Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

fighters93

Podio dei gol più belli della nostra storia

Recommended Posts

1 hour ago, capitanBilly said:

Questo ragionamento vale per tutti i campioni del passato, Pelé e Maradona compresi. Ogni calciatore va giudicato nel contesto del periodo in cui ha calcato i campi di gioco. Però se ammiriamo Paulino Dybala che non è un mostro di velocità, non vedo come non potrebbe giocare un Platini, che era si un goleador, ma era soprattutto un uomo squadra. Platoche non aveva ruolo, era un centravanti, una mezzala, un regista di centrocampo e all'occorrenza giocava a fianco di Scirea, di fronte alla difesa, da dove faceva ripartire l'azione. Attualmente fatemi un nome di un calciatore che si avvicini al gioco che faceva Platini.

Ti sbagli

Messi e CR7 giocano oggi, eppure saltano giocatori come birilli, come li saltavano come birilli Maradona e Pele'

Platini era un genio a fare giocate dove fregava le difese avversarie con giocate che fai tu adulto se giochi con i bambini dell'asilo

Oggi quelle giocate non sarebbero praticabili......

Ma se hai il dono innato di saltare l'uomo come birilli, quello lo puoi fare anche oggi, provato con Messi e CR7 (piu' Messi che CR7 su questo)

Platini non saltava gli avversari come birilli nei dribling, li saltava con le giocate che io e te faremmo se giocassimo con i bambini dell'asilo

Ai suoi tempi era possibile farli, visto che si marcava a uomo. Oggi non sarebbe possibile, visto come ti pressano a tutto campo, dove il calcio e' molto piu' veloce rispetto ai tempi di Platini, e i giocatori sono 3 volte piu' muscolosi oggi rispetto ai tempi di Platini... Avrebbe dovuto inventarsi altre giocate o avrebbe fallito come giocatore

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Scusa, ma tu il calcio lo vedi oggi o no?

Mi sa di no

 

Sai la differenza tra pressare e marcare a uomo o no?

 

Ma le guardi le partite di CL? Mi sa di no ... 

 

Guardo il calcio di oggi, so la differenza tra pressare e marcare a uomo, e guardo le partite di Champions League.

 

Ti consiglio di guardare un po di partite degli anni 80, ma non solo gli highlights, nel web ne trovi parecchie anche intere.

 

Quel gol poi Platini l'ha fatto alla difesa del Pescara, non è detto che ci sarebbe riuscito con una difesa più forte ed esperta, indipendentemente dal periodo storico.

 

Nel 2015 anche Messi ha saltato il difensore del Bayern lasciandolo a terra e poi ha scavalcato il portiere con un pallonetto fantastico, lo ha fatto con una velocità maggiore, quella a cui Platini si sarebbe adattato giocando nel calcio di oggi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 11:13, ejuventus ha scritto:

batte sullo stinco e poi sul collo del piede.......non è un colpo pulito

 

guarda il post sopra, metto il video e il sec. in cui si vede bene.......lo disse Vialli a Sky e poi andai a verificarlo, è evidente

Noi la chiamavamo rullata, ma poco cambia, il concetto è sempre quello.

 

Ad ogni modo resta per me sul podio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 11:17, Juve 76 77 ha scritto:

 

Impressionante. Per questioni anagrafiche non ho potuto ammirare dal vivo il Bettega calciatore, ma sono sufficienti alcuni video per capire che fosse un attaccante fenomenale, completo in tutto.  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, GY ! BE ha scritto:

Noi la chiamavamo rullata, ma poco cambia, il concetto è sempre quello.

 

Ad ogni modo resta per me sul podio

Sono d'accordo.....sia per il gesto in sè sia per il valore nella partita sia per il valore di quella partita sia perchè fondamentalmente da lì nacque la leggenda di Del Piero

 

 

non ho ancora detto che io, penso come tanti qui, ero attaccato alla radio con tutto il calcio minuto per minuto.

