Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Verona - Juventus 1-1, commenti post partita

Recommended Posts

7 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Secondo me se la società non capisce che devono assecondare l'allenatore di turno è inutile continuare a cambiare. Se cambiano e subito dopo si mettono a lavorare su un progetto con le idee del mister di turno va bene. Se si continua così con questo modo di operare non credo cambierà nulla. Quest'anno poi hanno raggiunto l'apoteosi su come fare delle scelte per distruggere un progetto. 

non so, questo è un discorso che si fa da sempre ma che alla Juve non trova mai riscontro. Peró l'uomo giusto in panchina prima o dopo l'hanno sempre trovato. Evidentemente non era Sarri, se l'hanno cacciato con lo scudo, a me sembra che non sia nemmeno Pirlo (non mi pare nemmeno particolarmente brillante o incisivo quando lo senti parlare, ma questa è un'idea mia da telespettatore tifoso). Il fatto è che se l'anno finisce più o meno così, non si è nemmeno ben capito su quali giocatori puoi contare per puntare a certi obiettivi. Io cercherei di prendere almeno un centrocampista di grandissimo livello, anche in lá con gli anni ma che abbia voglia di iniziare una nuova avventura (operazione alla Pirlo giocatore, per capirsi) e cambierei assolutamente la guida tecnica. Temo che non si potrà fare nulla, avremo magari due anni come li abbiamo avuti con Ranieri e poi si ricomincerà quasi da capo a scalare le molte posizioni perse. Per me qui non sta sbocciando proprio nulla, adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' finito un ciclo e mi sta bene pure l'anno di transizione..

Ma che lo scudetto lo debbano vincere le * guidate da quel viscido del fuggitivo mi fa girare i * a mille..

chiedo scusa per i francesismi...

Ma mi sono ispirato a quel * di Rabiot a quell'altro ancora più * che si è svenato in commissioni per prenderlo..

Appena finita la stagione Elkann azzeri completamente la società..

Affidi la presidenza a Del PIero o a Platinì

Repulisti totale..

Hanno cacciato Sarri perchè diceva ai senatori di correre..Questa è la verità..

E glielo diceva con i toni che meritano questi signorini strapagati mentre la stragrande maggioranza della popolazione lotta ogni giorno per la sopravvivenza..

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, juve 85 ha scritto:

Si, sopratutto perché con deligt e demiral abbiamo la coppia difensiva più forte del mondo per i prossimi 10 anni... Cit espertoni. Magari ci fosse stato chiellini ieri

Chiellini è uno tra i più grossi limiti (ed allo stesso tempo valori aggiunti) di questo nostro preciso momento storico.

Oltre a fare le sue tazze, come tutti (giá dimenticato di Napoli?).

 

L’emblema del perchè dettiamo legge in Italia e rimediamo figure di palta in Europa.

”Le vittorie della Juve sono quelle per 1-0”.

 

A ciò aggiungi che è marcio, arrivato fisicamente al capolinea e ci costringe ad adattarci ai suoi tempi, i suoi infortuni e il suo programma per arrivare agli appuntamenti con la Nazionale.

 

Anche basta, che dici?

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Andrea 11 ha scritto:

La rosa lo scorso anno era più scarsa e nel girone di andata abbiamo girato agli stessi punti che abbiamo ora con 4 partite in più... Pirlo qst anno non era pronto...si sta facendo esperienza con una squadra sbagliata...la verità è qst... abbiamo lo stesso atteggiamento da settembre ad ora entriamo in campo molli...la rosa è forte al netto delle assenze per infortuni( più unica che rara qst situazione)...non è una scusante perché con il Verona qll squadra bastava e avanzava ...la squadra gioca a cavolo, non hanno un ordine tattico, ognuno fa qll che vuole ...tutti a volere la palla sui piedi senza fare un inserimento ( una volta che lo abbiamo fatto si è segnato)...qst sono tutte cose che deve darti un allenatore... Allegri nel lontano 2015 qnd rivoluzionarono la rosa e dopo lo scempio iniziale trovo la quadra e la squadra fu solo un crescendo, non fece nulla di che , mise solo la squadra e i giocatori a fare ciò che sapevano fare...qll anno andammo a Monaco a giocarci i quarti con mezza squadra fuori per infortunio e se non fosse stato per l'arbitro saremmo passati...ora qui si parla di Verona Benevento Crotone, squadre che devi battere anche con la panchina... purtroppo ad una squadra inesperta abbiamo unito un allenatore che non aveva nemmeno il patentino...qst squadra con Allegri avrebbe dato molto di più....ma semplicemente per il motivo che Allegri non è un allenatore che basa tutto nei moduli ma bensì perché è bravo a cercare una squadra quadrata con le caratteristiche che ha

