Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs News

(TS) "Diritti TV: Gravina ammette sconfitta, la Juve àncora di salvezza. Ultime 9 stagioni i bianconeri hanno 100 milioni di ascolti in più delle rivali"

Recommended Posts

53 minutes ago, Icarius said:

Adoro quando rispondi con citazioni e aneddoti, dando un che di sommo e assoluto ai tuoi post, amici mio!!! 

Bravo continiamo su questa strada.......alla morte della lega e compagnia bella

Share this post


Link to post
Share on other sites

TMW / JUVENTUS / PRIMO PIANO

TUTTOmercatoWEB.com

condividi  tweet 

 

OGGI ALLE 10:15PRIMO PIANO

di QUINTILIANO GIAMPIETRO

per Bianconeranews.it

Gravina prima massacra la Juventus, poi si preoccupa dei diritti tv

La Juventus lavora per la ricostruzione dopo l'estromissione dalla Champions League per mano della giustizia sportiva, mentre Gravina improvvisamente si accorge che l'attrazione del calcio italiano è ai minimi storici. “Ci eravamo illusi di avere più appeal. Un danno alla Lega Serie A è un danno a tutto il nostro sistema”, l'allarme del Presidente federale. Le dichiarazioni del numero uno di Via Allegri fanno seguito alla preoccupazione di De Laurentiis“Ci hanno offerto meno di 600 milioni”. Pensare che i club puntavano almeno a 1,2 miliardi l'anno e hanno rifiutato le offerte arrivate da Sky, Dazn e Mediaset, relative al quadriennio 2024/2029, decidendo di avviare trattative private con gli stessi operatori. Se ne riparlerà all'assemblea in programma tra tre giorni. Nel frattempo, il presidente della lega Calcio Casini ammette: "Offerte sotto il miliardo? non ho la sfera di cristallo". Le istituzioni pallonare tra confusione e smarrimento. 

 

Il crollo drastico ha una genesi e riguarda la Juventus. I bianconeri in difficoltà provocano inevitabilmente il deprezzamento del prodotto calcio italiano. Non è un caso che nonostante la stagione deludente e, come detto, funestata dalle vicende giudiziarie, la Juve comanda la classifica delle squadre più seguite in tv. Sono 49 milioni i contatti, poi Inter e Milan a 45, “solo” quarto il Napoli campione d'Italia che si è fermato a un passo dai 38 milioni. Madama negli ultimi 9 anni ha avuto 100 milioni in più rispetto alle rivali. Comunque sia, è stato notevole il calo degli ascolti rispetto al passato. Sull'ultima stagione determinanti le disdette di tantissimi tifosi della Juventus (su iniziativa dei club ufficiali di tutto il mondo) quando i giudici federali hanno cominciato a martoriare la squadra con il -15 che alla fine è diventato -10, con conseguente estromissione dalla Champions. Palese il senso di ingiustizia, come il campionato falsato. Perché questa celerità nel punire la Juve, peraltro in un ambito che ai tempi era ancora privo di norme? Gravina dovrebbe rispondere a questa domanda.

 

 

 

godo tantissimo.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eppure secondo de Servo la serie A stava raggiungendo i livelli della premier (infatti il Newcastle non spende 80 milioni per Tonali, ma è il Milan a spenderne 80 per un loro centrocampista)

 

Eppure le tre coppe europee  vinte avrebbero dovuto portare lustro al calcio italiano (perché le hanno vinte, no? Ho letto elogi per giorni interi dopo le finali)

 

eppure un campionato con la Juve ridimensionata doveva essere più appetibile perché se lo vince sempre la stessa non è bello agli occhi dei tifosi stranieri (infatti la Bundesliga vale quanto il campionato sloveno)
 

 

Che bello vederli sprofondare

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Dada Life ha scritto:

Non è certo per colpa di Gravina se siamo a questo punto.

no, certo 

È colpa del perfido Agnelli.

O di Elkann.

