Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
29 MAGGIO 1985

"God save Juventus": lo ha già fatto in passato e speriamo che quell'angoscia, "il bianconero e il granata" miscelati sotto un'unica bandiera, non si palesi mai più

Recommended Posts

1 ora fa, blue76 ha scritto:

Per fortuna tale fusione non è mai avvenuta! Sono 2 squadre storiche, 2 anime diverse nella stessa città. Unirle avrebbe significato distruggere una parte importante della storia di Torino...

 ... e pensare che una delle due, l'altra, quella che boriosamente si definisce " Toro " quasi a voler far intendere che sotto la Mole

ad avere gli attributi li hanno solo loro, venne alla luce grazie al fondamentale contributo di colui che, all'atto pratico, si dimostrò

quello che veramente era una serpe in seno al Club Bianconero ..  Alfred_Dick.jpg .. ALFRED  DICK ..

 

 

Grazie per aver partecipato.

 

Buona giornata, .salveStefano !

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

.... quei derby ... quegli degli Agroppi ( proprio non lo sopportavo ... neanche Ferrini, che contro di noi " picchiava come un fabbro ", rivolgersi alla

buon'anima di Omar Sivori .... aveva in dote un'anti -juventinità che oggi sarebbe trattata in " T.S.O. " ) ... dei Graziani  ... Pulici  .. Zaccarelli .. del

colbacco di Giagnoni ... e chi più ne ha più ne metta .. più che " DERBY " erano vere e proprie " BATTAGLIE " .. le davano e le prendevano .. ed anche 

i tifosi, quand'erano nei pressi del Comunale, dovevano stare attenti a non sbagliare via per non incorrere negli agguati dei supporters avversari. 

 

Sebbene io non sia di Torino quei bollentissimi match li ho vissuti tutti, ma proprio tutti, in prima persona :

tante gioie ma anche qualche cocentissima delusione ( quei 3 gol dei  granata in meno di 5 minuti non li ho ancora digeriti adesso ... .uffa ... 

per non parlare dello Scudetto LETTERALMENTE REGALATO AI GRANATA della stagione 1975/76 .. .martellate ) 

 

Grazie per aver partecipato, .salveStefano !

Che ricordi e che nostalgia ....l'atmosfera del Comunale di quegli anni e di quei derby è qualcosa di irripetibile...e poi quel diavolo di Pulici con noi diventava un misto tra Eusebio e George Best.

P.S. Devo confessare che le vicende sulla possibile fusione non le conoscevo.....grazie sempre per i tuoi bellissimi racconti di storia juventina.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

Carissimo, che dire se non che, la tua sapiente ed esaustiva sintesi, in antitesi alla mia acclarata e certificata prolissità, ancor più e meglio in un attimo riesce a mettere al centro il " focus " dell'argomento trattato : è uno dei tanti pregi che hai in dote e che, lo confesso, per certi aspetti invidio assai !

 

Grazie ed ancora Grazie per la tua consueta e graditissima presenza ! 

 

Buona giornata a te e famiglia, .salveStefano !

Stefano sei troppo generoso nei miei confronti ricoprendomi di elogi immeritati. Piuttosto non risparmiarti mai e continua a narrarci (anche) dei tempi andati dall'alto della tua appassionata competenza e con il tuo stile inconfondibile. Ti ho già scritto in passato che spero proprio siano soprattutto i più giovani a leggerti e ad imparare cosa sia stata , cosa sia e cosa sarà la Juve "finchè il sole risplenderà sulle sciagure umane"..... 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Totik ha scritto:

Eccoci per l'ennesima volta a partecipare ad una nuova lezione di Storia della Juventus tenuta dal Professor Stefano.

 

Notizie totalmente sconosciute ai più.

 

Chissà quando si terranno gli esami.

 

Grazie!

 

P.S.: ora, a parte gli scherzi, hai mai pensato di scrivere un libro su tutto quello che sai sulla Vecchia Signora, in particolare su queste notizie totalmente inedite?

uum Professor Stefano ?  Ma dai malasciastarenon scherziamo neanche, ci mancherebbe. 

