Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

juve.forever

Utenti
  • Numero contenuti

    567
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

531 Eccellente

2 follower

Su juve.forever

  • Titolo utente
    stragobbo dalla nascita

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

4.046 visite nel profilo
  1. Via al fantacalcio.. la gara è iniziata proporrei a fine mercato il sondaggio per quello che l'ha sparata più grossa.. .. e il bello è che noi (compreso io) siamo anche qua a discutere ste c*zzate Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  2. okkio, altro che plusvalenza, in questa ipotetica clausola, niente di più facile che ci sia una parte da dare a giocatore/agente.. comunque l'importante é che lui voglia rimanere in Bianconero, nel caso contrario, poca importano le clausole.. Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  3. prossimo Napoli Juventus, considerata l'eventuale apertura settore ospiti al San Paolo, si prevede l'intervento dell'esercito, con scorta armata anche per il pullman dei nostri giocatori. un vero schifo.. Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  4. a dover di cronaca riporto quanto scritto su sportmediaset, senza star ad aprir altri topic, che non farebbero altro che alimentare il loro gioco infame. se vuoi Deborah puoi integrare al primo post, quanto menzionato da Mediaset Orsato: l'Inter non ci sta, ma la Juve è infastidita. Si muove la procura della Figc Attesa per oggi una dichiarazione ufficiale del club nerazzurro dopo i fatti di sabato sera. Il procuratore acquisisce il video di Allegri con Tagliavento TAGLIAVENTO Nel vortice delle polemiche si muove anche la Procura della federcalcio. Secondo quanto apprende l'Ansa, il procuratore Giuseppe Pecoraro invierà un maggior numero di collaboratori rispetto al passato a controllare la regolarità dello svolgimento delle partite determinanti per il vertice e la coda. All'attenzione del procuratore, intanto, sono anche due filmati: quello del siparietto tra Allegri e Tagliavento al termine della partita di San Siro e l'altro che mostra il labiale dello stesso quarto uomo a bordo campo nella fase finale della gara, contestato da alcuni sul web, ma che evidentemente riprende Tagliavento pronunciare la frase "Quanto recupero facciamo?". ALLEGRI-TAGLIAVENTO, L'ALTRA RICOSTRUZIONE Domenica, come anche da noi riportato, Eurosport ha pubblicato un video con un fuorionda di Allegri che, in mix-zone, intercetta Tagliavento. "Ciao Taglia". Prima di chiudere con una risata: "È andato proprio bene. È stato bravo. Promosso... Eh?". Di chi parlava il tecnico bianconero? Per molti il chiaro riferimento è all'arbitraggio di Daniele Orsato, ma in realtà Allegri non pronuncia mai il suo nome. E infatti c'è un'altra versione della discussione, ovvero quella nella quale Allegri non si riferirebbe ad Orsato, ma a se stesso: "Sono stato bravo", avrebbe detto il tecnico toscano secondo questa ricostruzione. Silenzi diversi e umori opposti. La domenica di Inter e Juventus è stata come il giorno e la notte. Da una parte la famiglia bianconera ha assistito al tracollo del Napoli che l'ha avvicinata al settimo scudetto consecutivo: 4 punti di vantaggio a 3 giornate dal termine, con Bologna e Verona in casa, sembrano il percorso naturale verso l'ennesimo trionfo. Da Vinovo non sono arrivate voci, è filtrato solo un evidente fastidio perché, in generale, si è parlato solo dell'arbitraggio di Orsato e non dell'impresa di San Siro, della rimonta sull'Inter nel finale e della vittoria che con ogni probabilità consegna lo scudetto ai bianconeri. Di contro, in casa Inter è montata e maturata la rabbia. Nel post-partita di sabato avevano parlato solo Spalletti e Zhang jr, il quale però aveva insistito su pensieri positivi quali l'orgoglio e l'appartenenza, senza polemizzare. Ora però, a mente fredda, in casa Inter è cresciuta la voglia di farsi sentire. Sono attese per oggi le dichiarazioni ufficiali dell'amministratore delegato Antonello. Dal mancato rosso di Pjanic alla gestione generale della partita, l'arbitraggio di Orsato ha scontentato e non poco tutto l'ambiente nerazzurro. LA PROCURA DELLA FIGC ACQUISISCE IL VIDEO DI ALLEGRI-TAGLIAVENTO Nel vortice delle polemiche si muove anche la Procura della federcalcio. Secondo quanto apprende l'Ansa, il procuratore Giuseppe Pecoraro invierà un maggior numero di collaboratori rispetto al passato a controllare la regolarità dello svolgimento delle partite determinanti per il vertice e la coda. All'attenzione del procuratore, intanto, sono anche due filmati: quello del siparietto tra Allegri e Tagliavento al termine della partita di San Siro e l'altro che mostra il labiale dello stesso quarto uomo a bordo campo nella fase finale della gara, contestato da alcuni sul web, ma che evidentemente riprende Tagliavento pronunciare la frase "Quanto recupero facciamo?". Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  5. Dybala: un enigma tattico che sta diventando insostenibile?

