Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Paolo Didonato

È ora di dare ad Allegri quello che è di Allegri

Recommended Posts

1 ora fa, LE6END ha scritto:

Una palla al piede che ci ha fatto vincere 5 scudetti di fila. Negli ultimi due anni il gioco della Juve era quasi inguardabile, ma contano i risultati. Quest'anno giochiamo male lo stesso (altro che Sarriball) e rischiamo di non vincere nulla. E forse la colpa non è nemmeno di Sarri, visto che hanno fatto un mercato ad minghiam...

Lo scudetto è andato 

Andato!

Psicopatico non dorme la notte e ci è addosso 

È finita!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, regina del calcio ha scritto:

Lo scudetto è andato 

Andato!

Psicopatico non dorme la notte e ci è addosso 

È finita!

.uhm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, BlueMat ha scritto:

Dici?

Io non lo immagino così bene in un gioco due-tocchi come (in teoria) sarebbe quello di Sarri.

Sarri ha già detto a chiare lettere che alla Juve non replicherà mai il tipo di gioco praticato a Napoli, per le diverse caratteristiche fisiche, tecniche e caratteriali dei giocatori.
Se vogliamo dirla tutta nel nostro filosofeggiare, anche lo stesso Ronaldo è antitetico rispetto al tipo di gioco che Sarri praticava a Napoli.

Quindi, stabilito che Sarri ha il compito di tirare fuori il meglio dal materiale a disposizioni, direi che un giocatore del livello del Polpo non gli sarebbe sgradito.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri ha preso la formazione campione d'Italia e la resa (salvo forse lo scorso anno) una squadra da potenziale triplete. Sarri dovrebbe integrare 3-4 suoi concetti al credo allegriano per arrivare all'obiettivo finale, nulla più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, aiace ha scritto:

E io confermo che è deprimente parlare di vedove. 

 

In quale film scusa la rosa è più debole dello scorso anno? È praticamente la stessa priva di Spinazzola Cancelo Mandzukic e Can, ma integrata con gli acquisti di Higuain De Ligt Demiral Danilo Rabiot e Ramsey .. le avversarie le abbiamo fatte forti noi bastava vincere a Lecce, in casa col Sassuolo e domenica a Verona per essere a + 7 sull’inter.

Concordo che Allegri dopo 5 anni andava cambiato, ma con uno superiore o di pari valore non con un incapace.

Cosa ti serve ancora per capire che è l’allenatore sbagliato nel posto sbagliato e nel momento sbagliato? 

Lippi è l’unico che rimpiango 

Mi illudo che non sia così 

Mancherebbe 

Tu sei più netto su sarri però aspetterei sempre la fine della stagione per parlare di allenatore adatto o meno,anche perché si,confermo,per me la rosa è più scarsa,non fosse altro che parliamo di una rosa che,già vecchia lo scorso anno, è invecchiata di un anno...per il resto rispetto il discorso del cambio di allegri magari non con sarri, però ammesso e non per forza concesso che sarri sia una scelta sbagliata non è che poi si rimpiangono i difetti del passato.

Al massimo si arriva a fine stagione e si cambia sarri con qualcun altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, The Huge ha scritto:

Da schifo intendi? :d 

 

Scherzi a parte, qualche bello spezzone c'è stato in autunno (prima mezzora col Napoli, a tratti con l'Inter, alcuni spezzoni con l'Atletico), ma da Novembre in avanti giochiamo anche nettamente peggio del peggior calcio di Allegri, di cui io comunque sono un grandissimo estimatore.

I giocatori avevano ancora innestati in testa gli automatismi di Allegri, adesso la squadra è tutta di Sarri e si vede, la discesa è appena iniziata.  

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The_Rock ha scritto:

Dell'estetica non me ne frega assolutamente nulla, per me "giocare bene" significa creare occasioni su occasioni, essere sempre pericolosi, tirare spesso in porta, dominare l'avversario e non essere dominati soffrendo sempre.

