Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Nate Fisher

Perché Allegri e la Juventus sono fatti l’uno per l’altra

Recommended Posts

Adesso, Long John Silver Barbecue ha scritto:

a me non sembra che in molti lo odiano in quanto Allegri alcuni fanno delle critiche ben precise sul suo modo di intendere il calcio

E infatti io con quegli utenti amo confrontarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Non me ne frega nulla di una disputa fra allegriani e anti-allegriani.

L'odio, legittimo, è verso la sua ideologia, non la persona.

Io non ci posso fare nulla se ha deciso di tenere alta quella bandiera.

Io voglio ritornare a vedere la Juventus giocare a calcio perché non è vero che se lo si fa non si vince più.

La guida tecnica deve cambiare per ottemperare ciò di cui sopra, perché con lui non si può fare.

Le cose sono semplici.

Come si dice: grazie di tutto, ma vattene.

Ma quale bandiera, ma quale ideologia.

Giudicate Allegri da quello che dice in conferenza stampa con le solite domande banali o dialogando con 4 giornalisti/opinionisti uno peggio dell'altro (son gli stessi sfottuti nell'angolo dell'antijuventino...salvo diventare attendibili se dicono qualcosa contro chi ci sta antipatico).

Agnelli e Paratici lo vedono allenare tutti i giorni, ne capiranno qualcosa di più o no?

L'opinione l'hai espressa, amen.

Tanto non si farà per fortuna di tutti, come dici te o dico io.

Basta aspettare manco tanto, io comunque vada continuerò a tifare la Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Jerry Drake ha scritto:

Ma smettela di usare la parola odio solo per demonizzare chi la pensa diversamente. Lo fanno i politici che perdono consensi per mettere in cattiva luce chi vince...nessuno odia allegri, l'odio é un sentimento forte che non sì spreca per un allenatore di calcio. Semplicemente molti si sono stufati dello schifo che ci propone. Per vincere contro il nulla basta l'autogestione. E forse ci saremmo pure divertiti 

Preferirei usassi il singolare, se non fosse di disturbo, giacché conversi con me.

 

Sono favorevole al cambio del tecnico ma noto due cose

 

1)gli vengono additate colpe(che ha), ma si scordano i suoi meriti(se non è odio è comunque un atteggiamento poco obiettivo). A me non piacciono le ingiustizie, Dunque lo faccio notare.

 

2)la rosa ha dei problemi, e se continuiamo a glorificare i giocatori, oppressi da un malvagio tiranno, il prossimo.anno, con un altro allenatore, senza aver cambiato giocatori, ci troveremo in una illusione che farà male.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, -jolly- ha scritto:

berna centravanti con kean in panca?

Ma in che partita é successo, non mi ricordo.

Comunque Bernaredschi aveva fatto il falso nueve anche in Under21 (con esiti per me rivedibili peraltro).

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, 77luca ha scritto:

finchè può permettersi di farlo, ovviamente.

 

Quando non può abbandona la baracca come ha fatto a Barca e Bayern.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, garrison ha scritto:

Ma in che partita é successo, non mi ricordo.

Comunque Bernaredschi aveva fatto il falso nueve anche in Under21 (con esiti per me rivedibili peraltro).

è successo pure  contro la fiorentina

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, O' Rei David ha scritto:

Esatto, come ognuno legittimamente può criticare chi vuole. Odiare in maniera preventiva è tutto un altro paio di maniche

Guarda, ti leggo sempre volentieri e apprezzo quello che scrivi...quindi la domanda la rivolgo a te e non ai millemila zuliani che pullulano nel  forum:

 

credi seriamente che qualcuno possa odiare l’allenatore?

sentimento talmente deplorevole che lascerei volentieri ad altri contesti 

 

capisco la moda e terminologia da social, pero’ nessuno odia nessuno, imho. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

Preferirei usassi il singolare, se non fosse di disturbo, giacché conversi con me.

 

Sono favorevole al cambio del tecnico ma noto due cose

 

1)gli vengono additate colpe(che ha), ma si scordano i suoi meriti(se non è odio è comunque un atteggiamento poco obiettivo). A me non piacciono le ingiustizie, Dunque lo faccio notare.

 

2)la rosa ha dei problemi, e se continuiamo a glorificare i giocatori, oppressi da un malvagio tiranno, il prossimo.anno, con un altro allenatore, senza aver cambiato giocatori, ci troveremo in una illusione che farà male.

