Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

omar sivori 79

L'addio più triste

Recommended Posts

quale giocatore che ha lasciato la juve vi ha reso più triste?

per me senza dubbio è stato ravanelli che era il mio idolo incontrastato quando andò via ci rimasi malissimo

mi ricordo si parlava dell'addio certo di vialli ma quando vendettero ravanelli fu un colpo tremendo

 

nell'attacco della juve c'è una grande novità è fabrizio ravanelli beniamino degli ultrà 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche per me: Ravanelli. Ceduto al Middlesbrough. Ricordo ancora una sua intervista post cessione nella quale non dico che piangeva per aver dovuto lasciare la juve, ma quasi. poi quell'anno fu traumatico..contemporanemente ci fu la cessione di Vialli al Chelsea.  e aggiungo : l'anno prima Baggio ceduto al Milan..roba da sclero e fegati spappolati almeno per quanto mi riguarda in quei anni. e ci lamentiamo di caldara..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zidane.

 

Abbiamo rinunciato alla bellezza e alla grandezza.

 

molto dietro Vieri ed Henry.

 

PS Qui si sta dissossando Marotta per aver ceduto Caldara e si idolatra quel tal DG che li vendette tutti e tre quelli lì sopra. 

 

 

  • Mi Piace 11

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono tanti calciatori della Juve che hanno segnato un'epoca con la nostra maglia addosso.

Per me 3 addii sono stati dolorosi:

1- Il grande Gaetono, UOMO vero andato via troppo presto e così tragicamente😥

2- Le Roi Michel, per i ragazzi come mesefz un simbolo, un genio del calcio;

3- Beh Alessandro Del Piero, juventino come pochi!!!!!!!!!!!!

 

 

 

 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me è stato Trezeguet, Re David!

Per quanto bene o male lo si sapeva e tutti se lo aspettavano, non vederlo più con la nostra maglia e non vederlo chiudere in bianconero per me fu un colpo tremendo.

 

Anche Zidane, per quanto ancora piccolo (solo 11 anni) ricordo che mi lasciò molto disorientato...un po' come lui lasciava gli avversari con i suoi dribbling che sono il mio primo ricordo di una partita vista al DelleAlpi.

 

Poi va beh lascio a parte Del Piero.

Gigi molto meno ma perché forse preparato con così largo anticipo che già avevo metabolizzato tutto.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zidane senz'altro. Ogni estate cercavano di vendercelo, quando arrivò quel momento fu durissima per me (e avevo ancora l'età giusta per legarmi ad un idolo).

 

Metto a parimerito Pipita e Tevez al secondo posto. Al terzo Ibra nel 2006, eravamo costretti a farlo. 

 

Quello di Del Piero non lo considero un addio. E' stata una conclusione perfetta, bellissima, unica.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso Vialli nell'estate del 96 ma solo perché avevo l'innocenza dei 15 anni.

 

Da adulti "star male" perché ti abbandona un calciatore non lo concepisco.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.