Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Agnelli a Sarri: "Vinceremo insieme. Quando con Paratici e Nedved cercavamo di capire quella che doveva essere la Juve del futuro tu Maurizio, hai colto una sfida dura e difficile"

Recommended Posts

3 minuti fa, Audemars ha scritto:

Certo caro...questo è un discorso che apprezzo. 
Che sia un po’ talebano è innegabile, spero col tempo limi un pelino questo suo limite. 
Pero’, sul suo conto, si leggono alcune boiate non-sense. 
Gente che auspica fallimenti et similia .doh

Questo è ovvio che sia inaccettabile..salve

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Alex_67 ha scritto:

D'accordissimo con te, per quanto riguarda la bontà del progetto Sarri e sull'inutilità dei parametri zero. Inoltre il mercato di Gennaio dovrà portate almeno 1/2 pedine fondamentali

4312: Eriksen; 

Eriksen

Dybala - Ronaldo

 

433: Terzino per liberare Cuadrado, visto che su Costa non farei troppo affidamento;

 

Cuadrado - Higuain - Ronaldo

 

Sperare che almeno uno tra Ramsey e Rabiot, si spera il primo, riesca a cominciare a giocare e ad essere decisivo:

 

Ramsey - Pjanic - Matuidi

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Giosimic ha scritto:

Scegliere Sarri è stato un errore, non perché incapace ma perché inadatto alla Juve. Una scelta pericolosa che inevitabilmente può portare ad una serie di problemi su tutti i versanti, ovvero ridiscutere giocatori e soprattutto dirigenti.

Detto ciò l'allenatore a mio avviso è quello che ha meno colpe, anzi, nonostante sia stato contrario pesantemente al suo arrivo, al momento sta facendo bene. Era scontato ed è scontato che Sarri è un allenatore che va aspettato e vuole tempo per rodare la squadra. Semmai non era scontato che dopo una rivoluzione del genere gli fosse affidata una rosa assolutamente poco congeniale al suo calcio.

Ecco quindi il secondo errore, probabilmente più grave del primo... Il mercato. Come sempre hanno costruito una squadra a metà, senza un'idea, senza prendere in considerazione le caratteristiche dell'allenatore. Ma questo appunto succede da anni, idem con Allegri. 

Era giusto, giustissimo mandare via Allegri, ma dopo anni di successi e un club arrivato ai vertici non puoi presentarti con Sarri. Ti devi presentare con Guardiola o Klopp, altrimenti metti dentro un uomo Juve tipo Carrera. Sarri è inconcepibile perché una società non può scegliere un allenatore solo perché "fa gioco", deve pensare a tutto. E soprattutto non prendi un allenatore con determinate caratteristiche e poi gli dai un mercato di parametri zero e giocatori inadatti. Scelte di mercato davvero imbarazzanti. 

Obiettivamente la rosa è buona, in Italia ha l'obbligo di vincere, ma non è abbastanza omogenea e qualitativa per imporsi e per imporre il proprio gioco. In Europa invece siamo dietro, il massimo possibile sono i quarti di finale. Inoltre tutti questi infortuni stanno minando la stagione. Ma anche qui non è sfortuna ma incapacità. 

Penso che a fine stagione, a prescindere dai risultati, molte cose ancora devono cambiare. Sia a livello di organico ma soprattutto a livello dirigenziale. Se poi si vuole perdere allora lasciamo le cose così. 

tutto molto condivisibile concettualmente, ma nel pratico il problema non è l'allenatore, ma i giocatori che scendono in campo.

Si presentano gli stessi problemi di concentrazione con allegri, gli stessi problema di posizione palla/uomo che avevi con il toscano.

Nei momenti di difficoltà non sai che fare con la palla il centrocampo va in bambola e si muove male.

Sarri avrà la colpa di aver scelto la Juve forse, un club troppo grande e prestigioso per il suo modo di essere e fare calcio.

Sinceramente non credo nel progetto Sarri - Juve non perchè alla juventus non si possa fare calcio in un certo modo ( molto distante dal suo predecessore) , ma perchè penso che alla Juventus deve arrivare un certo tipo di allenatore che abbia uno spessore umano e tecnico, Sarri su questo è carente.

