Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

barcollomanonmollo

Alla luce del poco impiego di Cancelo al City, è stato un affare cederlo?

Recommended Posts

si ok lui 65 ma consideriamo allora anche Danilo 38....

 

se guardiola compra male noi compriamo bendati e con le mani legate dietro la schiena

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'operazione si poteva considerare un affare se Danilo si fosse rivelato un giocatore titolare.

Danilo è stato messo in panchina da uno che è stato ri-adattato a fare il terzino (anche se è sbloccato).

Operazione a metà = operazione non riuscita.

I soldi non scendono in campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Cancelo sarebbe stato un affare cederlo anche a 10 milioni.

Non ricordo giocatori con più lacune nei fondamentali nella Juventus. E la sua carriera sta confermando la sua inadeguatezza a certi livelli.

Sarà per quello che è stato votato come miglior terzino destro del campionato italiano da tutti gli addetti ai lavori (suoi colleghi) per due anni di fila .ok 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vendere uno che non ha dato il minimo credito al progetto pluriennale del club è senz'altro stato un affare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, sol invictus ha scritto:

Calcio e Finanza scrive: Danilo 4m netti = 6,1 lordi con il Decreto crescita.

 

Fonte dei 5,5m netti?

A dirla tutta molti articoli di questa estate parlavano di un Danilo che si era abbassato lo stipendio a 3 mln pur di venire alla Juve, ma queste cose quando succedono da noi si dimenticano in fretta fosse successo ai lerci prescritti ne stavano ancora parlando

Share this post


Link to post
Share on other sites

sotto tutti i punti di vista è stato un capolavoro di Paratici

plusvalenza enorme per un giocatore che aveva promesso tanto e dato poco

 

Danilo non vale 38 milioni, come Cancelo non ne valeva 65

potevamo strappare 5 milioni in meno, quello che volete, ma anche per il City sarà stata necessaria una certa cifra ai fini di bilancio

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, barcollomanonmollo ha scritto:

Qualcuno ora ha capito perchè cancelo è stato ceduto?

perchè non ha la TESTA per giocare nella Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

65 milioni è una cifra fuorviante frutto di due valutazioni gonfiate, tipiche degli scambi di giocatori tra due squadre (l'Uefa dovrebbe prendere provvedimenti per evitare questi giochetti contabili ma non so come). La domanda corretta è: la Juve ha fatto bene a scambiare Cancelo con Danilo+28 milioni?

Facendo dei calcoli brutali, considerando che Cancelo l'avevamo pagato l'anno prima 40,4 milioni, è come se avessimo preso Danilo per 12,4 milioni, che mi sembra una cifra congrua per non dire bassa.

Passando poi al confronto tra i due, si può dire che stiano facendo una stagione simile almeno per quanto riguarda il minutaggio che è quasi identico (i minuti in più di Cancelo sono frutto della Efl cup che esiste solo in Inghilterra). Ambedue sono stati titolari in Champions nella maggior parte delle partite mentre hanno giocato molto meno in campionato. La differenza è che Danilo era diventato titolare anche in Serie A ma poi si fece male a Brescia e al ritorno trovò il posto ben presidiato da Cuadrado. Cancelo invece in Premier è stato da subito panchinato in favore di Walker senza mai schiodarsi da quel ruolo. Ciò che mi chiedo è perché mai una squadra che ha già un giocatore come Walker, deve spendere una quarantina abbondante di milioni (sempre secondo calcoli brutali sul valore residuo di Danilo) per un pari ruolo? Al di là che smiliardano senza ritegno, evidentemente speravano in un upgrade deciso, cosa che finora senz'altro non c'è stata.

E la Juve ha avuto un upgrade o un downgrade, ci ha guadagnato o ci ha perso? Qua la questione è più spinosa e dipende con quale Cancelo facciamo il confronto. Fino a dicembre dell'anno scorso ne vedemmo la versione migliore, uno spettacolo, tutti pensavamo di aver messo a posto quella fascia per almeno 6 o 7 anni. Poi arriva il malanno al menisco (una cosa breve, in meno di un mese era già in campo) e da quel momento non è più stato lo stesso. Il ritorno l'abbiamo passato dicendoci che dalla prossima partita sarebbe tornato quello di prima, ma quel ritorno non c'è mai stato. Il differenziale tra giocate offensive e svarioni difensivi (ciò che faceva chiudere un occhio sulle sue carenze come difensore) è diventato sempre più negativo e alternando partite da 5 e da 4 in pagella siamo arrivati a fine stagione che non eravamo più così convinti che la fascia destra avesse trovato il suo futuro titolare. Aggiungiamoci che all'Inter aveva fatto più o meno la stessa stagione (all'inverso) e che il gioco del nuovo allenatore non sarebbe stato molto adatto ad un terzino come lui, non mi sono stupito della sua cessione, anche se mi è dispiaciuto.

Non penso che Danilo sia stato preso come sicuro titolare (neanche lui è il terzino ideale per Sarri), la speranza che tornasse quello del Porto magari c'era ma credo che si sia trattato di un'operazione estemporanea, votata a riempire numericamente il reparto e favorita dalle condizioni economiche giudicate soddisfacenti da tutte le parti, in attesa di trovare un terzino destro di maggior spessore nei mercati successivi. E poi non è che l'anno scorso ci fosse la fila per prendere Cancelo a 40 milioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Jerry Drake ha scritto:

Abbiamo fatto bene.

