Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

Agnelli: "Resto convinto della bontà del progetto, molti club ieri mi hanno chiamato per entrare nella SuperLega. Ora penserò solo alla Juve"

Recommended Posts

Adesso, matteus ha scritto:

Maldini nn ne sapeva niente....ma che buffone

Era con i tifosi ad organizzare gli striscioni per l’apertura degli stadi nel 2024. Come pretendi che sappia, mica era come Meani !!!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il progetto poteva anche essere giusto, il problema è che da un manager del suo livello ci si aspetta che esca allo scoperto avendo degli appoggi sicuri e inattaccabili. 

A mio modo di vedere era impensabile che non gli avrebbero scatenato contro una guerra atomica, quindi il fatto che sia andato avanti lo stesso mi lascia molto perplesso. 

I casi sono 2: o AA è molto meno scaltro di quel che pensavo o siamo talmente nella melma che non avevamo altre strade, in ogni caso c'è di che preoccuparsi. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, matteus ha scritto:

Maldini nn ne sapeva niente....ma che buffone

Ne ha parlato tutto il mondo, il suo club c'era dentro da mesi ma lui stava su Marte, bisogna capirlo.  .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Manny Calavera ha scritto:

Ne ha parlato tutto il mondo, il suo club c'era dentro da mesi ma lui stava su Marte, bisogna capirlo.  .ghgh

Quanto godrei nel sentire agnelli sputtanarli tutti ... Dal primo all'ultimo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, superdrake ha scritto:

Il progetto poteva anche essere giusto, il problema è che da un manager del suo livello ci si aspetta che esca allo scoperto avendo degli appoggi sicuri e inattaccabili. 

A mio modo di vedere era impensabile che non gli avrebbero scatenato contro una guerra atomica, quindi il fatto che sia andato avanti lo stesso mi lascia molto perplesso. 

I casi sono 2: o AA è molto meno scaltro di quel che pensavo o siamo talmente nella melma che non avevamo altre strade, in ogni caso c'è di che preoccuparsi. 

Ma che senso ha mettersi nelle * ancora di più se già ci sei?  Se già stavamo affossati prima pensa ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mahleriano ha scritto:

ti sorprendono i modi.  La Superlega però si è presentata al mondo come un coup d'état vero e proprio. E' normale che la risposta sia stata violenta, univoca e immediata da parte di tutti invece che "mi raccomando, fate tranquilli, organizzatevi per bene".

Ringraziamo il fatto che dopo sta cavolata torneranno al tavolo no?

Mi sorprendono i modi E la sostanza.

Ho memoria di coups d'etat ben più maligni e violenti, anche solo nel mondo dell'imprenditoria italiana.

Mai ho visto volare gli stracci così. Poi magari qualcuno si suicidava e poi rimetteva la pistola sul comodino, o qualcuno lo trovavano appeso a Blackfriars Bridge dve si era impiccato mentre il Tamigi era in piena da marea e non c'era spazio per impiccarsi...

Però non ho mai visto nessuno andare in TV a minacciare nessuno.

Magari è meglio adesso, ma se ad Agnelli si incarnisce un'unghia, o a Perez si alza la glicemia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, zoff70 ha scritto:

Johnson da politico navigato ha usato questa faccenda a suo uso e consumo 

Edit: Da "populista" navigato

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, tidd ha scritto:

Non avevamo dubbi .ghgh

Evidentemente il cugino non gli vuole affidare poltrone farlocche in Ferrari o altre aziende di famiglia, visti i disastri che sta combinando alla Juve

Uno dei disastri è stato vincere un'infinità di trofei in 10 anni.

L'altro quello di triplicare il fatturato.

Poi di creare un patrimonio immobiliare cospicuo; molti babbei non sanno che alcuni debiti della Juve sono "virtuosi" perche' dipendono da investimenti importanti.

Poi c'è stata quella cosetta di risalire di una trentina di posizioni nel range UEFA.

E', ma secondo nientepopodimeno che... "tidd" :risata3: Agnelli ha combinato disastri...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, superdrake ha scritto:

Il progetto poteva anche essere giusto, il problema è che da un manager del suo livello ci si aspetta che esca allo scoperto avendo degli appoggi sicuri e inattaccabili. 

A mio modo di vedere era impensabile che non gli avrebbero scatenato contro una guerra atomica, quindi il fatto che sia andato avanti lo stesso mi lascia molto perplesso. 

I casi sono 2: o AA è molto meno scaltro di quel che pensavo o siamo talmente nella melma che non avevamo altre strade, in ogni caso c'è di che preoccuparsi. 

Ma è saltato per 6 pagliacci ma di che state parlando, basta vedere i proprietari delle franchigie americane quando attuano il lockout e chiudono tutto per ottenere quello che vogliono sbattendosene pure del Presidente e pure se gli mandano quelli del Pentagono con i missili termonucleari!

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, enialis88 ha scritto:

Ma che senso ha mettersi nelle * ancora di più se già ci sei?  Se già stavamo affossati prima pensa ora.

