Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

madama64

La situazione del centrocampo vi preoccupa?

Recommended Posts

Per quanto mi riguarda di Ramsey non mi fido, indubbiamente è un giocatore di elevate doti tecniche, ma purtroppo tende a infortunarsi facilmente e spesso, poi con tempi di recupero piuttosto lunghi; pertanto meglio cedere e prendere qualcuno in grado di garantire un impegno costante. Pertanto ne deduco che di ulteriori centrocampisti ce ne vorrebbero due, ossia una mezzala di tendenza offensiva e un mediano dai piedi buoni, capace sia di interdire che di reimpostare l'azione della squadra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Grytvikien ha scritto:

Cioe' fammi capire: giochi con un centrocampo a 2, questa e' la premessa, e ci sarebbe bisogno di 6 giocatori? 

Ok ti faccio capire: la prossima stagione sarà fortemente condizionata dal Covid, vigerà ancora la regola dei 5 cambi, si giocherà ogni 3 giorni senza sosta, probabilmente ci saranno giocatori che oltre ad infortuni e squalifiche, dovranno farsi isolamenti e quarantene varie.

 

Ammesso che Pirlo imposti una squadra con 4-2-3-1 ( che poi  possa anche mutare in 4-3-1-2 o 4-3-3 o 3-4-1-2 a seconda delle partite e anche all’interno della stessa gara) mi sembra che avere 6 centrocampisti sia appropriato.

 

Ad oggi possiamo far affidamento su McKenney, Arthur, Benta, Rabiot e si spera su Ramsey (non conto più Khedira): mi aspetto un ulteriore innesto, probabilmente sarà un centrocampista esperto e già affermato considerando che i primi quattro citati, 2 sono nuovi e hanno (finalmente) una giovane età.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matuidì out Mc Kennie in

Pjanic out Arthur in

Costa-Berna out? Kulusevsky in

Kedhira out Aouar in?

A me questo ringiovanimento/risanamento piace, ho il rammarico di non vedere Pjanic sotto la guida di Pirlo ma sarei comunque soddisfatto se arrivasse il campione del Lione.

Rabiot poi credo farà molto bene, Ramsey non fosse fragile sarebbe un giocatore di grande intelligenza.

Mi fido molto della nostra dirigenza, ha commesso degli errori, com'è umano che sia, ma ci ha regalato un decennio di gloria, programmazione, modernità, leadership e rispetto in campo internazionale. 

Pirlo è da tre anni che sostenevo avrebbe allenato la nostra Juve, ha l'aura dell'unto dal Signore deve solo mantenere l'atteggiamento del Santone ed in più gode di un buon sostegno giornalistico il che in questo mondaccio non guasta.

finoallafine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mckennie, Rabiot, Benta, Ramsey, Arthur

5 giovani, forti e integri (magari non il gallese che però  potenzialmente è il più forte).

Sbolognare Khedira e prendere uno tra Aouar, De Paul o Locatelli (tanto per restare fra i nomi che circolano).

Quindi direi che no, la situazione non mi preoccupa. Certo prendessero Pogba e/o De Bruyne sarei contento, ma è fantamercato. 
 

La situazione che mi preoccupa sono i terzini: scarsi (Danilo e Desciglio), cotti (A.Sandro), adattati (Juan).

E le punte, ne mancano 1/2.

E fra 15gg si gioca 😰

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, 11Bonini ha scritto:

Come ho detto, mi riferivo all'ultima stagione, non certo alle carriere di entrambi. 

Difficile fare peggio del Pianic di quest'anno: atleticamente non performante, lento, distratto, svogliato, poca personalità. In fase di interdizione era praticamente nullo, in costruzione pochissimi spunti interessanti e tanti, tantissimi errori. Non a caso non era più un punto di riferimento per Sarri, specie nelle partite che contavano ( v.Inter ). Io confidavo tantissimo in Pjanic: secondo me aveva potenzialità da fuoriclasse, invece è diventato un giocatore quasi normale e spesso anonimo. 

