Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

*Michel le Roi*

INTEGRALE Andrea Agnelli:«Ho incontrato Conte, non posso garantirgli la vittoria ma la voglia di vincere che con me non mancherà mai. Ibrahimovic? NO»

Recommended Posts

Il problema che se si entra in competizione economica con altri club europei, e non c'è la forte volontà del calciatore a vestire la maglia, i top li possiamo dimenticare!!!! Comunque tranquilli che quest'anno arriverà qualcosa di interessante!!!

Per la prossima stagione verrà allestita una squadra di livello europeo!!! L'importante che Conte dica cosa vuole nell'ambito delle possibilità economiche della società!!!

Suarez piace anche a me, però i rischi legati al suo carettere e di conseguenza quello del Mister sono veramente tanti!!!

Bhe, ma per prendere i campioni mettersi in competizione con gli altri top club è la prassi obbligatoria, ed è proprio in questi casi che il direttore sportivo deve fare la differenza tramite rapporti di amicizia, formule innovative e approfittando delle opportunità che il mercato crea (tipo la squalifica di suarez nel liverpool o il litigio tra ibra e leonardo nel psg) .ok

Spero davvero tu abbia ragione sul fatto che prenderemo qualcosa di interessante (spero tu non ti riferisca ai diamanti,lodi,ecc sefz), anche perchè altrimenti possiamo già salutare conte e con lui i nostri sogni di gloria .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Una breve considerazione sul Dortmund: ragazzi il Borussia i campioni ce li ha, non è che vincono con i minatori, Reus, Goetze, Lewandowski, Blascikowski (scusate la storpiatura del nome sefz), Gundogan, Hummels, Subotic non so come possono essere definiti se non campioni. Che poi il Borussia non attira come altri club dal nome più blasonato, e quindi non guardiamo le loro partite, non significa che ci giochino giocatorucoli solo perché non li conosciamo o perché non hanno il nome altisonante alla Messi Ronaldo o Ibrahimovic.

 

i nomi che hai citato del Borussia non possono essere definiti Campioni ma Ottimi giocatori, almeno io così la penso .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ora l'intervista su sky. Mi ha colpito quel certo nervosismo di AA nel dover misurare le parole. Mi viene da pensare che sulla vicenda squalifica qualcosa non sia proprio andato per il verso giusto nei rapporti di fiducia interni alla società. Così come mi è sembrato che AA sia alquanto refrattario nel riconoscere a Conte una funzione di leadership assoluta. Fermo restando il dovuto rispetto del budget a disposizione, un ruolo alla Ferguson mi pare ancora lontano al di là delle parole di circostanza.

 

Infine, un'unica affermazione perentoria: Ibra no. Potrebbe essere una questione dirimente ma penso di no, visto che avere un singolo giocatore che prende più di tanti altri finirebbe per avere serie ripercussioni nello spogliatoio e non credo che Conte sia disposto a fare la guerra per avere uno come Ibra, Ad ogni modo è un preciso messaggio che va a favore o contro. E' un messaggio "interno".

Se Conte ha bocciato l'idea, ecco che sarebbe un passo in suo favore.

 

In conclusione, penso davvero che Conte voglia avere più peso nelle questioni di mercato. E che non tutto ciò che vorrebbe gli venga concesso.

E però credo che rimanga. Non mi sembra il tipo così pronto per tuffarsi in un'avventura all'estero che rischierebbe di essere assai più pericolosa di quanto gli viene prospettato e che non è poco.

 

Detto questo, c'è un'ultima frase di AA che ritengo importante "Se vogliono smontare e rismontare il giocattolo, facciano pure, basta rispettare il budget."

Si è smarcato affidando questa possibile respnsabilità allo staff tecnico. E quindi, in definitiva, a Conte. Perché dovrà essere per forza lui a decidere chi ha fame e chi no, rischiando di mandare via gente alla Vucinic, tanto per dirne uno.

 

Insomma, salvo sorprese dell'ultima ora, si va avanti assieme! Ma qualche scricchiolio c'è stato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gioco deve entrare la proprietà della Juve, cioè la Exor. Come ha detto bene Sconcerti, Agnelli può dare tutte le carezze che vuole a Conte ma è la Exor e non lui (purtroppo) a decidere sui soldi e sulla portata degli investimenti. Per quanto riguarda il mercato, dunque, si deve passare da Elkann, non ci sono storie.

.brr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel calcio vinci se hai "campioni funzionali", non vinci nè se hai campioni non funzionali né se hai pippe funzionali. Questo concetto deve essere chiaro a tutti.

cit. the italian giants

 

ti stimo !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei squallido, tu e la tua campagna contro Conte.