L' unico mio ( se così vogliamo definirlo ) vantaggio rispetto a te, sta nel fatto che il sottoscritto, essendo " diversamente giovane ",

molte delle " puntate " della Gloriosa Storia Juventina, che saltuariamente vado qui a proporre, le ho ben impresse nella mente in

quanto, o per narrazioni munificamente  elargite da chi ai tempi era anagraficamente più " grande " di me  ... o per eventi che ho 

direttamente vissuto in prima persona, sono amorevolmente e gelosamente custodite nelle mie sinapsi cerebrali, ma soprattutto,

nel mio cuore ! 

 

Probabilmente, a Dio piacendo, se il mio " percorso " sul nostro pianeta non verrà bruscamente interrotto, verrà il giorno in cui non

sarò neanche più in grado di rammentare il mio nome ( diversi miei amici, un po' più avanti di me con gli anni, ahimè, in tale " perfido 

girone " si sono ritrovati ... e qualche " segnale ", specie per ciò che concerne il " presente " .. e/o .. il " passato prossimo ", inizio ad 

avvertirlo anch'io .. :patpat: )

 

La Vita è una ruota che gira  e verrà il momento in cui sarai tu a narrare ai giovani sostenitori bianconeri  fatti e misfatti .. gioie e

delusioni .. del tuo vissuto bianconero .

 

Non sono notizie " inedite ", a molti possono essere del tutto sconosciute, ma svariati sono i testi che, in un modo o nell'altro, 

più o meno approfonditamente, entrano nel merito . 

 

Ciò detto e scritto, per l'ennesima volta sono a sentitamente Ringraziarti per il tuo apprezzamento 

e per il tuo , sempre graditissimo, contributo ! 

 

Cordialmente, .salveStefano !

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Juve 76 77 ha scritto:

Stefano sei troppo generoso nei miei confronti ricoprendomi di elogi immeritati. Piuttosto non risparmiarti mai e continua a narrarci (anche) dei tempi andati dall'alto della tua appassionata competenza e con il tuo stile inconfondibile. Ti ho già scritto in passato che spero proprio siano soprattutto i più giovani a leggerti e ad imparare cosa sia stata , cosa sia e cosa sarà la Juve "finchè il sole risplenderà sulle sciagure umane"..... 

Carissimo, 

nel mio precedente messaggio niente, ma proprio niente, ho esternato che io, da sempre, non avverta nei confronti della tua persona.

In questa virtuale " Agorà " a tinte bianconere sei uno degli utenti che più stimo in assoluto.

 

Assai " toccante " la  chiosa del tuo ulteriore e graditissimo messaggio : complimenti ! 

 

Cordialmente, .salveStefano !

 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2021 Alle 15:09, Dallas Cowboys ha scritto:

Che ricordi e che nostalgia ....l'atmosfera del Comunale di quegli anni e di quei derby è qualcosa di irripetibile...e poi quel diavolo di Pulici con noi diventava un misto tra Eusebio e George Best.

P.S. Devo confessare che le vicende sulla possibile fusione non le conoscevo.....grazie sempre per i tuoi bellissimi racconti di storia juventina.

Caro Amico, se tu sapessi quante lacune ho io, e non solo in ambito calcistico .

 

E' pur vero che nessuno nasce .. " imparato " .. e nessuno sa tutto di tutto. 

 

Esiste però una " Regola Aurea " dalla quale non bisognerebbe mai derogare specie se avverti un profondo senso di appartenenza 

e di attrazione nei confronti di una squadra di calcio : compatibilmente con gli impegni ed i doveri della nostra quotidianità la 

" Passione " .. se è " Vera Passione " .. va sempre e comunque coltivata .. alimentata .. aggiornata .

 

Così facendo, oltre ad arricchire te stesso, ancor più e meglio puoi comprendere il perchè la squadra per la quale batte e palpita

il tuo cuore .. ergo .. la JUVENTUS F.C. 1897 .. ancora al giorno d'oggi, checchè ne dicano i nostri invidiosi delatori, E' UN CLUB

CALCISTICO CHE NON HA .. E MAI AVRA' .. UGUALI AL MONDO !

 

Grazie a te per aver ancora una volta manifestato il tuo apprezzamento ! 

 

Cordialmente, .salveStefano !

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gobbone ha scritto:

@29 MAGGIO 1985. Grazie Stefano. 

Sei la nostra enciclopedia preferita. Sapevo, detto da mio padre, di questi "tentativi" di fusione. Non immaginavo, però, fossero arrivati a tanto. 