Chissà forse spera di ottenere qualcosa oppure è stato un "all in" finito malissimo, lo scopriremo presto. Certo i presagi non sono dei migliori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Kriketo ha scritto:

Era logico perché la ESL non aveva nessuna intenzione di porsi come alternativa alla Premier, ma alla Champions, che come è stato detto gli inglesi considerano una bruttura.

Agnelli lo ha detto esplicitamente: NESSUNO si aspettava una reazione POLITICA del governo inglese.

Qui si è giocata una partita su tavoli nascosti, che ha portato Johnson ad appoggiare una reazione che doveva essere, ed è stata, prima UE, cioè franco-tedesca.

Un'anomalia ASSOLUTA, se ci pensate bene: se Johnson può fare uno sgarbo alla UE, lo fa. Come mai qui si è reso funzionale?

non si e' reso funzionale in realtà BJ  nel senso che questa vicenda per come e' stata gestita politicamente va controcorrente rispetto a qualsiasi principio europeo sui monopoli e sul diritto di impresa. Quello che e' incredibile e' che la UE   non ha fatto proprio nulla a difesa di tali principi anzi ha preso una direzione completamente contraddittoria di quelli.... ci si e' comportati come 40 anni fa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PRESIDENTE NON DIMETTERTI.

 

A questo punto i club DEVONO andare giu MA DURAMENTE sui calciatori.

 

Lo sport dei poveri? Bene, allora che il loro stipendio sia dei poveri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Eugenio Canfari ha scritto:

Nella mia città c'è una squadra, seguitissima a livello provinciale.

E' arrivata in serie C, ha lottato ed è quasi arrivata in B.

Purtroppo da decenni vegeta tra eccellenza e promozione, se ancora si chiamano così quelle serie.

Ed ogni anno lotta per non fallire ed in campionato per non retrocedere.

Bene. La mia città ha una squadra di basket che improvvisamente è diventata forte, ha vinto lo scudetto (quell'anno ha fatto tripletta con scudetto, coppa Italia e superCoppa).

I ragazzini sono tutti diventati tifosi-esperti di basket.

Ci sono mille squadre giovanili, tutti parlano di Dinamo ed NBA, tutti vanno al campetto a giocare a basket.

Allo stadio (pre-covid) andavano 2-300 persone, sempre gli stessi, sempre più anziani, sempre più sfavati.

Rimanendo in ottica pallone.

Il Catania quando fu mandato in Eccellenza perse i tifosi della città che virarono sull'Atletico che puntava alla serie cadetta. Ai playoff facevano 20.000 persone. Una squadra rilocata tre o quattro volte. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Io gioco agli FPS e agli MMORPG principalmente, anche se essendo vecchio oramai il tempo è sempre meno, però ho giocato a LoL soprattutto nei primi anni della sua uscita.

Su FIFA non saprei ma il giro di soldi e di sponsor dietro le competizioni di LoL, o anche Dota, sono una roba impressionante.

 

Io sono rimasto a Quake 😁

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente il Presidente ci credeva ma le cose sono state fatte male se non malissimo. Sicuramente qualcosa è andato storto e per una cosa del genere avrebbero dovuto esserci vincoli pesanti e un'organizzazione con appoggi economici e politici.

 

O magari iniziare a creare un'associazione parallela alla ECA facendosi sentire pesantemente con la uefa e la fifa.

 

Non so come andrà il futuro della SL e soprattutto il futuro di AA alla Juve e della Juve stessa, ma io mi schiero nettamente con Andrea e spero che sta tempesta di questi giorni abbia portato stimoli veri per il futuro.

 

E non dimentico che se siamo tornati ad essere una grande squadra si deve in grande parte alla sua figura, facile fare i voltagabbana ora che è in mezzo a un mare di m.

 

Ps. su Cefferin non scrivo quello che penso sennò mi bannano

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, black&whitetiger ha scritto:

Ma è saltato per 6 pagliacci ma di che state parlando, basta vedere i proprietari delle franchigie americane quando attuano il lockout e chiudono tutto per ottenere quello che vogliono sbattendosene pure se gli mandano quelli del Pentagono con i missili termonucleari!

Vuol dire che non avevi la più pallida idea di cosa stavi scatenando, era ovvio che ci sarebbero stati interventi dall'alto per mantere lo status quo.

Cioè davvero pensavate che all'annuncio della superlega sarebbero stati tutti allineati e compatti, pure quelli non coinvolti? 

Poi già un progetto che nasce con solo 12 squadre (senza Germania e Francia!)lasciava molti dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più ci rimugino e più capisco che i tifosi che si sono ribellati hanno partecipato al festival dell'ipocrisia. Marionette.

Ok, allora volete i sogni dei bambini e la meritocrazia?

Iniziamo a far partecipare alla CL solo la vincitrice del campionato. Le altre non hanno nessun merito per parteciparvi. Tifosi inglesi, protestate affinchè la vostra squadra non partecipi alla CL a meno che non vinca il campionato. L'Atalanta non ha mai nemmeno vinto un campionato in Italia, non ha nessun merito per entrarci. E poi, perchè togliere la possibilità alle vincitrici dei campionati minori, Slovenia, Cipro, Moldavia, ecc. di entrare alla fase finale della CL e costringerle a fare una fase per eliminarsi tra di loro solo per far giocare le seconde, terze di altri campionati? I sogni dei bambini di quei paesi sono meno importanti di quelli inglesi? Guardiola, Klopp, se la vostra squadra non arriva prima, rifiutate la CL per far giocare le squadre che meritano e far sognare i loro tifosi.