Scusami, io credo che allegri di affidava al facciamo un gol e poi tutti dietro, e con la bbbc ti andava bene perché erano spaventosi,con demiral e deligt non puoi farlo. Non dimentichiamo carpì, Frosinone, e tante altre partite, Allegri qui dentro veniva massacrato

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Chiellini è uno tra i più grossi limiti (ed allo stesso tempo valori aggiunti) di questo nostro preciso momento storico.

Oltre a fare le sue tazze, come tutti (giá dimenticato di Napoli?).

 

L’emblema del perchè dettiamo legge in Italia e rimediamo figure di palta in Europa.

”Le vittorie della Juve sono quelle per 1-0”.

 

A ciò aggiungi che è marcio, arrivato fisicamente al capolinea e ci costringe ad adattarci ai suoi tempi, i suoi infortuni e il suo programma per arrivare agli appuntamenti con la Nazionale.

 

Anche basta, che dici?

No, perché prima del napoli (che poi un rigore, lo scorso anno deligt c'è ne fece prendere contro 6 giocando a pallavolo) con chiellini in campo avevamo subito 0 gol in 4 partite, e portato una supercoppa a Casa dove risulto tra i migliori. In Europa quel poco che abbiamo fatto lo dobbiamo proprio a lui e agli altri 3, che quando le squadre avversarie ci assediavano ne uscivamo la maggior parte delle volte indenni, dimenticato totthenam, real, Barcellona? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, juve 85 ha scritto:

Scusami, io credo che allegri di affidava al facciamo un gol e poi tutti dietro, e con la bbbc ti andava bene perché erano spaventosi,con demiral e deligt non puoi farlo. Non dimentichiamo carpì, Frosinone, e tante altre partite, Allegri qui dentro veniva massacrato

Puoi farlo con tutti...lo non si difendeva solo con la BBC ma con tutti...era un modo di fare...che poi avete un idea confusa e distorta delle cose...le squadre di Allegri segnavano di più e subivano di meno...non è proprio così...io non dimentico nulla...dico solo che qst squadra non può essere allenata da un non allenatore e non può essere allenata da allenatori di gioco tipo Sarri ( Ronaldo è un problema per loro)...poi io di Allegri ricordo i risultati finali...qst è la squadra giusta per lui ed era la squadra che aveva chiesto prima che prendessimo Sarri

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, scienzo ha scritto:

Cuadrado, ma ciò non giustifica in tutto gli errori del mister

Invece no,li giustifica in pieno. Mi sono andato a rivedere la seconda stagione di Allegri,quando come quest’anno ci fu un cambio sostanziale e generazionale in tutti i reparti. Anche li incappammo in alcuni infortuni dei giocatori(Marchisio e Lichtsteiner) e altri che non riuscirono ad integrarsi da subito (Mandzukic,A.Sandro e Cuadrado). Con il risultato che in classifica accumulavamo ritardo,facendo solo 8-9 punti nelle prime 10 giornate,dopo di che  grazie ai senatori,al rientro di qualche infortunato e ad un modulo più congeniale si rimise a posto la stagione. Ma quest’anno non se ne esce. Pirlo quando ha avuto quasi tutti a disposizione,ha vinto in super coppa,ha recuperato punti sulle prime ed ha raggiunto la finale di Coppa Italia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Andrea 11 ha scritto:

Puoi farlo con tutti...lo non si difendeva solo con la BBC ma con tutti...era un modo di fare...che poi avete un idea confusa e distorta delle cose...le squadre di Allegri segnavano di più e subivano di meno...non è proprio così...io non dimentico nulla...dico solo che qst squadra non può essere allenata da un non allenatore e non può essere allenata da allenatori di gioco tipo Sarri ( Ronaldo è un problema per loro)...poi io di Allegri ricordo i risultati finali...qst è la squadra giusta per lui ed era la squadra che aveva chiesto prima che prendessimo Sarri

Vidal, pogba higuain ronaldo pirlo più bbbc manzukic poi ronaldo. Allegri non vinceva lui, dagli mckennie rabiot demiral e morata centravanti di sfondamento e poi vediamo. Purtroppo con il tempo le cose si dimenticano, ma la juve di allegri anche in Italia veniva palleggiata in faccia da tutti, il napoli ci massacrava al s Paolo, però ovviamente se riesci a comprarti i migliori calciatori delle tue rivali ovvio che vinci tu. Contano i calciatori no l'allenatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, juve 85 ha scritto:

No, perché prima del napoli (che poi un rigore, lo scorso anno deligt c'è ne fece prendere contro 6 giocando a pallavolo) con chiellini in campo avevamo subito 0 gol in 4 partite, e portato una supercoppa a Casa dove risulto tra i migliori. In Europa quel poco che abbiamo fatto lo dobbiamo proprio a lui e agli altri 3, che quando le squadre avversarie ci assediavano ne uscivamo la maggior parte delle volte indenni, dimenticato totthenam, real, Barcellona? 

In realtà l’abbiamo fatto quando non avevamo più niente da perdere o abbiamo impostato partite sul dover segnare.

 

Come ti ho detto, in campionato è spesso bastato, ma quest’anno non basterà.

Il mio discorso originario è stato abbastanza chiaro, credo.

 

Ma va bene, largo ai marci giovani dell’84!!!

 

Roba da matti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, LibeLibeccio ha scritto:

I calciatori si invitano a stare al posto loro, se si vuole.

E a cacciarlo sono stati i soliti; non credo che gente come De Ligt, Benta, Cuadrado, Dybala, Tek, abbia chiesto la testa di Sarri.

 

Mo c’attaccamo ar cazzò.

Fantasie furomiste buone solo per i capri espiatori...ma il tifoso è così,condanna senza appello e senza prove...da sentimento popolare,questa  l'ho già vista in larga Scala però...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rosbia ha scritto:

Moggi soleva dire ai suoi allenatori "metti un giocatore nel suo ruolo ed in prospettiva renderà al 100% viceversa renderà il 60%  quando ti va bene"...sappiamo di essere in emergenza mancando 5/6 titolari,allenatore nuovo senza esperienza ,centrocampo inadeguato per quello che vuole fare Pirlo...e tutto un insieme di cose che può essere risolto MA difficilmente in questa stagione.

Essere in emergenza alle volte porta forze inaspettate o idee che risolvono la situazione.

Evidentemente non è il nostro caso.

Io sono uno di quelli che pensa che la nostra rosa non sia così male come viene descritta, anzi, e mi duole dirlo perché a Pirlo sono molto legato, ma credo realmente che lui sia attualmente il nostro più grande punto debole.

Ha tutte le attenuanti del caso, ma purtroppo con quelle non si va da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringraziamo quell'incompetente patentato di ds, "quello bravo dei due".

Distrutto un patrimonio tecnico grazie alle lungimiranti scelte di questo signore e di Nedved.