Da questo punto di vista, si giocava da cani con Allegri, e si gioca da cani con Sarri.

"Giocare bene" non significa fare i numeri da circo con il pallone sul naso come le foche... Siete voi che siete fissati con l'estetica, a me non frega nulla.

Io sono fissato con i trofei e tra i due so benissimo chi scegliere 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Topic ridicolo. Giusto per fare polemica. Una volta che abbiamo ringraziato allegri (cosa giusta, ma era profumatamente pagato per fare quanto fatto e a dire il vero lo é ancora), svoltiamo? 

Risposta: no, mi piacciono le fazioni e voglio che vinca la mia. Un bel estiqatzi ci sta sempre bene. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, SuperBlackWhite ha scritto:

Quello è un altro discorso che non può essere approfondito in un topic in cui si parla di altro.

Nel topic si parla anche di questo, a meno che non ti sia fermato al titolo.

24 minuti fa, The Huge ha scritto:

Da schifo intendi? :d 

 

Scherzi a parte, qualche bello spezzone c'è stato in autunno (prima mezzora col Napoli, a tratti con l'Inter, alcuni spezzoni con l'Atletico), ma da Novembre in avanti giochiamo anche nettamente peggio del peggior calcio di Allegri, di cui io comunque sono un grandissimo estimatore.

De gustibus non disputandum est.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mr. Bluff ha scritto:

Ricorderai certamente quando fu richiamato il Trap dopo l'esperimento Maifredi..

non fu una bella mossa...

Sarri o non Sarri, se si è scelti questo tipo di allenatore per intraprendere un cammino si continui su quella strada e si costruisca una squadra che possa percorrerla..

Rimettiamoci alla società..

In fondo, mio vecchio caro amico, compagno di tanti notti passate a sfogare le nostre amarezze del 2006 sui forum,  possiamo sbraitare e scrivere quello che vogliamo ma è la società che decide e che sceglie..

 

Vedo che hai perso entusiasmo per questa scelta 

A prescindere da max e dal fatto che nessuno conosce il futuro questa scelta era palesemente errata e per ora lo si è dimostrata 

Stringiamo tutti i denti 

Vediamo di vincere il campionato perché perderlo contro certe persone e società sarebbe difficile da digerire e poi torniamo seri come lo eravamo fino ad un paio di anni fa 

Non conosciamo le dinamiche interne quindi ogni supposizione vale zero ma con marotta abbiamo perso in societa equilibrio compattezza programmazione e forse anche capacità 

Scrivo pochissimo perché non mi piace scrivere CONTRO quindi preferisco astenermi 

Ci sentiamo più in là sperando di trovarti più baldanzoso come lo eri qui indietro 😁😁

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Barney Panofsky ha scritto:

Topic ridicolo. Giusto per fare polemica. Una volta che abbiamo ringraziato allegri (cosa giusta, ma era profumatamente pagato per fare quanto fatto e a dire il vero lo é ancora), svoltiamo? 

Risposta: no, mi piacciono le fazioni e voglio che vinca la mia. Un bel estiqatzi ci sta sempre bene. 

Il contrario delle fazioni è il pensiero unico o più concretamente centralismo democratico 

Finché si rimane in un limite di buon vivere civile le fazioni sono segno di civiltà

Almeno penso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aiace ha scritto:

L’unico modo per fermare la Juve visto che una nuova calciopoli è impossibile era  destabilizzarla da dentro e Adani insieme ai suoi compari ha fomentato l’odio contro un allenatore vincente fino a spingere la società a sostituirlo con il maestro del bel giuoco e i tifosi bambascioni si sono lasciati abbacinare da questo nuovo profeta che per 3 anni ha solo spalato 💩 sulla Juve. Oggi ci ritroviamo in panca un orso di 61 anni che si è affacciato al grande calcio 4 anni fa e che è riuscito a darci dei ladri persino da allenatore della Juve che, non si sa bene perché gli riconosce 7 mln all’anno..

