Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

antonio57

Il miglioramento di Danilo, diventato un titolare inamovibile

Recommended Posts

E' in palla quest'anno, ha trovato un ambiente perfetto per lui e compagni/allenatore che lo stimano. per un calciatore questo vuole dire molto, vedi Morata. Poi, abituati a colombiano, è manna dal cielo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Cipio ha scritto:

Come terzino pure Frabotta gli è superiore. Come difensore centrale sta facendo bene (ma farà ancora più bene quando e se sarà capace anche di giocare stabilmente a due invece che a tre, finora l'ha fatto solo di riserva e bisogna dire bene).

 

Si legge di Cancelo. Cancelo era buono come terzino (di spinta), Danilo oggi non fa il terzino ma il difensore centrale, e lo sta facendo bene come detto, quindi paragoni tra chi è meglio o peggio dei due non hanno senso. Avrebbero senso se si paragonassero entrambi in un ruolo unico: terzino? Era indubbiamente meglio Cancelo che faceva cose che Danilo si sogna, cross al millimetro e dribbling tanto per dire; difensore centrale? Beh non è una novità che Cancelo (ma come tutti i terzini di spinta, tipo Theo oggi) non era un incudine. Oggi ti fa comodo Danilo ma servirebbe anche un terzino destro di ruolo per dirsi completi.

Danilo fa assolutamente il terzino destro (o sinistro alla bisogna), non il difensore centrale (la Juve difende a 4). Tra l'altro quest'anno vanta anche diversi assist (sicuramente almeno 2 tra cui quello da terzino di spinta puro a Roma contro la Roma sul secondo gol di Ronaldo).

Semmai é Cancelo che é poco "terzino" in senso stretto, é più un'ala/centrocampista che parte da dietro con grandi doti di palleggio e buone (non così eccezionali) di cross.

Theo Hernandez é un'altra cosa ancora é quasi un'ala pura, dietro é un telepass ma in avanti ha una qualità enorme (che anche Cancelo si sogna) anche perché é + potente ed é forte nche di testa.

Ma dei tre il terzino vero/classico per me é proprio Danilo, che sa fare bene la doppia fase (senza essere un fuoriclasse).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/12/2020 Alle 23:35, -Anton10- ha scritto:

Quando gioca terzino destro e non spinge ok.. ma in fase di spinta non è più quello di prima.

 

Poi, io gli ho visto da fare le miglior gare sempre da terzino/difensore di sinistra.

 

Ma sono sincero e coerente... stasera ha fatto un paio di " errorini " che poteva anche evitare, ma va bene così..

 

Rimango sempre della mia che se dovesse arrivare un'offerta può andare e sostituirlo naturalmente con un bel terzino destro puro.

Infatti...sul gol loro,fallo a parte,ha lasciato un bel buco sulla sua parte dove si è infilato Leao

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pispis ha scritto:

Infatti...sul gol loro,fallo a parte,ha lasciato un bel buco sulla sua parte dove si è infilato Leao

Bhé, "fallo a parte", non é che Chalanoglu ha recuperato palla  a seguito di un contrasto in tackle/in scivolata in cui comunque magari anche la difesa aveva 1/2 secondi per riposizionarsi.

In un'azione in cui la Juve aveva la palla ed il terzino segue l'azione per dare appoggio e copertura preventiva, il milanista ha spinto da dietro Rabiot ed é ripartito come se nulla fosse, come se Rbiot fosse sparito dal campo, difficile prevederlo, se non col senno  di poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella scorsa stagione sono stato ipercritico nei suoi confronti, felice di essere stato smentito in questa di stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, garrison said:

Bhé, "fallo a parte", non é che Chalanoglu ha recuperato palla  a seguito di un contrasto in tackle/in scivolata in cui comunque magari anche la difesa aveva 1/2 secondi per riposizionarsi.

In un'azione in cui la Juve aveva la palla ed il terzino segue l'azione per dare appoggio e copertura preventiva, il milanista ha spinto da dietro Rabiot ed é ripartito come se nulla fosse, come se Rbiot fosse sparito dal campo, difficile prevederlo, se non col senno  di poi.

