Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

davjuve

Ufficiale: Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus. "La scelta si basa sulla convinzione che Pirlo abbia le carte in regola per inseguire nuovi successi"

Recommended Posts

6 minuti fa, rosbia ha scritto:

Troppa sicurezza del fallimento basata su supposizioni e sul nulla. ....ti rendi conto che sembri un invasato in preda ad una crisi di nervi?

Beh scusami se dopo una figura di medda in mondovisione contro una squadra di dopolavoristi che a differenza nostra non giocava da eoni sono un tantino incacchiato al ritrovarmi sulla mia panchina un non allenatore (e ripeto, NON per Pirlo in sè, ma per ciò che molto probabilmente -e spero con tutte le forze di sbagliarmi- tale scelta significa ed implica a livello di mercato e di scelte della dirigenza, dirigenza che negli ultimi due anni non ne ha azzeccata MEZZA).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma la società deve entrare nello spogliatoio e accompagnare Pirlo passo passo perché questo gruppo é pieno di senatori che credo si riterranno sullo stesso livello di Andrea per quanto riguarda gestione e decisioni... Che non sia un Ciro Ferrara 2... La presenza della società sarà FONDAMENTALE

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Bugenhagen ha scritto:

Non è questione di fare danni. Si dà una squadra come la Juve in mano a uno che non ha mai allenato neanche una volta, perdipiù in una stagione come questa dove mancherà la preparazione. Non lo so, è un bell'azzardo, ma è anche vero che non abbiamo nulla da perdere e che dobbiamo ricostruire. 

Fare peggio di Sarri è difficile.

 

Siccome alla Juve non sono psicolabili. Pirlo in qualche modo li avrà convinti e con questa squadra in Italia vinci se non fai danni.

 

Certo pirlo può svaccare male..non posso negarlo, perché non ho gli elementi.  Speriamo segua le orme di altri allenatori, che sì, avevano allenato le giovanili in serie minori, ma alla fine l'esperienza del campo la ha. La teoria l'ha studiata...

 

Vedremo

 

Per fortuna con squadre in cui giocano bastoni e Lazzari, rispetto a kakà e mai con abbiamo più margine di catzata..

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ale091011 ha scritto:

Io invece sono sicuro che farà bene, e ti dirò di più: per me è un sollievo sapere che l’anno prossimo sulla nostra panchina ci sarà un uomo come Pirlo, un fuoriclasse che vedeva il calcio come pochi e che ha il carisma e la classe adatti alla nostra panchina.

È un sollievo sapere che su quella panchina non si siederà più un tifoso del napule, e neanche un piangina come Inzaghi o uno come mancini. 

Ci potevano essere nomi migliori? Forse si, ma si è tanto parlato di guardiola e stiamo ancora aspettando che vinca una Champions dopo il barca, quindi certezze non ne esistono.

Io sono contento della scelta, non abbiamo la sfera di cristallo ma pensare di diventare come quelli che hai citato tu è da pessimisti patologici, scusa se te lo dico. 

Sii fiducioso, che noi come quelli la non ci diventeremo mai. 

 

Ci siamo già passati. Aldilà del post-Calciopoli, io ricordo molto bene anche il decennio nero 1986-1995. Anche la Juve nel 1986 veniva da un ciclo stellare eh, anzi forse veniva dal più grande ciclo di sempre della Juve, eppure non abbiamo rivisto la luce per nove lunghi anni. Ricordo anche le sperimentazioni coi Maifredi in panchina, brividi. E almeno però quella volta la Coppa Campioni la vincemmo, anche se poi dovemmo fare nove anni di oblio (con due coppe UEFA vinte, ok, meglio del nulla assoluto dei prescritti di questi anni, ma sempre di poca roba si tratta, a me i trofei che interessano sono la Champions in primis, poi gli scudetti e le intercontinentali, il resto mancia).

 

Speriamo bene ma tranquillo non riesco proprio a starci. Domattina devo alzarmi alle sette e non riesco a chiudere occhio, non è vita questa, li paghiamo poi nel tempo questi stress.