A giugno maurizietto si prenda per manina col suo mentore Nedved e se ne vadano affanculo lontano dalla Juve, grazie 

Adani è stato il braccio armato. La testa dietro ad adani sono stati nedved e paratici. Gli opinionisti/influencer che fanno quello di mestiere influenzano su dettami dall'alto. Non possono esporsi loro direttamente ma sempre per interposta persona. Dicono all'influencer comincia a tastare il terreno noi avremmo una mezza idea di... tu intanto vedi come sta messo il popolino e come reagisce. Poi fomentali e cambiagli i neuroni che non hanno. Così a fine stagione abbiamo meno rotture di palle dal popolino. Che continuerà a comprare gli abbonamenti allo stadium...

 

"se vince sempre lo stesso ci sarà un motivo o no?" cit.

 

"non dico niente sul bel gioco sennò faccio venire giù tutto" cit.

 

Allegri nella conferenza già sapeva di Sarri. E' palese basta rivederla per rendersene conto. 

 

La repubblica che fa i titoloni a Sarri guru del calcio dopo aver vinto un'europa league giocando praticamente una sola partita la finale perchè fino ad allora aveva incontrato idopolavoristi norvegesi, cecoslovacchi, della ruhr e squadre impresentabili anche per l'europa league. A me fa schifo. Io dai media non mi faccio prendere per il naso. Io so come funziona. Proprio perchè so. Dico adesso che sarri non lo cacceranno mai neanche se a fine stagione non vince nulla. Non perchè si crede nel progetto ma perchè non si vuole dargli la buonuscita. E la cosa mi preoccupa assai.

 

Il barcellona caccia valverde primo in classifica perchè non andava d'accordo con la cricca di messi...abidal dice cose sacrosante, messi spara minchiate sui social e abidal a momenti zompa come ds. Ora non parla più. A barcellona sono ostaggi del nano che decide l'allenatore, i giocatori e fa il bello e cattivo tempo. 

 

Da noi non funziona cosi il bello e cattivo tempo lo fanno nedved e paratici. Out paratici. Nedved lo terrei per i buoni rapporti che ha con Raiola. Ma paratici va rispedito alla Sampdoria prima di subito. Solo così sarebbe possibile togliersi dalle palle l'allenatore che va in giro in pigiama... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Alice Soprani ha scritto:

Io so che con i se e con i ma non si va lontano.

Ma non avesse fatto Babbo Natale Kulibali e non avesse preso il palo ma fatto gol Brozovic avevamo qualche punto in meno adesso...

 

Conte sta facendo meglio di Sarri. Siamo lì solo per lo scontro diretto... Ma tolto quello Conte è imbattuto, Sarri no. 

Vabbè, allora se ieri sera Ibra avesse fatto gol invece che palo... che discorsi sono .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites

il gioco di Allegri poteva piacere o non piacere ma nessuno e dico nessuno si può permettere di criticarlo per i risultati. 5 scudetti coppe italia e 2 finali di Champions perse con Real e Barcellona...Sarri per ora ha dimostrato poco, vediamo alla fine,,,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, ora tutti a rivolere di nuovo Allegri dopo che lo avete ucciso di insulti. SInceramente vedrò sempre positivamente l'era Allegri o preferivate uscire contro il Galatasaray ai gironi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ciclo allegriano era finito, le partite blande e di una lentezza incredibile oramai erano arrivate alla esasperazione, con allegri Dybaka lo avremmo perso, ora Sarri che sta dimostrando dei limiti come motivatore, credo non sia entrato con l' anima nel nuovo progetto, mi aveva la sua calma, come se gli fosse tutto dovuto, Conte sarebbe stato l'uomo giusto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, dragon89 ha scritto:

Tu sei più netto su sarri però aspetterei sempre la fine della stagione per parlare di allenatore adatto o meno,anche perché si,confermo,per me la rosa è più scarsa,non fosse altro che parliamo di una rosa che,già vecchia lo scorso anno, è invecchiata di un anno...per il resto rispetto il discorso del cambio di allegri magari non con sarri, però ammesso e non per forza concesso che sarri sia una scelta sbagliata non è che poi si rimpiangono i difetti del passato.