Sarà bravissimo e preparato sul campo, ma oggi serve anche un allenatore mediatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Mentalità Europea ha scritto:

Vieni nella sede del Brescia Calcio lunedì e te lo dico davanti a un caffè

Se è un invito aperto io verrei volentieri. Sono di Brescia e mi piacerebbe molto capire come funziona il tuo lavoro ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, elteoJ ha scritto:

tutto molto condivisibile concettualmente, ma nel pratico il problema non è l'allenatore, ma i giocatori che scendono in campo.

Si presentano gli stessi problemi di concentrazione con allegri, gli stessi problema di posizione palla/uomo che avevi con il toscano.

Nei momenti di difficoltà non sai che fare con la palla il centrocampo va in bambola e si muove male.

Sarri avrà la colpa di aver scelto la Juve forse, un club troppo grande e prestigioso per il suo modo di essere e fare calcio.

Sinceramente non credo nel progetto Sarri - Juve non perchè alla juventus non si possa fare calcio in un certo modo ( molto distante dal suo predecessore) , ma perchè penso che alla Juventus deve arrivare un certo tipo di allenatore che abbia uno spessore umano e tecnico, Sarri su questo è carente.

Sarà bravissimo e preparato sul campo, ma oggi serve anche un allenatore mediatico.

Se la società lo appoggia totalmente può andare e fare bene,certo non può avere il carisma di Klopp o Guardiola,quindi dipende molto da tutto il contesto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Deborah J ha scritto:

il secondo posto dietro l’Inter, ad esempio, è una anomalia nelle feste di Natale

I fasti di Mancini e Spalletti li hanno volutamente rimossi dalle loro menti bacate .boh

Vero @giorgino

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Emanuele99 ha scritto:

Se la società lo appoggia totalmente può andare e fare bene,certo non può avere il carisma di Klopp o Guardiola,quindi dipende molto da tutto il contesto 

non si vince con il contesto.

Sacchi per esempio arrivò al Milan ed era nessuno.

La sua fortuna fu oltre ad un'idea di calcio nuova, i giocatori ( gli uomini che aveva in campo) nel periodo nero del primo Milan fecero quadrato Baresi, Tassotti, Donadoni, e i 3 Olandesi.

Oggi questa Juve non ha questa forza secondo me a livello di uomini.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Aho ha scritto:

Mettilo al Napoli e vediamo cosa rende. Ancelotti, che ha le stesse vittorie di Guardiola, ha fallito.

Guardiola , come ha fatto Ancelotti, a Napoli (per ipotesi) se ha voglia ci va a fine carriera, dai 60 in su. Anche Ancelotti è su un livello diverso, se parliamo di calcio. Ma ragazzi ma volete confrontare le carriere prima da giocatori e poi da allenatori, in questo mondo, con quella (pur brillante e degna di assoluta stima) del nostro mister? Ma scherziamo? Sarri l’ho visto un anno allenatore qui ad Alessandria, ci andavo tutte le domeniche, son passati, boh 10 anni? Mica due secoli,nello stesso anno Guardiola vinceva la sua seconda coppa dei campioni in panca (è classe 1971 il Pep, una roba da brividi). Dopo lui è stato a sorrento e empoli, Ancelotti ha vinto col Real la sua... boh non so nemmeno sommando quelle da giocatore e da allenatore, centordicesima coppa. Adesso, a 60 anni allena il Napoli (più o meno con gli stessi risultati di Sarri se si qualifica) e forse s’è pure rotto, lo cacciano, se ne torna in Canada a pescare salmoni o va a Londra a farsi un po’ d’Arsenal senza pressioni a qualche milione/anno. Paragoni che non esistono. Sono livelli molto, molto diversi.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Il Fiorentino ha scritto:

Una sola eccezione a quello che scrivi, una sola.

Bernardeschi lo abbiamo rimbidonito noi, mettendolo sempre fuori posizione, costringelo in un ruolo fatto di piccoli tocchi e spazi stretti che non gli possono essere congeniali.

Bernardeschi è un esterno. Con Mancini, esterno, gioca molto bene, molto, e con efficacia. 

Regista no, fa incazzare, ma lo dobbiamo solo ringraziare perchè accettare di prendere palate di * in un ruolo che non gli riesce non è da tutti.

