Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

VIDEO Sarri post Napoli: "Siamo stati passivi, pensavamo di vincere la partita camminando. Noi non al top mentalmente"

Recommended Posts

Adesso, giglioeugenio ha scritto:

Io invece addosso la maggior parte delle responsabilità alla Società.

Hai preso un allenatore per stravolgere il tuo modo di giocare, senza dargli gli interpreti giusti.

E’ come se io, produttore, decido di fare un horror e metto sotto contratto Dario Argento,

ma nel mio parco-attori ho Alvaro Vitali, Bombolo e er monnezza 

Hai centrato il punto e strappato una risata in questo merdoso lunedi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nelle partite con maggiore pressione ambientale e di risultato la Juve ha sempre toppato quest’anno è evidente che manchino le motivazioni dentro e fuori dal campo ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, black&whitetiger ha scritto:

Bhè se è come dici tu che il giocatore o altri non ascoltano e fanno come * gli pare a loro esiste una cosa che si chiama panchina, metti un Capello, un Mourinho ecc.... e poi vedi che fine fa un giocatore che si prende certe libertà senza fare quello che dice l’allenatore, se Sarri è uno senza attributi e carisma è un problema suo.

Non è un problema di Sarri.. ma di chi lo ha preso.

Sarri questo é. Non Puoi pretendere che cambi a 60 anni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MARTIN34 ha scritto:

Vogliamo parlare dei cambi??? Posto che dubito sarebbe cambiato qualcosa a quel punto,  ma ci fosse una volta che cambia modulo o tenta qualcosa di diverso. Esce una mezzala sinistra, mette una mezzala sinistra. Esce il "trequartista" mette Douglas. O è 4312 o è 433, l 'unica variante tattica è allargare Douglas togliendo il Dybala o ramsey di turno. Allegri cambiava spesso modulo anche durante le partite e quella è sempre stata una nostra forza

Post che forse passerà sotto traccia, ma probabilmente una delle critiche più azzeccate a Sarri.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

E non per fare il gioco del “lo avevo detto”...

ma era proprio questa la mia paura.

se vuoi cambiare la mentalità ormai radicata di una squadra devi prendere uno Che abbia la personalità e la storia  per imporre il cambiamento.

In alternativa prendevi uno sulla scia di Conte e allegri.... 

Inzaghino .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, MARTIN34 ha scritto:

Vogliamo parlare dei cambi??? Posto che dubito sarebbe cambiato qualcosa a quel punto,  ma ci fosse una volta che cambia modulo o tenta qualcosa di diverso. Esce una mezzala sinistra, mette una mezzala sinistra. Esce il "trequartista" mette Douglas. O è 4312 o è 433, l 'unica variante tattica è allargare Douglas togliendo il Dybala o ramsey di turno. Allegri cambiava spesso modulo anche durante le partite e quella è sempre stata una nostra forza

Ma vuoi paragonare un pensionato ad uno come Allegri?  Sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

Non è un problema di Sarri.. ma di chi lo ha preso.

Sarri questo é. Non Puoi pretendere che cambi a 60 anni 

Hai ragione. Sarri questo è. Primo in classifica, agli ottavi di Champions, alle semi di Coppa Italia. Speriamo che non cambi a 60 anni, altro che pretenderlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarri resta quel che è... coerente con quello che è sempre stato... e fa bene

un antijuventino che fa l'antijuventino anche se è seduto sulla nostra panchina... nonostante avesse minacciato querele a chi ce lo avesse accostato.

E' contento che i "suoi ragazzi" abbiano vinto ieri sera, così come ha dedicato ai tifosi del Napoli la coppa Uefa vinta con un'altra squadra meno di un anno fa.

Parla di rigori non dati perché bisogna tornare alle "vecchie maniere" con le maglie a strisce... così come quando era dall'altra parte parlava delle maglie a strisce...

Un uomo a suo modo onesto e tutto d'un pezzo, coerente con la sua storia personale...

 

Il problema sarebbe chiedersi esattamente cosa ci fa alla Continassa... e ancor più sarebbe interessante chiederlo a chi ce lo ha messo cosa ci fa sulla nostra panchina

 

Ma lui resta quel che era...

Uno che ha sempre sbattuto il * in faccia alla Juventus e ai suoi tifosi...

 

... solo che stavolta alcuni di quei tifosi glielo succhiano pure di gusto contenti di farlo...

 

Molto semplice

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Hoolk ha scritto:

Ma vuoi paragonare un pensionato ad uno come Allegri?  Sefz

Certo che no, il pensionato fino ad ora ha fatto molto meglio di Allegri il primo anno, fattene una ragione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, coxerello ha scritto:

Certo che no, il pensionato fino ad ora ha fatto molto meglio di Allegri il primo anno, fattene una ragione...

Cosa? 😂😂😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, coxerello ha scritto:

Hai ragione. Sarri questo è. Primo in classifica, agli ottavi di Champions, ai quarti di Coppa Italia. Speriamo che non cambi a 60 anni, altro che pretenderlo...

infatti i risultati sono dalla sua.

Speriamo lo siano anche alla fine

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Hoolk ha scritto:

Ma vuoi paragonare un pensionato ad uno come Allegri?  Sefz

Perdona fratello

un pensionato PERDENTE.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensavo fosse meglio. Sotto molti punti di vista. È un mediocre con alcune idee che a questo punto ha già insegnato alla squadra. Non ha altro da dare e da dire. Infatti davanti ai microfoni spara cazzat...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posso accettare di subire delle occasioni dagli avversari se creo 10 palle gol e sono costantemente nell’altra metà campo, non esiste invece subirle senza riuscire a fare un tiro in porta fino al novantesimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Jerry Drake ha scritto:

Volete insieme Ronaldo dybala e higuain e poi criticate il modulo???

