Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

TempoReale

Xavi, Klopp, Tuchel e... Allegri

Recommended Posts

1 ora fa, nedved666 ha scritto:

Per fortuna allo stadio non c'è gente ossessionata e disfattista come sui social e sul forum ;)

Secondo loro Giuntoli aspetta Giugno per decidere, davvero certi topic sono l'emblema dell'ansia e del nulla. 

Davvero non hai capito un fonema del senso del topic. Certe risposte sono l'emblema dell'ansia e del nulla (e della superficialità). Il topic è articolato, volto ad accendere un dibattito interessante (molte risposte sono interessanti), soprattutto riguardo la questione della comunicazione preventiva sul cambio o meno della guida tecnica come hanno fatto Barca, Liverpool e Bayern. Ciò non vuol dire che loro hanno fatto bene e gli altri no o viceversa, ma si pone la questione della differenza del modus operandi che vige in Italia e sulle motivazioni di tale differenza. Forse adesso è un tantino più chiaro. Poi se stiamo a denigrare la gente che sta sul forum come disfattista ecc. e siamo noi stessi su un forum... E te lo dico come uno che si è macinato i km per andare allo Stadium.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, TempoReale ha scritto:

Davvero non hai capito un fonema del senso del topic. Certe risposte sono l'emblema dell'ansia e del nulla (e della superficialità). Il topic è articolato, volto ad accendere un dibattito interessante (molte risposte sono interessanti), soprattutto riguardo la questione della comunicazione preventiva sul cambio o meno della guida tecnica come hanno fatto Barca, Liverpool e Bayern. Ciò non vuol dire che loro hanno fatto bene e gli altri no o viceversa, ma si pone la questione della differenza del modus operandi che vige in Italia e sulle motivazioni di tale differenza. Forse adesso è un tantino più chiaro. Poi se stiamo a denigrare la gente che sta sul forum come disfattista ecc. e siamo noi stessi su un forum... E te lo dico come uno che si è macinato i km per andare allo Stadium.

Davvero? A me sembra un topic pretestuoso per attaccare il tecnico, non a caso sono accorsi tutti gli odiatori e qualche troll a festeggiare. 

Poi se si pensa che Giuntoli, uno dei più bravi ed emergenti DG del calcio italiano, che ha portato il Napoli (non da solo) a vincere uno scudetto dopo 30 anni, non abbia una programmazione o che l'intero mercato dipenda dai 7 mln in più o in meno di Allegri mi arrendo. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Il caso allegri e' unico. Nessuno ha avuto 4 anni di contratto come lui. Purtroppo una anomalia a livello mondiale.

Scelta totalmente scellerata di un presidente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, DaveTO ha scritto:

Ero allo stadio in quel Juve-Parma, ma ero un ragazzino, queste dinamiche non le capivo, sinceramente l'ho saputo ora.

Quel pomeriggio al delle Alpi c'era anche Maradona in tribuna e al gol di Tacchinardi si è alzato ad applaudire. Poi la catastrofe...

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, TempoReale ha scritto:

Davvero non hai capito un fonema del senso del topic. Certe risposte sono l'emblema dell'ansia e del nulla (e della superficialità). Il topic è articolato, volto ad accendere un dibattito interessante (molte risposte sono interessanti), soprattutto riguardo la questione della comunicazione preventiva sul cambio o meno della guida tecnica come hanno fatto Barca, Liverpool e Bayern. Ciò non vuol dire che loro hanno fatto bene e gli altri no o viceversa, ma si pone la questione della differenza del modus operandi che vige in Italia e sulle motivazioni di tale differenza. Forse adesso è un tantino più chiaro. Poi se stiamo a denigrare la gente che sta sul forum come disfattista ecc. e siamo noi stessi su un forum... E te lo dico come uno che si è macinato i km per andare allo Stadium.

Sinceramente dal tenore della quasi totalità dei post mi sa che nessuno l’ha capita, post che già riempiono (intasano) il forum in ogni topic.

 

Se il focus del topic è quello da te indicato, cioè la comunicazione delle società, forse potevi esprimerlo in maniera più sintetica e diretta

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, nedved666 ha scritto:

...o che l'intero mercato dipenda dai 7 mln in più o in meno di Allegri mi arrendo. 

