Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

California

Sarri post Lione: “Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra, con questi presupposti è difficile giocare a calcio”

Recommended Posts

4 minuti fa, zbozzige ha scritto:

Possiamo discutere sui modi... questo si...

Ma la sostanza è quella...

 

Ricordo che problemi coi senatori li aveva avuti anche Allegri, tanto che lo spostatore di equilibri era stato sgabellato...

Il lupo perde il pelo ma non il vizio... e Bonucci, ad oggi, è forse il problema più grosso di questa Juve (oltre a Pjanic)... in quanto tatticamente non applica nulla dei concetti di Sarri e, anzi, gioca ancora applicando i dettami di Allegri... mentre caratterialmente si erge a leader facendo poi sparate come quella del pre e post partita di ieri... condite con le solite interviste da condottiero, infarcite di nulla cosmico mischiato a spocchia...

Perché  leggo e  mi sembra quasi  che tutta questa storia  sia colpa di Bonucci ?! 🥴

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora una scusa, l'UNICO CONCETTO che deve essere fatto passare alla squadra è quello che BISOGNA cambiare sistema di gioco sostituendo la zona in difesa, in area con la marcatura a uomo moderna, elastica, innovata, supportata e implementata dal controllo visivo attivo; ieri sera Tousart marcato a uomo NON avrebbe segnato il gol partita evitabilissimo; da notare che in area la difesa della Juventus era in superiorità numerica 6vs5 con l'attaccante che riceve palla a rimorchio completamente libero; detto questo sul gol, la domanda è, ma Sarri è capace di allenare, spiegare, addestrare la squadra lasciando da parte i dettami della zona per applicare quelli della marcatura a uomo? Risposta, sicuramente NO come tanti altri allenatori ma lui è l'allenatore della Juventus, non una squadra qualsiasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione.

Basta vedere come si è giocato il secondo tempo.

Bonucci non lo voglio più vedere con la nostra maglia.

Rabiot che giochi quando è in forma.

Ramsey giocherà sempre d'ora in poi.

Sta aspettando Khedira (purtroppo) per formare il suo centrocampo ideale.

Ah, se i rigori ci sono, si devono dare, tutto il resto è solo voglia di andare contro e lo sto dicendo ai nostri tifosi part time.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Nicola73 ha scritto:

A giugno può tornare a spiegare i suoi concetti di calcio a Napoli e noi ci prendiamo gattuso che con questa rosa lo scudo lo vince a mani basse in attesa che si liberi uno tra pep e jurghen 

Ma si vinciamo il nono scudetto e siamo tutti contenti. Intanto da 5 anni non si vede uno straccio di gioco in questa squadra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, marcot9788 said:

Nedved è meglio che taccia ha già fatto abbastanza col cambio dell'allenatore,ci basta il comandante,basta e avanza,stiamo perdendo i conti col pallottoliere,col possesso palla.....e con le partite perse e giocate in modo vergognoso,a me basta così 

Nedved ha fatto il suo che andava fatto, richiedere un cambio in panchina dove ormai si era raggiunta una saturazione assurda.. quello che invece non è stato fatto, è rivoluzionare in parte una squadra che ora sta vivendo di riflesso su ciò che ha fatto prima.. pure Pep o kloop che chiedono sacrifici enormi troverebbero qui giocatori che di "frantumarsi i maroni" non ne hanno per idea.. sarri può piacere o non sia come allenatore che come uomo immagine, così come a te non piace Nedved, ma metà squadra ci sta mettendo del suo per far figuracce assurde

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, italiauno61 ha scritto:

Credo che in una PROGRAMMAZIONE, uno come il nostro attuale mister non possa trovare spazio.

Non ha gli attributi per farlo.

Altrimenti si sarebbe accorto dove sono le falle, chi non è adeguato e non vagherebbe nel buio.

Parlando di programmazione, mi riferivo anche alla scelta del mister. Se già noi tifosi nutrivamo dubbi di personalità, affinità con l’ambiente e altre qualità importanti nella valutazione di un tecnico, mi chiedo come mai i nostri addetti ai lavori non le abbiano viste, dal momento che loro ci vivono dentro il calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, tifoso deluso ha scritto:

Le grandi squadre non cambiano l'allenatore ad ogni annata storta, soprattutto se con quel mister hai vinto i 5 anni prima e sei andato 2 volte in finale di Champions (chissà quando ci torneremo).

Ma mica l’hanno cambiato per l’annata storta.

 

Ha detto chiaramente che bisognava cambiare mezza squadra ed è stato gentilmente accompagnato alla porta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, notts84 ha scritto:

Perché  leggo e  mi sembra quasi  che tutta questa storia  sia colpa di Bonucci ?! 🥴

perchè il loro goal, a parte Rodrigo, ma era sulla fascia, contro un giocatore più veloce e ci sta che possa essere saltato, Bonucci dove cavolo era? E' sempre fuori posizione, ieri non ne ha presa una di testa, tralascio la dormita che si è fatto sul passaggio all'indietro che gli hanno fatto. Poi è lento, sempre più tocchi, se non velocizza lui che imposta da dietro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, luca1973 ha scritto:

la juve a stagione in corso non esonera nessuno, sopratutto con questa dirigenza, mettetevolo bene in testa. pero' a fine giugno si tireranno le somme e qualcuno dovra' rendere conto dei danni che sono stati fatti

Certo, quello lo fanno solo le squadre serie tipo Real Madrid.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, italiauno61 ha scritto:

"Faccio fatica a far passare certi concetti a questa squadra con questi presupposti è difficile giocare a calcio" (cit...) ".