 

Amico mio, Grazie per la tua costante e graditissima presenza nei miei " deliri " a tinte bianconere ! 

 

... e meno male che, dopo qualche anno di " vacche magre ", proprio nel 1958 .. e successivamente .. nel 1967

la nostra Juve tornò a vincere il Campionato ; se così non fosse stato, vista l'aria che tirava, non so come

sarebbe andata a finire, anche se, ne son certo, i tifosi di entrambe le squadre ( milioni i bianconeri ... molti ma 

molti di meno i granata ) avrebbero fatto di tutto e di più affinchè tale scempio non si materializzasse 

 

Serena notte, .salveStefano !  

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, kalus ha scritto:

Sì, io me la ricordo

 

 

Tra l'altro, sempre ad inizio anni '90 ci fu un evento di beneficienza al Palazzetto di Parco Ruffini: parteciparono rappresentanti di Juve, Auxilium e forse anche del Toro, e giocarono un tempo a calcetto ed un tempo a basket.

Mi ricordo di un Baggio che schiaccia a canestro.......stando però sulle spalle di un cestista.

 

Un'altra fusione, ma solo "commerciale",  ci fu quando rappresentanti delle due squadre inaugurarono insieme il primo McDonald's in Piazza Castello.

Trapattoni arrivò con un Seicento nera, Enrico Annoni su una Harley.

Che mi hai ricordato, mi ricordo che era sotto il periodo delle feste, ci sono video al riguardo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che storie, non ne avevo proprio mai sentito parlare. Forse qualcosa sul fatto che Agnelli avesse aiutato più volte i cugini si, mai però che si arrivasse a ventilare la fusione. Grazie Stefano.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto grazie come sempre a Stefano per queste interessanti perle di storia bianconera, per quanto riguarda la fusione credo che sia una cosa veramente impossibile da farsi... un po' come voler miscelare l'acqua con l'olio.

 

Troppa diversità tra le parti in causa... naturalmente in positivo per noi e in negativo per loro e, dal mio punto di vista personale, specialmente nella loro tifoseria che ho sempre ritenuto formata da gente con cui nemmeno ti puoi mettere a discutere o ragionare! Integralisti allo stato puro! Vabbè...

 

E comunque, piuttosto che la fusione, preferirei la morte naturale!!!

 

.juve

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi excursus nel passato bianconero sono molto interessanti. Grazie.


Solo un appunto: 

credo sarebbe meglio riassumere nel primo paragrafo il succo di quello che stai per raccontare altrimenti il lettore rischia di perdersi.

 

In questo caso avresti potuto scrivere qualcosa tipo:

"Questa e' la storia di quando la Juventus e il Torino furono vicini alla fusione, verso la fine degli anni 60, su iniziativa di Giovanni e Umberto Agnelli, a causa della bassa affluenza degli spettatori allo stadio"
In pratica il classico Chi Cosa Dove Quando e Perche'. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2021 Alle 14:40, sergio ha scritto:

Interessante, ma come altri anch'io presumo che sia stata una boutade dell'Avvocato per cercare di "stuzzicare" i tifosi che non davano adeguato sostegno alla squadra e fargli capire che la Juve non era "garantita" ma poteva crescere solo se anche i tifosi avessero continuato a andare allo stadio.

Ricordo comunque una boutade simile, ma in tutt'altro contesto, di Giraudo, che in un'intervista buttò lì che due squadre erano troppe per Torino. Ovviamente i tifosi granata reagirono inferociti, ma in quel caso era davvero solo una battuta (o almeno credo ;-) )

Amico, innanzitutto ti ringrazio per aver gradito, e soprattutto, per aver lasciato un tuo commento !

