Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

VIDEO Sarri post Juve-Inter: "Scudetto più vicino? La Juve si avvicina a quella che voglio io. Dybala devastante, dopo l'1-0 siamo andati in fiducia"

Recommended Posts

6 ore fa, shak13 ha scritto:

Bene i primi 10/15 minuti, poi la Juve che non vorremmo mai vedere fino al gol e poi la Juve che vorremmo sempre vedere 🤷🏻‍♂️

Mah, anche secondo me il problema è nella testa dei giocatori, a fine partita correvano il doppio dei cartonati ! Speriamo che un filotto di partite buone ci diano fiducia! 

Si, in un certo senso non mi spiego la diversa interpretazione ed il coraggio dimostrato dopo il gol.

Da una parte è mancata l'inter dopo il gol, dall'altra abbiamo dominato il gioco, in vantaggio, senza gestione della palla ma facendola girare velocemente e trovando il secondo e per poco anche il terzo gol.

 

Ed in maniera onesta, tolto il capolavoro di Dybala, è stato un secondo tempo maiuscolo di tutta la squadra.

Cuadrado, per esempio, nel primo tempo non è stato così devastante. Idem dicasi per Bentancur.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo tempo è stato deludente, dopo un inizio convincente abbiamo iniziato la solita serie di passaggini che non portano a nulla, e l'inter è sembrata più ordinata. La ripresa è iniziata male ma dopo il gol di Ramsey e l'ingresso di Dybala è cambiato tutto. Noi abbiamo sicuramente dei meriti, ma anche l'Inter ci ha messo del suo. La Juve di Sarri è una cosa per me ancora lontana e non so se la vedremo mai 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ksurfer67 ha scritto:

Sicuramente ...ma quello che mi preoccupa e' che dal 25 del primo tempo al goal ci eravamo "persi" allungati e tornati vulnerabili (anche se l'inter non ha fatto niente di importante) ( almeno mi e' sembrato)

In quel frangente mi è sembrato di rivedere la Juve di Lione.

È chiaro che è tutta una questione di concentrazione, lo dice anche il mister.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo Dybala nell'azione del gol,bravo il Pipa nel complesso,ma se sta bene,penso sia Costa il titolare nella testa di Sarri e anche nella mia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso basta addormentarci.

se giochiamo concentrati come ieri il gol non lo prendiamo.

Bisogna partire da quello.

Segniamo poco ma segniamo sempre.

Ronaldo, dybala, higuain...
anche ieri abbiamo visto che il limite è il centrocampo che non si inserisce.

Ramsey e khedira però sono i due giocatori che sanno anche far gol.

Bisogna recuperare il tedesco e sperare che il gol di ieri svegli il gallese.

Deve fare di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, robbiegobbo ha scritto:

dopo il gol abbiamo effettivamente cambiato marcia. che sia (anche) un problema di fiducia?

Non solo.

È il problema che servirebbe qualche gol in più.

Noi abbiamo fatto molte partite dove siamo stati superiori e ci siamo trovati con nulla in mano oppure con vittorie striminzite dove si rischiò fino all’ultimo secondo.

Bisogna concretizzare la superiorità.

E aumentare il tasso di attenzione.

quante volte abbiamo subito la rimonta dopo essere andati in vantaggio?
È il limite di questa squadra.

che altrimenti sarebbe quasi imbattibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Antonio79 ha scritto:

E come ho detto, il lavoro che ha dovuto fare Sarri rispetto a quello di Conte, è stato ben più pesante ed in una società dove si vince da anni. Conte aveva tutto da guadagnare andando all'Inter. Ha dato alcune idee di gioco, messo in campo la sua grinta che ha pesato parecchio soprattutto nella prima metà della stagione ed infatti ad Agosto già sembrava una squadra comunque diversa, più convinta rispetto a quella di Spalletti. 

Sarri invece ha dovuto prima mettere in campo una squadra che soprattutto nel girone di ritorno, si era piazzata davanti alla propria porta e lì aspettava chiunque o quasi. Dopo aver fatto questo e non è roba da poco, ha potuto poi provare anche qualche sua idea di gioco che è legata, appunto, ad una squadra più propositiva che di attesa. Tutto questo ereditando una squadra da 8 scudetti di fila e laddove se avesse anche stupito tutti con un grande gioco ma arrivando secondi anche ad un punto dalla prima, avrebbe fallito la stagione. Quindi rivoluzione di gioco ma ancor prima del modo di stare in campo e con la necessità assoluta di dover quanto meno rivincere lo scudetto. 

Ed infatti la Juve ci ha messo tempo per fare tutto questo. Nella famosa sfida di Agosto in Cina, quello che era chiaro è che l'Inter avesse una sua fisionomia già rilevante mentre la Juve di Sarri fosse ancora una squadra tutta da costruire. 