 

C'è gente che è convinta che a stento si riuscirà a comprare il pane per la mensa del JTC...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se, come credo, Giuntoli ha pieni poteri decisionali, al di là dei 7 mln, la scelta su Allegri è stata fatta. Un conto è la riconoscenza che ci sarà sempre per Allegri e i suoi successi,  un conto e' costruire un progetto con altri uomini e altre idee.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me il ragionamento è molto semplice ( e credo che sia già così) :

 

Se Allegri non rinnova entro Marzo significa chiaramente che la prossima stagione non sarà sulla nostra panchina. 
 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso si regge (tra le righe) sulla supposizione che la società abbia deciso di chiudere con Allegri e finga il contrario. Ma è una supposizione, per quanto mi riguarda, almeno ad ora, inconsistente. Dalle parole, e anche dalle mosse di mercato, vere o ipotizzate dai media, (a parte forse il caso Alcaraz) la società Juventus continua ad essere univoca. Stimano Allegri. Lo ritengono un grande allenatore. E quindi andranno avanti con lui, se lui lo vorrà, eventualmente proponendogli un rinnovo più contenuto. Perchè non hanno già rinnovato? Banalmente perchè vogliono sedersi a bocce ferme a fine stagione, sapendo se si andrà in CL o no. Visto che il rinnovo non sarà scontato, ma frutto di contrattazione, sia economica che tecnica. Questo è quello che credo largamente più probabile, non perchè lo voglia io, o io sia d'accordo, ma perchè questo è quello che la società continua a sostenere.

 

Sul discorso di differenze culturali. Non c'è dubbio, ce ne sono. Ci sono paesi ove il calcio è vissuto in modo più sereno, freddo, con meno umoralità e schizofrenia. In Inghilterra agli allenatori fanno fare anche 10 anni, indifferenti a periodi di crisi. In Germania il calcio è vissuto in modo molto professionale e razionale. Solo in Spagna, da buoni latini, ci sono simili. Xavi non è stato esonerato probabilmente perchè non vogliono macchiare una bandiera come lo è stata lui, là dove alle bandiere sono molto legati, e forse perchè non ritengono sia lui la causa di tutti gli attuali mali del Barca e chiudere la stagione sotto la sua guida porterebbe comunque ad una crescita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che siano solo castelli in aria. La società ha veramente chiesto all’allenatore di arrivare tra le prime 4, se così sarà io credo che lo terranno un altro anno e fine della storia. Se così non sarà allora saremo messi così male finanziariamente da non poterci permettere nessuno. 
 

In pratica nello scenario migliore Allegri resta 
 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

come stanno veramente le cose, dietro le quinte, nessuno lo sa

sarebbe un errore annunziare a campionato in corso un cambio

comunque, mio personalissimo parere, preferirei un allenatore italiano

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Amdir ha scritto:

Se dovessero esonerare Allegri, e lui non si accasa con nessuna squadra, non potresti mai prendere un allenatore affermato, perché devi pagare Max per un altro anno circa 15 milioni di euro lordi, cosa che noi non ci possiamo permettere in questo momento

se fosse onesto si dimetterebbe

comunque exor/stellantis ha avuto l'anno scorso utili di svariati miliardi tanto che ha dato dei bonus agli azionisti

potrebbe spaventarsi a perdere 15 mil?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, nedved666 ha scritto:

Davvero? A me sembra un topic pretestuoso per attaccare il tecnico, non a caso sono accorsi tutti gli odiatori e qualche troll a festeggiare. 

Poi se si pensa che Giuntoli, uno dei più bravi ed emergenti DG del calcio italiano, che ha portato il Napoli (non da solo) a vincere uno scudetto dopo 30 anni, non abbia una programmazione o che l'intero mercato dipenda dai 7 mln in più o in meno di Allegri mi arrendo. 

 

Lo scudetto l'ha vinto in primis Spalletti non Giuntoli

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, robros ha scritto:

Il discorso si regge (tra le righe) sulla supposizione che la società abbia deciso di chiudere con Allegri e finga il contrario. Ma è una supposizione, per quanto mi riguarda, almeno ad ora, inconsistente. Dalle parole, e anche dalle mosse di mercato, vere o ipotizzate dai media, (a parte forse il caso Alcaraz) la società Juventus continua ad essere univoca. Stimano Allegri. Lo ritengono un grande allenatore. E quindi andranno avanti con lui, se lui lo vorrà, eventualmente proponendogli un rinnovo più contenuto. Perchè non hanno già rinnovato? Banalmente perchè vogliono sedersi a bocce ferme a fine stagione, sapendo se si andrà in CL o no. Visto che il rinnovo non sarà scontato, ma frutto di contrattazione, sia economica che tecnica. Questo è quello che credo largamente più probabile, non perchè lo voglia io, o io sia d'accordo, ma perchè questo è quello che la società continua a sostenere.