Se avessero comprato un terzino buono al suo posto avremmo fatto benissimo 

Io ci ho messo 20 righe per dire quello che hai detto meglio tu in 2 sefz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Simone1993 ha scritto:

È comunque più forte di tutti i nostri terzini messi assieme.

e' una battuta immagino, credo non sia neanche titolare in nazionale e sinceramente con quel prezzo devi essere titolare sempre

scarsissimo a difendere buona corsa ma tatticamente indisciplinato.

se non si mette in testa di gestire meglio la parte difensiva rischia di girare tutte le squadre di questo mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, FAVERO BENIAMINO VIGNOLA ha scritto:

e' una battuta immagino, credo non sia neanche titolare in nazionale e sinceramente con quel prezzo devi essere titolare sempre

scarsissimo a difendere buona corsa ma tatticamente indisciplinato.

se non si mette in testa di gestire meglio la parte difensiva rischia di girare tutte le squadre di questo mondo

Quindi De Sciglio e Danilo sono più forti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Simone1993 ha scritto:

Quindi De Sciglio e Danilo sono più forti?

non ho detto questo  ma il livello e' veramente scarso di tutti e tre,  un giocatore del genere che viene comprato dalla juve e subito rivenduto a 65 al city che lo panchina quasi sempre ecc... ti fa pensare che forse non era tanto colpa del manico ma del giocatore.

anche io pensavo che con il gioco di guardiola potesse risultare micidiale, ma evidentemente risulta essere per ora un giocatore sul quale si fa fatica a scommettere, se continua così girerà parecchi club.

non esiste che ti paghini a 65 e non giochi in nazionale o ci giochi poco dai, ha dei limiti enormi soprattutto in difesa, poi le persone si fanno influenzare dal doppio passo dello slancio ecc... ecco sono tutte cazzhate , alla resa dei conti in una partita combina errori alle volte determinanti

ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cancelo è uno che prendeva delle pause e delle vacanze assurde, ma avrebbe dato una qualità spaventosa visto il gioco offensivo che Sarri sta tentando di proporre.

 

Le cessioni sono state il vero disastro del mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tecnica, velocità, dribbling, cross.

A me piace Cancelo, ma che finora abbia incontrato diversi problemi a ritagliarsi un ruolo da protagonista ovunque sia stato, mi pare un fatto.

 

Piuttosto il problema è che ci siamo fatti rifilare Danilo, che di brasiliano ha giusto il passaporto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, il_commentatore ha scritto:

E' stata una buona plusvalenza.

Ma la domanda è : Ora come ci liberiamo di Danilo ?

.ghgh

Messa così, la seconda frase inquina e contamina la prima lasciandomi un brutto sapore in bocca, dolce amaro -  ma alla fine non è buono.

Perché i due affari anche se in fase di trattativa sono considerati distinti e separati, noi sappiamo che Danilo è arrivato perché è andato via Cancelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, LiamBrady10 ha scritto:

Cancelo poteva fare di tutto meno che l'esterno basso. Hanno fatto bene a darlo via, così come Kean. 

 

Su kean abbiamo la ricompra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Simone1993 ha scritto:

Rispetto il tuo punto di vista, ma per me Cancelo era un giocatore su cui si potevano sviluppare 10 anni di carriera. Il buon Cuadrado quest’anno va per i 32 anni, ed è, e rimarrà pur sempre un adattato con delle lacune impossibili da colmare. (Nonostante ciò molto meglio lui dei vari Danilo e De Sciglio)

Adfattato è una parola dal significato molto relativo. Pure Zambrotta era un adattato ma si è adattato bene. Pure Berna è un adattato come mezzala ma forse si adatterà bene e troverà finalmente il suo ruolo.

Resta che Juan da più sicurezze come terzino in fase difensiva, non regala palla agli avversari e nell'uno contro uno, sempre in chiave difensiva, è forte. Pecca nel colpo di testa e pecca ancora un po' (ma è migliorato) nel posizionamento: due difetti che peraltro ha pure Cancelo. Joao è meglio di Cuadrado al cros, questo sicuramente, ma non basta.

Joao Cancelo non ha la testa per fare il terzino ad alti livelli, concede e regala molto agli avversari, come Dani Alves non ha mai fatto, per citare un terzino di possesso. Alves se regalava qualcosa era perchè proiettato in avanti, ma se doveva difendere e ci metteva l'intenzione difendeva. Cancelo pure se presidia la zona difende male.

Joao sarebbe stato da provare come esterno alto, ma alla fine ciò che lo frega è la testa e l'applicazione.

Non è che sia stato bocciato solo da Paratici......

10 anni di carriera? Cioè fino a 35 anni? Guarda che Cancelo ne ha 25 dovrebbe essere un giocatore maturo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, -jolly- ha scritto:

plusvalenza solo a bilancio e totalmente fasulla in soldoni, in quanto in 5 anni di contratto danilo si mangia a tradimento 50 milioni di cocuzze e tutto il cocuzzaro,

vallo a vendere ora con 5 milioni di ingaggio netto e 5 anni di contratto,

questo è come il muro semiportante che vorresti abbattere per allargare la cucina ma non puoi perchè ti crolla il solaio, brutto ingombrante e costoso più incedibile di una mutanda sgommata

Se conti i costi di gestione di Danilo dovresti mettere nel bilancino anche quelli di Cancelo, che non restava a gratis!

Ma io ho scritto che ha scambiato un flop per un'altro flop facendo plusvalenza. Il fatto è che valutate correttamente Danilo ma sopravvalutate Cancelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.