 

Ma tu, società, per Dio, non puoi dopo una umiliazione del genere col LIONE presentarti con Pirlo, dai. Lo accetterò solo se faranno un grande mercato, altrimenti purtroppo saprò bene che conclusioni trarre. Perché si, se prendi PIRLO (!!!!!) dopo essere passati da Allegri al benzinaio, DEVI fare un mercato superbo per non denunciare la tua mancanza (che in tal caso sarebbe PALESE) di volontà di fare le cose come vanno fatte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, MaxAfronsis ha scritto:

Tanto valeva tenersi allegri almeno non avremmo visto pagliacciate come queste il bello che ora sarei va pagato per altri 2 anni e devi pagare pure Pirlo ed il prossimo anno magari pure un altro visto che Pirlo è una incognita.

La traduzione in italiano ci sarà?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Ale091011 ha scritto:

Io invece sono sicuro che farà bene, e ti dirò di più: per me è un sollievo sapere che l’anno prossimo sulla nostra panchina ci sarà un uomo come Pirlo, un fuoriclasse che vedeva il calcio come pochi e che ha il carisma e la classe adatti alla nostra panchina.

È un sollievo sapere che su quella panchina non si siederà più un tifoso del napule, e neanche un piangina come Inzaghi o uno come mancini. 

Ci potevano essere nomi migliori? Forse si, ma si è tanto parlato di guardiola e stiamo ancora aspettando che vinca una Champions dopo il barca, quindi certezze non ne esistono.

Io sono contento della scelta, non abbiamo la sfera di cristallo ma pensare di diventare come quelli che hai citato tu è da pessimisti patologici, scusa se te lo dico. 

Sii fiducioso, che noi come quelli la non ci diventeremo mai. 

 

Sarri ha dimostrato che può vincere la serie A anche un allenatore storicamente perdente. Per il campionato l'allenatore incide molto meno di quello che pensiamo, il campionato è deciso in gran parte dai Dybala, Ronaldo...quindi Pirlo con uno staff discreto potrà lottare per la serie A. Sicuramente avrà difficoltà enormi nella preparazione, nello scegliere un modulo, nella tattica, ma alla fine gli basterà trovare un equilibrio tattico per mettere in campo 11 giocatori di valore. Il punto è che bisogna aiutarlo in sede di mercato, consegnarli una rosa coerente, numericamente giusta, senza mele marce dal punto di vista fisico. In coppa la situazione è diversissima, nemmeno con due mercati perfetti potremmo schierare una formazione europea, al momento di calciatori da champions ci sono solo De Ligt, Ronaldo, Dybala. Gli altri hanno una mentalità ed un livello di gioco buono solo per la serie A. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AlessandroDelPiero77 ha scritto:

Beh scusami se dopo una figura di medda in mondovisione contro una squadra di dopolavoristi che a differenza nostra non giocava da eoni sono un tantino incacchiato al ritrovarmi sulla mia panchina un non allenatore (e ripeto, NON per Pirlo in sè, ma per ciò che molto probabilmente -e spero con tutte le forze di sbagliarmi- tale scelta significa).

Il post-covid ha alterato le prestazioni e noi ci abbiamo messo poco del nostro come garra in generale.....basta guardare la partita con i Napoli ad inizio stagione e quella con l'Inter pre-covid...le ho riviste ieri.....nonostante avessimo difficoltà di realizzazione  (vedi Sarri) ANDAVAMO IL DOPPIO COME VELOCITÀ D'ESECUZIONE! mi son meravigliato perché non ricordavo dopo tanto tempo che velocità sprigionavano...se si potesse mettere a confronto su un campo di calcio le due Juventus PRE e POST covid non c'è alcun dubbio che quella PRE rifilerebbe 4 gol a zero su quella POST.....fisicamente li avrebbero stradominati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rosbia ha scritto:

Il post-covid ha alterato le prestazioni e noi ci abbiamo messo poco del nostro come garra in generale.....basta guardare la partita con i Napoli ad inizio stagione e quella con l'Inter pre-covid...le ho riviste ieri.....nonostante avessimo difficoltà di realizzazione  (vedi Sarri) ANDAVAMO IL DOPPIO COME VELOCITÀ D'ESECUZIONE! mi son meravigliato perché non ricordavo dopo tanto tempo che velocità sprigionavano...se si potesse mettere a confronto su un campo di calcio le due Juventus PRE e POST covid non c'è alcun dubbio che quella PRE rifilerebbe 4 gol a zero su quella POST.....fisicamente li avrebbero stradominati.