Una serie di mezzi giocatori super pesanti e scarsi come pochi.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, juve 85 ha scritto:

Vidal, pogba higuain ronaldo pirlo più bbbc manzukic poi ronaldo. Allegri non vinceva lui, dagli mckennie rabiot demiral e morata centravanti di sfondamento e poi vediamo. Purtroppo con il tempo le cose si dimenticano, ma la juve di allegri anche in Italia veniva palleggiata in faccia da tutti, il napoli ci massacrava al s Paolo, però ovviamente se riesci a comprarti i migliori calciatori delle tue rivali ovvio che vinci tu. Contano i calciatori no l'allenatore 

Vai a guardare la formazione che stava per eliminare il Bayern di Monaco... è riuscito a far reggere un centrocampo con Khedira e pjanic non due incontristi...qst squadra è meglio assemblata di qll

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, FeroceSaladino ha scritto:

E anche un Khedira sano e Matuidi non stanco. Scoppiati loro due e Higuain, è nata la Juve che ancora oggi vediamo in campo.

Perfetto. Qui si criticavano aspramente i due centrocampisti da te citati che ad inizio stagione furono i migliori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Juventofila69 ha scritto:

Scusa, ma chi ha imposto a Paratici di comprare Rabiot o Ramsey o Bentancur e fargli contratti faraonici che ti impediscono di rivenderli se non rendono? Lui compra solo parametri 0, giocatori con clausole rescissorie abbordabili per le tasche della Juve e scambi, sempre o quasi a perdere per noi, per fare plusvalenze. Chi ha fatto esonerare Allegri sostituendolo con Sarri, che a me non piace e lo considero un allenatore meno che mediocre, ma che si sa che gioca in un determinato modo e non gli si è data a disposizione la squadra adatta alle sue già limitate capacità? Da lì poi, per esigenze economiche si è preso Pirlo, conseguenza dell’errore primario di Paratici. Quanto all’allenatore, Pirlo, ha avuto la presunzione di accettare subito di allenare la Juve senza acquisire la giusta esperienza almeno con l’Under23 e ora mostra tutte le sue indecisioni e insicurezze, dovute proprio all’inesperienza, sia quando prepara le gare, sia in panchina durante le gare e sia con le sostituzioni. Di chi è la colpa di questo sfacelo, se non di Paratici soprattutto, ma anche di Pirlo in buona parte?

Ma lo vedete che scrivete contraddicendovi da soli.

Paratici prende solo parametri zero,è perché lo fa? Forse perché i soldi che gli mette a disposizione la società non bastano per prendere solo giocatori di livello. 

Pirlo con quasi tutti a disposizione ha vinto il girone di Champions,ha vinto la super Coppa Italia,ha portato la squadra in finale di Coppa Italia ed aveva recuperato i punti in classifica che ad inizio stagione complice le assenze avevamo persi e che purtroppo complici le nuove assenze stiamo riperdendo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, messapicoprimitivo ha scritto:

COMUNQUE sto leggendo discorsi che esulano dalla partita di ierisera 

 

Se rimango alla partita di ieri, io a memoria non ricordo mai una emergenza di organico così ampia e soprattutto prolungata in settori chiavi come.l'attacco, e su uomini di qualità

 

Se mi riallaccio alla situazione denunciata da.Pirlo, probabilmente un Chiellini Bonucci e Buffon in campo, avrebbero richiamato ad.una.attenzione di.squadra maggiore il resto della squadra 

 

Se faccio.la lista degli assenti.ci leggo

Chiellini

Bonucci

Danilo 

 (Con buffon in panchina rappresentano la seconda difesa migliore di Italia dietro solo alla difesa titolare)

 

Arthur (peso specifico incalcolabile, pensate la stagione passata giocata senza Pjanic)

 

Dybala 

Morata

 

6 giocatori, pochi? NO QUANDO SI HA UN ORGANICO NUMERICAMENTE LIMITATO COME IL NOSTRO.

Buffon in effetti ieri ci stava.

Demiral, il cui problema è la continuità e la mentalità, non era molto sul pezzo e sono convinto che Buffon con i suoi “turcooooo!” legati ad un bestemmione sarebbe stato essenziale. Ahimè 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, juve 85 ha scritto:

Io direi un tiro, un assist, nada de nada

Higuain, che grande calciatore. Ora guardi l'area di rigore ed è sempre vuota, con il pipita ogni palla in area era una possibilità di fare gol

E questo lo capivano anche i bambini. Senza centravanti a calcio non si gioca. E Ronaldo non lo sarà mai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, THE BLUR ha scritto:

Stagione finita.