 

Per il resto, che dire ? Io non ho idea se quella dell'Avvocato sia stata o meno una " boutade " ( e se così anche fosse stato, secondo il mio opinabile

punto di vista, meglio sarebbe stato che se la fosse risparmiata, anche perchè, se la vicenda in questione, tra alti e bassi, è andata avanti fino all'estate

del 1958 ... vedi lettera/articolo di Vittorio Pozzo) però ,naturale mi sorge un dubbio che, con il tutto il " trambusto " che provocò, in fondo in fondo quel suo sfogo fosse qualcosa di più di una semplice " boutade " . Non dimentichiamoci inoltre che, circa un decennio dopo, sebbene il clamore e l'effetto non raggiunsero i toni del virulento contradditorio che fece da trincea tra le parti in causa nella metà degli anni 50, la più o meno palese intenzione di considerare un'eventuale fusione con i cuginastri nuovamente si palesò, MA, GRAZIE A DIO, ancora una volta, com'era giusto e doveroso che fosse, i metaforici " argini del buon senso "  ricondussero ed incanalarono tale nefasto proposito in chissà quale fetida cloaca, anche perchè, LA " RETTA VIA " .. E' .. E PER SEMPRE DOVRA' ESSERE .. UNA SOLA : NOI DA UNA PARTE .. LORO DA UN'ALTRA - IN CASI COME QUESTI NON ESISTONO E MAI ESISTERANNO " VIE DI MEZZO "

 

Buona giornata, .salve Stefano !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2021 Alle 15:06, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

quello che veramente era una serpe in seno al Club Bianconero ..  Alfred_Dick.jpg .. ALFRED  DICK ..

Nomen omen 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Batik ha scritto:

Che storie, non ne avevo proprio mai sentito parlare. Forse qualcosa sul fatto che Agnelli avesse aiutato più volte i cugini si, mai però che si arrivasse a ventilare la fusione. Grazie Stefano.

Grazie a te per aver apprezzato e per aver lasciato un tuo pensiero ! 

 

Riguardo a ciò che ho evidenziato in rosso, se proprio vogliamo ipotizzare un presunto e sgraditissimo legame di parentela 

( ogni riferimento alla serpe in seno Alfred Dick .. più che dovuto .. è obbligatorio per ancor più e meglio comprendere quando,

e soprattutto, come, sull'altra sponda del Po l'aria divenne insalubre, per no dire fetida ) più che di cugini .. decisamente più consono,

almeno a mio parere, sarebbe il definirli .. cuginastri .. ( insomma, quella sorta di meschina e misera pseudo parentela che assai spesso 

fa mostra brutta mostra di sè e con la quale non vuoi, assolutamente non vuoi avere niente a che fare ) 

 

Cordiali saluti, .salveStefano !

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, eternobianconero ha scritto:

Innanzitutto grazie come sempre a Stefano per queste interessanti perle di storia bianconera, per quanto riguarda la fusione credo che sia una cosa veramente impossibile da farsi... un po' come voler miscelare l'acqua con l'olio.

 

Troppa diversità tra le parti in causa... naturalmente in positivo per noi e in negativo per loro e, dal mio punto di vista personale, specialmente nella loro tifoseria che ho sempre ritenuto formata da gente con cui nemmeno ti puoi mettere a discutere o ragionare! Integralisti allo stato puro! Vabbè...

 

E comunque, piuttosto che la fusione, preferirei la morte naturale!!!

 

.juve

Grazie a te carissimo, as usual, sei veramente troppo gentile .

 

E con riferimento a ciò che del tuo post ho evidenziato in rosso ...  .ehm

 

-  un po' come voler mettere sullo stesso piano una stecca di cioccolato di pregiatissima qualità ... con una stecca di fetida  " me ... diciamo ... lma "

 

- ed io ci andai vicino : sugli spalti del caro/vecchio/ e mai dimenticato Comunale .. in quel maledetto derby ... subimmo 3 gol in 4 minuti ... .paura

non l'ho ancora smaltito adesso ... .uffa 

 

Buona giornata, .salveStefano !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2021 Alle 15:06, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

ALFRED  DICK

un cognome che era tutto un programma..

Grazie Stefano per il post. La tua immensa conoscenza della nostra Juve è qualcosa di incredibile.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/10/2021 Alle 11:40, ronny80 ha scritto:

Per fortuna non è mai successo, ci mancava anche una fusione con quelli li !!!

Invidio chi ha vissuto gli anni dei duelli in campionato, lo scudetto del 1977 (51 a 50) arrivato insieme alla coppa Uefa deve essere stato un'emozione pazzesca !!!

Ricordo cmq che nei primi anni 90 la rivalità era molto accesa, anche perché i granata avevano un ottima squadra che sfiorò il titolo europeo nel 1992.