Il prossimo anno, se questo finirà bene e se Sarri verrà di conseguenza confermato, non ci sarà da fare tutto questo lavoro ma sarà solo questione di ritrovare una condizione fisica ottimale.

E di integrare,si spera,la rosa con giocatori piu' adeguati al gioco di Sarri. Speriamo sia la volta buona con la partita ieri,ad aver imbroccato la svolta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo un punto di vantaggio, da dove derivano queste domande di sicurezza sull'aver vinto già lo scudetto? Certamente se giocassimo sempre come ieri avremmo buone possibilità di vincerlo e di andare avanti in Champions. Ma questa squadra ci ha abituato troppo ad un passo avanti e uno indietro. È qui che ci vuole la  bravura dell'allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Negan ha scritto:

È tutto molto semplice Maurizio. Basta che tu ammetta a te stesso che hai perso la scommessa su Pjanic, tu faccia giocare bentancur da mediano e la squadra cambia totalmente volto. .ok

Aspettiamo altre prove però. 
Io sono un tipo molto pragmatico, non boccio nessuno dopo poche partite e non esalto nessuno dopo poche partite.
Pjanic fino a novembre girava bene, come tutta la squadra.
Poi è calato vistosamente.
Ieri Bentancur mi è piaciuto molto. Lo riproporrei senz'altro in quella posizione. Però capiterà anche a lui di fare partite non brillanti. Il giudizio si formula dopo un numero significativo di partite.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, re david ha scritto:

Abbiamo un punto di vantaggio, da dove derivano queste domande di sicurezza sull'aver vinto già lo scudetto? Certamente se giocassimo sempre come ieri avremmo buone possibilità di vincerlo e di andare avanti in Champions. Ma questa squadra ci ha abituato troppo ad un passo avanti e uno indietro. È qui che ci vuole la  bravura dell'allenatore.

Forse ci vorrebbe un pizzico di equilibrio (da parte dei media ma anche da parte nostra). 

Fino a 3 giorni fa era tutto un de profundis, un susseguirsi di profezie nefaste, un voler condannare tutto e voler già dichiarare fallimentare l'attuale stagione.

Adesso si parla di scudetto vinto.

Ma una giusta via di mezzo no, eh?

Era eccessivo il pessimismo pre Juve-Inter, è prematuro l'ottimismo scaturito dalla gara di ieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo Poste Italiane, mi aspetto un comunicato da parte di Tuttology che prende le distanze dalle dichiarazioni di Sarri. 😬

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh, finita la sbornia di ieri sera... c'è da dire che sarri ha avuto coraggio a lasciar fuori pjanic e dybala, avrà fatto venire un coccolone a molti....

credo davvero sia un problema di fiducia e di abitudine a fare movimenti diversi.

rilevo però una cosa... tutte le volte che la juve ha fatto una bella partita è perchè ha giocato come chiede sarri.

condivido il fatto che non sia questione di 10 metri più in là o più in qua, credo proprio sia questione di mentalità.

 non è ancora una juve compiuta. ma è una juve che da questi risultati può prendere fiducia, e andare avanti, fin dove.... non lo so, ma sarri ieri sera è diventato un po più juventino. non era una juve sarriana, era un mix di cosa sono i giocatori e di cos'è l'allenatore. ma appunto un mix significa che si intendono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le vedove mi avevano assicurato che sarebbe stato sovrastato dalle urla del Gondottiero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, jan ullrich ha scritto:

Adesso testa al Lione, ribaltare il risultato ci darebbe uno slancio emotivo non indifferente.

sarà una partita dura, da preparare bene. sarà necessaria tanta convinzione. non basterà il 2-1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, robbiegobbo ha scritto:

dopo il gol abbiamo effettivamente cambiato marcia. che sia (anche) un problema di fiducia?

Di solito ci perdiamo dopo il vantaggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Antonio79 ha scritto:

Però su Pjanic c'è poco da scommettere, semmai ci sarebbe da farlo su Bentancur. Quando vieni alla Juve, Pjanic, a torto o a ragione, per forza di cose lo metti tra i big e cerchi di ricavarne il massimo, cosa che Sarri ha ovviamente cercato di fare. Comunque non lo boccerei del tutto. Le partite sono ancora tante e Pjanic può fare ancora la sua parte. 

Bisogna metterlo dove ha sempre giocato prima di arrivare da noi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Tarmako78 ha scritto:

Di solito ci perdiamo dopo il vantaggio...

beh non sempre dai...

a volte è successo, ma non sempre.

per me, ripeto, è solo questione di testa: motivazioni + fiducia.

speriamo che la partita di ieri possa essere una svolta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, robbiegobbo ha scritto:

beh non sempre dai...

a volte è successo, ma non sempre.

per me, ripeto, è solo questione di testa: motivazioni + fiducia.

speriamo che la partita di ieri possa essere una svolta

Speriamo 

è ora..

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.