Se non arrivi terzo o quarto (ma devi fare i preliminari) è un bagno di sangue economico. xxx

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Leevancleef ha scritto:

Buttiamo due punti che stavamo conquistando con i denti, vista l'emergenza, e, cosa più paradossale, con un centrocampo da mani nei capelli per il numero di errori commessi. Per un'ora avevamo anche retto l'impatto meglio di come ci si potesse aspettare, nonostante il numero di boiate assurde viste da alcuni singoli (che non ci sono proprio di testa prima ancora che con le gambe). Sfioriamo il 2-0 (salvataggio di testa di Magnani), poi netto calo fisico nell'ultima mezzora, con l'impossibilità di cambiare qualcosa, guardando la panchina.
Amarezza.

 

Salutiamo verosimilmente il campionato in una partita che, di fondo, già in situazioni normali, ci sta di pareggiare. La Juve nelle ultime 8 trasferte a Verona (e senza l'emergenza attuale) aveva raccolto 2 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. E siamo arrivati a questa trasferta con appena 13 giocatori della prima squadra (che peraltro le stanno giocando tutte, e difatti alcuni sono malmessi) più 9 Under23 convocati alla disperata.

Ecco, se non si parte sempre dalle premesse, nei giudizi, tanto vale accodarsi agli errori che ci portiamo appresso coi vari "Allegri vattene", "Sarri out", "Pirlo out", eccetera.

La verità è che ad una partita che si può pareggiare già in una situazione normale, sul campo di Verona, non ci devi arrivare con l'acqua alla gola rincorrendo punti da "ultima spiaggia". La spiaggia ce la siamo giocati ben prima, soprattutto ad inizio stagione, e solo in parte di recente, a Napoli (immeritatamente per quanto si è visto, in realtà). Senza contare quello che ho sempre definito "il golpe del 22 dicembre", quando in poche ore ci tolsero 6 punti, i 3 del Coni e i 3 sul campo contro la Fiorentina, tra nervosismo della squadra per la sentenza arrivata con puntualità quasi malavitosa due ore prima e la caterva di episodi contrari in campo.

Personalmente avevo parlato prima di questa partita, perchè dopo è facile lanciare improperi e tutto il resto. Di errori se ne possono commettere e se ne sono commessi... ma togliete a qualsiasi squadra l'equivalente dei giocatori che mancano a noi e poi disquisiamo di cosa fanno, come lo fanno, cosa ottengono, ecc.

 

Detto ciò... questa partita è stato il manifesto del paradosso!

 

Per esempio: perchè la stavamo vincendo! Incredibilmente, nonostante alcune prove da far sanguinare gli occhi, la stavamo vincendo!

E a tutto campo avevamo anche risposto mediamente bene alla classica partita del Verona, non c'eravamo fatti "travolgere" dal dinamismo della piccola Atalanta, non eravamo molli sul campo (tranne alcuni, come detto, che però sbagliavano soprattutto palla al piede). Avevamo approcciato bene per esempio, collezionando subito diverse occasioni (o situazioni). Kulusevski sembrava da subito in partita, e anche se non tira in porta... cavolo, ha dato degli assist che abbiamo sprecato in modo assurdo, il primo dei quali Rabiot... che se non prendi la porta nemmeno quando ti arriva sul tuo piede e hai tutto il tempo di calciare... boh!

Dopo l'ottimo inizio la partita si è assestata su un generale equilibrio per un'ora, prima del calo finale, quando ormai arrancavamo sotto acido lattico.

