Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

[VIDEO] Conferenza stampa di Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri. Agnelli: "Questa la decisione più difficile". Allegri: "Lascio una squadra straordinaria". In sala la squadra

Recommended Posts

1 minuto fa, Zebrato67 ha scritto:

Cos è il bel gioco? Riguardati le due partite con l ajax.....è quello

Per me il bel gioco è subire poco e creare tanto.

 

Cosa che la Juve non era più in grado di fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, omar sivori 79 ha scritto:

si chiama sceneggiatura questa 

e manco di quelle buone

insomma sei pronto per scrivere per la stampa italian

 

E la tua come si chiama?

Critica a piacimento?

alla risposta su come sarà la squadra Agnelli ha chiaramente detto che la domanda non va fatta a lui

Ma a Paratici e Nedved..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le decisioni le prendono Paratici e Nedved, ma quelle sull'allenatore sono tutte avallate o meno da Agnelli, è lui il capo supremo.

 

Difatto Conte ed Allegri li scelse lui...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli esperti del forum hanno sentenziato che Andrea non ci capisce nulla di calcio. Via Agnelli

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Lincoln ha scritto:

Da quello che ha detto Agnelli per i toni usati, non escludo Mou. 

Che verrà sicuramente accolto a braccia aperte dai tifosi. Se veramente hanno scelto lui durerà appena un anno. E tra l'altro non mi pare che il suo calcio sia migliore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Edward ha scritto:

Che conferenza magnifica.

Oggi si è scritta una di quelle pagine da riportare ai nipoti sulla storia della Juve.

Giornate così valgono più di un trofeo.

Grazie mister

sino a che non è sceso sul tecnico stavo per andare da Agnelli a pregare di rinnovargli il contratto tanto mi aveva commosso, per fortuna che poi si è messo a parlare di calcio cardiff ed ippica e sono tornato sulla retta via,

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Max... non mi aspettavo  che si emozionasse cosi 👏.... e un po'  mi sono emozionato pure io...grazie per questi 5 anni!

 

E ora si volta pagina pronti a scrivere un nuovo capitolo..vincente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, chia75 ha scritto:

Io lo spedirei su Marte a sto ragazzino milionario senza alcun rispetto...

.quotone Bimbo capriccioso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Zebrato67 ha scritto:

Cos è il bel gioco? Riguardati le due partite con l ajax.....è quello

se non rompi le palle anche oggi non sei contento..

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Robbyy ha scritto:

Frasi fatte?????? Ma che conferenza hai sentito?

siamo ai deliri,ma d'altronde il mondo è pieno di tuttologi che sanno sempre più degli altri

 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, tumulti ha scritto:

È stato chiarissimo. E questo vuol dire due nomi, o Conte o Inzaghi.

:rofl: n'altro astuto Sherlock

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono mai stato completamente anti allegri, ultimamente però dopo la partita con l'ajax ho iniziato a lamentarmi più del solito, fossimo anche usciti ma giocando da grande squadra con i contro co****, allegri sarebbe rimasto un'altro anno con noi. Mi sono molto commosso oggi, cosa che non era successa (a questo livello) con buffon, grazie max per tutto ciò che hai fatto, si vede che sei diventato uno di noi e che avrai sempre la juve nel cuore! era il momento giusto per cambiare, speriamo arrivi un grande a prendere il tuo posto sulla panchina...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parere personalissimo: oggi si è visto perché siamo anni luce avanti.

La mia interpretazione è che conviene mandare via un allenatore facendo passare il messaggio che lascia da vincente (ed è così) e quello che viene non eredita uno sconquasso, ma ha delle responsabilità ben precise in un meccanismo (azienda e gestione sportiva) che funziona, monolitica.

 

E per concludere il commento di mio figlio (12 anni)....

Quoto

Non sei un DE LAURENTIS, sei un AGNELLI

.allah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto abbastanza chiaro.

Agnelli chiarisce di avere fissato un obiettivo (vincere tutto) e di aver scelto una persona per garantirgli il risultato (Paratici).

Il mezzo attraverso il quale arrivare all'obiettivo è principalmente in mano al direttore sportivo, che evidentemente lo ha convinto che con Allegri il risultato fosse irraggiungibile.