 

Bernardeschi faceva schifo anche da esterno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Andrea , vai diritto per la tua strada, quella che ci ha portato sin qui. Non ascoltare i tifosetti che si arrogano con squallida superbia , e ripeto SQUALLIDA, chissà quale conoscenza calcistica che avrebbe di certo a parer loro fatto meglio , spostando allenatori , giocatori e membri della società qua e là come fossero figurine nel loro videogame preferito, mandali direttamente affanculo e vai con le tue idee.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho ancora fiducia in Sarri come la ho in Ramsey e perfino Rabiot...sinceramente il francese non mi ha mai entusiasmato, ma visto quanto ci ha lavorato Sarri su di lui nel precampionato credo le qualità da uscire fuori le abbia, non può essere questo, e magari con i 2 parametro 0 inseriti e ad arruolabili nella seconda parte di stagione il centrocampo potrebbe svoltare davvero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari per vincere sarebbe necessario evitare di continuare a ripetere questi errori che non si facevano nemmeno quando iniziavi a giocare all'oratorio e che noi continuiamo costantemente a ripetere: situazione di calcio d'angolo battuto da noi

79389338_10157782325834493_7611424278990290944_o.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, pablito77! ha scritto:

. Coi soldi spesi tra ingaggi e commissioni per questi tre, ci scappava fuori qualcosa di interessante.

Ci sarebbe scappato uno buono, visto che alla fine giocano sempre gli stessi dell'anno scorso sarebbe stato oro colato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Juventus071 ha scritto:

E allora comprategli i giocatori congeniali, non pacchi di un metro e 90 che per fare 20 metri ci mettono 50 secondi o giocatori che non sanno calciare una palla.

 

L'avete voluto e allora aiutatelo. Basta i Khedira, basta gli Emre Can, i Matuidi, i Bernardeschi. Vogliamo gente che sappia giocare a calcio, non pali della luce o maratoneti.

Magari maratoneti.

 

Imporresti il ritmo per 90 minuti anziché 55.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Juventus071 ha scritto:

Veramente è un classico intervento di chi vorrebbe vedere la Juve giocare a calcio con gente che sappia giocare a calcio.

Non con Bernardeschi che non sbaglia il passaggio una volta su 10, che quando calcia in porta la signora a 2 km dallo stadio deve stare attenta alla sua finestra. Non con Matuidi che oltre a correre non fa altro. Non con Khedira che fa 100 metri a partita.

 

Poi sinceramente del tuo commentino no sense ne facevo anche a meno.

condivido in pieno il tuo messaggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JUVEXITER ha scritto:

Il Sarri-ball è la strada.

Insistere.

Insistere.

Insistere.

 

Non s'improvvisa il sarri ball dall'oggi al domani. Specie per la juve che non ha mai avuto questa tradizione.

Il barcellona ne ha fatto una religione da anni anni e anni..includendo anche le giovanili....e cogliendeno poi i frutti.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Minor threat ha scritto:

Quello di prima la guidava come una 500, questo è un camionista, però con la nostra rosa pure una scimmia non particolarmente intelligente potrebbe vincere .uhm

Come sempre parla il campo, Allegri ha vinto, vediamo cosa fa il camionista / benzinaio con questa squadra che vincerebbe anche guidata da una scimmia come dici tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

uniti contro tutti, come sempre.

 

 

purtroppo nei "tutti" ormai ci sono anche tanti "tifosi" bianconeri.... o sedicenti tifosi bianconeri... .doh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo tornati a “prima lo scudo”. Non male. Per il resto cerca di fare quadrato; comprensibile, lo fece anche lo scorso anno. Ciò detto la situazione mi pare assai diversa, specie per i dirigenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io comunque penso che se anche la Juve avesse preso Guardiola con Emre Can Pjanic e Matuidi non sarebbe andata da nessuna parte. Questa estate abbiamo sistemato la difesa, ma adesso dobbiamo assolutamente rifare il centrocampo. E in tempi brevi, se vogliamo sfruttare a pieno Ronaldo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, garrison ha scritto:

La differenza é che, stai tranquillo, non te li darà mai nessuno nessuno i milioni per fare il mercato, tranquillo. Ma mi sa manco 10 euro. Forse per andare al mercato ortofrutticolo, quello sì, magari ne capisci.

Forse voleva dire che se prendevi manolas saresti stato sempre li in classifica ma risparmiavi 50 mln.

Qui sembra che abbiamo imparato a difenderci giusto quando è arrivato lui.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Gianco ha scritto:

Forse voleva dire che se prendevi manolas saresti stato sempre li in classifica ma risparmiavi 50 mln.

Qui sembra che abbiamo imparato a difenderci giusto quando è arrivato lui.

 

Si è visto il Napoli quanto sia imperforabile con Manolas .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.