Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Lord Of Ring

Le partite della Juve che hanno scandito la VoStra vita

Recommended Posts

Cari amici. È un brutto periodo lo sappiamo tutti e il calcio passa inevitabilmente in secondo piano. Ma volenti o nolenti chi è appassionato di calcio sa quanto le partite di pallone facciano parte della nostra vita e che la scandiscano come un orologio fatto di passione e di ricordi. 

Io sono nato nel 1981 e sono diventato juventino grazie ad un mio vicino di casa classe 1977 che mi parlava continuamente della Juve e del suo mito (grazie Luigi L.) . Probabilmente sarei diventato tifoso del Milan (squadra maggiormente in voga a fine anni 80 inizio 90) oppure non avrei tifato nessuno. Queste le partite che hanno scandito la mia storia

1)Juve Fiorentina finale coppa Uefa 1990 è la prima partita della Juve nella mia memoria, la prima dove ho gioito per una vittoria 

2) Juve Parma 4-0 del 1995 quando abbiamo trionfato in campionato dopo 9 anni di astinenza 

3) Juve Ajax finale Champions vista da solo nella mia cameretta. Una gioia immensa. 

4) il mitico 5 maggio 2002. Ricordo chiaramente tutto di quella giornata. Partita vista al bar, abbracci con tutti per uno scudetto inatteso

5) Nei miei ricordi c'è il finale del campionato 2006. Una Juve in evidente calo con l'incubo di calciopoli che aleggiava e che ci avrebbe trascinato in B. Di quelle partite ricordo un Cagliari Juve con rete nel finale di Fabio Cannavaro

6) il ritorno allo scudetto del 2012. Di quella stagione ricordo il pareggio interno con il Lecce nelle ultime giornate, la papera di Buffon che avrebbe potuto costarci lo scudetto

7) Inter Juve 2-3 come non dimenticare questa mitica partita

😎 real Juve 1-3 indimenticabile. Un impresa sfiorata. 

 

Quali sono le partite della vostra storia? 

😎

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

le mie:29-5-85,quando ho realizzato che tutto è possibile in senso negativo,avevo 12 anni.presto lo avrei capito ancora meglio.

anche 28-5-03;la sconfitta col milan fu una delusione immensa,pari alla perdita del mondiale di f1 di prost su ferrari vs senna nel 90.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le partite a cui sono più legato sicuramente sono:

1- Juventus- Fiorentina 3-2 stagione 94-95 con gol capolavoro di Del Piero.

2- Juventus- Ajax stagione 95-96 sul tetto d'Europa. Una gioia immensa, che speriamo di rivivere tutti al più presto. 

3- Juventus- Real Madrid 3-1 stagione 02-03 una partita epica, a rivedere quelle immagini mi commuovo ancora. 

4- Juventus- Barcellona 3-0 stagione 16-17 forse la Juve più bella degli utili anni, partita perfetta.

Poi ce ne sarebbero tanto altre, come un 6-1 contro il milan che non ho visto in tv, ma ricordo di averla seguita al televideo e anche il 2-0 all'Udinese "quel" 5 maggio al bar del paese con gli amici, un pomeriggio indimenticabile. 

Buona serata e complimenti per il bel topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Juve Fiorentina 3 2 gol di Alex sentito alla radio accanto a mio Zio

Juve Ajax finale CL vissuta alla radio mentre lavoravo per mio padre per guadagnarmi qualcosa da ragazzo

5 maggio 2002 che ve lo dico a fa'?

Juve Roma 3 2 gol di Bonucci vissuto a casa della mia futura moglie leggendo il televideo

Juve Toro 2 1 con gol di Pirlo chiamato da mia moglie mentre io avevo già abbandonato il divano per disperarmi in bagno

Juve Barcellona 3 0 vissuta alla Stadium

Juve Napoli 1 0 con gol di Zaza 

inter Juve 2 3 con gol di Higuain

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre a quelle da te riportate, senza citare le finali di Champions , Uefa etc.. , aggiungo 

 

Juve Real 3-1 del 2003 che ho avuto il piacere di gustarmi al Delle Alpi

 

e personalmente sono legato a:

 

Milan Juve 1-3

con protagonisti Moller e Baggio.. anticipo di campionato trasmesso dalla rai. Non mi sembrava vero che la Juve fosse riuscita a battere in trasferta quel Milan che pareva irraggiungibile 

 

Juve Barcellona 1-0 del 91

sfiorammo la rimonta in una partita giocata alla grande, in una stagione un po' "amara".. credo sia stata per me la prima vera delusione, di quelle che ti fanno stare male per un po'..