Vero, se abbatti da dietro un giocatore e' normale che la squadra e' scoperta. Non aveva modo di recuperare il pallone in maniera differente.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, garrison ha scritto:

Danilo fa assolutamente il terzino destro (o sinistro alla bisogna), non il difensore centrale (la Juve difende a 4). Tra l'altro quest'anno vanta anche diversi assist (sicuramente almeno 2 tra cui quello da terzino di spinta puro a Roma contro la Roma sul secondo gol di Ronaldo).

Semmai é Cancelo che é poco "terzino" in senso stretto, é più un'ala/centrocampista che parte da dietro con grandi doti di palleggio e buone (non così eccezionali) di cross.

Theo Hernandez é un'altra cosa ancora é quasi un'ala pura, dietro é un telepass ma in avanti ha una qualità enorme (che anche Cancelo si sogna) anche perché é + potente ed é forte nche di testa.

Ma dei tre il terzino vero/classico per me é proprio Danilo, che sa fare bene la doppia fase (senza essere un fuoriclasse).

Ve la state girando come vi pare e piace (uso il voi perché è un modo di pensare diffuso). Esistono i terzini più difensivi e quelli più offensivi, fin qui ci troviamo? Chi sa difendere come un Barzagli e attaccare come un Sancho si chiama fenomeno (Alaba), e difatti sono pochi in giro.
Per un terzino abile in avanti (sottolineo terzino, non altri appellativi o neologismi) esiste uno meno abile in avanti ma più difensivo, Davies ha Pavard, Arnold ha Robertson, Marcelo ha Carvajal. Danilo se vogliamo è uno di quelli difensivi (in nazionale, dove gioca terzino, dall'altro lato ha Renan Lodi che è più offensivo) tanto che oggi sta rendendo molto da difensore centrale addirittura come riserva nei due di mezzo e questo conferma il suo essere più portato alla difesa, mentre l'anno scorso, dove con Sarri da terzino ci giocava in tutto per tutto, non eccelleva in avanti e né indietro perché dietro sostanzialmente ci stavano solo i due centrali e ad attaccare, è risaputo, non è granché (perché ho detto che Frabotta gli è superiore? Perché arriva più volte di lui a toccare la linea del fondo, questa non è magia, è proprio l'indole diversa). Danilo oggi fa solo il chiudi fila nella linea a quattro in difesa, e questo non fa di te un terzino o lo fa alla stregua di Demiral quando ci gioca, la differenza è che Danilo bene o male è un terzino di professione che ci ha giocato per tutta la carriera quindi cross e salite sporadiche li può anche effettuare (citi Roma, e lì era un caso eccezionale visto come si era messa male la partita, eccezionale vuol dire che pure il centrale può salire in emergenza), ma con Pirlo gioca da ed è un terzo centrale che si disimpegna rispetto agli altri due e di volta in volta si accentra (non "sale sulla fascia", perché c'è Chiesa o un altro esterno messo a farlo al suo posto) a centrocampo come suol dire aiuto regista e in supporto, proprio perché è un terzo centrale che può farlo al posto degli altri due che stanno bassi (a volte lo ha fatto pure Bonucci, altre De Ligt). E in questo nulla da dire, si sta rivelando abile e utile alla squadra.
Quella di Cancelo che sarebbe un'ala è solo una vostra didascalia, lui è un terzino (offensivo), con Guardiola gioca così e lo stesso in nazionale. Nel gioco di Guardiola in particolare, neanche corre soltanto sulla fascia e crossa in area come faceva qui (cosa in cui per altro eccelle), ma gioca e imposta a centrocampo quasi come una mezzala perché così fanno i terzini da lui, vi invito a osservarlo, e questo attenua pure il suo essere "ala" (infatti sempre nel gioco di Pep chi gioca sugli esterni sono proprio le ali in attacco). Ma già che dici che non è molto bravo nei cross perdi credibilità sinceramente (aggiungo che tutti i confronti su Danilo e Cancelo terzini vedono stravincere il secondo, cercali). E cosa cambia che Theo sia più forte di testa e di fisico? Questi sono dettagli, di nome e di fatto sia lui che Cancelo, prima che veniate voi a reinventare terminologie e ruoli, sono terzini e giocano come tali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gioca meglio da centrale che da terzino, il suo miglioramento è dovuto al cambio di ruolo.

certo ieri ha fatto un intervento in campo aperto pazzesco alla franco baresi e non era neanche fallo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Danilo è un profilo dotato, non un fuoriclasse ma un terzino bravo.