C'era Sandro Ciotti a commentare quella partita, con il suo monotono irremovibile......non poté comunque esimiris dal presentare questo gol come bellissimo ed eccezionale (non ricordo le parole) e quindi nacque subito l'attesa per 90° minuto 

 

Ricordo nitidamente che il gol avvenne durante il collegamento di Ciotti che quindi lo narrò in diretta

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ti sbagli

Messi e CR7 giocano oggi, eppure saltano giocatori come birilli, come li saltavano come birilli Maradona e Pele'

Platini era un genio a fare giocate dove fregava le difese avversarie con giocate che fai tu adulto se giochi con i bambini dell'asilo

Oggi quelle giocate non sarebbero praticabili......

Ma se hai il dono innato di saltare l'uomo come birilli, quello lo puoi fare anche oggi, provato con Messi e CR7 (piu' Messi che CR7 su questo)

Platini non saltava gli avversari come birilli nei dribling, li saltava con le giocate che io e te faremmo se giocassimo con i bambini dell'asilo

Ai suoi tempi era possibile farli, visto che si marcava a uomo. Oggi non sarebbe possibile, visto come ti pressano a tutto campo, dove il calcio e' molto piu' veloce rispetto ai tempi di Platini, e i giocatori sono 3 volte piu' muscolosi oggi rispetto ai tempi di Platini... Avrebbe dovuto inventarsi altre giocate o avrebbe fallito come giocatore

Oggi un genio del calcio come Platini farebbe altre cose, sfruttando la difesa a zona. Era fenomenale negli inserimenti, e potrebbe farne ancora di più oggi, senza la marcatura a uomo. E pescherebbe gli attaccanti come nessuno. 

Questi discorsi sono senza senso... uno col talento di Platini, nato e cresciuto nel calcio moderno, avrebbe ovviamente fatto altre cose, ma sempre con la sua tecnica, il suo senso del gioco, la sua intelligenza. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Minor threat ha scritto:

Oggi un genio del calcio come Platini farebbe altre cose, sfruttando la difesa a zona. Era fenomenale negli inserimenti, e potrebbe farne ancora di più oggi, senza la marcatura a uomo. E pescherebbe gli attaccanti come nessuno. 

Questi discorsi sono senza senso... uno col talento di Platini, nato e cresciuto nel calcio moderno, avrebbe ovviamente fatto altre cose, ma sempre con la sua tecnica, il suo senso del gioco, la sua intelligenza. 

Concordo su tutto e tra l'altro un gol come quello col Pescara potrebbe farlo anche oggi, magari non contro una super difesa (ma neanche allora) ma con una squadra paragonabile a quel Pescara di sicuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2019 Alle 22:37, Juve operaia ha scritto:

Difficile fare yna classifica, bisogna pensarci bene... Quello di Platini comunque è fantascientifico! Salta tutta la difesa col sombrero e il controllo successivo è sublime! 

E lo fa pure sembrare semplice.

 

Il top è DelPiero con la Fiorentina perchè da li partì il ciclo campionato/champions/intercontinentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ejuventus ha scritto:

Sono d'accordo.....sia per il gesto in sè sia per il valore nella partita sia per il valore di quella partita sia perchè fondamentalmente da lì nacque la leggenda di Del Piero

 

 

non ho ancora detto che io, penso come tanti qui, ero attaccato alla radio con tutto il calcio minuto per minuto.

C'era Sandro Ciotti a commentare quella partita, con il suo monotono irremovibile......non poté comunque esimiris dal presentare questo gol come bellissimo ed eccezionale (non ricordo le parole) e quindi nacque subito l'attesa per 90° minuto 

 

Ricordo nitidamente che il gol avvenne durante il collegamento di Ciotti che quindi lo narrò in diretta

Fermati che scende la lacrimuccia. ..

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ti sbagli

Messi e CR7 giocano oggi, eppure saltano giocatori come birilli, come li saltavano come birilli Maradona e Pele'

Platini era un genio a fare giocate dove fregava le difese avversarie con giocate che fai tu adulto se giochi con i bambini dell'asilo

Oggi quelle giocate non sarebbero praticabili......