 

Sul discorso di differenze culturali. Non c'è dubbio, ce ne sono. Ci sono paesi ove il calcio è vissuto in modo più sereno, freddo, con meno umoralità e schizofrenia. In Inghilterra agli allenatori fanno fare anche 10 anni, indifferenti a periodi di crisi. In Germania il calcio è vissuto in modo molto professionale e razionale. Solo in Spagna, da buoni latini, ci sono simili. Xavi non è stato esonerato probabilmente perchè non vogliono macchiare una bandiera come lo è stata lui, là dove alle bandiere sono molto legati, e forse perchè non ritengono sia lui la causa di tutti gli attuali mali del Barca e chiudere la stagione sotto la sua guida porterebbe comunque ad una crescita. 

È una cavolata, il Manchester United dopo Ferguson ha cambiato allenatore ogni anno fino a quando non hanno trovato la quadra, stessa cosa l'arsenal, il Bayern Monaco cambia allenatore spesso, sono società quotate in borsa che con il calcio devono fare profitti e rendere conto agli azionisti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci sono due possibilità, Allegri rimane ancora per un anno con ingaggio notevolmente ridotto, in linea con le nuove direttive della società sugli ingaggi, oppure ci sarà un nuovo allenatore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, nedved666 ha scritto:

Davvero? A me sembra un topic pretestuoso per attaccare il tecnico, non a caso sono accorsi tutti gli odiatori e qualche troll a festeggiare. 

Poi se si pensa che Giuntoli, uno dei più bravi ed emergenti DG del calcio italiano, che ha portato il Napoli (non da solo) a vincere uno scudetto dopo 30 anni, non abbia una programmazione o che l'intero mercato dipenda dai 7 mln in più o in meno di Allegri mi arrendo. 

 

Giuntoli che tra l’altro non è il direttore generale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Amdir ha scritto:

Se dovessero esonerare Allegri, e lui non si accasa con nessuna squadra, non potresti mai prendere un allenatore affermato, perché devi pagare Max per un altro anno circa 15 milioni di euro lordi, cosa che noi non ci possiamo permettere in questo momento

non propriamente vera questa cosa 

 

se fai i conti..alla fine con un nuovo allenatore da 2 milioni a stagione... pagheresti si 19 milioni in totale..tra Allegri e il nuovo...ma avresti un allenatore nuovo.

mentre tenendo Allegri ne devi comunque spendere 15..buttando via un altra stagione.

 

alla fine come vedi la differenza è di 4 o 5 milioni. Una cifra ampiamente alla portata.

Che ci possiamo permettere.

 

poi certo dipende da che profilo prendi. Palladino e Klopp non hanno esattamente lo stesso ingaggio.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Marcoj ha scritto:

Sinceramente dal tenore della quasi totalità dei post mi sa che nessuno l’ha capita, post che già riempiono (intasano) il forum in ogni topic.

 

Se il focus del topic è quello da te indicato, cioè la comunicazione delle società, forse potevi esprimerlo in maniera più sintetica e diretta

Ma infatti sull'opportunità o meno di comunicare il cambio allenatore a stagione in corso avrò letto 3 messaggi, quattro forse. Il resto è sulle risate che alcuni utenti si farebbero se andasse al Real a giocare col 5 3 2 (beata ingenuità). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, kratos1972 ha scritto:

Quel pomeriggio al delle Alpi c'era anche Maradona in tribuna e al gol di Tacchinardi si è alzato ad applaudire. Poi la catastrofe...

Si è vero, aveva fatto uno spot per la robe di kappa, però era in notturna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, c'è una questione culturale. In Germania è normalissimo annunciare dimissioni o avvicendamenti manageriali con largo anticipo. Direi che è spesso consuetudine. E al Bayern capita di frequente. Mentre invece nei casi di Liverpool e Barcellona è diverso, non mi pare che capiti sempre: Guardiola annunciò l'addio a un paio di mesi dalla scaenza, fine stagione. Al Liverpool Klopp si è sentito di dare l'addio con largo anticipo e chiudere una storia lunghissima (tra l'altro con la squadra anche fuori dalla fase finale UCL quest'anno).

Semplicemente io penso che la Juventus, col posto in champions (che dichiaratamente è l'obiettivo e che rimarrà l'obiettivo l'anno prossimo con chiunque in panchina) non cambierà allenatore salvo finali di stagione davvero brutti.  Potrebbe decidere Allegri di Andarsene? Potrebbe anche, ma ha tutto il tempo per annunciarlo. 

Non vedo aria di svolta alla Juve, svolta che deve passare per il mercato, per forza (e Liverpool, Bayern e perfino Barca fanno comunque mercati importanti).

Quindi, basta fare 1+1. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.