Non è di disturbo, ma siccome siete in tanti ad usare la parola odio ho risposto a te ma era per i tanti che scrivono come te 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, garrison ha scritto:

L'unica cosa di cui mi faccio una ragione é che vediamo il calcio in maniera completamente diversa, perché mi sembrano uun sacco di valutazioni completamente sballate.

Per fortuna, mi sembra che in società ragionino di più come me, senza portare il cervello all'ammasso, e ne son felice.

O per sfortuna si potrebbe dire.....

Comunque il Marchese del Grillo è un dilettante al tuo confronto....

vola basso che la verità non ce l’hai in tasca tu, anche se lo credi fermamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Audemars ha scritto:

Guarda, ti leggo sempre volentieri e apprezzo quello che scrivi...quindi la domanda la rivolgo a te e non ai millemila zuliani che pullulano nel  forum:

 

credi seriamente che qualcuno possa odiare l’allenatore?

sentimento talmente deplorevole che lascerei volentieri ad altri contesti 

 

capisco la moda e terminologia da social, pero’ nessuno odia nessuno, imho. 

Sportivamente parlando, è chiaro, non sto parlando di odio personale. Ad Allegri non è stata data nessuna possibilità sportiva: è stato bollato, etichettato e massacrato già dal famoso 14 luglio. Tantissimi, tantissimi juventini che conosco e coi quali sono amico hanno questo "odio sportivo". E questo semplicemente non lo ritengo nè giusto nè sensato. Almeno riconoscergli dei meriti che indubbiamente ha. Neanche questo. Ho ascoltato robe imbarazzanti, credimi. E il tutto perchè forse, quel famoso 14 luglio, qualcuno si era sbilanciato un pò troppo. Fermo restando le critiche sensate che ci stanno. Ma con Allegri si è andati ben oltre

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Masula ha scritto:

 

Quando non può abbandona la baracca come ha fatto a Barca e Bayern.

eh, al Bayern mi sa che son loro ad aver abbandonato lui, la coppa non arrivava lo stesso e i costi erano alti. I tedeschi si fanno due conti e decidono in fretta. Lo sceicco al momento ha più pazienza ma se gli buca anche il campionato, non so mica come va a finire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, garrison ha scritto:

Ma quale bandiera, ma quale ideologia.

Giudicate Allegri da quello che dice in conferenza stampa con le solite domande banali o dialogando con 4 giornalisti/opinionisti uno peggio dell'altro (son gli stessi sfottuti nell'angolo dell'antijuventino...salvo diventare attendibili se dicono qualcosa contro chi ci sta antipatico).

Agnelli e Paratici lo vedono allenare tutti i giorni, ne capiranno qualcosa di più o no?

L'opinione l'hai espressa, amen.

Tanto non si farà per fortuna di tutti, come dici te o dico io.

Basta aspettare manco tanto, io comunque vada continuerò a tifare la Juve.

Io giudico da ciò che vedo sul terreno di gioco.

Quello che vedo da due anni in campo non è calcio.

Le cretinate in conferenza sono solo conferme di un dettame mandato avanti dal tecnico. Caxxo me frega dei 4 giornalisti sfigati?

Alla fine le prestazioni in campo restano, non si possono cancellare.

Con o senza conferenza cambia nulla?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, -jolly- ha scritto:

è successo pure  contro la fiorentina

Ma sabato dici????
Guarda che lì il centravanti lo faceva Ronaldo.

Che é comunque un attaccante tanto fenomenale quanto atipico e mi pare chiaro NON AMI fare la prima punta e PER QUELLO è difficile farlo giocare con Dybala (perché ci vuole un'altra punta).

Però per esigenze di formazione a volte ha dovuto farlo.

Tende sempre a defilarsi quindi é inevitabile che a volte la punta più avanzata la faccia uno dei due esterni.

Ma Bernardeschi sabato mi sembra partisse da dietro come sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, garrison ha scritto:

Ma sabato dici????
Guarda che lì il centravanti lo faceva Ronaldo.

Che é comunque un attaccante tanto fenomenale quanto atipico e mi pare chiaro NON AMI fare la prima punta e PER QUELLO è difficile farlo giocare con Dybala (perché ci vuole un'altra punta).

Però per esigenze di formazione a volte ha dovuto farlo.