Ma se hai il dono innato di saltare l'uomo come birilli, quello lo puoi fare anche oggi, provato con Messi e CR7 (piu' Messi che CR7 su questo)

Platini non saltava gli avversari come birilli nei dribling, li saltava con le giocate che io e te faremmo se giocassimo con i bambini dell'asilo

Ai suoi tempi era possibile farli, visto che si marcava a uomo. Oggi non sarebbe possibile, visto come ti pressano a tutto campo, dove il calcio e' molto piu' veloce rispetto ai tempi di Platini, e i giocatori sono 3 volte piu' muscolosi oggi rispetto ai tempi di Platini... Avrebbe dovuto inventarsi altre giocate o avrebbe fallito come giocatore

con le difese a zona Platini avrebbe segnato 50 gol a campionato ........la sua capacità di inserimento negli spazi è proverbiale, altrettanto la sua intelligenza calcistica e la sua grande freddezza e varietà di conclusioni davanti la porta sarebbe stato un mix micidiale

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ejuventus ha scritto:

non ho ancora detto che io, penso come tanti qui, ero attaccato alla radio con tutto il calcio minuto per minuto.

io invece quel campionato lo ascoltavo da una radio privata che trasmetteva solo la juve. qualcuno ricorda che stazione era e chi era il radiocronista (o forse erano due). Ricordo ancora le loro voci

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Nibbler ha scritto:

io invece quel campionato lo ascoltavo da una radio privata che trasmetteva solo la juve. qualcuno ricorda che stazione era e chi era il radiocronista (o forse erano due). Ricordo ancora le loro voci

 

 

deve necessariamente essere una radio locale........in che regione eri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ejuventus ha scritto:

deve necessariamente essere una radio locale........in che regione eri?

lombardia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/10/2019 Alle 17:42, paolobody ha scritto:

Trezeguet ne fece uno di testa da fuori area ma non riesco a trovarlo.

Si. Ma questo è da manuale del colpo di testa e del gioco aereo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tacchinardi vs Atalanta 2001/02 e Basilea 2002/03

Zambrotta vs Milan 2001/02 coppa Italia

Nedved v Perugia 2003/04

Del Piero vs Cagliari 1994/95 (ancora non ho capito come l'ha presa)

Zalayeta ds Dynamo Kiev (da posizione impossibile, questo lo ricordano in pochi) 2002/03

Maresca vs Reggina amichevole estiva 2001

Una traversa di Vieira al trofeo moretti 2005 contro l'inter, dopo un doppio colpo di tacco di Mutu ed Emerson, che se fosse entrata....

Birindelli La Coruna 2002/03

Sivori vs Genoa coppa Italia 1959 dopo assist di tacco di Boniperti stupendo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/10/2019 Alle 14:14, delsa ha scritto:

oramai il topic è diventato una collezione di bei gol della nostra storia

 

quindi mi permetto di metterne uno che nn mi apre di aver visto, ovvero il più bello dei golalladelpiero

 

che non mi sembra vero perchè significa che sono invecchiato ma mi spiace che i giovani probabilmente nemmeno hanno sentito quello che era diventato un vero e proprio modo di dire per definire un certo tipo di gol e un determinato gesto tecnico

 

anche perchè questo fu il terzo fatto nel giro di 3 mesi, dopo quelli dell anno prima al borussia e alla lazio

 

 

stagione 1995/96, l anno in cui gli scipparono il pallone doro per darlo a quel raccomandato di sammer

 

 

 

 

Probabilmente non è il gol più bello della nostra storia, però signori miei che bellezza.

Il controllo è di una delicatezza sublime, il gioco di gambe, il modo in cui sfida il difensore, la finta di corpo e poi quel tiro... sembra una giocata, nel complesso, da NBA. Sembra Steph Curry quando prepara un tiro da 3.

E, mantenendo il paragone, un po' come Curry con quelle triple in serie ha rivoluzionato il gioco, anche Alex in quegli anni ha impresso un marchio indelebile.

Quello era "il tiro alla Del Piero". In tanti ci siamo cresciuti.

Io ci passavo pomeriggi interi a provarlo e riprovarlo ossessivamente.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/10/2019 Alle 12:42, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ti sbagli

Messi e CR7 giocano oggi, eppure saltano giocatori come birilli, come li saltavano come birilli Maradona e Pele'

Platini era un genio a fare giocate dove fregava le difese avversarie con giocate che fai tu adulto se giochi con i bambini dell'asilo

Oggi quelle giocate non sarebbero praticabili......