O dei vaccini.

O delle scie chimiche.

O di Zelenski...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, horus ha scritto:

Parole SACROSANTE!!

 

nessuna marcia indietro, abbiamo il dovere, per quello che possiamo come tifosi, di affondare tutto questo schifo!

- Non abbonarsi o rinnovare 

- Non guardare le partite della nazionale

 

Se la proprietà Juventus non ha dignità, noi si ed è l'unica cosa che ci è rimasta!

 

concordo in pieno 

attaccatevi al c azzo adesso. 

adesso siamo la vostra ancora di salvezza? 

ma nemmeno per sogno, m erde, dovete sprofondare, fallire. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, andy_gobbo ha scritto:

no, certo 

È colpa del perfido Agnelli.

O di Elkann.

O dei vaccini.

O delle scie chimiche.

O di Zelenski...

 

Colpa d'Alfredo, che con i suoi discorsi seri e inopportuni mi fa sciupare tutte le occasioni e prima o poi lo uccido!... lo uccido!

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il bello e' che su twitter i tifosi delle altre squadre attaccano Gravina perche' ha "salvato" la Juventus nonostante ci abbia fatto 100 milioni di danno con l'esclusione dalla CL per le plusvalenze che non sono nemmeno regolamentate...e che hanno fatto tutte le squadre... l'ignoranza e' una brutta bestia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, tv in bianco e nero ha scritto:

Ma questi su cosa si basano per le valutazioni economiche? Credono che il valore di una cosa dipenda da come la guardano loro? Qualsiasi rimbambito ha notato che da anni i migliori se ne vanno e arrivano vecchi bolliti, va da sé che il valore del campionato cala. Non avete voluto la sl? E mo tenetevi il campionato belga

Se la SL l'avesse promossa qualche altra squadra italiana, una qualsiasi, sarebbe diventato il torneo più fantasmagorico del mondo.

 

3 ore fa, Rotting Corpse ha scritto:

Dal canto mio non mi sono MAI abbonato a niente, già dai tempi di Tele +
So che per molti è un sacrificio non vedere la Juve neanche in tv, ma dobbiamp farlo. Devono fallire.

Io mi riabbono solo se l'anno prossimo ci restituiscono i 10 punti di penalizzazione, ossia partiamo con 10 punti avanti a tutti.

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Estiquaatsi ha scritto:

Questo è quello che succede quando chi dovrebbe guidare il movimento calcistico italiano fuori dalle sabbie mobili è un'*.

Il pupazzo di Ceferin ne avesse beccata mezza....

Beh, diciamo che quello che voleva beccare lui lo ha preso diventando vice presidente uefa con relativo stipendio a diversi zeri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando capirete che dovete trattarci CON I GUANTI e venderci a poco tutti i vostri giocatori migliori per farci provare a vincere anno dopo anno questa benedetta Champions sarà sempre troppo tardi! Noi dobbiamo essere SEMPRE il fiore all'occhiello dell'Italia pallonara e voi vivere (benissimo) del nostro riflesso. Fidatevi che per tutto il movimento le nostre briciole sono tanta roba per voi. Solo così tutto l'ambiente ne gioverà - nazionale compresa- e invece voi vi comportate esattamente al contrario. Ma comportandovi così, ECCO cosa avete ottenuto. Siete la rovina del calcio italiano e degli innioranti in materia. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto mi chiedo se questi ci fanno, o ci sono? Nascondono dietro a dichiarazioni deliranti il proprio odio per la Juventus, odio che li ha portati a distruggere la serie A, oppure sono così stupidi da non comprendere la realtà? Ma u tizio che "guida" il calcio italiano può davvero non accorgersi del livello di tutto il circo? Può davvero non capire che l'unica cosa che teneva in piedi il circo era la Juventus? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Goganga ha scritto:

Il bello e' che su twitter i tifosi delle altre squadre attaccano Gravina perche' ha "salvato" la Juventus nonostante ci abbia fatto 100 milioni di danno con l'esclusione dalla CL per le plusvalenze che non sono nemmeno regolamentate...e che hanno fatto tutte le squadre... l'ignoranza e' una brutta bestia.