Io mi ricordo quello scudetto a quota 51. Quell anno la juventus era forse la piu' forte d'europa, peccato non essere in coppa campioni. Li' inizio' un ventennio di vittorie straordinarie. La juventus dal 77 al 96 vinse piu' di tutti in italia e in europa.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, italiauno61 ha scritto:

un cognome che era tutto un programma..

Grazie Stefano per il post. La tua immensa conoscenza della nostra Juve è qualcosa di incredibile.

Amico mio, ti prego, non invertiamo gli addendi : sono io che avverto la necessità, anzi, l'obbligo di Ringraziarti

per ( l'eccessiva ed immeritata ) la Stima che, da sempre, manifesti nei miei confronti .

Non vi sono vocaboli che possano rendere appieno il senso della mia più sincera e profonda gratitudine verso la tua persona .

 

Ti auguro ogni bene, .salveStefano !

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stefano, come sempre i tuoi topic sono pagine di storia calcistica e non solo.

Su questo forum dove molto spesso chi dovrebbe moderare non ha la sensibilità di leggere le discussioni e capire chi scrive cosa, i tuoi interventi sono una boccata di aria fresca.

Per chi ama il calcio e la sua storia, i suoi protagonisti e le passioni che li infiammano.

Più volte in passato te l'ho scritto, amico mio: tu non sei solo un tifoso vero, uno sportivo devoto e un uomo di profonda cultura, ma sei soprattutto una persona perbene.

Probabilmente i vari topic legati alle cavolate antijuventine, ai titoli provocatori dei giornali e alle frecciatine di giornalisti faziosi avranno sempre più visualizzaioni dei tuoi argomenti, ma chi ama davvero questi colori e questo sport si fermerà sempre a leggerti e a dirti grazie.

Mi piacerebbe un giorno poterti conoscere, stringerti la mano e chiacchierare con te da vicino e non attraverso un monitor che il più delle volte fa sentire leoni tante povere pecore e pastori...

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Io mi ricordo quello scudetto a quota 51. Quell anno la juventus era forse la piu' forte d'europa, peccato non essere in coppa campioni. Li' inizio' un ventennio di vittorie straordinarie. La juventus dal 77 al 96 vinse piu' di tutti in italia e in europa.

Caro Amico, purtroppo io mi ricordo anche quello del 1975/76 : LETTERALMENTE REGALATO AI GRANATA ! 

Ai tempi la vittoria assegnava 2 punti in più in classifica . Alla 22a giornata ( su 30 ) la Juventus aveva ben 6 punti di vantaggio sul Torino. 

Incredibile ma vero, 3 sconfitte di fila, a Cesena -  Derby - San Siro vs Inter - ( ero sugli spalti sia a Torino che a Milano ) - e tutto il vantaggio

evapora come neve al sole. Dopo la sconfitta contro i granata, l'allora allenatore Parola ( il mitico Parola ) va nella confusione più totale .

Si presenta in quella che veniva  definita " La Scala del Calcio " con una squadra tutta votata alla difesa : Gaetano Scirea, inconcepibile, viene

schierato a centrocampo . Era un' Inter mediocre, senza arte e nè parte, ma a pochi minuti dalla fine del match, con una punizione dal limite

dell'area, Bertini portò in vantaggio i nerazzurri. Nonostante ciò si arriva all'ultima giornata di Campionato con il Toro avanti di 1 punto.

I granata giocano al Comunale contro il Cesena .. La Juve scende in campo a Perugia . 

Morale della, per noi juventini, bruttissima favola

TORINO-CESENA 1-1 ( il Cesena aveva assolutamente bisogno di almeno 1 punto per potere entrare in COPPA UEFA )

PERUGIA-JUVENTUS 1-0 ( Assurdo - Pazzesco - Inaccettabile - la squadra scese in campo " molle " senza quella determinazione

che, nei momenti cruciali, ha sempre caratterizzato la nostra squadra - erano convinti che il Toro avrebbe fatto un sol boccone dei

romagnoli ed invece ....... I BIANCONERI GETTARONO ALLE ORTICHE  LA POSSIBILITA' DI DISPUTARE UNO SPAREGGIO vs I GRANATA ...

VALIDO PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONI DI ITALIA - SAREBBE STATO QUALCOSA DI EPOCALE DI CUI SI PARLEREBBE

ANCORA ADESSO - Affermare che GIAMPIERO BONIPERTI non la prese affatto bene, è un vero e proprio eufemismo )

 

Grazie per aver partecipato, .salveStefano !

