Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Agnelli: «Vogliamo più gare di Champions e meno di campionato». In un'intervista al «The Guardian» il presidente dell'Eca spiega i progetti per rimodellare il calcio europeo

Recommended Posts

1 minuto fa, Birkermaier ha scritto:

Bisogna eliminare le finali e le eliminazioni dirette. Champions a girone unico di 18-20 squadre mi piacerebbe

leggi il mio post precedente

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3 minuti fa, Birkermaier ha scritto:

34-38 Partite di champions

Sai che palle. La Champions è bella perchè è composta da sfide in cui ti giochi tutto e ti confronti con squadre europee che incontri una volta ogni 2-3 anni (eccetto noi che ogni volta peschiamo Barcellona e Real).

 

Agnelli con quest'idea sta pensando solo al suo brand e al ritorno economico, e non allo sport, di cui probabilmente non gli frega nulla. Ma come già detto, è un'idea che difficilmente prenderà forma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

AA è un manager moderno e con lo sguardo rivolto al futuro.

 

Altro che i matusa che comandano in italia da sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le inglesi se la cantino e suonino pure tra loro, voglio vedere se noi Italia, con la Juve a capofila, la Spagna con Real-Barcellona-Atletico, la Germania col Bayern e altro, la Francia col PSG e altro e il Portogallo con Benfica e Porto e altro, più i rimanenti campionati dei Paesi minori, con tutti i club migliori mettiamo su, davvero, un Supercampionato europeo per club, cosa se ne fanno della loro felicità e di vendersi bene!
.ghgh.ghgh 
Qualche giorno qualcuno mi spieghi perché Benfica e Porto vengono considerate più di un Siviglia o di uno Zenit San Pietroburgo

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, jimmyw ha scritto:

AA è un manager moderno e con lo sguardo rivolto al futuro.

 

Altro che i matusa che comandano in italia da sempre

imprenditore che ha una squadra di calcio..

se avesse legami con la mafia e andasse a mignotee potrebbe fare il premier

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, moon knight ha scritto:

 

Sai che palle. La Champions è bella perchè è composta da sfide in cui ti giochi tutto e ti confronti con squadre europee che incontri una volta ogni 2-3 anni (eccetto noi che ogni volta peschiamo Barcellona e Real).

 

Agnelli con quest'idea sta pensando solo al suo brand e al ritorno economico, e non allo sport, di cui probabilmente non gli frega nulla. Ma come già detto, è un'idea che difficilmente prenderà forma.

Lui vuole assicurare più partite tra le big così da far girare più soldi. Ne parlavo giorni fa, l'UEFA schiera ogni anno Barca e Real, Messi contro Ronaldo, ma in realtà non si scontrano dal 2011. E pure al nostro presidente non dispiacerebbe beccare sempre Messi o Ronaldo.

Neanche a me piace l'idea dei 4 gironi di 8 squadre e non mi sembra neanche la soluzione al suo problema: forse dovrebbe proporre un nuovo girone al posto dei quarti di finale. Bene o male ai quarti di finale arrivano le migliori otto d'Europa, quindi facendo due gironi hai sicuramente grandi sfide. Per esempio quest'anno avremmo avuto:

 

Real Madrid, Juventus, Bayern Monaco e Siviglia (ma poteva essere lo United)

Barcellona, Manchester City, Liverpool e Roma

 

Con gironi formati così, con le prime due che vanno in semifinale, il livello si alza perché la posta in palio è molto alta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, DoctorBianconero86 ha scritto:

Può non piacere ma il calcio europeo deve diventare una specie di nba. Non c'è altra via!

 

 

L’Eurolega di basket sta seguendo quel modello e ha come grandissimo limite quello di annacquare le grandi sfide.

il formato attuale ha il pregio di rendere anche i gironi interessanti: un formato stile nba renderebbe molto meno interessante un Juve-Real qualora arrivasse troppo presto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Serie A e campionati nazionali a 18 squadre. La serie A 20 è quasi inguardabile, inutilmente lunga, noiosa e piena di squadre mediocri.

In champions le finaliste arrivano ad un massimo di  13 partite, c'è stato un periodo dove invece si disputavano 17 gare, quando c'era la formula del doppio girone. Chi si ricorda? era nei primi anni 2000. Quella formula non era il massimo a mio avviso, lascerei gli ottavi e magari farei dei gironi con 6 squadre (inserendo quinta e sesta fascia) in modo da disputare 10 gare. Le prime due qualificate e poi eliminazione diretta. ottavi-quarti-semifinale-finale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, redivivo ha scritto:
1 ora fa, johnmalkovich ha scritto:
Le inglesi se la cantino e suonino pure tra loro, voglio vedere se noi Italia, con la Juve a capofila, la Spagna con Real-Barcellona-Atletico, la Germania col Bayern e altro, la Francia col PSG e altro e il Portogallo con Benfica e Porto e altro, più i rimanenti campionati dei Paesi minori, con tutti i club migliori mettiamo su, davvero, un Supercampionato europeo per club, cosa se ne fanno della loro felicità e di vendersi bene!
.ghgh.ghgh

Qualche giorno qualcuno mi spieghi perché Benfica e Porto vengono considerate più di un Siviglia o di uno Zenit San Pietroburgo

Mica li ho esclusi oppure ho detto valgano più di quelle descritte da te, ho fatto un elenco ristretto di squadre per ogni Paese, giusto per render l'idea, le più rappresentative, ad oggi, ed ho nominato alcune di quelle dei maggiori 5 campionati, Inghilterra esclusa, dato che l'utente presupponeva la loro possibile intenzione di non entrare in una futura Superlega europea, vista la vendibilità della Premier.

Ho pure scritto --più i rimanenti campionati dei Paesi minori--, in cui ci potrà esser lo Zenit e altro, ma anche Dinamo Kiev e Shakhtar Donetsk, le greche, le turche, le olandesi, le belghe, le scozzesi più importanti ecc. ecc.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Birkermaier ha scritto:

Bisogna eliminare le finali e le eliminazioni dirette. Champions a girone unico di 18-20 squadre mi piacerebbe

Sono d'accordo. Dopo che hai rivinto con la formula attuale ai tempi regolamentari con gol su azione.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente è tutto in ottica di portare più soldi...

 

A me la Champions piace così come è... gironi a 8 squadre complicherebbero il tutto ancora di più...ancora dannatamente di più di come è oggi...

 

Anzi, se servono più soldi riducessero le squadre che a volte escono gironi quasi da Europa Leagure...(dividendo per meno squadre chi rimane prenderebbe di più comunque).

Riproporrei la vecchia formula con meno squadre e senza ottavi di finale ma direttamente quarti di finale.  

 

Europa League e ripristinare la Coppa delle Coppe il giovedì...  per togliere l'imbarazzo del calderone dell'Europa League...

 

I soldi girerebbero ugualmente e ci sarebbero 3 trofei internazionali invece che due... 

 

 

p.s.

tanto non cambierebbe nulla, le squadre ricche saranno sempre più ricche...poi ci saranno 20 metri di *...e poi tutte le altre tra cui noi.

 

p.s.s.

La Champions League è la Coppa dei Campioni, non dei quarti in classifica. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La CL secondo me va bene così com'è. Fare altri gironi ne svilirebbe l'essenza che è quella dello scontro diretto. Qualcuno ha citato l'NBA che secondo me, è proprio l'esempio di torneo inutilmente ridondante.

Alla lunga troppe partite stancano.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.