Al massimo si arriva a fine stagione e si cambia sarri con qualcun altro

Ti dirò nel 2016 mentre tutti piangevano maledendo allegri e pensando alla salvezza ero tra i pochi ad affermare che per rosa e attitudine a Natale avremmo preso il Napoli e a giugno alzato il quinto e così è stato. Oggi vedo una squadra senza fame mentre altro ne hanno e anche tanta quindi ALMOMENTO se non c’è un rapido cambio di mentalità si va verso la sconfitta e gli zero tituli

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, wmontero ha scritto:

Il contrario delle fazioni è il pensiero unico o più concretamente centralismo democratico 

Finché si rimane in un limite di buon vivere civile le fazioni sono segno di civiltà

Almeno penso 

Giusto, ma ti chiedo il senso del topic allora: tanto per parlare? 

Celebriamo a posteriori allegri? Una persona di buon senso sa quello che ha fatto allegri, chi non vuole cambiare idea non la cambia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

fare il paragone con tutta la gestione allegri non ha senso, tantomeno con l'ultima stagione un po' sullo stendere

l'unica cosa sansata è paragonare gli stessi primi 7-8 mesi

allegri prese la juve di conte e man mano inserì i suoi meccanismi in un gruppo rodato, fu un processo che qualcuno gli criticò ma si rivelo secondo me molto intelligente e dette i suoi frutti, al primo anno sfiorammo il triplete e 2 anni dopo idem

sarri poteva riprendere il discorso, si ritrovava una squadra forte, bastava aggiungere 2-3 concetti e a quest'ora potevamo essere un gruppo unito e che gioca bene, invece no

forse a sarri non riesce motivare sufficientemente una squadra che vince in italia da 8 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cosa stiamo dicendo?

Siamo primi, agli ottavi passati come primi, ai quarti di coppa italia.

Vi ricordate quante volte abbiamo rimpianto Conte quando avevamo Allegri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, delpeter ha scritto:

il gioco di Allegri poteva piacere o non piacere ma nessuno e dico nessuno si può permettere di criticarlo per i risultati. 5 scudetti coppe italia e 2 finali di Champions perse con Real e Barcellona...Sarri per ora ha dimostrato poco, vediamo alla fine,,,

senza contare che, ultimo anno a parte, le altre 2 volte che abbiamo mollato anzitempo la champions siamo comunque usciti a marzo inoltrato, ai quarti, e immeritatamente (bayern e real)

3 minuti fa, paolobody ha scritto:

Ma cosa stiamo dicendo?

Siamo primi, agli ottavi passati come primi, ai quarti di coppa italia.

Vi ricordate quante volte abbiamo rimpianto Conte quando avevamo Allegri?

io francamente mai

conte doveva vincere gli scudetti a 1.784 punti, poi in europa uscivamo col galatasary, col benfica in EL (con la finale in casa) o pareggiavamo col nordsjelland con la difesa a 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Nel topic si parla anche di questo, a meno che non ti sia fermato al titolo.

Peccato che tu hai citato un post mio scrivendo cose che nulla avevano a che fare con quanto scritto da me.

L’autore del topic vuole semplicemente dire che quanto fatto da Allegri non era scontato e che gliene va dato atto dopo le varie mancanze di rispetto che ha subito lui e il suo lavoro.
Il punto focale è questo, per parlare di Sarri e delle cause di alcune difficoltà che sta incontrando ci sono diversi topic aperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.