Da qui la scelta dolorosa del capo di azienda che deve scindere il lavoro dagli affetti per un bene più grande che è sopra di lui (e di ciascun singolo, dal presidente al magazziniere), cioè il lustro della società.

 

Mi è sembrato tutto in qualche modo credibile, meno teatrino di quello che mi sarei aspettato.

 

Al di là della commozione di Allegri e del suo lato umano, che rispetto, appare evidente come sia un allenatore incapace di mettersi in discussione. 

Il rischio di rivedere lo stesso dogmatismo di approccio (un pragmatismo che non portava ad una evoluzione vera della squadra, come gioco e come collettivo) era troppo alto, ben hanno fatto a dargli il benservito.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Sir Boneddu ha scritto:

Non l'hanno fatta perché il presidente aveva già risposto prima che venisse fatta

Benissimo, allora spiegami perché Agnelli ha infine scelto di troncare con Allegri

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, tumulti ha scritto:

È stato chiarissimo. E questo vuol dire due nomi, o Conte o Inzaghi.

Sinisa no ??? Io non lo escluderei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orgoglioso di questa Società!

Non avrei mai pensato di commuovermi per l'addio di Allegri. Al quale dedico un sincero GRAZIE. Andrea Agnelli n.1!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea Agnelli mi sembra un vorrei ma non posso e a volte fidarsi degli amici rischia di portare in un vicolo cieco specie se quell'amico l'ultima volta che ha guadagnati uno stipendio faceva ancora il calciatore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Broke. said:

Dopo questa conferenza mi pare chiaro che:

  1. Agnelli si sarebbe tenuto stretto il suo grande amico Allegri, perché questo è, ed è molto bello
  2. La decisione è stata portata avanti da Nedved e Paratici, accettata poi per forza di cose da Agnelli, per il bene dell'azienda

perfetto. Come un dirigente competente deve fare.

 

Grazie Agnelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Mr. Bluff ha scritto:

Da quello che ho capito io Agnelli ne esce parecchio indebolito da questa vicenda...

Lui avrebbe confermato Allegri. Nedved e Paratici No. Agnelli ha rimesso a loro la decisione sulle questioni tecniche. Formazione della squadra e scelta dell'allenatore..

Credo ci sia stato un intervento dal'alto..( Credo Elkann che puor aver chiamato tutti al rispetto dei ruoli..)

Rimane la profonda commozione fra due persone che erano diventate e sono amiche..

Ma Agnelli il nuovo allenatore non lo deciderà... è stato chiaro alla fine..

Secondo me, invece, proprio per questo Andrea ne esce rafforzato. 

Ha fatto capire che in una società ci sono ruoli e deleghe piene. 

La delega per l'"area mercato" l'ha data a Paratici e, dicendo ciò che ha detto, ha fatto capire che, una volta data la delega, chi decide è il delegato, cioè Paratici...e lui fa un passo indietro. 

È una grande manifestazione di umiltà e di rispetto dei ruoli societari, secondo me. 

L'ha ripetuto più volte...ognuno, alla Juventus, come in ogni grande azienda che vuole funzionare, ci sono dei ruoli, dal Presidente fino ai magazzinieri. 

È evidente che lui avrebbe confermato Allegri, ma ha fatto capire che non può decidere solo lui. 

Preferisco un Presidente così rispetto ai tanti pagliacci che girano nel mondo del calcio. 

Decisionista sì, ma rispettoso dei ruoli. 

Poi magari è successo tutt'altro e non ce lo hanno voluto dire, eh...chissà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, mauri8000 ha scritto:

Direi che dopo la conferenza potete escludere Conte e Sarri. 

Lo ripeto: il prossimo allenatore sarà Guardiola, al 100%.

La società non caccia Allegri per buttarsi su una mezza scommessa come Inzaghi o Mihajlovic.

Escludere Conte perchè? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è piaciuto più Allegri del presidente.

Fosse per me ci sarebbe l'azionariato come al Barcellona. Sono insopportabili questi presidenti maleducati.

 

Conferenza stampa per rendere onore. Giusto così.

Mi ha lasciato un pensiero: se prossimo anno la Juve vincesse la Coppa e l'anno dopo richiamasse Allegri credo troveremmo un allenatore diverso. Si è intestardito ma credo che abbia capito di aver esagerato

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.