E' stato profilato e comprato a caro prezzo dal Real.

Idem dal City e infine giunge alla Juventus.

 

Non finisci nel miglior club del mondo e nel miglior club inglese se sei mediocre, questo a molti non è chiaro eppure è una legge.

 

A Real e City è stato chiuso da Carvajal e Walker, profili al culmine della loro parabola e tra i migliori al mondo.

 

Scende in serie A (un contesto di minor livello rispetto a Liga e Premier) e qui dopo una stagione di ambientamento fa emergere il suo saper giocare a calcio a un livello comunque da Liga o Premier. E questa è il fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Cipio ha scritto:
Ve la state girando come vi pare e piace (uso il voi perché è un modo di pensare diffuso). Esistono i terzini più difensivi e quelli più offensivi, fin qui ci troviamo? Chi sa difendere come un Barzagli e attaccare come un Sancho si chiama fenomeno (Alaba), e difatti sono pochi in giro.
Per un terzino abile in avanti (sottolineo terzino, non altri appellativi o neologismi) esiste uno meno abile in avanti ma più difensivo, Davies ha Pavard, Arnold ha Robertson, Marcelo ha Carvajal. Danilo se vogliamo è uno di quelli difensivi (in nazionale, dove gioca terzino, dall'altro lato ha Renan Lodi che è più offensivo) tanto che oggi sta rendendo molto da difensore centrale addirittura come riserva nei due di mezzo e questo conferma il suo essere più portato alla difesa, mentre l'anno scorso, dove con Sarri da terzino ci giocava in tutto per tutto, non eccelleva in avanti e né indietro perché dietro sostanzialmente ci stavano solo i due centrali e ad attaccare, è risaputo, non è granché (perché ho detto che Frabotta gli è superiore? Perché arriva più volte di lui a toccare la linea del fondo, questa non è magia, è proprio l'indole diversa). Danilo oggi fa solo il chiudi fila nella linea a quattro in difesa, e questo non fa di te un terzino o lo fa alla stregua di Demiral quando ci gioca, la differenza è che Danilo bene o male è un terzino di professione che ci ha giocato per tutta la carriera quindi cross e salite sporadiche li può anche effettuare (citi Roma, e lì era un caso eccezionale visto come si era messa male la partita, eccezionale vuol dire che pure il centrale può salire in emergenza), ma con Pirlo gioca da ed è un terzo centrale che si disimpegna rispetto agli altri due e di volta in volta si accentra (non "sale sulla fascia", perché c'è Chiesa o un altro esterno messo a farlo al suo posto) a centrocampo come suol dire aiuto regista e in supporto, proprio perché è un terzo centrale che può farlo al posto degli altri due che stanno bassi (a volte lo ha fatto pure Bonucci, altre De Ligt). E in questo nulla da dire, si sta rivelando abile e utile alla squadra.
Quella di Cancelo che sarebbe un'ala è solo una vostra didascalia, lui è un terzino (offensivo), con Guardiola gioca così e lo stesso in nazionale. Nel gioco di Guardiola in particolare, neanche corre soltanto sulla fascia e crossa in area come faceva qui (cosa in cui per altro eccelle), ma gioca e imposta a centrocampo quasi come una mezzala perché così fanno i terzini da lui, vi invito a osservarlo, e questo attenua pure il suo essere "ala" (infatti sempre nel gioco di Pep chi gioca sugli esterni sono proprio le ali in attacco). Ma già che dici che non è molto bravo nei cross perdi credibilità sinceramente (aggiungo che tutti i confronti su Danilo e Cancelo terzini vedono stravincere il secondo, cercali). E cosa cambia che Theo sia più forte di testa e di fisico? Questi sono dettagli, di nome e di fatto sia lui che Cancelo, prima che veniate voi a reinventare terminologie e ruoli, sono terzini e giocano come tali.

Mi sembrano discorsi un po' sul nulla....

un terzino é un difensore, lo é sempre stato e lo sarà sempre, anche perchè in difesa 4 o al massimo 5 (in quel caso i terzini non esistono) ci giocano, qualcuno lo deve fare.