 

Altro esempio di questo paradosso: che voto dare a Szczesny, che con le mani fa 2 o 3 parate ottime salvando almeno uno/due gol, ma che per il resto sbaglia quasi tutto coi piedi, in un caso persino in modo comico (con una risata a seguire che da casa fa solo incazzare di più), dando alla squadra un senso di insicurezza enorme? Credo che lui sia il ritratto della Juve di questo momento, rappresentando quasi l'impossibilità di formulare un giudizio preciso e definitivo: così come viene difficile scegliere se premiare le parate o bocciare tutto il resto, si rimane sospesi se bocciare "tutta" la Juve o considerare (e per me vanno considerate) le assenze pesanti. A me Tek piace, ma è da un po' che gli vedo sbagliare scelte in modo davvero banale! Se tu conosci le qualità di alcuni tuoi compagni, non gliela passi in situazioni in cui si annusa lontano un chilometro il pericolo! Non ti incaponisci sempre con la stessa soluzione, DEVI saper valutare, perchè sei l'unico che ha tutto il campo davanti (infatti quando ha spazzato l'abbiamo quasi sempre recuperata sulle seconde palle). Mah!

 

Laddove invece di dubbi non ne sussistono... beh, sono quasi imbarazzato, ma credo che complessivamente, "di reparto", sia stata una delle peggiori prestazioni di un centocampo della Juve viste in vita mia! Riesco a dare giusto qualche minima giustificazione in più a Ramsey, che comunque era alla seconda partita dopo l'infortunio, che ha innescato l'azione del gol con il filtrante per Chiesa, che è andato subito al tiro, che si è presentato sotto porta con l'occasione del 2-0 (quella salvata dalla testa di Magnani), ma che per il resto là in mezzo ha sbagliato di tutto. Però quello che ho visto da Rabiot, e soprattutto da Bentancur... mamma mia! Mamma mia! Avessimo vinto questa partita senza centrocampo credo che avrei baciato per terra, ma nel vero senso della parola! Posso anche capire che Bentancur le stia giocando tutte... ma è proprio DI TESTA, CONCETTUALMENTE, che non si possono fare certe cose. Ok dirlo una, due, tra, dieci volte... poi basta! L'anno scorso perdemmo la partita dopo un gol clamoroso di Ronaldo perchè lui si inventò un tacco senza senso sulla linea del fallo laterale, che permise al Verona di pareggiare (e poi vincere) una partita in controllo. Veniamo da partite in cui hai regalato dei gol o dei "quasi gol"... e insisti? Ad un certo punto aveva campo libero, mille opzioni, spazi aperti, nessuna pressione... ed ha provato un passaggio cercando un micragnoso spiraglio in mezzo ai giocatori del Verona davanti a lui, che chiaramente hanno intercettato palla e sono ripartiti! Lì credo che m'abbiano sentito a chilometri di distanza per quanto ho urlato!

Per Rabiot vale supergiù lo stesso discorso! Esempio: una cosa sa fare bene Adrien, e cioè la sgroppata palla al piede in campo aperto. Cacchio... stasera nel secondo tempo ne ha avuto la possibilità... e s'è fermato! S'è fermato! Così! Con tre giocatori davanti, spazio libero... s'è fermato!

Ma poi le valutazioni, le scelte... ok che un centrocampo con loro due è integrato malissimo, e lo dico da sempre, ma cavolo, stiamo parlando di errori stupidi, non di soluzioni tattiche o robe simili, DI PASSAGGI, DI CORSA, DI OCCHI! Bah! Dei morti di sonno!

Ma di quale calcio, gioco, mercato, e robe varie vuoi parlare quando assisti a certe cose?

 

Altro paradosso: la cosa che mi dispiace, ovvero che poi sul gol subito (favorito da un errore nel rinvio di Demiral mi pare... dove anche lì sia Bentancur che Rabiot sono stati leggerini) sia toccato ad Alex Sandro fare la "figura" finale di quello che si lascia mangiare da uno alto 1 metro e 90, quando proprio lui era stato fino a quel momento il migliore con Chiesa! Aveva disputato una partita ottima, giocando in più ruoli, addirittura in impostazione in alcuni momenti, salvando su diversi cross in area, concentrato come non mi capitava da un pezzo di vederlo (anche se le ultime prestazioni erano già in crescendo), forse esaltato dalla fascia da capitano al braccio. Dispiace che proprio lui abbia dovuto macchiare una prova del genere.