Discorso simile per Matuidi: aveva secondo me perso la sua qualità migliore, vale a dire l'efficacia nel contrastare l'azione avversaria. Ritengo inoltre fosse diventato molto più disordinato tatticamente, a parte alcuni buoni spunti di inserimento. Tecnicamente non è mai stato eccelso e, ultimamente, mi sembrava ulteriormente peggiorato se mai fosse possibile.

Ritengo che Arthur e McKennie possano risultare più utili, sotto determinati singoli aspetti e comunque in generale, a parte naturalmente che per l'esperienza.

Non sono d'accordo 

Sicuramente Pjanic e matuidi non hanno fatto una grande annata, ma che questi 2 nuovi arrivati faranno meglio è solo una speranza campata in aria, se guardiamo alle carriere dei 4 citati non c'è paragone 

E finora ci possiamo basare solo su questo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, molto.

Abbiamo un centrocampo di livello medio, nessun elemento di spicco, nessun giocatore incisivo in fase offensiva.

E i due nuovi acquisti, seppur giovani e di buona prospettiva, non sembrano aver le caratteristiche necessarie a farci svoltare in questo reparto.

I tempi di Pirlo-Vidal-Pogba-Marchisio sono lontani, lontanissimi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Ok ti faccio capire: la prossima stagione sarà fortemente condizionata dal Covid, vigerà ancora la regola dei 5 cambi, si giocherà ogni 3 giorni senza sosta, probabilmente ci saranno giocatori che oltre ad infortuni e squalifiche, dovranno farsi isolamenti e quarantene varie.

 

Ammesso che Pirlo imposti una squadra con 4-2-3-1 ( che poi  possa anche mutare in 4-3-1-2 o 4-3-3 o 3-4-1-2 a seconda delle partite e anche all’interno della stessa gara) mi sembra che avere 6 centrocampisti sia appropriato.

 

Ad oggi possiamo far affidamento su McKenney, Arthur, Benta, Rabiot e si spera su Ramsey (non conto più Khedira): mi aspetto un ulteriore innesto, probabilmente sarà un centrocampista esperto e già affermato considerando che i primi quattro citati, 2 sono nuovi e hanno (finalmente) una giovane età.

Capisco e potrei anche essere d'accordo, ma io mi terrei questi 5 e inserirei Fagioli e Nicolussi Caviglia, nelle rotazioni. 

Saro' un nostalgico ma a me piacerebbe tornare ad avere squadre con 16-18 titolari e semi titolari e all'occorrenza inserire giovani che assaggino il campo di serie A, soprattutto ora con la U23. Ovviamente per fare cio' bisogna liberarsi di quelli che hanno la tendenza ad infortunarsi(Kedhira, Costa, e De Sciglio per dire).

Ne gioverebbe il bilancio e il senso di appartenenza riuscendo a recuperare calciatori dalle giovanili. 

Significherebbe un cambio di strategia totale che potrebbe portare i suoi frutti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Grytvikien ha scritto:

Capisco e potrei anche essere d'accordo, ma io mi terrei questi 5 e inserirei Fagioli e Nicolussi Caviglia, nelle rotazioni. 

Saro' un nostalgico ma a me piacerebbe tornare ad avere squadre con 16-18 titolari e semi titolari e all'occorrenza inserire giovani che assaggino il campo di serie A, soprattutto ora con la U23. Ovviamente per fare cio' bisogna liberarsi di quelli che hanno la tendenza ad infortunarsi(Kedhira, Costa, e De Sciglio per dire).

Ne gioverebbe il bilancio e il senso di appartenenza riuscendo a recuperare calciatori dalle giovanili. 

Significherebbe un cambio di strategia totale che potrebbe portare i suoi frutti. 

Sono più che d’accordo, ma bisognerebbe riformare campionati e calendari, serie A a 16/18 squadre, meno partite, rose più ristrette.

