Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Ancelotti shock: "Il Real Madrid non andrà al Mondiale per club, la Fifa può scordarselo". Comunicato ufficiale del Real: "Parteciperemo al mondiale"

Recommended Posts

4 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Non sono d’accordo.

Se i club vogliono quasi tutta la torta, si creassero gli eventi da soli, come sta facendo Mike Tyson. Poi, già che ci sono, decidessero anche i risultati, il numero dei goal, l’andamento delle partite, a beneficio di Netflix (come nel wrestling).

Il prestigio dell’evento deve precedere (attenzione: non “sostituirsi a”) quello dei protagonisti. Una semifinale di un Mondiale non vale di meno perché vi arriva il Marocco.

I rischi d'investimento se li prendono UEFA, FIFA, te o i club?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ciumbia ha scritto:

è la squadra più importante,prestigiosa e vittoriosa al mondo..lo dicono infatti le prestazioni e i risultati

il Real è la Scala del calcio ..Ancelotti dice bene

se vado ad un concerto alla scala di milano, so che devo pagare molto più che altrove

anche se qualche tenore stecca

Scusami che significa? Quindi secondo te in una manifestazione il Real Madrid dovrebbe prendere più soldi di un’altra squadra perché Real Madrid vinto di più? Ma dove siamo andati a finire? quindi in Champions League a prescindere un domani secondo te le hanno dovrebbe prendere più soldi di una Juventus o di un Bayern Monaco? Così poi Real Madrid continuerebbe a vincere e di conseguenza prendere più soldi?

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente 20 milioni mi sembra un po' poco per una competizione che più in mezzo ai * non poteva essere.

Alzassero il tiro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un torneo inutile e non ha alcun senso far giocare i club ogni 4 anni.

Le stagioni vanno strutturate in modo diverso.

Meno squadre nei campionati nazionali e inversione tra weekend e infrasettimanali (weekend alle competizioni continentali e infrasettimanale ai campionati).

La stagione dei club deve andare avanti senza soste e interruzioni da settembre ad aprile con massimo 30 partite in campionato e 10-15 partite in Europa e altre 3-6 partite di competizioni intercontinentali (minimo 43 partite, massimo 51, con le coppe nazionali che possono essere lasciate alle squadre minori o si potrebbe al massimo introdurre partite a turno unico in casa della più piccola in cui le big farebbero giocare le riserve con ingresso dai 16esimi fino alla finale così sarebbero 5 partite).

Le nazionali devono prendersi tutto e solo il periodo successivo (maggio-giugno) lasciando luglio per il riposo completo e agosto per la preparazione, così da interferire il meno possibile con le stagioni dei club, che restano l'unico soggetto che rischia e che fa impresa nel calcio e non può vedere i propri introiti a rischio perchè a ottobre qualcuno si fa male per giocare contro la Moldavia.

  • Mi Piace 2
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, el titan ha scritto:

I rischi d'investimento se li prendono UEFA, FIFA, te o i club?

Scusa, ma il problema non è nel decidere di non partecipare perché il torneo appare poco remunerativo (questo ci sta), ma nel fissare un cachet minimo per partita, a prescindere da come giochi, dove giochi e contro chi giochi (quindi, prescindendo dal contesto).
Ma questi chi si credono di essere, il centro del mondo? Per fortuna, il calcio è ancorato a leggi del tifo che non funzionano come per cinema o musica, dove quello che le major vogliono, diventa una hit…..anche se Mbappe passa al Real, un tifoso del Bayern resta tifoso del Bayern, o della Juve, o del Napoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

 

Se i club vogliono quasi tutta la torta, si creassero gli eventi da soli, come sta facendo Mike Tyson. 

Qualcuno ha detto Superlega? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Viashino ha scritto:

Qualcuno ha detto Superlega? 

Poi verificheremo sul campo la credibilità di un torneo in cui i grandi giocatori (tipo Mbappe) non potranno neanche essere sfiorati dai difensori, perché altrimenti salta tutta la sceneggiatura di Netflix…….

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Edivad ha scritto:

La Pignoratese è contenta, giocherà da sola e potra mettere il trofeo in bacheca.

Ha già messo i soldi della partecipazione a bilancio.

Tanto il loro non lo controlla nessuno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fortuna di Ancelotti non allena la Juventus, altrimenti ora lo starebbero crocifiggendo in pubblica piazza.

