Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Mastro Le Roy

Luglio 2006 - Per non dimenticare, mai, Calciopoli

Recommended Posts

4 minuti fa, zebra67 ha scritto:

A parte che l'appartenenza alla massoneria non è notizia di dominio pubblico né è riportata nel curriculum o nella carta di identità, quindi mi chiedo come tu possa affermare con certezza che tutti questi soggetti ne fanno parte, ti chiedo una cosa: il tornaconto, per i massoni, dove sarebbe?

Ma che domande fai, lui è un rettiliano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

Il malcostume è anche far rinviare una partita (Napoli-Juventus) per un temporale mattutino preso a pretesto per non giocare nella settimana in cui hai la Champions ... 

Oppure lamentarsi per creare implicitamente pressione sugli arbitri ... 

Oppure trattare i medesimi episodi a logica a senso alternato a seconda di chi ne beneficia o è danneggiato ... 

Oppure trattare il colore della pelle di Kean e Matuidi in un modo e quello di Koulibaly in un altro ... saranno tonalità di nero diverse?

Oppure trattare uno striscione su Superga in un modo e i +39 in un altro ... 

... 

ma infatti io ho parlato di malcostume generale, non solo nostro, ma finche' i tifosi continueranno a difendere i loro dirigente e a dare dei farabutti agli altri queste persone continueranno a mangiare alle nostre spalle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

I giornalisti più grandi sono nati facendo i cronisti, ovvero raccontando le cose. E questo spirito di Verità li ha portati a rompere ogni potenziale collusione.

Non mi ricordavo di questa dichiarazione di Franco Arturi ma non me ne meraviglio. Del resto proprio la Gazzetta "orientò" l'opinione pubblica anche su Pantani. Invece di limitarsi a raccontare si fece giudice e poi tribunale. L'eredità di Cannavò. 

CAnnavò  si sentiva  un novello Robin Hood ,voleva togliere ai ricchi (noi) per dare ai poveri (i cartonati) .RIP.Poi c'era un grandissimo magistrato che per un  quarto d'ora di celebrità s'inventò il reato di:ILLECITO STRUTTURATO CONTINUATO.L'invenzione gli servì a poco perché dopo quella sua uscita se ne uscì di scena pure lui e per sempre. Poi c'era il grande G.Rossi  che passava per gran finanziere che lavorava per  i ricchissimi ma era attento alle istanze del popolo(nerazzurro?)che si comportò come un borseggiatore.  E quella bandiera che convocò una conferenza stampa per dire che lui sarebbe restato in B dimenticando di dire che il suo ingaggio valeva  quanto la somma quelli dei giocatori di tutte le squadre di quel campionato? E quei pm che ricusarono per ben 2 volte ,caso più unico che raro nella storia, la giudice  CASORIA?Di norma è la difesa che ricusa i giudici mentre in quel caso furono i pm.Inutile stare a pensare ed a ricordare lo sgomento di quei giorni ,basta dire che dove lavoravo io la più parte degli juventini diceva * tipo:io col calcio ho chiuso,oppure,non si vince giocando sporco.Adesso  ci siamo rifatti tutti la bocca  e sento tifosi (?)parlare di scudettini quando fino all'arrivo di Andrea Agnelli e Marotta eravamo abbonati a non vincere niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Rettiliano Mutaforma ha scritto:

La cosa strana é che nessuno qui sul forum si sia mai chiesto cosa hanno in comune questi signori…..

 

Ve lo dico io: sono tutti MASSONI!

 

Calciopoli fu costruito dalla massoneria per far fuori Moggi e Giraudo e per togliere almeno per un pó di anni la Juve dal vertice del calcio Italiano ed europeo. E sfruttarono il vuoto di potere alla Juve dopo le morti dei due fratelli Agnelli, Umberto e Gianni. 

 

Mi sembra logico. Solo la massoneria sarebbe capace di controllare tutti gli organi di giustizia sia in ambito sportivo che fuori, cosí come solo la massoneria sarebbe capace di mettere in atto una campagna difamatoria e denigratoria come quella che ci fu nel 2006 su quasi tutti i media in Italia (tutti i media in Italia sono controllati dalla massoneria!!).

 

Ma io sono l´unico su questo forum ad aver mai puntato il dito contro la massoneria. Nessun´altro ha osato farlo, forse per paura, visto l´enorme potere che ha la massoneria in Italia...