 

In tema di delusione, in quegli anni ricordo bene anche il doppio derby di coppa Italia con il Toro in semifinale..

 

Chiudo in bellezza ricordando il 3-2 alla Fiorentina con la magia di Del Piero.. (è bello come il calcio ti faccia ricordare, a distanza di anni, dettagli di vita, di giornate che altrimenti sarebbero persi.. ricordo moltissimi dettagli di come ho trascorso quella giornata..)

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Juventus-Fiorentina 94/95

 

Juventus-Argentinos Juniors Coppa Intercontinentale me la ricordo perché ero piccolo e dormivo da mia nonna siccome i miei lavoravano e così mi accordai col vicino di casa che venne a prendermi alle 4 del mattino per seguirla a casa sua. 
 

Jeventus-Luverpool mi mortificó e non capivo come mai papà(mi manchi)mi portó a letto senza lasciarmela vedere. 


Le varie finali perse. 
 


 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

1) Juve Bordeaux semifinale di coppa campioni nel 1985,la partita perfetta della Juve piu forte di tutti i tempi

2) l'intercontinentale del 1985 Platini e Laudrup semplicemente immensi in una partita epica.

3) Juve milan e in contemporanea Roma Lecce del 1986,lo scudetto più bello perché sembrava quasi perso,poi il gol di Laudrup....

4) La coppa Italia a San Siro nel 90 e sempre nello stesso anno la Uefa ad Avellino 

5)Juve Parma nel 95,di nuovo campioni d'Italia dopo 9 anni.

6) Roma 1996,Vialli che la alza al cielo

7)Tokyo 1996,Del piero e siamo campioni del mondo.

8)5 maggio 2002 ancora sto godendo.

😎

9)semifinale nel 2003 col real dei galacticos 

10) la semifinale di ritorno col real nel 2015

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molte le condivido ma non la partita al Bernabeu del 2018, preferisco quella della doppietta di Del Piero con applauso finale dei madridisti (2008).

Aggiungerei la finale di coppa Italia del 1990, l'indimenticabile 3-2 alla Fiorentina sia per la rimonta, sia per il gol di Alex, poi la finale di Tokyo col River, il 6-1 ai rossoneri e al Psg, le vittorie casalinghe con l'Ajax (4-1 nel 1997), col Real (3-1 nel 2003 e 2-1 nel 2015) e col Barca (3-0 nel 2017).

 

Tra le sconfitte metterei il diluvio di Perugia e le 2 sconfitte a distanza di 20 anni col Real : fra Amsterdam e Cardiff non so dove ne sia uscito peggio.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho la memoria corta quindi dico l'ultima che abbiamo giocato contro i cartonati , bella soddisfazione quella partita, poi ho spento la luce per lo sport sentendo notizie del covid19

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra le tante una in particolare.... Juventus Real Madrid 2-0 del marzo 96..... ero al Delle Alpi con mio padre, che purtroppo ho perso 14 anni fa.. fu l'anno in cui poi a maggio la vincemmo... memorabile... splendido ricordo indelebile ❤ 

Terribili invece tutte le finali di Champions perse, meglio non pensarci............

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lazio Inter 5 maggio 2002

Juve Real Madrid 3-1 (2003)

Real Juve 0-2 (2008)

Juve Lazio 2-1 (2012)

Juve Real 2-1 - Real Juve 1-1 (2015)

Juve Napoli 1-0 (2016) Zazaaaaa!!

Juve Barcellona 3-0 (2017)

Share this post


Link to post
Share on other sites

... LA " PRIMA " ... DAL VIVO ... IN COMPAGNIA DEL MIO MENTORE BIANCONERO, MIO PADRE ... NON SI SCORDA MAI ...  .ehm

 

Domenica 6 aprile 1958 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Juventus 1-4

 

 

 

6 aprile 1958 - Campionato di Serie A 1957/58 - XXVII giornata

LAZIO: Lovati, Molino, Lo Buono, Eufemi, Pinardi, Moltrasio, Vivolo, Burini, Tozzi (Humberto), Pozzan, Selmosson. All. Monza- D.T. Canestri.

JUVENTUS: Mattrel, Boldi II, Garzena, Corradi, Montico, Emoli, Stacchini, Boniperti, Charles, Sivori, Stivanello. All. Brocic.

Arbitro: sig. Rigato di Mestre.

Marcatori: 5' Selmosson, 9' Charles, 12' Charles, 68' Sivori, 83' Charles.