Tende sempre a defilarsi quindi é inevitabile che a volte la punta più avanzata la faccia uno dei due esterni.

Ma Bernardeschi sabato mi sembra partisse da dietro come sempre.

bernardeschi sabato ha stazionato più volte in area a fare il mandzukic di turno sopratutto il primo tempo nel secondo è partito più volte da dietro

Share this post


Link to post
Share on other sites

articolo deprimente. allegri non ha niente da dare alla squadra da Cardiff (e forse prima); se un allenatore non ha niente da aggiungere alla squadra che ci fa in panchina? Fa il gestore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alieno Bianconero ha scritto:

Io giudico da ciò che vedo sul terreno di gioco.

Quello che vedo da due anni in campo non è calcio.

Le cretinate in conferenza sono solo conferme di un dettame mandato avanti dal tecnico. Caxxo me frega dei 4 giornalisti sfigati?

Alla fine le prestazioni in campo restano, non si possono cancellare.

Senza o con conferenza cambia nulla?

Ecco, queste frasi sono il simbolo della prevenzione e dell'assurdità.

Io mi chiedo quale "calcio" vediate, in Italia o all'estero, per valutare così negativamente le partite della Juve.

Manco vincessimo tutte le partite 1 a zero, grazie a qualche colpo di fortuna e poi chiusissimi in difesa. E manco gli altri diano spettacolo per 90 minuti ogni partita.

Quest'anno nei primi 6 mesi la Juve ha espresso un buon clacio, al netto che con un centrocampo di quasi solo incontristi i miracoli da quel punto di vista non li fa nessuno.

Ma Dybala giocava bene amche se nons egnava, mandzukic stava benissimo, Cancelo era un'iradiddio, Bentancur una scoperta piacevole e Ronaldo si era inserito subito. Certo Costa era desaparecido e Bernareschi pure sempre rotto, ci fossero stati anche loro eravamo anche meglio. Poi alcuni giocatori han diminuito il rendimento e il 2019 é stato obbiettivamente deficitario sia sul piano del gioco sia in parte dei risultati.

Ma non si giustificano questi toni assolutisti, che rendono inutile ogni forma di discussione, perché é evidente che si vuol solo provocare.

Per quelli così spero che Allegri resti davvero altri 12 anni, così magari tifano altre squadre (e si rendono conto di cosa davvero non é calcio).

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo di odio verso allegri...assurdo...qua è VOGLIA DI VINCERE IN EUROPA, VOGLIA DI CALCIO...

 

ritengo allegri una persona adorabile simpatico, calmo, pacifico e divertente...come uomo lo vorrei per sempre alla Juve...ma come allenatore proprio no...e dico questa cosa da 4 anni...

 

poi chiaro...ben contento che abbiamo vinto in italia...ma ritengo che con la differenza di rosa tra noi ed il napoli, nostra teorica rivale, nettamente inferiore, fosse difficile non vincere altrettanto...

 

ma in quanto juventino, VOGLIO VINCERE SEMPRE...IN ITALIA E SOPRATTUTTO NEL MONDO, dove puntualmente spariamo e siamo dietro molti...voglio vincere...e ritengo che con allegri non possiamo farlo, e ritengo che senza ronaldo anche in italia rischiamo di non vincere come l'anno scorso...

 

ritengo che abbiamo una ferrari...e vorrei vederla correre come tale e non ad andatura ridotta a vincere di qualche spanna su una 500.

 

è abbastanza juventino come pensiero? o solo il non voler più allegri mi rende meno juventino?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, -jolly- ha scritto:

bernardeschi sabato ha stazionato più volte in area a fare il mandzukic di turno sopratutto il primo tempo nel secondo è partito più volte da dietro

Erano situazioni occasionali di gioco e comunque una partita dopo il turno (nefasto) di coppa, legittimo si affidasse ai più esperti piuttosto che a Kean che é comunque entrato.

Quando mai Bernardeschi con tutti disponibili é stato messo centravanti, su.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, garrison ha scritto:

Ecco, queste frasi sono il simbolo della prevenzione e dell'assurdità.

Io mi chiedo quale "calcio" vediate, in Italia o all'estero, per valutare così negativamente le partite della Juve.

Manco vincessimo tutte le partite 1 a zero, grazie a qualche colpo di fortuna e poi chiusissimi in difesa. E manco gli altri diano spettacolo per 90 minuti ogni partita.