Ma tu sei l’utente che diceva che l’arbitro Clattenburg fosse un rettiliano?

uum 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JuveXXXLsempre ha scritto:

CAnnavò  si sentiva  un novello Robin Hood ,voleva togliere ai ricchi (noi) per dare ai poveri (i cartonati) .RIP.Poi c'era un grandissimo magistrato che per un  quarto d'ora di celebrità s'inventò il reato di:ILLECITO STRUTTURATO CONTINUATO.L'invenzione gli servì a poco perché dopo quella sua uscita se ne uscì di scena pure lui e per sempre. Poi c'era il grande G.Rossi  che passava per gran finanziere che lavorava per  i ricchissimi ma era attento alle istanze del popolo(nerazzurro?)che si comportò come un borseggiatore.  E quella bandiera che convocò una conferenza stampa per dire che lui sarebbe restato in B dimenticando di dire che il suo ingaggio valeva  quanto la somma quelli dei giocatori di tutte le squadre di quel campionato? E quei pm che ricusarono per ben 2 volte ,caso più unico che raro nella storia, la giudice  CASORIA?Di norma è la difesa che ricusa i giudici mentre in quel caso furono i pm.Inutile stare a pensare ed a ricordare lo sgomento di quei giorni ,basta dire che dove lavoravo io la più parte degli juventini diceva * tipo:io col calcio ho chiuso,oppure,non si vince giocando sporco.Adesso  ci siamo rifatti tutti la bocca  e sento tifosi (?)parlare di scudettini quando fino all'arrivo di Andrea Agnelli e Marotta eravamo abbonati a non vincere niente.

Concordo in tutto. Ci hanno massacrato credendo di aver messo fine alla Juventus.

voglio vincere in Italia il più possibile.

devono crepare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/7/2019 Alle 06:30, curvafiladelfia ha scritto:

La pagina più nera della nostra storia insieme all'Heysel. Io non dimentico, e chiunque si definisca tifoso juventino ha l'obbligo di ricordare quello schifo e maledire eternamente tutti quelli che hanno cercato di distruggerci. Un paio sono giá schiattati, agli altri auguro di vivere a lungo per continuare a vederci vincere in Italia e, speriamo, anche in Europa. 

Mi duole ricordarlo, fratello, ma forse , il tuo concetto , potrebbe essere espresso anche in forma riflessiva " .....maledire eternamente tutti quelli che hanno cercato di ....DISTRUGGERSI...." Col cavolo che con Gianni e Umberto ancora in vita sarebbe finita così. Ci aveva già provato Rivera a coinvolgerci nel calcio scommesse degli anni ottanta, sperando così salvare il Milan , ma bastarono poche parole dell' Avvocato ..." Adesso basta !, Se qualcuno osa tirarci in ballo per cercare una via d' uscita un po' più "spiccia" sappia che non otterrà nulla.  E la Federazione tenga presente, che siamo pronti anche ad andare altrove. "

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calciopoli è stata brutta davvero, ma essersi messi sotto i tacchi tutti in Italia per 8 anni (almeno...), è stato fantastico sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, zebra67 ha scritto:

A parte che l'appartenenza alla massoneria non è notizia di dominio pubblico né è riportata nel curriculum o nella carta di identità, quindi mi chiedo come tu possa affermare con certezza che tutti questi soggetti ne fanno parte, ti chiedo una cosa: il tornaconto, per i massoni, dove sarebbe?

1. Il problema é proprio quello. Che non é possibile sapere con certezza chi fa parte della massoneria. Per questo i massoni possono controllare tutto dietro le quinte, perché nessuno li puó controllare, non sapendoli identificare precisamente.

 

2. Uso la logica. Non credo che uomini cosí potenti come Montezemolo, Elkann, Trohchetti Provera, Moratti, Zancone eccettera possano NON essere massoni. É ban saputo che quasi tutti gli uomini di un certo potere o di una certa influenza fanno parte della massoneria. Mio padre é stato un massone, per questo ne so qualcosa. Praticamente tutti gli uomini piú influenti ed importanti della sua cittá ne facevano parte. 

 

3. Per la massoneria é importante controllare tutto. La medicina, la politica, il cibo, i giudizi, la polizia, le scuole, lo sport eccettera. Non é detto che ci sia necessariamente sempre un guadagno personale per il singolo massone. Ma si sa che la massoneria come istituzione é sempre sopra il singolo individuo e per questo le logge massoniche operano sempre in modo collettivo, curando soprattutto i loro interessi come istituzione piú che curare i singoli interessi dei membri. Poi é chiaro che spesso gli interessi coincidono. Per esempio l´Inter (Moratti, Tronchetti Provera, Guido Rossi eccettera) hanno potuto vincere per cinque anni di fila. Elkann e Montezmolo hanno potuto far fuori gli odiati Moggi e Giraudo eccettera. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando dicono "basta scudetti".. io rispondo con educazione " basta un caxxo!! Dopo il 2006 dovete morire gonfi. Poi rinascere poi ri morire di nuovo. Ne voglio 15 di fila non 8.  Mer....e" . Non dimenticheremo mai. 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, alex1975 ha scritto:

Quando dicono "basta scudetti".. io rispondo con educazione " basta un caxxo!! Dopo il 2006 dovete morire gonfi. Poi rinascere poi ri morire di nuovo. Ne voglio 15 di fila non 8.  Mer....e" . Non dimenticheremo mai. 