 

Menzione invece per Chiesa. Se Kulusevski ha giocato meglio di come mi aspettassi, creando diverse occasioni da gol, Chiesa non solo ha fatto altrettanto, ma dimostra di aggiungerci sempre quella personalità e "cattiveria" in più, caratteristiche se avessero i nostri centrocampisti staremmo festeggiando dalla gioia! Ronaldo, ormai conoscendolo, ha bruciato in anticipo il difensore sullo scatto, lasciandolo sul posto per andare a chiudere in rete... 47 nelle ultime 47 partite di Serie A! Un trentaseienne che è l'unico a non avere problemi nonostante si stia spremendo senza riposare, in assenza di alternative... Io non so come a volte ancora resista a guardare chi dovrebbe servirgli certi palloni senza ripensare a chi aveva dietro a Madrid! Frustrante!

Belle anche le parola nel postpartita di Federico... uno che davvero ha capito cosa significa indossare questa maglia.

 

Su Pirlo... Dire che aveva una formazione obbligata è il minimo. Dire che non aveva alternative in panchina anche. E beh... ma se lo diciamo allora vanno ridimensionate alcune critiche, senò siamo buoni tutti! Non è certo colpa sua, nè lo era di Sarri, nè lo era di Allegri, se Bentancur e Rabiot (questi ha) fanno scelte assurde, Poi se ce la vogliamo prendere con uno che è al primo anno da allenatore, che non sta avendo nemmeno i tempo di allenare da inizio stagione, e che più che una squadra ha un'infermeria... ok. Ma mentiremmo a noi stessi! Poi sì, puoi essere più incisivo, farti sentire di più, puoi mettere Marques, Fagioli... ma ragazzi, non è "un" giocatore che cambia tutto, peraltro un Under23 lanciato in una partita contro la squadra più dinamica della Serie A dopo l'Atalanta. Rischia di restarci secco, o comunque difficilmente cambierebbe il mondo. Saranno più decisivi Cuadrado, Arthur, Morata, Dybala, Bonucci, Chiellini, Danilo?... Se siamo arrivati a doverci attaccare a Marques e Rafia siamo davvero alla frutta.

 

In realtà lo eravamo davvero alla frutta, visti gli uomini a disposizione e la conseguente pressione di non poter più sbagliare una partita per i punti persi ad inizio stagione (quando comunque avevamo altri assenti, quando dovevi rodare, ecc... ma alcune gare erano state imperdonabili).

Ora forse siamo al dolce!

Un dolce amarissimo.

Impeccabile!

Ho le stesse tue sensazioni. 

Partita "assurda"

Stavamo facendo una buona gara, oltre le previsioni, tatticamente molto valida. 

Ma è stato anche il festival degli errori, appunto, assurdi. Quelli che hanno portato al mancato 2-0 (errori al tiro, contropiedi fatti male, passaggi errati,  scelte sbagliate....), oltre a quelli sul gol preso.

Il simbolo di questa stagione è Benta, giocatore che abbiamo conosciuto bene l'anno scorso. Sappiamo cosa può dare. È un elemento molto valido. Poi però fa di quelle vaccate assurde.....

Mi sembra che manchi qualcuno che dia la sveglia in campo, che faccia sempre tenere la corda tesa. Dovrebbe farlo Pirlo, o chi ha più esperienza.... Ho notato questa cosa quando gioca Buffon, è un continuo pungolo per prevenire vaccate..... Forse questa cosa è sempre stata fatta, ma non ce ne siamo mai accorti..... Oggi con gli stadi vuoti.....

In ogni caso non è scandaloso il pareggio di ieri, ma alcuni punti persi in precedenza.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, DEDONE ha scritto:

E questo lo capivano anche i bambini. Senza centravanti a calcio non si gioca. E Ronaldo non lo sarà mai. 

