Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

QuandoC'eraCuccureddu

Juve, oltre un milione di magliette vendute nel 2019: con CR7 è boom di ricavi e seguito globale

Recommended Posts

3 ore fa, Wolfman45 ha scritto:

Ma come siete tutti gay col deretano degli altri

io non compro magliette, perche' non ho questa passione, ma non considerate che oggi, molte famiglie , devono guardare il centesimo? E che per fare contento un ragazzino magari comprano tarocco'? Mah o siete tutti ricchi o tutti single che a 40 stanno ancora coi genitori, o vivete sulle nuvole. 

Poi non si fa da noi la differenza, ma davvero credete che in Italia venderemmo 3 milioni di maglie tra tarocche e originali? La differenza la fanno gli arabi i cinesi , gente che non sa nemmeno cosa sia un pallone.

this

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Leppe ha scritto:

Sarebbe interessante il dato delle maglie kids e di piccola taglia ... darebbe la misura del trend generazionale ed aiuterebbe a capire come e quanto impattano i successi sportivi. 

Il post più intelligente che ho letto stamattina  e credo che in società al reparto marketing sia il primo parametro che avranno controllato.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Juve★★★ ha scritto:

Un risultato incredibile se consideriamo che purtroppo in Italia non riusciamo a combattere efficacemente la contraffazione delle magliette/gadgets come in altri paesi.

Un risultato incredibile, se consideriamo la bruttezza dell'attuale maglia..   

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, th3 fool ha scritto:

Ora scatenerò gli insulti ma la nostra maglia vende poco anche perché "brutta". Le righe non piacciono (solo il Barcellona tra le prime ha la maglia a righe e negli ultimi anni ha fatto diversi esperimenti). 

Questo per dire che io non disdegno esperimenti come quello di quest' anno. 

In Italia la maglia si mette solo per andare allo stadio (quando si mette) e può anche avere le strisce, ma all'estero la usano anche per andare in giro e le strisce bianche e nere sicuramente non sono il massimo.

Penso che prima o poi si arriverà ad una prima maglia azzurra (puoi cambiare ogni anno tonalità rispetto al nero e al bianco, è un nostro colore tradizionale e non la ha nessuno dei principali avversari), una seconda maglia bianconera e una terza maglia che cambia colore tutti gli anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo tutti arrivati tardi.

Le inglesi hanno colonizzato un terreno vergine, centinaia di migliaia di persone, mentre la Juve ora può “strappare” alla concorrenza i soli ragazzini che devono scegliere per la prima volta la squadra del cuore.

E’ la stessa storia delle compagnie telefoniche, a metà anni ‘90 tutti dovevano acquistare il cellulare e scegliere a chi affidarsi, oggi si può solo mirare a strappare qualcuno alla concorrenza, ed è dura entrare nel mercato di chi vi opera già da 25 anni.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Wolfman45 ha scritto:

Ma come siete tutti gay col deretano degli altri

io non compro magliette, perche' non ho questa passione, ma non considerate che oggi, molte famiglie , devono guardare il centesimo? E che per fare contento un ragazzino magari comprano tarocco'? Mah o siete tutti ricchi o tutti single che a 40 stanno ancora coi genitori, o vivete sulle nuvole. 

Poi non si fa da noi la differenza, ma davvero credete che in Italia venderemmo 3 milioni di maglie tra tarocche e originali? La differenza la fanno gli arabi i cinesi , gente che non sa nemmeno cosa sia un pallone.

Il prezzo è oggettivamente alto, ma la maglia si compra una volta l'anno, non una al mese. In un anno cento euro per la maglietta al figliolo li recuperi, suvvia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Siamo tutti arrivati tardi.

Le inglesi hanno colonizzato un terreno vergine, centinaia di migliaia di persone, mentre la Juve ora può “strappare” alla concorrenza i soli ragazzini che devono scegliere per la prima volta la squadra del cuore.

E’ la stessa storia delle compagnie telefoniche, a metà anni ‘90 tutti dovevano acquistare il cellulare e scegliere a chi affidarsi, oggi si può solo mirare a strappare qualcuno alla concorrenza, ed è dura entrare nel mercato di chi vi opera già da 25 anni.

Solo con i grandi campioni (con grande seguito mediatico personale) puoi sperare di strappare tifosi alle squadre inglesi, bisogna mettere accanto a CR7 e Dybala i Pogba, Mbappè, Salah (certo anche CR7 e Messi nella stessa squadra non sarebbe stato male).

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, tifoso deluso ha scritto:

Solo con i grandi campioni (con grande seguito mediatico personale) puoi sperare di strappare tifosi alle squadre inglesi, bisogna mettere accanto a CR7 e Dybala i Pogba, Mbappè, Salah (certo anche CR7 e Messi nella stessa squadra non sarebbe stato male).

Si e no. Molti si fidelizzano al campione, non alla squadra. 

Bisognerebbe capire, a partire dall’arrivo di Ronaldo, quante maglie NON griffate Ronaldo ha venduto la Juventus in più. Secondo me, non così tante.

