Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs News

(Ts-Gds) "Miretti di nuovo il miglior in campo per la Juventus. Standing ovation e assist per il centrocampista"

Recommended Posts

1 minuto fa, Buffon75 ha scritto:

Allegri ha fatto di tutto per rendersi attaccabile. 

Però va beh. Dai 

L'importante è aver vinto e prendere sti 3 punti 

Ho capito, ma sicuramente non su sta cosa qui, perché poi se si fa male Miretti o se con la Viola al 50° cammina in campo poi sarà "eh, perché Allegri non l'ha fatto riposare quando poteva!!"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su Miretti poco da dire . Ha i numeri per fare molto bene .

Va solo gestito. 

Bene Gatti anche . 

Pensavo alla potenziale difesa del Bovino quest anno 😂😂😂che si è trasferita da noi .

 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Buffon75 ha scritto:

In verità lo stava togliendo. Poi si è fatto male Bremer ed è rimasto in campo. 

Ed ha confezionato un dribbling da urlo con annesso passaggio libera Milik per il 2-0

Se sono forti giocano... Finché corto muso non si stanca 

Il cambio di milik è stato indovinato. Dusan non sa ancora controllare e girarsi come nell'azione del gol. Sei fatti e uno subito, non è male come inizio, anche perché le squadre di Allegri non cominciano sempre brillanti il campionato. Io sogno perché in questa squadra abbiamo miretti, dusan, Chiesa e Bremer con fagioli e Rovella che hanno l'opportunità di giocare tante partite in A e mettersi in mostra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Rispetto ai vari Frabotta, Soulè, Fagioli ecc. sembra molto più forte e pronto. Speriamo di aver trovato dopo anni un campione fatto in casa. 

Fagioli dobbiamo ancora vederlo in campo e Rovella non ha avuto lo spazio dato a Miretti. Miretti è quello con più margini di crescita. Per me è un’idea stupida quella di mandare in prestito Rovella ora che è uscito pure Arthur: se manca Paredes ci ritroveremo ancora con Locatelli adattato. Perché perdere tempo con un adattato quando c’è un giovane con due stagioni in A da provare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Malaman ha scritto:

Fa cose "normali" che in questo team sembrano mirabilie,ciò dovrebbe essere oggetto di un'attenta riflessione 

Direi di no. La capacità di essere sempre nel posto giusto non è normale, accelerare una palla o rallentarla non è scontato. Senza parlare del controllo e dello smarcamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, gufo bianconero ha scritto:

Fagioli dobbiamo ancora vederlo in campo e Rovella non ha avuto lo spazio dato a Miretti. Miretti è quello con più margini di crescita. Per me è un’idea stupida quella di mandare in prestito Rovella ora che è uscito pure Arthur: se manca Paredes ci ritroveremo ancora con Locatelli adattato. Perché perdere tempo con un adattato quando c’è un giovane con due stagioni in A da provare? 

Rovella non l'ho nominato perché sembra quello più "pronto" assieme a Miretti, anche perché ha già relativamente esperienza rispetto ad altri. Fagioli non so, lo abbiamo visto pochissimo ma evidentemente al momento non è riuscito ad imporsi (Rovella è stato ceduto in prestito non per motivazioni tecniche ma perché eravamo troppi a centrocampo ed alcuni non sono voluti andar via, tipo Rabiot). Io come detto in altri post mi sarei tenuto Rovella e avrei ceduto in prestito Fagioli. Ma tant'è

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Serena96 ha scritto:

Ho capito, ma sicuramente non su sta cosa qui, perché poi se si fa male Miretti o se con la Viola al 50° cammina in campo poi sarà "eh, perché Allegri non l'ha fatto riposare quando poteva!!"

Il classico "largo non ti entra, stretto non ti viene". 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Veleno76 ha scritto:

Allegri per me c'entra poco o niente con Lippi, e quest'ultimo è più vicino ad un Klopp o ad un Gasperini. I campioni nascono secondo me per un buon scouting ed una buona dose di fortuna. Difatti da certe squadre escono costantemente nuove promesse e per altre una ogni 20 anni quasi per casualità.

Nel calcio classico nascevano per il fatto che dovevi affidarti solo al calcio italiano e gli stranieri erano in numero limitato. Per forza di cose o li compravi dalle squadre minori o ti affidavi al vivaio. Oggi invece le piccole squadre speculano sui giovani (uniche vere fonti di guadagno o sostentamento), e per le squadre maggiori diventa spesso più conveniente acquistare magari all'estero gente di dubbie capacità ma con più esperienza, chiudendo quindi spazio ai giovani nel calcio che conta. Il più delle volte si perdono "in provincia" non solo per colpe loro.

Tanti giovani escono per esempio dall'Ajax, perchè la loro politica è quella. Ma credo che come per il Barcellona, siano tutto tranne che liberi e senza schemi già nelle giovanili, considerando che spesso applicano lo stesso gioco della prima squadra (almeno per quanto riguarda il Barcellona da che ricordo).

Riguardo la Juve, l'U23 secondo me sta aiutando tantissimo, perchè per quelli più promettenti è sicuramente più utile giocare in Serie C che nei vari campionati di primavera, facendo già esperienza "dura". Difatti si iniziano a vedere i "frutti". L'importante è crederci e non bruciarli dopo.