Ma se hai il dono innato di saltare l'uomo come birilli, quello lo puoi fare anche oggi, provato con Messi e CR7 (piu' Messi che CR7 su questo)

Platini non saltava gli avversari come birilli nei dribling, li saltava con le giocate che io e te faremmo se giocassimo con i bambini dell'asilo

Ai suoi tempi era possibile farli, visto che si marcava a uomo. Oggi non sarebbe possibile, visto come ti pressano a tutto campo, dove il calcio e' molto piu' veloce rispetto ai tempi di Platini, e i giocatori sono 3 volte piu' muscolosi oggi rispetto ai tempi di Platini... Avrebbe dovuto inventarsi altre giocate o avrebbe fallito come giocatore

Ma stiamo scherzando bro? Giochetti che io farei con i bambini? 

Platini era più veloce di Pirlo e giocava spessissimo di prima intenzione in maniera straordinaria, sia sul breve, in fraseggio, sia sul lungo; aveva un destro favoloso in tutti i sensi, precisione, potenza, rapidità di esecuzione, e soprattutto un'INTELLIGENZA calcistica fuori dal comune che gli permetteva di vedere il gioco prima degli altri; sapeva trovare il compagno smarcato come nessuno, sapeva leggere il gioco come nessuno, sapeva inserirsi come nessuno con l'istinto del goal di un centravanti; sapeva essere Pirlo e Van Basten in un unico giocatore.  

Paragonare epoche diverse è sempre un esercizio sterile, ma se tra i giocatori del passato ce n'è uno che - per caratteristiche tecnico-tattiche - si adatterebbe benissimo al calcio moderno, questi è Michel Platini (mia opinione ovviamente), che non era un virtuoso o un talentuoso, ma un genio, una mente superiore. 

 

Ricordo inoltre due aspetti: 

1) Platini era spesso marcato a uomo, quindi, pur non essendoci all'epoca il pressing asfissiante di oggi, comunque lui aveva tempi ristrettissimi di manovra, perché lo marcavano e lo picchiavano impuniti (era la regola);  

2) già alla sua epoca molte squadre giocavano a zona o zona mista;  in Italia il nostro principale evversario, la Roma; in Europa quasi tutte le big dell'epoca e le squadre di scuola belga o olandese. 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho bisogno di vedere nessun video, Alex contro la fiorentina. Insano! Altra categoria.

 

Goduria doppia abitando a firenze

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao 

Il 19/10/2019 Alle 12:42, Pazzo_Di_Juve ha scritto:

Ti sbagli

Messi e CR7 giocano oggi, eppure saltano giocatori come birilli, come li saltavano come birilli Maradona e Pele'

Platini era un genio a fare giocate dove fregava le difese avversarie con giocate che fai tu adulto se giochi con i bambini dell'asilo

Oggi quelle giocate non sarebbero praticabili......

Ma se hai il dono innato di saltare l'uomo come birilli, quello lo puoi fare anche oggi, provato con Messi e CR7 (piu' Messi che CR7 su questo)

Platini non saltava gli avversari come birilli nei dribling, li saltava con le giocate che io e te faremmo se giocassimo con i bambini dell'asilo

Ai suoi tempi era possibile farli, visto che si marcava a uomo. Oggi non sarebbe possibile, visto come ti pressano a tutto campo, dove il calcio e' molto piu' veloce rispetto ai tempi di Platini, e i giocatori sono 3 volte piu' muscolosi oggi rispetto ai tempi di Platini... Avrebbe dovuto inventarsi altre giocate o avrebbe fallito come giocatore

Ciao

 

Diciamola così...

 

Un triangolo goal così, aspetto di rivederlo dal 1985...Ed era in una finale Mondiale...

 

Sogno di poter rivedere un'azione simile in una finale Champions della Juve: da far venire giù lo stadio… 

 

Della serie: quando due geni si incontrano…. 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, FRANCESCO SPIRITO said:

Ciao 

Ciao

 

Diciamola così...

 

Un triangolo goal così, aspetto di rivederlo dal 1985...Ed era in una finale Mondiale...

 

Sogno di poter rivedere un'azione simile in una finale Champions della Juve: da far venire giù lo stadio… 

 

Della serie: quando due geni si incontrano…. 

 

 

Ma non li vedrai mai piu' gol fatti cosi'. Sono robe da beach ball oggi, non da campi i calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.