Insomma, la questione è complessa e fondamentalmente, in questa corsa all’oro, conta (in ambito globale): chi è arrivato per primo; l’appeal del campionato in cui si gioca; il detenere dei campioni; arrivare a vincere la Champions League. In ambito locale, invece: capacità di spesa del tifoso, cultura del merchandising/vivere il tifo nel quotidiano e diffusione della contraffazione.

La Juve, rispetto alla concorrenza internazionale, tra tutti questi fattori ha “solo” Ronaldo. Quindi ora come ora deve vincere, e poi monetizzare ambedue i fattori (campioni e vittoria) con “pesanti” tournée estive.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Shiryu ha scritto:

Il prezzo è oggettivamente alto, ma la maglia si compra una volta l'anno, non una al mese. In un anno cento euro per la maglietta al figliolo li recuperi, suvvia. 

In Inghilterra (ma anche in Germania) la maglia ufficiale della squadra è la “tenuta” da stadio, un po’ come un’uniforme. Sono i padri che vestono mogli, figli e cani con maglie ufficiali, ancor prima che i pargoli piagnucolino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 hours ago, blackwhiteduke said:

nel mercato asiatico lo united é leader da anni...cosi´ come la premier é nettamente il campionato piú seguito

Infatti. Per chi ha la possibilità di passare un po di tempo in Asia, come faccio da anni per lavoro, la cosa si spiega da sola dopo qualche giorno. Basta guardarsi intorno o entrare in un posto pubblico per provare a vedere la Juve mentre c'è una partita di premier (anche la più inutile). Se poi si hanno amici di li, la cosa è ancora piu evidente. Saranno pure migliaia di km lontani e non saranno mai stati allo stadio, ma posso assicurarvi che sono tifosi agguerritissimi che si alzano alle 4 la mattina per vedere la loro squadra del cuore, tutte le partite. In Malesia ed altre nazioni prima di CR7 la Serie A avevano smesso di trasmetterla tra l'altro. Ad ogni modo, la presenza di maglie della Juve dopo CR7 è visibilmente aumentata anche da quelle parti. Ma gli Inglesi li ci sono stati per anni a livello coloniale per cui cultulramente molti di loro nel Sud Est asiatico sentono l'affinità con l'Inghilterra. E poi, come ben sappiamo, la EPL è un gioiello di branding e di marketing ormai da due decenni. Chi è nato nei primi anni 90 (target demografico per eccellenza) in Asia a malapena conosce altro calcio. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, tifoso deluso ha scritto:

Le/Gli inglesi hanno colonizzato un terreno vergine

Lo fanno purtroppo dall'inizio della Storia Moderna

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, gypsyola said:

---chiedo scusa per l'autocitazione - ho cliccato "cita" invece che "modifica" e non so come cancellarlo.----

 

Infatti. Per chi ha la possibilità di passare un po di tempo in Asia, come faccio da anni per lavoro, la cosa si spiega da sola dopo qualche giorno. Basta guardarsi intorno o entrare in un posto pubblico per provare a vedere la Juve mentre c'è una partita di premier (anche la più inutile). Se poi si hanno amici di li, la cosa è ancora piu evidente. Saranno pure migliaia di km lontani e non saranno mai stati allo stadio, ma posso assicurarvi che sono tifosi agguerritissimi che si alzano alle 4 la mattina per vedere la loro squadra del cuore, tutte le partite. In Malesia ed altre nazioni prima di CR7 la Serie A avevano smesso di trasmetterla tra l'altro. Ad ogni modo, la presenza di maglie della Juve dopo CR7 è visibilmente aumentata anche da quelle parti. Ma gli Inglesi li ci sono stati per anni a livello coloniale per cui culturalmente molti di loro nel Sud Est asiatico sentono l'affinità con l'Inghilterra. E poi, come ben sappiamo, la EPL è un gioiello di branding e di marketing ormai da due decenni. Chi è nato nei primi anni 90 (target demografico per eccellenza) in Asia a malapena conosce altro calcio. 

 

Edited by gypsyola

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, SuperEagle said:

Siamo tutti arrivati tardi.

Le inglesi hanno colonizzato un terreno vergine, centinaia di migliaia di persone, mentre la Juve ora può “strappare” alla concorrenza i soli ragazzini che devono scegliere per la prima volta la squadra del cuore.

E’ la stessa storia delle compagnie telefoniche, a metà anni ‘90 tutti dovevano acquistare il cellulare e scegliere a chi affidarsi, oggi si può solo mirare a strappare qualcuno alla concorrenza, ed è dura entrare nel mercato di chi vi opera già da 25 anni.

La questione e' un po' diversa, il mercato per la maggiorparte e' fatto da appassionati /simpatizzanti che seguono piu squadre o che comunque non disdegnano di comprare maglie diverse da quella della propria squadra preferita, quindi di spazio per entrare ce n'e'. Infatti in soli 5 anni e mezzo (dalla prima finale in poi) la Juve di strada ne ha gia' fatta parecchia. L'importante e' restare ad alti livelli e possibilmente cominciare a vincere qualcosa anche in Europa.