Ovviamente a meno di sconvolgimenti globali a livello sociale (non solo sportivo), non si tornerà mai più in questa direzione, perché gli sponsor, le tv e pure la massa dei tifosi e appassionati vorranno e vogliono sempre più partite e di conseguenza la necessità di rose sempre più ampie.

Secondo per inserire qualche giovane nelle rotazioni in una squadra di livello mondiale come la Juve, devi avere un 11 molto forte, in modo che il ragazzo esordiente non patisca l’inserimento oppure lo stesso giovane deve avere già le stigmate del campione.

 

Sul fatto di puntare su giocatori integri fisicamente e anagraficamente compatibili con un ciclo e con senso di appartenenza è un altro punto su cui siamo d’accordo: però in un centrocampo come quello che stiamo costruendo con Benta, McKenney, Arthur e Rabiot (età media 22/23 anni) cercherei più o campionissimo (con i costi che ha...perciò magari non è possibile) o il giocatore di livello e di esperienza sulla trentina a patto che sia integro fisicamente e che abbia le qualità caratteriali in campo di essere una guida.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, pogba77 ha scritto:

Rispetto allo scorso anno siamo già messi meglio.

Mancano un paio di elementi ( aourar e de Paul) e via Ramsey e spero kedhira.

Sarei soddisfatto.

Certo non sarebbe il top assoluto, ma sarebbe un ottimo centrocampo, con ampi margini di crescita e soprattutto non vedremmo più in campo gente finita e poco mobile

Occhio che con la gente " finita e poco mobile " il campionato l'abbiamo vinto...

Vediamo ora coi gggiovani

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Gnn ha scritto:

Rispetto alla stagione scorsa questo centrocampo è già un altro mondo

Con quello vecchio il campionato l'abbiamo vinto....vediamo con questo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, superdrake ha scritto:

Occhio che con la gente " finita e poco mobile " il campionato l'abbiamo vinto...

Vediamo ora coi gggiovani

Volevi proseguire con Matuidi titolare e magari kedhira?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, The Tasmanian Devil ha scritto:

Sono più che d’accordo, ma bisognerebbe riformare campionati e calendari, serie A a 16/18 squadre, meno partite, rose più ristrette.

Ovviamente a meno di sconvolgimenti globali a livello sociale (non solo sportivo), non si tornerà mai più in questa direzione, perché gli sponsor, le tv e pure la massa dei tifosi e appassionati vorranno e vogliono sempre più partite e di conseguenza la necessità di rose sempre più ampie.

Secondo per inserire qualche giovane nelle rotazioni in una squadra di livello mondiale come la Juve, devi avere un 11 molto forte, in modo che il ragazzo esordiente non patisca l’inserimento oppure lo stesso giovane deve avere già le stigmate del campione.

 

Sul fatto di puntare su giocatori integri fisicamente e anagraficamente compatibili con un ciclo e con senso di appartenenza è un altro punto su cui siamo d’accordo: però in un centrocampo come quello che stiamo costruendo con Benta, McKenney, Arthur e Rabiot (età media 22/23 anni) cercherei più o campionissimo (con i costi che ha...perciò magari non è possibile) o il giocatore di livello e di esperienza sulla trentina a patto che sia integro fisicamente e che abbia le qualità caratteriali in campo di essere una guida.

Non potevi esprimere meglio ciò che penso anche io.... Mi piace questo centrocampo ma ci vuole un giocatore di grande personalità per alleggerire il peso ai giovani di qualità.... Speriamo sia fattibile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non potevi esprimere meglio ciò che penso anche io.... Mi piace questo centrocampo ma ci vuole un giocatore di grande personalità per alleggerire il peso ai giovani di qualità.... Speriamo sia fattibile

mah io credo che i quattro citati non abbiano bisogno di guide: Bentacur giocava nella bombonera a 18 anni. Rabiot che ora ne ha 25 dalla stessa età giocava in league one. Arthur ha giocato due stagioni nel Barca e prima non era un pivello. anche il texano che è il piu giovane ha gia 3 stagioni in.Bundesliga e 19 presenze con la sua nazionale! a 25 anni come Rabiot si è considerati giovani solo in Italia!