 

Volevo vedere te quest'estate a continuare a lavorare e a preparare una stagione difficilissima con la testa alle carte di tribunale e con l'angoscia che la tua carriera possa venire stroncata (assieme alla reputazione) per colpa di quattro venduti farabutti. Chissà quanti altri allenatori al suo posto avrebbero avuto la forza e lucidità di continuare a dedicarsi anima e corpo al proprio lavoro e a svolgerlo con la massima professionalità, mentre la tua vita sta vivendo un dramma. Ti rispondo io: probabilmente nessuno.

 

Siate meno ingrati perché se oggi siete tornati ad alzare la testa dalla m***a in cui nuotavamo fino a due anni fa lo dovete ad una sola persona: Antonio Conte.

 

eh ma sai Conte "pijia li sordi" quindi deve sopportare tutto, quando si hanno li sordi devi essere felice a prescindere, non puoi permetterti di incazzarti o di essere triste per nulla. Secondo alcuni eh....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque il sapere che Ibra non verrà non mi fa certo felice

 

Agnelli non stava bluffando quel secco no seguito poi dal punto vale tutto, lo svedese non tornerà

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

i nomi che hai citato del Borussia non possono essere definiti Campioni ma Ottimi giocatori, almeno io così la penso .

 

Definirli solo ottimi giocatori è quasi offensivo nei loro confronti.

 

Lewandowski vale anche più del più rinomato Ibrahimovic per esempio, non tanto come singolo quanto come giocatore di calcio nella sua interezza.

 

Reus è un fuoriclasse assoluto.

 

Poi son punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No grazie, me l'ha già spiegato il Bayern

 

se te l'ha spiegato non hai capito molto... perche' il Bayern forse quest'anno vincera' la CL dopo un programma cosi' fatto

 

2006 Schweinsteiger, Lahm

2007 Van Buyten, Ribery

2009 Robben, Muller. Gomez

2010 Kroos

2011 Neuer, Alaba, Boateng

2012 Javi Martinez, Mandzukic, Dante

 

in altre parole e' al culmine di un ciclo che e' cominciato sette anni fa; certo nel frattempo ha vinto anche molto in patria ma anche la juve in questi due anni non se l'e' cavata male....

 

se c'e' una cosa che il Bayern insegna e' che gli squadroni si costruiscono nel tempo e senza troppe figurine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le parole di Agnelli significano NIENTE INVESTIMENTI GROSSI....Addio Higuain ecc ecc

 

Questo non e' affatto vero.... Basta saper movimentare con intelligenza il fatturato e spalmare i costi in piu esercizi .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se prendo una squadra, compro qualche campione e vari gregari, mantengo un bel progetto tecnico, belle strutture e buon allenatore allora in 10 anni è garantito o quasi che vinco 1/2 scudetti minimo.

Se prendo una squadra ,compro SVARIATI campioni e qualche gregario, mantengo progetto tecnico,strutture,allenatore ottimo in 10 anni NON è garantita una beneamata mazza che io vinca la champions.

Quello che garantisce sul lato europeo è la continuità del provarci ogni anno.

L'episodio è TUTTO. In campionato lo ammortizzi(come col Genoa) in champions ti attacchi. Chiedere al Malaga quest'anno su tutti. 1 minuto di recupero in meno e tutte le paginate sul Borussia non ci sarebbero state.

SIA CHIARO adoro Klopp e il Borussia in toto ma non mi piace chi lega il risultato ottenuto a mille paroloni che per un gol in fuorigioco dato o non dato o un palo o mezzo secondo non ci sarebbero MAI stati. Il Borussia va osannato per la continuita in questi anni, non per una finale di coppa.

 

Tanto so già cosa succederà. Adesso è tutto un parlare di Bayern e Borussia. Poi magari una delle 2 perde per un palo e in contropiede segnano per una folata di vento e i vincitori: GRANDE SQUADRA. I perdenti: MANCA QUALCOSA AL PROGETTO.

 

la champions è cosi, .sisi

 

soprattutto sulla vittoria finale direi però.

 

 

da un punto di vista economico/di programmazione, direi che pero l'accesso ai quarti/semifinali nella maggior parte dei casi riflette la forza dei maggior club europei (con eccezioni ovviamante).

per esempio sono pronto a scommettere che nei prossimi quarti 6 di queste 8 squadre saranno ai quarti (barca, real, united, bayern, psg, chelsea, borussia, juventus)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le parole di Agnelli significano NIENTE INVESTIMENTI GROSSI....Addio Higuain ecc ecc

 

Quindi Conte è bipolare...rimane sapendo che tanto avrà na squadra di M.?? Mmm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma questo è il tuo punto di vista! Io gli ho dato un'altra lettura invece!

 

esatto .

mi è piaciuto AA

e su Antonio non ho dubbi.

 

AVANTI cosi' , fino alla fine FJ .juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.