Quest'anno nei primi 6 mesi la Juve ha espresso un buon clacio, al netto che con un centrocampo di quasi solo incontristi i miracoli da quel punto di vista non li fa nessuno.

Ma Dybala giocava bene amche se nons egnava, mandzukic stava benissimo, Cancelo era un'iradiddio, Bentancur una scoperta piacevole e Ronaldo si era inserito subito. Certo Costa era desaparecido e Bernareschi pure sempre rotto, ci fossero stati anche loro eravamo anche meglio. Poi alcuni giocatori han diminuito il rendimento e il 2019 é stato obbiettivamente deficitario sia sul piano del gioco sia in parte dei risultati.

Ma non si giustificano questi toni assolutisti, che rendono inutile ogni forma di discussione, perché é evidente che si vuol solo provocare.

Per quelli così spero che Allegri resti davvero altri 12 anni, così magari tifano altre squadre (e si rendono conto di cosa davvero non é calcio).

primi 6 mesi buon calcio? ma per favore, dopo il ritorno con il manchester con i 15 minuti finali disastrosi per dare omaggio a barzagli,  dal punto di vista del gioco è successo l'armaggeddon, ma smettela con i nr a casaccio, e prima si dava la scusa alla vicinanza del richiamo invernale per ricare le batterie , poi la causa era il richiamo invernale che era da smaltire in quanto si era caricato per essere al top da marzo in poi , ed infatti l''abbaimo visto il top, poi la colpa era di vebnere in opposizione a satiurno , poi mandzukic infortunato altrimenti al ritorno si stracciava l'ajax, la prossima  colpa sarà  piove governo ladro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, forgetmenot ha scritto:

leggo di odio verso allegri...assurdo...qua è VOGLIA DI VINCERE IN EUROPA, VOGLIA DI CALCIO...

 

ritengo allegri una persona adorabile simpatico, calmo, pacifico e divertente...come uomo lo vorrei per sempre alla Juve...ma come allenatore proprio no...e dico questa cosa da 4 anni...

 

poi chiaro...ben contento che abbiamo vinto in italia...ma ritengo che con la differenza di rosa tra noi ed il napoli, nostra teorica rivale, nettamente inferiore, fosse difficile non vincere altrettanto...

 

ma in quanto juventino, VOGLIO VINCERE SEMPRE...IN ITALIA E SOPRATTUTTO NEL MONDO, dove puntualmente spariamo e siamo dietro molti...voglio vincere...e ritengo che con allegri non possiamo farlo, e ritengo che senza ronaldo anche in italia rischiamo di non vincere come l'anno scorso...

 

ritengo che abbiamo una ferrari...e vorrei vederla correre come tale e non ad andatura ridotta a vincere di qualche spanna su una 500.

 

è abbastanza juventino come pensiero? o solo il non voler più allegri mi rende meno juventino?!?

No.

Al limite un po' illuso nel pensare che per una squadra che in 60 anni di storia ha vinto 2 volte la CL (e nelle altre 7 occasioni in cui ci é andata più vicina in 2 era allenata proprio da Allegri - tra l'altro forse con le 2 squadre i più deboli in proporzione al complesso delle rivali -), il problema per cui non si vince in Europa é Allegri/l'allenatore.

Ma prosegui pure nella tua illusione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Jerry Drake ha scritto:

Non è di disturbo, ma siccome siete in tanti ad usare la parola odio ho risposto a te ma era per i tanti che scrivono come te 

Comprendo, tuttavia il mio è il pensiero di un singolo.

 

Penso che fino a Cardiff Allegri abbia fatto non bene, ma molto bene, "cavando il sangue dalle rape", raggiungendo tutti gli obiettivi sportivi e oltre.

 

Altresì credo che da Cardiff fosse opportuno cambiare allenatore e che, da allora, le prestazioni siano peggiorate, andando avanti a braccio(società inclusa), perdendo qualche obiettivo alla portata(non tutti, ma alcuni).

 

Quindi spero che NESSUNO pensi sia un " Allegriano" solo perché cerco di essere "giusto".

 

Non penserò ad Allegri con odio in futuro, ma riconoscenza, per quello fatto fino a Cardiff. 