Fino a quando sarri non avrà le palle di cestinare questo modulo da Playstation i risultati saranno questi. 

Fino a quando sarri no non avrà le palle di giocare con rabiot bentancur e ramsey a centrocampo questi saranno i risultati. 

Sarri se ne deve fregare dei tifosi da bar e giocare con chi gradisce lui non deve rabbonirsi i tifosi che lo contestano perché era al Napoli. Sono gli stessi tifosi che sostenevano un allegri che al Milan ci ha insultato e dato dei ladri per 2 anni. Non deve dargli ascolto e tirare dritto 

Il tridente di ieri è una sciagura, male assortito e senza equilibrio. Sempre pensato.

Il paradosso è che anche Sarri lo aveva capito definendolo, giustamente, tridente da bar.

Poi lo mette in campo nelle gare importanti facendosi condizionare da media e tifosotti eccitati.

Fa abbastanza ridere.

 

Aldilà dei singoli, anche ieri il SOLITO sterile martellamento per vie centrali conseguenza del 4312.

Se non trova il modo di dare ampiezza con un modulo più aperto non cambierà nulla.

Ogni volta che ha utilizzato il 433, perfino con Dybala alto a dx, molto meglio.

Risultati e prestazioni non lasciano dubbi, ne prenda atto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

al mister sarri prenda appunti.

terza partita persa malamente con le tre punte 

dybala non è una punta esterna e ne una punta che puo marcare un centrocampista.

le tre punte limitano i movimenti di higuain e di conseguenza di cr7 che ha bisogno di un centroavanti di assistenza e che si defila.

mister se gli riesce pesante emozionalmente lasciare uno delle tre punte in panchina non puo allenare la  juve. la juve è il bene massimo e i campioni stanno al servizio della squadra per raggiungere la vittoria  e devono per questo anche stare in panchina. 

mettere rabiot a destra e lasciare matuidi a sinistra un errore madornale:

a destra ci puo giocare berna o ramsey ma anche il non visto emre cam, i giocatori hanno i propri ruoli cambiargli posizioni non giova a nessuno.

mandare matuidi lungo la fascia è una opera pietosa per un giocatore adatto solamente all interdizione. vedi primo gol napoli. matuidi sbaglia cross e si trova lontano dalla sua zona di competenza dove insigne trova una prateria. una bella fregatura caro mister.

cuadrado ha giocato per anni esterno  alto facendo delle ottime annate è masokismo tenerlo terzino.

il pressing è produttivo se lascia spazi di ripartenza ma se skiaccia due squadre negli ultimi 30 metri toglie tutti gli spazi di inserimento. diciamo che gli diamo una mano a difendersi. 

l allenatore della juve non dichiara le proprie emozioni alla stampa di debolezza verso altri colori. la juve ha una sola frase che la contraddistingue ed  è del ex presidente boniperti. si istruisca.

un allenatore della juve ha il dovere di trasmettere sicurezza e decisione sempre. 

buon lavoro e ci risparmi agli oltre 10000000 di tifosi in italia  le figure come quella di domenica 26 /1 /2020.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Maxijuve ha scritto:

al mister sarri prenda appunti.

terza partita persa malamente con le tre punte 

dybala non è una punta esterna e ne una punta che puo marcare un centrocampista.

le tre punte limitano i movimenti di higuain e di conseguenza di cr7 che ha bisogno di un centroavanti di assistenza e che si defila.

mister se gli riesce pesante emozionalmente lasciare uno delle tre punte in panchina non puo allenare la  juve. la juve è il bene massimo e i campioni stanno al servizio della squadra per raggiungere la vittoria  e devono per questo anche stare in panchina. 

mettere rabiot a destra e lasciare matuidi a sinistra un errore madornale:

a destra ci puo giocare berna o ramsey ma anche il non visto emre cam, i giocatori hanno i propri ruoli cambiargli posizioni non giova a nessuno.

mandare matuidi lungo la fascia è una opera pietosa per un giocatore adatto solamente all interdizione. vedi primo gol napoli. matuidi sbaglia cross e si trova lontano dalla sua zona di competenza dove insigne trova una prateria. una bella fregatura caro mister.

cuadrado ha giocato per anni esterno  alto facendo delle ottime annate è masokismo tenerlo terzino.

il pressing è produttivo se lascia spazi di ripartenza ma se skiaccia due squadre negli ultimi 30 metri toglie tutti gli spazi di inserimento. diciamo che gli diamo una mano a difendersi. 

l allenatore della juve non dichiara le proprie emozioni alla stampa di debolezza verso altri colori. la juve ha una sola frase che la contraddistingue ed  è del defunto boniperti. si istruisca.

un allenatore della juve ha il dovere di trasmettere sicurezza e decisione sempre. 

buon lavoro e ci risparmi agli oltre 10000000 di tifosi in italia  le figure come quella di domenica 26 /1 /2020.

 

 

Però la Juve è ancora prima, ed è questa la caratteristica più importante che deve avere l'allenatore bianconero...

Così, tanto per far notare questo insignificante dettaglio, sennò sembra che stai parlando della Spal.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jerry Drake ha scritto:

Solo a leggere nella stessa frase ridatemi e allegri mi viene il vomito 

A me viene perdere 3 partite in un mese. Con Allegri si giocava uno schifo, ma almeno non abbiamo preso 21 reti in 21 partite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.