A me sembra che hai un po' di confusione in testa, citi ad esempio Barzagi terzino quando ha fatto per tutta la carriera il centrale per poi  fare il centrale di destra in una difesa a tre.

Ti piace di più Cancelo o il suo modo di giocare? Liberissimo....dici che é fortissimo nei cross, ti invito a vedere quanti assist ha fatto Cancelo da quando é al City....bhé scoprirai meno di Danilo...Cancelo é forte ma proprio perché sa giocare anche a centrocampo ma per me non é un terzino da grandissima squadra, troppo limitato dietro, troppo poco intelligente nel leggere certe situazioni di match....molto molto utile per come ribalta il gioco e bello da vedere (in certe partite devastante) ma anche assai discontinuo. Totale, come terzino per me Danilo é più completo e continuo di Cancelo, che però ha qualità che Danilo non ha (e non stiamo parlando in nessun caso di fuoriclasse del ruolo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, monadelic ha scritto:

Mah, io andrò conto corrente, ma non sono sorpreso più di tanto perché secondo me l'anno scorso, a parte 2/3 partite di totale blackout, ha sempre offerto prestazioni positive 

Assolutamente d’accordo, bannato come brocco dalle vedove di Cancelo e dagli insaziabili nemici di Paratici e della società 

 

Giocatore che già l’anno scorso aveva fatto un campionato da 6,5 pieno, quest’anno è da 7 abbondante 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, garrison ha scritto:

Mi sembrano discorsi un po' sul nulla....

un terzino é un difensore, lo é sempre stato e lo sarà sempre, anche perchè in difesa 4 o al massimo 5 (in quel caso i terzini non esistono) ci giocano, qualcuno lo deve fare.

A me sembra che hai un po' di confusione in testa, citi ad esempio Barzagi terzino quando ha fatto per tutta la carriera il centrale per poi  fare il centrale di destra in una difesa a tre.

Ti piace di più Cancelo o il suo modo di giocare? Liberissimo....dici che é fortissimo nei cross, ti invito a vedere quanti assist ha fatto Cancelo da quando é al City....bhé scoprirai meno di Danilo...Cancelo é forte ma proprio perché sa giocare anche a centrocampo ma per me non é un terzino da grandissima squadra, troppo limitato dietro, troppo poco intelligente nel leggere certe situazioni di match....molto molto utile per come ribalta il gioco e bello da vedere (in certe partite devastante) ma anche assai discontinuo. Totale, come terzino per me Danilo é più completo e continuo di Cancelo, che però ha qualità che Danilo non ha (e non stiamo parlando in nessun caso di fuoriclasse del ruolo).

Barzagli non centrava nel discorso, l'ho citato solo come bravo difensore. Ma volendo è un esempio all'inverso: lui era centrale e ha fatto qualche volta il terzino alla stregua di Danilo oggi, ma che all'inverso nasce terzino e oggi è traslato a difensore centrale (terzo di tre) con un esterno davanti a salire.

Liberissimo anche tu di preferire Danilo, come Pavard, Carvajal, Benjamin Mendy ed altri terzini "più difensivi", si vede che è proprio un'idea di calcio diversa. Tu mi dirai che Danilo è bravo in tutte e due le fasi, io dico che lo sarà stato (è conosciuto come ex fenomeno decaduto) ma che ora non ce la fa più, forse per la condizione fisica deficitaria visto che è anche un injury prone (infatti da terzo centrale o terzino basso che dirsi voglia si è infortunato meno, forse che a salire si usano più energie), insomma la freccia del tempo per lui forse non ha seguito di pari passo quella della tecnica. Sono ipotesi. Comunque dalla sua ha indubbiamente l'esperienza.