De Zerbi, rifiuta lo stipendio che hai e decurtatelo a 2000 euro, il resto dei soldi fallo dare dal tuo presidente alle scuole calcio così i bambini possono sognare.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ric-J ha scritto:

Sicuramente il Presidente ci credeva ma le cose sono state fatte male se non malissimo. Sicuramente qualcosa è andato storto e per una cosa del genere avrebbero dovuto esserci vincoli pesanti e un'organizzazione con appoggi economici e politici.

 

O magari iniziare a creare un'associazione parallela alla ECA facendosi sentire pesantemente con la uefa e la fifa.

 

Non so come andrà il futuro della SL e soprattutto il futuro di AA alla Juve e della Juve stessa, ma io mi schiero nettamente con Andrea e spero che sta tempesta di questi giorni abbia portato stimoli veri per il futuro.

 

E non dimentico che se siamo tornati ad essere una grande squadra si deve in grande parte alla sua figura, facile fare i voltagabbana ora che è in mezzo a un mare di m.

 

Ps. su Cefferin non scrivo quello che penso sennò mi bannano

Quello che è andato storto è che PSG e BAYERN hanno fatto il doppio gioco

Share this post


Link to post
Share on other sites

"La neonata confederazione continentale [UEFA], spalleggiata dalla più influente FIFA, nel suo primo congresso respinse l'idea, ma Gabriel Hanot non si diede per vinto e convocò per il 3 aprile 1955 a Parigi i delegati di 16 fra le migliori squadre europee. Posta di fronte al fatto compiuto e timorosa che il progetto prendesse forma privatamente, la FIFA virò bruscamente di rotta, e impose alla UEFA di farsi carico della nuova coppa, il cui nome fu cambiato in Coppa dei Campioni.
Entrambe le associazioni non si mostrano entusiaste dell'idea (e in questo erano sostenute dalla federazione nazionale inglese) ma, una volta che L'Équipe si muove privatamente con i dirigenti di numerose società, organizzando una riunione di rappresentanti di svariati club europei nella primavera del 1955, la FIFA impone all'UEFA l'organizzazione del nuovo torneo.
Unica assenza di spicco è quella della Football Association inglese, che non ritiene il nuovo trofeo all'altezza del blasone dei fondatori del football."

 

1955

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, SkizzoStyle said:

Quello che è andato storto è che PSG e BAYERN hanno fatto il doppio gioco

il bayern e' sempre stato contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, mk5 ha scritto:

non si e' reso funzionale in realtà BJ  nel senso che questa vicenda per come e' stata gestita politicamente va controcorrente rispetto a qualsiasi principio europeo sui monopoli e sul diritto di impresa. Quello che e' incredibile e' che la UE   non ha fatto proprio nulla a difesa di tali principi anzi ha preso una direzione completamente contraddittoria di quelli.... ci si e' comportati come 40 anni fa...

Io dalla UE questo me lo aspettavo, perché la UE dei principi anti-monopolistici e pro-impresa ha fatto carta straccia da qualche anno, a favore di una struttura a piani settennali e centrata sulla burocrazia che rammenta fantasmi del passato...

Pensavo che Johnson cogliesse la palla al balzo per indebolire un'istituzione europea corrotta. E secondo me lo pensavano anche i proprietari "inglesi", che credevano che FA, Premier e di conseguenza Johnson avrebbero accettato con piacere l'affrancamento da una istituzione europea.

Evidentemente, il calcio è un'anomalia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Fabiobest ha scritto:

Amen.

Sembravano una banda di dilettanti allo sbaraglio.

Mi viene da pensare che han fatto tutto sto caos per un secondo fine, a noi sconosciuto. Tipo provare a minacciare la UEFA...della serie: "A regà, o vi aprite un po' di più, o ci mettiamo 2 secondi ad andare a chiedere dei soldi ai Rothschild e a far partire un torneo di dimensioni mondiali."

Non c'è una via di mezzo...delle due l'una: o han fatto così o sono davvero dei dementi.

L’intento delle inglesi, che guarda caso hanno aderito in blocco in 6, a questo punto era forzare la mano alla UEFA per non avete futuri problemi sugli investimenti, i rientri, ed avere garanzie su cose tipo il blocco del mercato o la partecipazione ai campionati. E l’hanno ottenuto perché appunto hanno aderito in blocco. 
Come se le 7 sorelle degli anni 90-2000 della serie A si fossero coalizzate. 
 

Le altre invece, italiane e spagnole, si sono ritrovate in mezzo. Con la differenza che le spagnole verranno riaccolte a braccia aperte, in Italia già si parla di punizioni...

Il tutto che, a me, fa molto ridere...

 

Ma anche questo andava previsto. 
 

Secondo me, lato nostro, delle due la seconda. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.