 

Sent from my Mi MIX 2S using Tapatalk

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Cesarini Bizona ha scritto:

Matuidì out Mc Kennie in

Pjanic out Arthur in

Costa-Berna out? Kulusevsky in

Kedhira out Aouar in?

A me questo ringiovanimento/risanamento piace, ho il rammarico di non vedere Pjanic sotto la guida di Pirlo ma sarei comunque soddisfatto se arrivasse il campione del Lione.

Rabiot poi credo farà molto bene, Ramsey non fosse fragile sarebbe un giocatore di grande intelligenza.

Mi fido molto della nostra dirigenza, ha commesso degli errori, com'è umano che sia, ma ci ha regalato un decennio di gloria, programmazione, modernità, leadership e rispetto in campo internazionale. 

Pirlo è da tre anni che sostenevo avrebbe allenato la nostra Juve, ha l'aura dell'unto dal Signore deve solo mantenere l'atteggiamento del Santone ed in più gode di un buon sostegno giornalistico il che in questo mondaccio non guasta.

finoallafine

Ha goduto fino ad oggi di un buon sostegno giornalistico. Secondo me, come allenatore della Juve, lo stanno aspettando al varco con i coltelli ben affilati.

Sostanzialmente daccordo con te, nonostante quest'anno non mi siano piaciute le scelte fatte e rispettive modalità. Ma sarà il campo, come sempre, a dire chi avrà avuto ragione.

Il centrocampo non mi preoccupa particolarmente. A me preoccupa l'attacco, e non poco. Sia come punta centrale che come soluzione sulle fasce.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vedo che a C.C. si sta lavorando bene, ma dietro siamo sicuri di essere a posto? ricordiamo ci che sino ad ottobre ci manchera' un bel pilastro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

per il momento abbiamo già migliorato (almeno sulla carta) , certo almeno un altro colpo (forte) li in mezzo sarebbe opportuno, poi come già scritto da altri bisognerà sistemare la questione terzini

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto dipende da come Pirlo vuole impostare la squadra...

Se giochiamo con 2 centrali di centrocampo, siamo ok, e si potrebbe scambiare Ramsey con un attaccante.

Se invece giocassimo a 3 a centrocampo allora mancherebbe una riserva del regista, e almeno una mezzala.

Secondo me per caratteristiche i nostri centrocampisti sono più adatti al modulo a 2.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'11 della prossima stagione abbiamo inserito Arthur e Kulusewski, io mi accontento, anche perché stravolgere troppo non ha mai portato nulla di buono.

Rabiot lo scorso anno ha finito in crescendo (ed era quello che ci si aspettava dopo un anno di inattività) e Bentancur ha fatto un ottima stagione. L'americano ancora scende in campo quindi non saprei e dovrebbe essere preso un altro centrocampista più offensivo, io spero De Paul, dato che ha già giocato in Italia ed in più ruoli, inoltre nonostante il pessimo campionato dell'udinese é stato di gran lunga il migliore ed uno dei centrocampisti migliori della serie a confermandosi per due stagioni di fila e tra ingaggio e cartellino costa più o meno come  il risparmio degli ingaggi di Ramsey e Kedhira (Considerando per quest'ultimo una lauta buona uscita)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima come preoccupazione viene la difesa per quanto riguarda i terzini, poi il centrocampo. Vorrei avere quello che si definisce un "mastino", in poche parole uno che meni a centrocampo. Solo di fioretto non può andar bene.

34 minuti fa, YUMA ha scritto:

vedo che a C.C. si sta lavorando bene, ma dietro siamo sicuri di essere a posto? ricordiamo ci che sino ad ottobre ci manchera' un bel pilastro 

Esatto, giocheremo con uno scritto a matita (Chiellini) e un convalescente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, negole ha scritto:

Mckennie, Rabiot, Benta, Ramsey, Arthur

5 giovani, forti e integri (magari non il gallese che però  potenzialmente è il più forte).