Questo al netto della condivisione o meno di ciò che ha detto. E io sono d'accordo con lui, che se vuoi organizzare un torneo a giugno/luglio, rendendo il calendario praticamente infinito, allora devi pagare quello che è giusto pagare ai club per convincerli a farlo. 20 milioni siamo quasi ai livelli della Coppa Italia sefz

Detto ciò, ripeto, se avesse detto queste parole da allenatore della Juve ora sarebbe in prima pagina al posto delle Europee  .ghgh

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo Infantino io dovrei alzarmi alle 2 di notte per vedere giocare la Juve conto il Tigres

 

Ma ci credono pure quando organizzano ste robe? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ste88 ha scritto:

E' un torneo inutile e non ha alcun senso far giocare i club ogni 4 anni.

Le stagioni vanno strutturate in modo diverso.

Meno squadre nei campionati nazionali e inversione tra weekend e infrasettimanali (weekend alle competizioni continentali e infrasettimanale ai campionati).

La stagione dei club deve andare avanti senza soste e interruzioni da settembre ad aprile con massimo 30 partite in campionato e 10-15 partite in Europa e altre 3-6 partite di competizioni intercontinentali (minimo 43 partite, massimo 51, con le coppe nazionali che possono essere lasciate alle squadre minori o si potrebbe al massimo introdurre partite a turno unico in casa della più piccola in cui le big farebbero giocare le riserve con ingresso dai 16esimi fino alla finale così sarebbero 5 partite).

Le nazionali devono prendersi tutto e solo il periodo successivo (maggio-giugno) lasciando luglio per il riposo completo e agosto per la preparazione, così da interferire il meno possibile con le stagioni dei club, che restano l'unico soggetto che rischia e che fa impresa nel calcio e non può vedere i propri introiti a rischio perchè a ottobre qualcuno si fa male per giocare contro la Moldavia.

Da stampare e appendere davanti le sedi di FIFA e UEFA.

È un'utopia meravigliosa, la tua. Ci vorrei vivere @@

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, ovidius ha scritto:

Un po di rispetto per i tifosi no ?
Disgustato sempre piu' da questo calcio malato. 

ma ancora dove capire che i tifosi contano zero?

sono solo la scusa quando serve per il politically correct

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, corvobianconero ha scritto:

Scusami che significa? Quindi secondo te in una manifestazione il Real Madrid dovrebbe prendere più soldi di un’altra squadra perché Real Madrid vinto di più? Ma dove siamo andati a finire? quindi in Champions League a prescindere un domani secondo te le hanno dovrebbe prendere più soldi di una Juventus o di un Bayern Monaco? Così poi Real Madrid continuerebbe a vincere e di conseguenza prendere più soldi?

Certamente...in un mondiale per club o in  champions dovrebbero applicare la proporzionalità e gli stessi criteri di ripartizione che si usano per gli introiti dei diritti televisivi dei campionati nazionali

quindi il Real attualmente dovrebbe ricevere di più..poi a scendere,proporzionalmente tutte le altre in base ai parametri presi in considerazione.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Scusa, ma il problema non è nel decidere di non partecipare perché il torneo appare poco remunerativo (questo ci sta), ma nel fissare un cachet minimo per partita, a prescindere da come giochi, dove giochi e contro chi giochi (quindi, prescindendo dal contesto).
Ma questi chi si credono di essere, il centro del mondo? Per fortuna, il calcio è ancorato a leggi del tifo che non funzionano come per cinema o musica, dove quello che le major vogliono, diventa una hit…..anche se Mbappe passa al Real, un tifoso del Bayern resta tifoso del Bayern, o della Juve, o del Napoli.

Semplicemente un mese di partite del real, per il real madrid stesso ha un certo costo, che non è sicuramente quello del flamengo o napoli.

Avranno fatto i loro conti, e al momento non ha senso la loro partecipazione.

Se no ti soddisfano le entrate della Conference league, ad esempio, puoi declinare l'invito e passa quella successiva in calssifica.

 Così succederà qui con il ranking.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SuperEagle ha scritto:

Assolutamente si, ma nello sport il cachet deve dipendere da quanto ti impegni, da quanto sei prestazionale, dai risultati, insomma.

Cosa vuol dire “una partita del Real vale 20 milioni di Euro”? E su…..

La guerra per il calcio continua. Il tuo presidente sta solo aspettando di vedere chi vince.

 

Noi ci siamo schierati a fianco del Real qualche anno fa e ci è arrivato il suppostone. La cosa bella è che loro continuano ad alzare le coppe del torneo dei nemici...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aldilà dell aspetto economico ennesina baracconata massacrante di cui nessuno sentiva il bisogno.

 

Il mondiale per club ha senso solo se annuale con le squadre campioni continentali.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Lollo00 ha scritto:

Se lo dice evidentemente è la posizione di Florentino. La fifa aveva promesso 100 milioni a squadra, ora sono solo 20

Si ok va bene tutto ma Perez che problemi ha a non rilasciare una dichiarazione e farla fare al mister? È anche una questione di immagine secondo me. Boh sarò troppo vecchio io 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.