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

Caro Amico, purtroppo io mi ricordo anche quello del 1975/76 : LETTERALMENTE REGALATO AI GRANATA ! 

Ai tempi la vittoria assegnava 2 punti in più in classifica . Alla 22a giornata ( su 30 ) la Juventus aveva ben 6 punti di vantaggio sul Torino. 

Incredibile ma vero, 3 sconfitte di fila, a Cesena -  Derby - San Siro vs Inter - ( ero sugli spalti sia a Torino che a Milano ) - e tutto il vantaggio

evapora come neve al sole. Dopo la sconfitta contro i granata, l'allora allenatore Parola ( il mitico Parola ) va nella confusione più totale .

Si presenta in quella che veniva  definita " La Scala del Calcio " con una squadra tutta votata alla difesa : Gaetano Scirea, inconcepibile, viene

schierato a centrocampo . Era un' Inter mediocre, senza arte e nè parte, ma a pochi minuti dalla fine del match, con una punizione dal limite

dell'area, Bertini portò in vantaggio i nerazzurri. Nonostante ciò si arriva all'ultima giornata di Campionato con il Toro avanti di 1 punto.

I granata giocano al Comunale contro il Cesena .. La Juve scende in campo a Perugia . 

Morale della, per noi juventini, bruttissima favola

TORINO-CESENA 1-1 ( il Cesena aveva assolutamente bisogno di almeno 1 punto per potere entrare in COPPA UEFA )

PERUGIA-JUVENTUS 1-0 ( Assurdo - Pazzesco - Inaccettabile - la squadra scese in campo " molle " senza quella determinazione

che, nei momenti cruciali, ha sempre caratterizzato la nostra squadra - erano convinti che il Toro avrebbe fatto un sol boccone dei

romagnoli ed invece ....... I BIANCONERI GETTARONO ALLE ORTICHE  LA POSSIBILITA' DI DISPUTARE UNO SPAREGGIO vs I GRANATA ...

VALIDO PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONI DI ITALIA - SAREBBE STATO QUALCOSA DI EPOCALE DI CUI SI PARLEREBBE

ANCORA ADESSO - Affermare che GIAMPIERO BONIPERTI non la prese affatto bene, è un vero e proprio eufemismo )

 

Grazie per aver partecipato, .salveStefano !

Mi ricordo tutto pure io, questi fatti portarono all addio di parola e all arrivo del trap, che in 10 anni vinse con la juventus almeno una volta tutti i titoli esistenti all epoca in italia e in europa.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, PR20 ha scritto:

Questi excursus nel passato bianconero sono molto interessanti. Grazie.


Solo un appunto: 

credo sarebbe meglio riassumere nel primo paragrafo il succo di quello che stai per raccontare altrimenti il lettore rischia di perdersi.

 

In questo caso avresti potuto scrivere qualcosa tipo:

"Questa e' la storia di quando la Juventus e il Torino furono vicini alla fusione, verso la fine degli anni 60, su iniziativa di Giovanni e Umberto Agnelli, a causa della bassa affluenza degli spettatori allo stadio"
In pratica il classico Chi Cosa Dove Quando e Perche'. 

Grazie a te, amico, per aver apprezzato e per aver lasciato un tuo graditissimo contributo/consiglio.

 

Prendo nota del tuo prezioso suggerimento .... suggerimento che, tra l'altro, è formulato ed accompagnato da parole e toni

permeati da piacevole e discreto intento di collaborazione che assai ho gradito. 

 

Purtroppo, ahimè non sempre è così : a volte capita che qualcuno, che probabilmente pensa di essere l'unico custode di verità

incontrovertibili, per la serie " lei non sa chi sono io ", la faccia fuori dal vasino ... ed in quel caso è meglio bypassare onde evitare

di abbassarsi al loro infimo livello ( per fortuna, questi pseudo-fenomeni, in questa virtuale " Agorà " a tinte bianconere che è VS,

tra gli iscritti a questo forum rappresentano una irrisoria e risicata percentuale )

 

E tornando a noi, a parziale giustificazione inerenti alcune mie " sviste/mancanze " .. o più semplicemente .. " limiti " .. in quella

che è l'esposizione/formulazione grafica sia per ciò che concerne " L'agenda " .. che .. " I contenuti ", specie quando trattasi di

topic assai " corposi " come questo, che richiedono tanto ma tanto impegno sotto ogni punto di vista ( specie per me che sono

diversamente giovane e non ho molta dimestichezza con le moderne tecnologie ) i refusi .. le sviste .. le dimenticanze sono,

sempre e comunque, dietro l'angolo !