    le opzioni sono due : 1)Il Crotone, ieri aveva valori equiparabili a un Atletico Madrid vers. Italia 2)Dybala non c'è più con la testa per questa società ma ce l'ha già altrove 3) opzione, fuori concorso : Dybala è una meteora e ha già dato il massimo delle sue potenzialità, vale a dire, non vale una cicca.. Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  6. azz, cominciano presto quest'anno a spararle grosse.. manco è finito il campionato.. Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  7. comunque si era già capito allora nella sfida contro il Bayern, Allegri lo aveva già messo nella lista della spesa a Marotta.. "Ho mi comprate uno tra Douglas Costa e Isco oppure me ne vado.." Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  8. girano voci di corridoio, sul fatto che Gigi, nel pre partita di Madrid, abbia letto i commenti su di lui nel forum di Vecchiasignora.. ecco la causa scatenante delle imprecazioni all'arbitro.. e nel post partita : "Adesso la finiranno in quel forum, a darmi del buonista.." Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  9. giocatore immenso, strafelice di averlo a Torino, praticamente completo in tutto, solo in fase conclusiva sbaglia spesso la mira.. Se riesce a perfezionarsi anche in questo abbiamo un altro vero top player in squadra, in ogni modo assolutamente da riscattare a fine stagione Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  10. qua si fa presto a dimenticare.. bel coraggio a scrivere certe cose la stagione di PJANIC è da incorniciare. e pensare che l'abbiamo pagato spiccioli.. Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  11. qualcuno pensava che Gigi si sarebbe pentito? grande capitano, siamo tutti con te! Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
  12. MADRID - "È una vergogna che si parli di furto. Sono molto deluso per quello che si dice. Non mi riferisco al rigore, è una questione di interpretazione, per me lo era e l'arbitro lo ha fischiato, ma basta parlare di furto" Zinedine Zidane alza la voce. Il tecnico francese del Real Madrid, alla vigilia della gara col Malaga, torna sull'infuocato finale della sfida di mercoledì contro la Juventus e soprattutto sulle polemiche che ne sono seguite. "Ognuno può dire quello che vuole sul rigore ma quando si parla di furto, la cosa mi indigna. Quello che stiamo facendo dà fastidio a molta gente. Ma difenderò i miei ragazzi, hanno fatto una partita enorme e abbiamo senza dubbio meritato di passare il turno" Real-Juventus, Zidane è una furia: «È una vergogna che si parli di furto» Il tecnico francese: «Sono molto deluso per quello che si dice. Non mi riferisco al rigore, è una questione di interpretazione, per me lo era e l'arbitro lo ha fischiato» MADRID - "È una vergogna che si parli di furto. Sono molto deluso per quello che si dice. Non mi riferisco al rigore, è una questione di interpretazione, per me lo era e l'arbitro lo ha fischiato, ma basta parlare di furto". Zinedine Zidane alza la voce. Il tecnico francese del Real Madrid, alla vigilia della gara col Malaga, torna sull'infuocato finale della sfida di mercoledì contro la Juventus e soprattutto sulle polemiche che ne sono seguite. "Ognuno può dire quello che vuole sul rigore ma quando si parla di furto, la cosa mi indigna. Quello che stiamo facendo dà fastidio a molta gente. Ma difenderò i miei ragazzi, hanno fatto una partita enorme e abbiamo senza dubbio meritato di passare il turno". TUTTI CONTRO IL REAL Il tecnico francese è consapevole che "c'è odio verso il Real ma nessuno cambiera' le cose come nessuno cambierà la storia di questo club, il migliore al mondo. E quando sei il migliore, ci sono gelosie". "Non mi sembrano normali queste polemiche, il rigore c'era, di che parliamo? La Juve ha fatto una grande partita, era sul 3-0, ma noi abbiamo avuto le nostre occasioni e con quel gol siamo andati in semifinale, quello che c'è stato nei tre giorni a seguire è troppo. Lo sfogo di Buffon? Quello che ha detto ha detto, era a caldo ma noi abbiamo meritato di qualificarci per le semifinali".E sul fatto che gli arbitri della doppia semifinale contro il Bayern possano sentirsi sotto pressione, Zizou taglia corto: "non penso a queste cose, pensiamo ad allenarci bene e a essere positivi, non pensiamo che l'arbitro ci danneggerà. Affronteremo una squadra molto forte, siamo 50 e 50"