 

Io preferisco Cancelo oltre che per le qualità perché è forte davanti dove, a quel che vedo, si concentra il calcio odierno. Tutti i terzini migliori sono quelli che incantano davanti, non per concezione popolare ma perché è indice di maggiore qualità. Tutti i terzini cosiddetti "ali" sono dei problem solving, registi con autonomia di pensiero in fase realizzativa. L'ultima azione di un terzino del genere da noi l'ho vista nei precampionati 19/20 in Asia, proprio da Cancelo poi inspiegabilmente venduto. Davies che leggo su Wiki è proprio un ala la Coppa l'ha vinta da protagonista, idem Arnold, entrambi si sono distinti rispetto agli altri.
Ma poi l'essenza del calcio è fare un gol in più dell'avversario, solo chi direbbe che importa prima non prenderle (Mourinho, Allegri, Simeone) mette in ombra giocatori del genere per qualcuno più "difensivo" (De Sciglio...). Per me il più difensivo, o meno bravo davanti, ce l'avevi già in Alex Sandro che pure Pirlo voleva istruire a giocare basso, ma manca oggi il terzino-ala dall'altro lato.

 

Sugli assist di Cancelo, ho dato una spiegazione prima, al City si gioca molto palla a terra e poi c'è stato tutto l'anno scorso di apprendistato al gioco di Pep che è già contorto di suo.

 

Quoto

Cancelo é forte ma proprio perché sa giocare anche a centrocampo ma per me non é un terzino da grandissima squadra, troppo limitato dietro, troppo poco intelligente nel leggere certe situazioni di match.

Io vedo invece che una grandissima squadra uno come lui, con le sue abilità, non se lo farebbe scappare. Qui con la sua cessione per me è accaduto un fatto anomalo rispetto al mondo (lo stesso per altre cessioni) che prima delle innovazioni di Pirlo si era prodotto in effetti disastrosi.

Comunque non volevo sollevare polemiche che però in sti discorsi nascono per forza perché toccano concezioni diametralmente diverse.
Ripeto che ora Danilo sta facendo bene e bisogna continuare su questa strada che per me porterà lontano, perché una volta che si è trovata un'idea solida di squadra (fosse anche un 532) i confronti internazionali si decideranno solo sui valori di forza e la tattica. Il problema è che lo dicevo anche l'anno scorso ad esempio dopo le vittorie contro l'Inter....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come hanno scritto nell'altro topic, Danilo è in diffida. Eviterei di rischiarlo contro il Sassuolo perché l'ammonizione "pro-inter" è garantita al 100% .ehm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, gilialberto73 ha scritto:

Al momento no,piuttosto Demiral al posto di Bonucci si.

Demiral sta per finire come Emre Can e senza nessun motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, garrison ha scritto:

Danilo fa assolutamente il terzino destro (o sinistro alla bisogna), non il difensore centrale (la Juve difende a 4). Tra l'altro quest'anno vanta anche diversi assist (sicuramente almeno 2 tra cui quello da terzino di spinta puro a Roma contro la Roma sul secondo gol di Ronaldo).

Semmai é Cancelo che é poco "terzino" in senso stretto, é più un'ala/centrocampista che parte da dietro con grandi doti di palleggio e buone (non così eccezionali) di cross.

Theo Hernandez é un'altra cosa ancora é quasi un'ala pura, dietro é un telepass ma in avanti ha una qualità enorme (che anche Cancelo si sogna) anche perché é + potente ed é forte nche di testa.

Ma dei tre il terzino vero/classico per me é proprio Danilo, che sa fare bene la doppia fase (senza essere un fuoriclasse).

Danilo difende da terzino (destro o sinistro), ma quando attacchiamo staziona da terzo centrale difensivo

E' quindi molto raro vedergli fare i movimenti offensivi tipici del terzino, progressione in fascia, sovrapposizione, cross,  ecc.

Non ricordo l'episodio di Roma, ma di sicuro è stato un'eccezione

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, SenzaDiTe ha scritto:

Danilo difende da terzino (destro o sinistro), ma quando attacchiamo staziona da terzo centrale difensivo

E' quindi molto raro vedergli fare i movimenti offensivi tipici del terzino, progressione in fascia, sovrapposizione, cross,  ecc.

Non ricordo l'episodio di Roma, ma di sicuro è stato un'eccezione

Di certo spinge meno di Cuadrado ma per me il gioco lo appoggia tranquillamente, anche da terzino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni giorno entro in questo topic e faccio complimenti a questo giocatore. 

Se lo merita troppo.. 

Ha bisogno di tantissimi complimenti, sta giocando da dio..

Ha trovato il suo ruolo naturale.. 

Pochi *, grandissimo acquisto... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.