 

Ciò non toglie che, nel limite delle mie (in)capacità farò tesoro del tuo, ribadisco, gradito consiglio.

 

Cordialmente, .salveStefano !

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

Caro Amico, purtroppo io mi ricordo anche quello del 1975/76 : LETTERALMENTE REGALATO AI GRANATA ! 

Ai tempi la vittoria assegnava 2 punti in più in classifica . Alla 22a giornata ( su 30 ) la Juventus aveva ben 6 punti di vantaggio sul Torino. 

Incredibile ma vero, 3 sconfitte di fila, a Cesena -  Derby - San Siro vs Inter - ( ero sugli spalti sia a Torino che a Milano ) - e tutto il vantaggio

evapora come neve al sole. Dopo la sconfitta contro i granata, l'allora allenatore Parola ( il mitico Parola ) va nella confusione più totale .

Si presenta in quella che veniva  definita " La Scala del Calcio " con una squadra tutta votata alla difesa : Gaetano Scirea, inconcepibile, viene

schierato a centrocampo . Era un' Inter mediocre, senza arte e nè parte, ma a pochi minuti dalla fine del match, con una punizione dal limite

dell'area, Bertini portò in vantaggio i nerazzurri. Nonostante ciò si arriva all'ultima giornata di Campionato con il Toro avanti di 1 punto.

I granata giocano al Comunale contro il Cesena .. La Juve scende in campo a Perugia . 

Morale della, per noi juventini, bruttissima favola

TORINO-CESENA 1-1 ( il Cesena aveva assolutamente bisogno di almeno 1 punto per potere entrare in COPPA UEFA )

PERUGIA-JUVENTUS 1-0 ( Assurdo - Pazzesco - Inaccettabile - la squadra scese in campo " molle " senza quella determinazione

che, nei momenti cruciali, ha sempre caratterizzato la nostra squadra - erano convinti che il Toro avrebbe fatto un sol boccone dei

romagnoli ed invece ....... I BIANCONERI GETTARONO ALLE ORTICHE  LA POSSIBILITA' DI DISPUTARE UNO SPAREGGIO vs I GRANATA ...

VALIDO PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONI DI ITALIA - SAREBBE STATO QUALCOSA DI EPOCALE DI CUI SI PARLEREBBE

ANCORA ADESSO - Affermare che GIAMPIERO BONIPERTI non la prese affatto bene, è un vero e proprio eufemismo )

 

Grazie per aver partecipato, .salveStefano !

E chi se lo dimentica. Forse il mio primo campionato seguito per intero. La prima grande delusione. Per questo motivo il Torino è l'unica squadra che, insieme all'Inter, ma per i fatti di Calciopoli, per me deve perdere sempre, qualsiasi partita giochi, anche Torino A contro Torino B. 😆

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Totik ha scritto:

E chi se lo dimentica. Forse il mio primo campionato seguito per intero. La prima grande delusione. Per questo motivo il Torino è l'unica squadra che, insieme all'Inter, ma per i fatti di Calciopoli, per me deve perdere sempre, qualsiasi partita giochi, anche Torino A contro Torino B. 😆

La leggenda narra che Boniperti conservò la distinta di Perugia ed al momento della definizione dei contratti l’estate successiva la sbatte’ in faccia a tutti quelli in campo quel giorno chiedendo loro se sapessero quali fossero gli emolumenti  dei giocatori umbri e se pensassero di meritare di più…. Altro argomento da sviscerare la triste storia di Meroni , che si dice fosse stato ceduto alla Juventus proprio nell’ estate del ‘67  ma che per le proteste dei tifosi bovini fu poi lasciato ai granata ed al suo posto arrivò Gigi Simoni. Meroni morirà la sera della quarta giornata del campionato successivo, ma se fosse andato alla Juve…….

Edited by fab4gatto
Errore ortografico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.