I problemi sono arrivati dal suo acquisto... avessimo preso Lewandowski sarebbe stato meglio per tutti...sono tre anni che non abbiamo una sistemazione tattica...lui ne guadagna sicuramente ma la squadra ci rimette

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Ma lo vedete che scrivete contraddicendovi da soli.

Paratici prende solo parametri zero,è perché lo fa? Forse perché i soldi che gli mette a disposizione la società non bastano per prendere solo giocatori di livello. 

Pirlo con quasi tutti a disposizione ha vinto il girone di Champions,ha vinto la super Coppa Italia,ha portato la squadra in finale di Coppa Italia ed aveva recuperato i punti in classifica che ad inizio stagione complice le assenze avevamo persi e che purtroppo complici le nuove assenze stiamo riperdendo. 

Questo è vero.

Penso che fondamentalmente ci manca quella malizia solo a tratti presentata, in cui si vincono le partite sporche (per dirla alla Allegri).

O per dirla come si dice qui dentro “salvo solo il risultato”

 

Ieri era una partita sporca così come il Crotone, il Benevento la Fiorentina e perché no, anche la

partita con il Napoli (in cui abbiamo perso subendo zero tiri in porta, rigore a parte, e almeno un punto dovevamo portare a casa)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, 77luca ha scritto:

non so, questo è un discorso che si fa da sempre ma che alla Juve non trova mai riscontro. Peró l'uomo giusto in panchina prima o dopo l'hanno sempre trovato. Evidentemente non era Sarri, se l'hanno cacciato con lo scudo, a me sembra che non sia nemmeno Pirlo (non mi pare nemmeno particolarmente brillante o incisivo quando lo senti parlare, ma questa è un'idea mia da telespettatore tifoso). Il fatto è che se l'anno finisce più o meno così, non si è nemmeno ben capito su quali giocatori puoi contare per puntare a certi obiettivi. Io cercherei di prendere almeno un centrocampista di grandissimo livello, anche in lá con gli anni ma che abbia voglia di iniziare una nuova avventura (operazione alla Pirlo giocatore, per capirsi) e cambierei assolutamente la guida tecnica. Temo che non si potrà fare nulla, avremo magari due anni come li abbiamo avuti con Ranieri e poi si ricomincerà quasi da capo a scalare le molte posizioni perse. Per me qui non sta sbocciando proprio nulla, adesso.

Io credo invece che va preso un attaccante come prima cosa. Mandare via uno tra cristiano e Dybala  andava già fatto tre anni fa, due centrocampisti, uno top e uno sano dal fisico robusto poco propenso agli infortuni, e un laterale difensivo. Lasci la guida tecnica un aktro anno con una preparazione seria, e poi valuti. Pirlo per me sta facendo il possibile in questa situazione. Per  quanto mi riguarda va fatta una ristrutturazione societaria. Andrea e nedved possono fare i tifosi non i dirigenti. Questa è almeno la mia opinione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Andrea 11 ha scritto:

I problemi sono arrivati dal suo acquisto... avessimo preso Lewandowski sarebbe stato meglio per tutti...sono tre anni che non abbiamo una sistemazione tattica...lui ne guadagna sicuramente ma la squadra ci rimette

In realtà bastava sostituire Mandzukic, comprare una riserva di Sandro e sostituire i centrocampisti. 
Invece no, due anni senza la punta di riserva e/o la punta boa.

 

La Juve del primo anno di Ronaldo era un’ottima squadra, bastava cambiare i centrocampisti e Mandzukic. Invece l’hanno distrutta, vendendo i migliori e prendendo giocatori a caso.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Andrea 11 ha scritto:

I problemi sono arrivati dal suo acquisto... avessimo preso Lewandowski sarebbe stato meglio per tutti...sono tre anni che non abbiamo una sistemazione tattica...lui ne guadagna sicuramente ma la squadra ci rimette

Lo dico da anni. Da quando mario calò dopo un mondiale di livelli assoluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.