Note: cielo parzialmente coperto, temperatura tiepida, terreno in normali condizioni. Al 20' del secondo tempo la partita è stata sospesa per circa un minuto in seguito all'invasione di uno spettatore che si dirigeva minaccioso verso l'arbitro, il quale non aveva punito pochi minuti prima un fallo di Baldi su Selmosson con un calcio di rigore. Lo spettatore è stato fermato dagli agenti e la partita è ripresa regolarmente. Lievi incidenti a Tozzi e Lovati. Angoli 6 a 4 in favore della Lazio. Al 37' del primo tempo Lovati ha parato un calcio di rigore calciato da Charles.

Spettatori: 55.000.

 

 

 

 

Tratto da " Lazio Wiki " ..... .ehm

 

 

  • Jl5.jpg

    Su cross di Stacchini raccoglie la sfera Charles che al volo mette in rete. E' il secondo goal juventino

  •  
  • Jl7.jpg
     

    Impressionante lo stacco di Charles che mette a segno il quarto goal per la Juventus

 

 

 

E .. DA  LI' .. IN POI .. tante tante .. ed ancora tante .. in ITALIA, isole escluse, ed in EUROPA !

 

 

.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono un ragazzo italo-egiziano cresciuto a Roma. Non ero un grande appassionato di calcio da piccolo e non ero particolarmente "attratto" da nessuna delle due squadre della capitale. Mi piacevano i stemmi ma nient'altro.

Ritorno in Egitto e per pura casualità guardo Juventus-Real Madrid 3-1. Da quel momento li ho amato la Juventus. Quando ci hanno sbattuto in B, il mio senso di appartenenza con la Juventus e diventato incondizionato.

Nel 2011 ritorno a Roma per gli studi universitari e vado alla prima partita della Juventus; Lazio-Juventus 0-1 gol di Pepe. Da li non ho quasi mai mancato un appuntamento nella capitale. 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molte partite sono già state citate 

Aggiungo  quelle che sono state importanti per me...alcune sono partite “ordinarie” 

 

-22 maggio 1996 Juventus-Ajax 1-1(5-3 dcr) finale in CL e la corsa in salone con mio padre al rigore di Jugovic

-11 aprile 1998 Juventus-Piacenza 2-0 perché la prima volta allo stadio non si scorda mai

-5 maggio 2002 facevo i compiti perché non ci credevo...al secondo gol di poborsky mio padre mi trascina in cantina a seguire il secondo tempo alla radio 

-10 agosto 2004 Juventus-Diurgarden 2-2 preliminari CL. Prima partita allo stadio in coppa. Alla fine si scatenò un temporalaccio su Torino.

-7 maggio 2006 Juventus-Palermo 2-1 ultima in A prima di calciopoli. Si respirava già una aria strana

-16 settembre 2006 Juventus-Vicenza 2-1 prima della Juve in serie B in casa.

-12 settembre 2011 Juventus-Parma 4-1 prima in casa allo Stadium con un Pirlo stellare 

-11 aprile 2012 Juventus-Lazio 2-1 al gol rasoterra di Del Piero su punizione  ci fu il sorpasso sul Milan...la rinascita poteva diventare realtà 

-11 aprile 2017 Juventus-Barcellona 3-0 ero allo stadio 

-3 giugno 2017 finale Cardiff Juventus-Real Madrid 1-4. Purtroppo ero la

-28 aprile 2018 Inter-Juventus 2-3 con gol di Higuain nel finale. Non c’era momento migliore per la mia prima volta a San Siro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finale di Atene 1983

Finale coppa delle coppe

Supercoppa contro il Liverpool a Torino 

Coppa intercontinentale 1985

aston villa Juventus 1-2

Juventus bordeaux 3-0

Finale coppa dei campioni contro il Liverpool 

Juventus Real Madrid 3-1

Champions 1996

Intercontinentale contro il river plate 

Finale contro il Barcellona 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

28.5.97 le prime lacrime per il calcio che ricordo quasi come un sogno. Lì ho capito cosa volesse dire davvero tifare una squadra di calcio e soffrire per le sconfitte.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come hanno scritto tanti, ci sono partite capaci di far rimanere indelebilmente nella memoria non solo l'impresa o la sconfitta della Juve, ma l'intera giornata o il periodo della nostra vita in cui quella gara si disputò.

1) Juve- Aston Villa 3-1, 1982/83.

Dopo aver battuto in trasferta i detentori del trofeo, ci ripetemmo a Torino demolendo gli inglesi con una partita strepitosa di Platini. Fu la prima volta in cui ebbi la percezione che eravamo i più forti al mondo. Tutta la famiglia seguì incollata alla tv quella che per me, dodicenne, fu un'impresa epica.

