so...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo per il marketing, ma poco per l'imprevedibilità. Se nella partita singola o un girone a 4 un tottenham può anche avere la meglio sul real e il liverpool sul city o la roma sul barca, in un mini-campionato le grandi corazzate arriverebbero sempre davanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Apprezzo Andrea, ma in questo caso mi rimane qualche dubbio.
Se già con i gruppi da 4 può capitare a volte che a fine girone ci siano partite che contano poco perchè i gironi sono decisi... immagino coi gruppi da 8!
Chiaro che giocando di più hai più spazi e più introiti, ma dimezzeresti anche la singola portata dell'evento-partita. In un gruppo da 4 ogni gara vale 1/6 della qualificazione (non è così, ma per sintetizzare). In un gruppo da 8 diventerebbe 1/14, quindi meno "evento". Non vedresti l'ora che finisca il martellamento (verso la fine anche inutile) dei gironi per iniziare i turni a/r. Mah. Se servono 14 partite per un girone... a sto punto fai un campionato coi playoff allargati.
Peraltro la Superlega non è che mi faccia impazzire, amo più l'idea di una Champions elitaria, e già quella abbastanza allargata di adesso, secondo alcuni, si trascina appresso troppe squadre che non dovrebbero starci. 
Non lo so...
Ma ne passerebbe 4 non 2
E in teoria un paio di posti assicurati
Ma gli altri 2 sarebbe lotta dura senza paura

Inviato dalle mura di gerico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo 2 gironi come tanti anni e anche la terza ammessa dopo la prima fase (almeno non va in EL e la vince)
Campionato a 16 squadre (visto il livello delle ultime 16 vanno bene)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/5/2018 Alle 06:36, redivivo ha scritto:

Ma se il progetto è stato presentato nel 2008 e Giraudo non c'era già più da 2 anni, come fa Blanc ad averlo trovato pronto, pronto da chi?
Forse il progetto di 'uno stadio' è della proprietà, ma allo Juventus Stadium ha lavorato lui.
Con i suoi pro ed i suoi contro. Ha trovato lui finanziamenti sponsor e tutto il resto.
È comunque vero che chiunque si fosse trovato al suo posto avrebbe terminato il lavoro e comunque ad oggi la Juventus avrebbe 'uno' stadio di proprietà Chi è che finanzia gli investimenti scusa?

Non so quanti anni hai, ma ti assicuro che il primo a muoversi concretamente con tanto di credenziali pervenute dai finanziatori e un programma dettagliato di interventi , oggetto tra l' altro di diversi interventi in consiglio comunale, di cui almeno due fatti previa relazione e documento d' analisi di fattibilità del progetto con esposizione diretta dei dirigenti Juve , è stato Antonio Giraudo, già nel 1998. Sono stati gli amministratori pubblici a complicare oltre modo la faccenda per via di alcuni vincoli paesaggistici che nel primo progetto, che però potevano essere superate apportando le necessarie modifiche. Blanc e gli altri anno trovato tutto pronto. Se non vi fosse stato lo Tsunami di Calciopoli sarebbe stato lo stesso Giraudo a gestire l' intera faccenda. Blanc ed i suoi compari hanno solo ridimensionato la capienza dell' impianto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo modo la distanza, già abissale, tra le “big” e le altre si allargherebbe.

Una proposta, quella dell’agnellino, che proviene da un aziendalista e non da uno sportivo.

A questo punto togliamo la palla di cuoio e riempiamola solo di soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so quanti anni hai, ma ti assicuro che il primo a muoversi concretamente con tanto di credenziali pervenute dai finanziatori e un programma dettagliato di interventi , oggetto tra l' altro di diversi interventi in consiglio comunale, di cui almeno due fatti previa relazione e documento d' analisi di fattibilità del progetto con esposizione diretta dei dirigenti Juve , è stato Antonio Giraudo, già nel 1998. Sono stati gli amministratori pubblici a complicare oltre modo la faccenda per via di alcuni vincoli paesaggistici che nel primo progetto, che però potevano essere superate apportando le necessarie modifiche. Blanc e gli altri anno trovato tutto pronto. Se non vi fosse stato lo Tsunami di Calciopoli sarebbe stato lo stesso Giraudo a gestire l' intera faccenda. Blanc ed i suoi compari hanno solo ridimensionato la capienza dell' impianto.

Ne ho 40 e so benissimo che il 99% dei meriti siano di Giraudo.

Sostenevo semplicemente che AA lo stadio se lo sia trovato in eredità, che poi lo abbia gestito al meglio, siamo d'accordo.

 

Non è vero invece che Blanc abbia ridimensionato la capienza poiché Giraudo aveva ipotizzato anche un * di stadio incastonato nel vecchio delle Alpi con una capienza di 33.000 / 35 000 spettatori.

"meglio 10.000 spettatori fuori lo stadio che 2000 posti vuoti dentro"

 

Blanc ha anche fatto parte dei geni che hanno accettato il compromesso dei tiranti

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.