 

La classifica di Euramericas comunque non la prenderei seriamente. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Bomberone1 ha scritto:

Comprate le magliette ufficiali ragazzi, piuttosto di prenderla tarocca non compratela

Il discorso è che con la situazione economica che abbiamo in Italia, uno ci pensa bene prima di spendere 100euro per una maglia da usare esclusivamente quando gioca la Juventus (non credo che uno va al supermercato con la maglia di Ronaldo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Wolfman45 ha scritto:

Ma come siete tutti gay col deretano degli altri

io non compro magliette, perche' non ho questa passione, ma non considerate che oggi, molte famiglie , devono guardare il centesimo? E che per fare contento un ragazzino magari comprano tarocco'? Mah o siete tutti ricchi o tutti single che a 40 stanno ancora coi genitori, o vivete sulle nuvole. 

Poi non si fa da noi la differenza, ma davvero credete che in Italia venderemmo 3 milioni di maglie tra tarocche e originali? La differenza la fanno gli arabi i cinesi , gente che non sa nemmeno cosa sia un pallone.

Si però per l'ultimo modello di smartphone con macchina del caffè incorporata i soldi li trovano, basterebbe dire che è una scelta quella di non comprare originale, non certo per i soldi. Se sei precario economicamente  non puoi permetterti nulla o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che da noi non c'e proprio la cultura della maglietta della squadra....anch'io ne ho qualcuna ma le indosso raramente (a parte quando giochiamo,ovvio....detto questo le compro sempre originali

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Pavel Christ Superstar ha scritto:

èurtroppo essere sotto il Borussia Dortmund è imbarazzante.

 

Il campionato italiano ci penalizza tantissimo.

Non c'entra molto il campionato quanto il trend dei consumi. In Italia taroccare e piratare è normale, SKY stessa ha calcolato un mercato di streaming illegale pari al 30% della platea potenziale. È chiaro che così non è facile competere con l'estero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, Milo Il Rampollo said:

Motivo...basta leggere i dati del merchandising.

Mbappè  nei prossimi anni prrenderà il posto di cr7 e messi sia per il pallone d'oro , sia  in tutto il resto , compreso nel marketing , ed occhio anche a Joao felix , predestinato pure lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Cr7theLegend said:

Mbappè  nei prossimi anni prrenderà il posto di cr7 e messi sia per il pallone d'oro , sia  in tutto il resto , compreso nel marketing , ed occhio anche a Joao felix , predestinato pure lui

Il posto di CR7 (e Messi) non lo prendera' nessuno probabilmente per almeno per qualche decade.

Mbappe potra' vincere qualche pallone d'oro come lo vinceranno altri ma da qui a diventare come CR7 ce ne passa, sia sul campo che nel marketing.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, PR20 said:

Il posto di CR7 (e Messi) non lo prendera' nessuno probabilmente per almeno per qualche decade.

Mbappe potra' vincere qualche pallone d'oro come lo vinceranno altri ma da qui a diventare come CR7 ce ne passa, sia sul campo che nel marketing.

 

Ha tutto per esserlo , alla sua età Messi e cr7 non avevano fatto i gol che ha fatto lui , ha vinto un mondiale da protagonista , in cl fa spesso gol ed assist ,  per migliorare dovrebbe andare via dal psg , restando  li non vincerà mai la cl  e il pallone d'oro , cosa che può fare con real , Barcellona , juve , city , liverpool 

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minutes ago, Jacopo90 said:

Il discorso è che con la situazione economica che abbiamo in Italia, uno ci pensa bene prima di spendere 100euro per una maglia da usare esclusivamente quando gioca la Juventus (non credo che uno va al supermercato con la maglia di Ronaldo).

Puoi sempre comprare una Tshirt ufficiale Juventus a 20euro invece che la maglia tarocca, cosi' puoi metterla sia al supermercato sia allo Stadium...

Ma vi prego, non comprate le maglie tarocche..non si possono vedere

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, carpi87 ha scritto:

Qualcuno è in grado di spiegarmi come possa esserci questo divario incredibile con lo utd?

Perchè la Premier, nel mondo, è un brand della *. Nello specifico lo United ha una penetrazione nel mercato incredibile. Immagina che tutta l'Asia, Indonesia, Australia, ecc. seguono praticamente solo la Premier. Lo United ha sviluppato negli anni una rete di vendita capillare anche li. Noi stiamo cominciando ora...

 

 

In ogni caso è strano non aver letto questa notizia sui giornali.

Eppure bergamo83 ed altri erano cosi solerti questa estate nello spiegarci come l'investimento Ronaldo NON SIA RIENTRATo ed anzi, ci sta facendo fallire...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Did any real Juve fan buy last year's shirt, and will any of us buy the new shirt?  I will buy a new, proper, Juventus shirt when Adidas stop messing with our kits.  It's all well and good for the plastic fans of other clubs to purchase ordinary shirts, but that's not for those of us who support Juve.  Please give me a shirt I'm happy to buy and proud to wear next year.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.