Il mio pensiero... ho scritto opinabile. Ho ancora un po' la mente elastica e, quindi, sono d'accordo anche con ciò che scrivi tu. Lippi ed Allegri, nel mezzo c'è un abisso, lo so ma ho messo Allegri perché  si ricollega al mio pensiero in quanto, ad esempio il giovane Miretti, gioca in un centrocampo privo di schemi prestabiliti e di uno che detta i tempi, quindi, un talento come Miretti o sboccia oppure, se non all'altezza con la testa, si chiude facendo il compitino. Tutto il periodo che giocherà con Allegri, potrà solo accrescere il proprio talento. Nella vita quotidiana si dice che le difficoltà, anche di un contesto sociale mediocre, se un giovane ha carattere, ambizioni ed intelligenza, ne esce una grande persona.  Il senso era questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, pablito77! ha scritto:

Stella fatta in casa. Ancor più brillante. Era dai tempi di Marchisio che non ne pescavamo uno. 
 

Il ragazzo gioca con la sicurezza di chi sa cosa puó fare, ha visione di gioco e soprattutto sembra molto molto umile. Ora manca il primo gol.

Spero che faccia strada. Potrebbe diventare una bandiera. 

È da fine della scorsa stagione che dico che ha un grande potenziale. Se inizia ad uscire fuori tutto e non si monta la testa ci farà divertire

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il forte desiderio di avere un nuovo fuoriclasse proveniente dal vivaio credo che stia facendo perdere la tramontana a molti.

È bravino negli appoggi semplici, per carità, però troppo spesso (ed è normale, ha 19 anni!) sbaglia sia la scelta che la giocata dal punto di vista tecnico.

Non è velocissimo e deve ancora limare mille difetti, come il passaggio filtrante e la mania di andare al tiro con 3 compagni liberi nello spazio (ieri 2 volte).

Voglio dire, il pallone facile facile che doveva dare a Cuadrado in Juve Roma e che invece gli ha dato lungo di almeno 1 metro (passaggio piuttosto elementare), non mi mostra un potenziale campione.

Fisicamente non è così prestante e per quanto possa crescere non sarà un animale da corsa/contrasto.

Vedo un discreto giocatore, non un possibile campione. 

Spero di sbagliare, ma non mi sta impressionando.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo di aver trovato il nuovo Marchisio.

 

sarebbe ora di tirare fuori uno forte forte dalle giovanili dopo un po' :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ragazzo ha. gran talento ma io lo vedo indietro a livello fisico. Ieri era praticamente sempre per terra e non ha vinto un contrasto. Deve, secondo me, migliorare in quel senso. Ovviamente è molto giovane e c'è tempo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, AlessandroMagno ha scritto:

Il forte desiderio di avere un nuovo fuoriclasse proveniente dal vivaio credo che stia facendo perdere la tramontana a molti.

È bravino negli appoggi semplici, per carità, però troppo spesso (ed è normale, ha 19 anni!) sbaglia sia la scelta che la giocata dal punto di vista tecnico.

Non è velocissimo e deve ancora limare mille difetti, come il passaggio filtrante e la mania di andare al tiro con 3 compagni liberi nello spazio (ieri 2 volte).

Voglio dire, il pallone facile facile che doveva dare a Cuadrado in Juve Roma e che invece gli ha dato lungo di almeno 1 metro (passaggio piuttosto elementare), non mi mostra un potenziale campione.

Fisicamente non è così prestante e per quanto possa crescere non sarà un animale da corsa/contrasto.

Vedo un discreto giocatore, non un possibile campione. 

Spero di sbagliare, ma non mi sta impressionando.

Vacci piano però con le valutazioni obiettive...almeno qui dentro .fiu

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, AlessandroMagno ha scritto:

Il forte desiderio di avere un nuovo fuoriclasse proveniente dal vivaio credo che stia facendo perdere la tramontana a molti.

È bravino negli appoggi semplici, per carità, però troppo spesso (ed è normale, ha 19 anni!) sbaglia sia la scelta che la giocata dal punto di vista tecnico.

Non è velocissimo e deve ancora limare mille difetti, come il passaggio filtrante e la mania di andare al tiro con 3 compagni liberi nello spazio (ieri 2 volte).

Voglio dire, il pallone facile facile che doveva dare a Cuadrado in Juve Roma e che invece gli ha dato lungo di almeno 1 metro (passaggio piuttosto elementare), non mi mostra un potenziale campione.

Fisicamente non è così prestante e per quanto possa crescere non sarà un animale da corsa/contrasto.

Vedo un discreto giocatore, non un possibile campione. 

Spero di sbagliare, ma non mi sta impressionando.

io gli ho visto fare controlli di palla e stop tra 3 giocatori, dribbling e passaggi verticali. se per te tutti i 2003 sono così.. io non ne ricordo molti nel mondo tolti Gavi e pedri. ma vabbe è discretuccio dai....può crescere ...non ricordo a 19 anni modric che faceva però...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, emmepi54 ha scritto:

Non voglio credere che Allegri sia andato fuori di testa a tal punto da voler togliere il migliore in campo. Penso più ad una cosa logica. Non credendo che avessimo potuto fare un altro gol, ha tolto Vlahovic e voleva togliere Miretti, perché tra 3 giorni ci sarà la partita contro la Fiorentina e poi il Psg. Miretti  con o senza Paredes, è l'unico in grado di spostare equilibri a centrocampo e sulla 3/4 avversaria. Credo che per Allegri, seppur molto diverso nelle caratteristiche, Miretti sia un pò come lo fu il giovane Pogba. Parlo di ignorare la carta d'identità  su un calciatore giovane ma che gioca da campione. 

Concordo!

 

Ha una capacità di stoppare la palla incredibile, se la sistema sempre nella migliore maniera per quello che vuole fare...

 

Talento cristallino, speriamo continui a crescere!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.