Non avevi bisogno di precisare che la risposta era oltremodo educata 😂:sciarpata:

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, alex1975 ha scritto:

Quando dicono "basta scudetti".. io rispondo con educazione " basta un caxxo!! Dopo il 2006 dovete morire gonfi. Poi rinascere poi ri morire di nuovo. Ne voglio 15 di fila non 8.  Mer....e" . Non dimenticheremo mai. 

esattamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari non l’autore del topic visto che all’epoca era un ragazzino ma io ricordo che in molti tifosi juventini   in quella estate abbandonarono la nave...salvo poi risalirci 

 

Io invece alla prima in casa Juventus-Vicenza ero come sempre al mio posto...e ricordo gli spazi vuoti dell’Olimpico(ex Comunale) 

 

A distanza di anni ripenso a quella annata da “tifosi veri” in realtà con piacere...più che con rabbia... 

 

Fu una annata stupenda dal punto di vista calcistico(furono lanciati molti giovani) e del tifo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, DoctorBianconero86 ha scritto:

Magari non l’autore del topic visto che all’epoca era un ragazzino ma io ricordo che in molti tifosi juventini   in quella estate abbandonarono la nave...salvo poi risalirci 

 

Io invece alla prima in casa Juventus-Vicenza ero come sempre al mio posto...e ricordo gli spazi vuoti dell’Olimpico(ex Comunale) 

 

A distanza di anni ripenso a quella annata da “tifosi veri” in realtà con piacere...più che con rabbia... 

 

Fu una annata stupenda dal punto di vista calcistico(furono lanciati molti giovani) e del tifo

Si, concordo sul fatto che sua stata un'annata da tifosi veri.

Siamo in un certo senso i reduci di quell'infamia e dentro conserviamo più rabbia ed Amore rispetto ai tifosi medi in generale di qualunque altra squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Icarius ha scritto:

Si, concordo sul fatto che sua stata un'annata da tifosi veri.

Siamo in un certo senso i reduci di quell'infamia e dentro conserviamo più rabbia ed Amore rispetto ai tifosi medi in generale di qualunque altra squadra.

Da allora sono ancora più appassionato 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimane una vergogna. Una vera farsa. Io non ho visto grandi differenze tra meani e moggi.. Anzi.. Eppure il Milan se l'è cavata con un buffetto.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, exman ha scritto:

Calciopoli è stata brutta davvero, ma essersi messi sotto i tacchi tutti in Italia per 8 anni (almeno...), è stato fantastico sefz

Ma è un decimo di risarcimento di quello che abbiamo patito.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, SSS71 ha scritto:

Ma è un decimo di risarcimento di quello che abbiamo patito.

Una parte infinitesimale di ciò che ci hanno fatto quei cani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero a Bari per l'ultima di campionato 

Avevo 13 anni ed era la primissima volta che vedevo la Juve 

Della vicenda ai tempi sapevo poco o niente, se non l'incomprensibile parlare di alcuni "grandi" 

Tutto così surreale .uhm 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il TFN ha dichiarato inammissibile il ricorso della Juve, quindi lo scudetto rimane all'Inter.

Me ne fotto. Sempre 37 sono!!!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, JuveXXXLsempre ha scritto:

CAnnavò  si sentiva  un novello Robin Hood ,voleva togliere ai ricchi (noi) per dare ai poveri (i cartonati) .RIP.Poi c'era un grandissimo magistrato che per un  quarto d'ora di celebrità s'inventò il reato di:ILLECITO STRUTTURATO CONTINUATO.L'invenzione gli servì a poco perché dopo quella sua uscita se ne uscì di scena pure lui e per sempre. Poi c'era il grande G.Rossi  che passava per gran finanziere che lavorava per  i ricchissimi ma era attento alle istanze del popolo(nerazzurro?)che si comportò come un borseggiatore.  E quella bandiera che convocò una conferenza stampa per dire che lui sarebbe restato in B dimenticando di dire che il suo ingaggio valeva  quanto la somma quelli dei giocatori di tutte le squadre di quel campionato? E quei pm che ricusarono per ben 2 volte ,caso più unico che raro nella storia, la giudice  CASORIA?Di norma è la difesa che ricusa i giudici mentre in quel caso furono i pm.Inutile stare a pensare ed a ricordare lo sgomento di quei giorni ,basta dire che dove lavoravo io la più parte degli juventini diceva * tipo:io col calcio ho chiuso,oppure,non si vince giocando sporco.Adesso  ci siamo rifatti tutti la bocca  e sento tifosi (?)parlare di scudettini quando fino all'arrivo di Andrea Agnelli e Marotta eravamo abbonati a non vincere niente.

ma quale robin hood... era uno che nei suoi editoriali chiamava Tanzi "il cavalier Tanzi" in ossequio ad uno che al pari di cragnotti fece quello che sappiamo tutti... senza contare "il signor Moratti"...

 

no, cannavò era così solo con alcuni e lascio a voi del perchè si comportasse così solo con determinati personaggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.