 

Io non l'avrei confermato, non per questo gli getterò la colpa di non aver vinto la Champions addosso con Bonucci rugani unici difensori e Kean cr7 unici attaccanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, -jolly- ha scritto:

primi 6 mesi buon calcio? ma per favore, dopo il ritorno con il manchester con i 15 minuti finali disastrosi per dare omaggio a barzagli dal punto di vista del gioco è successo l'armaggeddon, ma smettela con nr a casaccio

La partita di ritorno col ManUnited é la prova provata che chi critica Allegri per il gioco ciurla nel manico, perché quella partita la dominammo in lungo ed in largo salvo prendere 2 gol nel finale e non certo solo per Barzagli (che era entrato anche all'andata senza nessuna conseguenza).

Eppure viene citata anche quella come prova di non gioco.

Come quella con lo Young Boys al ritorno, tipo 12 occasioni su un campo ghiacciato, sconfitta per un rigore mezzo inventato ed un contropiede. Però Allegri é l'anticalcio.

A me sembra che i numeri a casaccio li citi tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, garrison ha scritto:

Ecco, queste frasi sono il simbolo della prevenzione e dell'assurdità.

Io mi chiedo quale "calcio" vediate, in Italia o all'estero, per valutare così negativamente le partite della Juve.

Manco vincessimo tutte le partite 1 a zero, grazie a qualche colpo di fortuna e poi chiusissimi in difesa. E manco gli altri diano spettacolo per 90 minuti ogni partita.

Quest'anno nei primi 6 mesi la Juve ha espresso un buon clacio, al netto che con un centrocampo di quasi solo incontristi i miracoli da quel punto di vista non li fa nessuno.

Ma Dybala giocava bene amche se nons egnava, mandzukic stava benissimo, Cancelo era un'iradiddio, Bentancur una scoperta piacevole e Ronaldo si era inserito subito. Certo Costa era desaparecido e Bernareschi pure sempre rotto, ci fossero stati anche loro eravamo anche meglio. Poi alcuni giocatori han diminuito il rendimento e il 2019 é stato obbiettivamente deficitario sia sul piano del gioco sia in parte dei risultati.

Ma non si giustificano questi toni assolutisti, che rendono inutile ogni forma di discussione, perché é evidente che si vuol solo provocare.

Per quelli così spero che Allegri resti davvero altri 12 anni, così magari tifano altre squadre (e si rendono conto di cosa davvero non é calcio).

Tu sei assurdo. Vai a seguire le bocce.

Stai tentando di vendere un prodotto scaduto da 2 anni. Mandiamo via tutti i giocatori, dai.

12 anni, così pochi? lo lo terrei per sempre.

Sta campagna propagandistica per l'allenatore dell'anticalcio è diventata stucchevole.

Andate a fare i comizi e a prendere per il c..o come fanno i politici. Stessa pasta.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, the killing hand ha scritto:

O per sfortuna si potrebbe dire.....

Comunque il Marchese del Grillo è un dilettante al tuo confronto....

vola basso che la verità non ce l’hai in tasca tu, anche se lo credi fermamente

A dir la verità io credo l'esatto opposto.

E lo dico sempre.

Io non mi reputo all'altezza di decidere niente e sono BEN CONTENTO di non doverlo fare (al contrario di chi crede di essere in ngrado di farlo solo perché ha visto un po' di partite), perché non penso raggiungerei risultati efficaci.

Però come tutti a questo mondo se a chi spetta fa come la penso io, son più contento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come dice il mister, è molto semplice, in Italia i rivali sono ad anni luce di distanza. In Europa quando il livello si alza  se hai a supporto un organizzazione di gioco competi, altrimenti vai a casa.

 

Questa squadra in champions attacca senza andare in verticale. Ovvero non tira mai in porta.

Quando fa pressing si allunga in maniera improponibile lasciando spazi in mezzo alle linee dove chi ci sa fare ti spacca.

Persa palla rincula a limite dell'area di rigore!!!  Le partite sono decise dalla prodezza estemporanea dei singoli o dal cross da sx per la testa di qualcuno sul secondo palo.

 

Incredibile poi come si riesca a subire il pressing avversario alla rimessa del portiere. Unico schema: rinvio lungo a sx verso manzukic!!!

 

Il calcio è un altra cosa!!! 

 

I venditori di detersivo dovevi prenderli a sassate!!! O forse il monte ingaggi non è rappresentativo della forza dei giocatori?

 

Senza schemi e organizzazione di gioco c'è il fantacalcio e lo scambio di figurine panini.

 

Fino alla fine!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.