Questa squadra ha vinto 8 scudetti consecutivi, 4 coppe italia, due supercoppe…

Però non capisce i concetti del Comandante.

Non è che lui non sa spiegarsi?

non sono ne allegriano ne sarriano ma credo fermamente che in quello spogliatoio manchi del tutto una vera ed onesta comunicazione tra allenatore e giocatori!

ergo la responsabilità è di tutte le componenti e non solo dell'allenatore!

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, California ha scritto:

Da questa risposta si capiscono due cose

 

- il tuo livello inesistente di conoscenza tattica

- il conseguente essere allegriano .ghgh 

Tu invece sei come adani, meno so e meno so di non sapere .  sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Hoolk ha scritto:

Perché per loro il calcio si riduce all'arbitro 

Perché comunque se c’è va dato. Non mi attacco a quello perché dovevamo tritarli lo stesso ma se avessimo anche solo pareggiato oggi molti commenti sarebbero diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Amadir ha scritto:

Ma mica l’hanno cambiato per l’annata storta.

 

Ha detto chiaramente che bisognava cambiare mezza squadra ed è stato gentilmente accompagnato alla porta.

infatti!

voleva una mini rivoluzione al centrocampo ... ma, a quanto pare, non è stato accontentato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che dice è gravissimo. 
E peggioriamo di partita in partita. Questo qui riesce davvero nell'impresa di non farci vincere nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, giorgiop ha scritto:

Ancora una scusa, l'UNICO CONCETTO che deve essere fatto passare alla squadra è quello che BISOGNA cambiare sistema di gioco sostituendo la zona in difesa, in area con la marcatura a uomo moderna, elastica, innovata, supportata e implementata dal controllo visivo attivo; ieri sera Tousart marcato a uomo NON avrebbe segnato il gol partita evitabilissimo; da notare che in area la difesa della Juventus era in superiorità numerica 6vs5 con l'attaccante che riceve palla a rimorchio completamente libero; detto questo sul gol, la domanda è, ma Sarri è capace di allenare, spiegare, addestrare la squadra lasciando da parte i dettami della zona per applicare quelli della marcatura a uomo? Risposta, sicuramente NO come tanti altri allenatori ma lui è l'allenatore della Juventus, non una squadra qualsiasi.

Se attacchi l'area con 5 persone, anche con la marcatura a uomo può capitare che uno si perde la marcatura e fai gol... oltre a come marchiamo... è un problema come attacchiamo... attacchiamo l'arra in 1/2... le difese vanno a nozze con noi... a zona o uomo che siano... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, John Hansen ha scritto:

E se i giocatori non seguono L”allenatore la società che fa? Sta a guardare? A questo punto credo che la società debba fare sentire la sua presenza.

La società ?

Quale ?

Quella che parla di progetti ?

L'ultima volta ne parlavano secco e blanc 

Questi sono nel mezzo al guado e non sanno come uscirne 

Tra cambiare o giocatori o cambiare allenatore hanno scelto la via più facile quella di facciata non capendo che sotto la cipria le rughe avanzano 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo svariati campionati, coppe Italia e 2 finali di CL, si può tranquillamente dire che il ciclo della Juve sia finito. Mezza rosa è bollita, bisogna disfarsi a malincuore dell'ingaggio di Ronaldo e vendere metà rosa per rifondare. La squadra è sopravvalutata, con la pancia piena e sostanzialmente a fine ciclo con la maglia della Juventus. Bisogna rivoluzionare con criterio sul mercato, cosa oggi mai fatta. La prossima estate sarà cruciale: ribadisco che il ciclo è PALESEMENTE finito... O rifondiamo con criterio seguendo i desideri e le direttive del nuovo allenatore oppure l'anno prossimo, e non sono drastico, si lotta per il nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, WINNER72 ha scritto:

Dato che un mercato fatto bene va fatto in anticipo Paratici dovrebbe essere licenziato gia adesso in modo da dare il tempo al nuovo DS di calarsi per bene nel ruolo 

Hai ragione. Paratici subito fuori dalle palle. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Furia Ceca1985 ha scritto:

Non e ipotesi e realtà caro zebra.sono tre anni che questa squadra da segnali di fine corsa palesi.

Lo penso anche io.

A mio avviso questa rosa in mano a Guardiola e Klopp non farebbe meglio.

Viceversa con una rosa rivoluzionata, con giocatori con più fame, più voglia di sacrificarsi, di mettersi in discussione, con meno vittorie nel curriculum, anche Sarri potrebbe essere l'uomo adatto.

E' la sensazione che ho ricavato dalla gara di ieri.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Maxx78 ha scritto:

Ma si vinciamo il nono scudetto e siamo tutti contenti. Intanto da 5 anni non si vede uno straccio di gioco in questa squadra. 

Ma si continua a spacciare per gioco duemila passaggi orizzontali, sai cosa glie ne frega del gioco se qualcuno alzerà un trofeo ai nostri danni? Una beata mi.nchia! Io voglio vincere e se vai a vedere questo è uno dei pochi che a Napoli non ha vinto niente con il suo bel gioco, perfino uno scarso come mazzarri è riuscito a vincere qualcosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.