 

Comunque è anche colpa nostra .Per anni ed anni i nostri  dirigenti sono stati più democristiani dei democristiani.Tutti ci insultano e noi sempre zitti.Abbiamo accettato che  in tutti gli organi di governo del calcio e  la gran parte dei giudici e dirigenti siano napoletani ,quando nel regolamento si parla si discontinuità territoriale. Giornalisti e tesserati ci insultano impunemente e noi zitti.politano che è un tesserato ci ha insultati in TV davanti a milioni di telespettatori ed ha avuto 5.000 euri di multa.Se a Torino si fa il coro"vesuvio lavali col fuoco" succede l'ira di Dio. Svegliatevi mummie Boniperti e Bettega quando  andavano in tv  non avevano paura di nessuno.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Trezegol_88 ha scritto:

Poveri tonti.... :siciao:

 

La Juventus ha dato da mangiare per anni a questo branco di incompetenti (l'esempio lampante era l'acquisto di Ronaldo, con tutta la pubblicità che ne consegue).... Ed abbiamo visto tutti come è stata ripagata.

Quando dico che si meriterebbero di fallire, non è a caso....

Ronaldo è stata la ciliegina, anzi la ciliegiona, sulla torta. Ma era cominciato già con gli acquisti di Pjanic e di Higuain, foraggiando le rispettive squadre di appartenenza, e continuando con Chiesa e Vlahovic. Non hanno capito che erano seduti sullo stesso ramo Juventus che stavano tagliando.

Con Ronaldo i diritti TV sono balzati alle stelle, senza che nessuno, oltre la Juventus, ci mettesse una lira. Oltre agli incassi sold-out di quando la Juve si presentava nei loro stadi. Anzi, la Juve probabilmente ha fatto il passo più lungo della gamba e ci ha rimesso solo lei, mentre le atre squadre mangiavano. Ora, anziché cercare di farla risollevare così che tutto il mondo del calcio italiano si sarebbe ripreso, hanno continuato ad affossarla. E dentro il fosso ci stanno cadendo anche e soprattutto loro.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Pjero21 ha scritto:

ma una domanda...la juve può decidere di trasmettere le sue partite in diretta sulla propria tv?

No senza accordi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tolgono credibilità al giochino. Tolgono autorevolezza al campo. Andando di sanzioni modulate a c**** di cane, e poi si lamentano del deprezzamento. Come se un gioco pilotato, condizionato, distorto da parzialità e iniquità potesse interessare qualcuno. Il campionato italiano è destinato a morire, sostituito da un torneo internazionale alternativo alla Premier. Questo è il destino irreversibile

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo scrivo in grande, mi perdonino i moderatori, 

 

ALLA JUVE STARE IN SERIE A NON CONVIENE, CONVIENE (ANCHE ECONOMICAMENTE) LA SUPER LEGA

 

agli Juventini prima entra in testa,  meglio è

 

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

il calcio in Italia è prossimo al fallimento per un semplice motivo: l'italiano medio è ignorante senza alcuna voglia di migliorarsi. tende a denigrare chi ha più successo di lui affossandolo se può. questo si riversa in qualunque ambito, anche il calcio. è un paese corrotto da sempre dove i raccomandati vanno avanti e comandano. i tifosi sono beceri, ignoranti senza cultura e campano di pallone e di sfotto al bar .non c'è progettazione, competenza e spirito sportivo. basti vedere una società gloriosa come la juvr come viene trattata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo e' cio' che so ottiene quando combatti una e l'unica squadra che mantiene la serie A rilevante in qualche modo.

Complimenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..e così dev'essere oggi  e pure domani e nel futuro.

Se contribuiamo dando soldi a sta gente siamo complici della nostra rovina.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.