2) Juventus - Liverpool  2 -0,  finale di Supercoppa europea.

Sotto la neve, pallone rosso, Boniek che si fa beffa degli inglesi.

3) Juventus - Fiorentina, 1994/95. Ovvio. Ma, in quella stessa stagione, anche Juventus - Milan 1 - 0, prima partita a Torino dal vivo, una trasferta dalla Sardegna di tre giorni per vedere la rinascita, dopo anni bui, della mia Juve assieme ad un amico.

4) Milan - Juventus 1 - 6, anche questa dal vivo in una curva tutta bianconera. Gioa vissuta con mio fratello, quella è forse la Juve più bella da me mai vista e che tre giorni dopo andò in Olanda a dare lezioni di calcio all'Ajax con reti di Vieri e Amoruso. Era il 1997.

5) Il cinque maggio. Qualunque juvenino (ma anche qualunque cartonato) ricorda tutto di quella giornata. 

6) Juventus - Real 3 -1. Peccato per l'ammonizione a Nedved, ci costò la coppa.

7) Juve - Milan 2 - 0, primo anno di Conte, prima grandissima partita giocata allo stadium. Che intensità,  che gioco, che tifo (da anni non c'è più).

😎 Borussia - Juventus 0 -3, Tevez suggella il ritorno della Juve fra le grandi d'Europa. 

9) Ovviamente un posto speciale nel mio cuore è riservato ad Inda - Juventus 2 - 3 ed a quel gol fantastico del Pipita.

10) L'impresa mancata al Bernabeu, Real  - Juventus  1- 3, peccato.

Ce ne sarebbero altre 100, tutte capaci di evocare un ricordo in me bianconero dalla nascita, avendo ereditato la passione da mio padre. 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le partite a cui sono più affezionato: 21/11/82 derby 1-0 per noi con goal di Platini,  che é la mia prima partita al Comunale e 11/03/90 col Milan di Sacchi 3-0..la mia ultima al Comunale con mio padre...che Curva...che ricordi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Essendo del 1981 anche io, ho ricordi simili all'autore del post per cui nell'ordine dico: 

1)Piansi senza rendermene troppo conto all'addio di Platini nel 1987

2)La finale di Coppa Uefa 1990, quello 0-0 al Partenio

3)La finale di Coppa Uefa 1993, ero al Delle Alpi al ritorno

4)Juventus Fiorentina 3-2 1994/95 quell'immenso gol di Del Piero

5)Juve Ajax ai rigori 1996, ero all'Olimpico

6)Juve-Inter 1-0 26 aprile 1998 godo ancora! 

7)Il 5 maggio 2002, pensare che non la vidi ma la sentii alla radio, ero con un amico milanista ad un raduno automobilistico

8)Juve-Real 3-1 del 2003

9)Napoli-Juve 3-3 del primo scudetto di Conte, io a Napoli unico juventino con 14 napoletani a Piazza dei Martiri (erano amici eh) 

10)La finale di Berlino, io c'ero, anche se è finita male 

11)Juve Inter 3-2 28 aprile 2018

Beh... poi il 10 luglio 2018 ed il 16 luglio 2018, due date che non dimenticherò mai, quando è arrivato Cristiano ! In mezzo, il 13 giugno 2018 realizzavo il mio sogno professionale ed è stato un susseguirsi di emozioni! 

Ne avrò dimenticate alcune ma sono tante!!

PS. :  Grazie Papà ❤️ 

Share this post


Link to post
Share on other sites

29.5.1985 La prima che ricordo bene. E che mi segnerà per sempre

Juve argentinos juniors partita forse più bella di sempre

Juve Ajax a roma

Milan Juve 1-6

Juve fiorentina 3-2 

Cagliari Juve a trieste

E poi le finali perse di Champions. Nel male ma mi hanno segnato tutte. 

Nomino pure real Juve 1a 1 che ci ha portato a Berlino. È stata un emozione fortissima 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono legato a tutte le principali partite delle stagioni dal 94/95 al 2002/2003 che rappresentano la mia adolescenza e giovinezza.

 

Dopo la sconfitta in finale col Milan mi sono detto "ok forse sto dando un po' troppa importanza al calcio" e ho mollato un po' (per fortuna aggiungerei) ma diciamo che, da poco più che ventenne, sono state "esagerazioni" accettabili.

 

La partita del cuore direi Juve-River con un auricolare nascosto nella manica della maglia durante l'ora di filosofia al liceo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.