Sbolognare Khedira e prendere uno tra Aouar, De Paul o Locatelli (tanto per restare fra i nomi che circolano).

Quindi direi che no, la situazione non mi preoccupa. Certo prendessero Pogba e/o De Bruyne sarei contento, ma è fantamercato. 
 

La situazione che mi preoccupa sono i terzini: scarsi (Danilo e Desciglio), cotti (A.Sandro), adattati (Juan).

E le punte, ne mancano 1/2.

E fra 15gg si gioca 😰

A me quello che preoccupa di piú é che Khedira ed Higuain sono ancora con la nostra maglia. Speriamo riescano e cederli perché altrimenti vedo dura fare mercato.

Qualcuno mi ha detto che ho molta fantasia. Si potrebbe trovare un´acquirente in Argentina ed una volta trovato, si potrebbe prolungare il contratto di Higuain di 3 anni in modo che peserebbe a bilancio 4,5 mln/anno. Si cederebbe quindi Higuain in prestito oneroso (4,5 mln) con obbligo di riscatto (senza nessun cavillo) in cui la squadra Argentina (ad esempio) ci darebbe il prossimo anno un paio di giocatori giovani valutati 13,5 mln. in questo modo non faremmo nessuna plusvalenza ed Higuain potrebbe giocare ancora un paio di anni in patria (o tre dipende da lui), vicino alla sua famiglia. Per Khedira rescissione. Non so come Pedullá possa solo pensare ad una cessione vera per il tedesco pretendendo pure 10 mln. Ma chi te lo compra? É giá tanto se trova una squadra in Cina o in India.

 

Sappiamo bene che a questi due giocatori andrebbero aggiunti alla lista cessioni sia De Sciglio che D.Costa, giocatori non affidabili dal punto di vista fisico. Cederei pure Bernardeschi e Danilo ma so bene che sono invendibili. 

 

Il mercato ha fino ad ora visto gli "scambi" Arthur-Pjanic e McKennie-Matuidi. Di sicuro abbiamo avuto un miglioramento anagrafico ed una riduzione del monte ingaggi, vediamo se il miglioramento piú importante, quello tecnico, seguirá i primi due. La cessione di Khedira dovrebbe portare all´acquisto di un suo sostituto: a tal proposito sembra che abbiamo giá acquistato (o bloccato) Aouar, che chi lo conosce bene dice essere molto forte. 

 

Il numero di centrocampisti dipende da come vorrá giocare Pirlo: se giocheremo con un modulo che prevede tre centrocampisti sarebbe buona cosa partire con 6 centrocampisti; se giocheremo con un modulo che prevede quattro centrocampisti, di cui due centrali, sarebbero sufficienti 4 centrocampisti; se invece si volesse cambiare modulo continuamente passando da tre centrocampisti a due (o viceversa) allora ci vorrebbero 5 centrocampisti. 

 

Ora in rosa abbiamo Ramsey, che sappiamo aver avuto una stagione difficile dal punto di vista fisico. Lo staff medico sa meglio di noi se quest´anno puó avere maggiore continuitá oppure no. Nel caso negativo non sarebbe una cattiva idea cederlo anche in prestito con obbligo di riscatto con una valutazione intorno agli 8-10 mln. Si tratterebbe comunque di totale plusvalenza.

 

Centrocampisti: Bentancur (centro, centro-destra, centrocampo a due), Arthur (centro, centro-destra), Rabiot (centro-sinistra, centrocampo a due), McKennie (qualsiasi ?), Ramsey (centro-destra, centrocampo a due). Con Aouar al posto di Ramsey avremmo 5 centrocampisti, cui aggiungere Fagioli per completare il reparto all´occorrenza.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabile che a centrocampo giocheremo con quattro centrocampisti in linea, pertanto dando per scontate le partenze di Khedira e Ramsey, di centrocampisti ne servirebbero come minimo altri due.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.