  13. Douglas Costa, attraverso il suo profilo ufficiale di Instagram, ha spiegato di essere orgoglioso di far parte della Juventus: "I am proud and honored to be part of Juventus family. Almost 1 year ago I decide to move to Turin and for sure was the best choice in my life. Thank you to all warriors that fight every game, thanks to all the fans who have supported us so far! Unfortunately somethings happens and we don’t understand why...But our fight still continuous now to win Calcio and the Cup! Its a dream to be here and give my best everyday! Thanks your flash #finoallafine@juventus" Traduzione: "Sono orgoglioso e onorato di far parte della famiglia Juventus. Quasi un anno fa ho deciso di trasferirmi a Torino e di sicuro è stata la scelta migliore della mia vita. Grazie a tutti i guerrieri che combattono ogni partita, grazie a tutti i fan che ci hanno sostenuto finora! Purtroppo è successo qualcosa del quale non abbiamo capito il perché ... Ma la nostra lotta continua ancora, adesso vogliamo vincere lo Scudetto e la Coppa! È un sogno essere qui e darò il mio meglio ogni giorno! Grazie il vostro flash #finoallafine[mention=1571]juventus[/mention]"
  14. "Cominciamo dal fatto, vado subito al sodo. E non mi tiro indietro, lo sapete: io non ho la certezza che quello di Benatia su Vazquez non fosse rigore. Non ho la certezza assoluta di Buffon, posso essere d’accordo con Andrea Agnelli che si è chiesto – giustamente – perché non ci sia il Var, la moviola, in Champions League. Ma ripeto quel piede e quella gamba a tanaglia, forse anche una spinta da dietro, sono comunque un gesto che può convincere l’arbitro a fischiare il rigore. Non mi sembra qualcosa del tutto inventato. Visto dalla parte della Juve quello non è rigore, visto dalla parte del Real sì. Dovessi parlare per me, che ho rivisto il fallo dieci volte alla tv, direi 65% è rigore e 35% non lo è. Ma è un sistema questo che non esiste e per fortuna non faccio l'arbitro. Ci vuole qualcuno che decida, purtroppo anche al 94' di partita. Posso credere, al massimo, che nel dubbio l’arbitro Oliver, contro cui ha tuonato Buffon - con parole esagerate, eccessive, addirittura inaccettabili e su cui andrà fatta una riflessione a parte - abbia deciso a favore del Real Madrid. Come effettivamente in campo internazionale può capitare sovente. Agnelli se l’è presa anche con la “vanità” del designatore Collina, che secondo il presidente della Juventus andrebbe cambiato ogni tre anni. Ma qui entriamo dentro, credo, un’antipatia e un’inimicizia storica, che risale addirittura alla pioggia di Perugia (14 maggio 2000). Di questa grandissima partita della Juve al Bernabeu, rimarrà alla fine solo questo rigore maledetto che ha fermato e stravolto la Juve. Dico chiaro anche questo: mi sarebbe molto piaciuto che la Juventus passasse il turno, che completasse l’impresa, che andasse in semifinale, e possibilmente oltre, a braccetto con la Roma. Sarebbe stato bellissimo per la Roma, per la Juve e per tutto il calcio italiano, già così provato dall'eliminazione mondiale e ridotto sempre più in un angolo. Sono sicuro che ci sia stato un effetto di emulazione, che il 3-0 della Roma al Barcellona sia stato la rampa di lancio del 3-0 della Juve al Bernabeu. Che i giocatori si siano convinti veramente di farcela. Mandzukic mi è sembrato straordinario come Dzeko. La mancanza di Dybala ha reso la squadra di Allegri ancora più tosta, concreta, convinta. Si sarebbe assolutamente meritata i supplementari, questo sì. Purtroppo della partita della Juve rimarrà questa storia melmosa dell’arbitraggio, e la furia bianconera non sarà mai placata. Ma aveva fatto veramente una grande partita, straordinaria, bellissima. Peccato" Fabrizio Bocca Repubblica
×