Si ma loro da quanto non giocavano? Per me questa è un’aggravante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Syd91 ha scritto:

Sarri ha dimostrato che può vincere la serie A anche un allenatore storicamente perdente. Per il campionato l'allenatore incide molto meno di quello che pensiamo, il campionato è deciso in gran parte dai Dybala, Ronaldo...quindi Pirlo con uno staff discreto potrà lottare per la serie A. Sicuramente avrà difficoltà enormi nella preparazione, nello scegliere un modulo, nella tattica, ma alla fine gli basterà trovare un equilibrio tattico per mettere in campo 11 giocatori di valore. Il punto è che bisogna aiutarlo in sede di mercato, consegnarli una rosa coerente, numericamente giusta, senza mele marce dal punto di vista fisico. In coppa la situazione è diversissima, nemmeno con due mercati perfetti potremmo schierare una formazione europea, al momento di calciatori da champions ci sono solo De Ligt, Ronaldo, Dybala. Gli altri hanno una mentalità ed un livello di gioco buono solo per la serie A. 

Questi ragionamenti sono corretti , però valgono per qualsiasi allenatore . Sul fatto che il mercato debba essere all’altezza per aiutare Pirlo non ci sono dubbi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la scelta coraggiosa è del Presidente.. 

 

Pirlo non ha molto da perdere:

 

- se fa bene può iniziare una carriera importante da allenatore

 

- se fa male ha comunque completato un'esperienza di prestigio e può riprendere il cammino da una squadra minore con ancora la possibilità di fare strada (un po' alla Pippo Inzaghi)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Argento ha scritto:

Comunque la scelta coraggiosa è del Presidente.. 

 

Pirlo non ha molto da perdere:

 

- se fa bene può iniziare una carriera importante da allenatore

 

- se fa male ha comunque completato un'esperienza di prestigio e può riprendere il cammino da una squadra minore con ancora la possibilità di fare strada (un po' alla Pippo Inzaghi)

 

 

Assolutamente.

 

Chi ha tutto da perdere siamo noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento che Sarri se ne sia andato !

ero curioso di vedere Pirlo allenatore della U23 , ancora più gasato di vederlo allenatore della prima squadra .

 

ora però mandiamo a defecare i soliti noti : Khedira , De sciglio , costa , Ramsey ,Higuain E per finire paratici e Nedved , così anche se l’anno prossimo arriveremo quarti non mi interessa . Almeno si è iniziato qualcosa di nuovo .

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, AlessandroDelPiero77 ha scritto:

Si ma loro da quanto non giocavano? Per me questa è un’aggravante.

Infatti non hanno giocato...difesa e contropiede,siamo noi che dovevamo fare la partita...avevamo bisogno di forza e garra.....e forse anche di un gioco dove si doveva vedere l'incursione di centrocampisti oppure un minimo schema per cercare di entrare in area....non vedere al limite dell'area passaggi laterali all'infinito perché non sai come entrare....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PIRLO allenatore significa in primis riproporre tutti i suoi fedeli senatori non so per quanto tempo ancora. 

 

Sotto con la coppia titolarissima chiellini-Bonucci, alla faccia del rinnovamento

 

Rischio altissimo anche nel rivedere buffon, de sciglio e badate bene, Khedira 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, caccia78 ha scritto:

PIRLO allenatore significa in primis riproporre tutti i suoi fedeli senatori non so per quanto tempo ancora. 

 

Sotto con la coppia titolarissima chiellini-Bonucci, alla faccia del rinnovamento

 

Rischio altissimo anche nel rivedere buffon, de sciglio e badate bene, Khedira 

la finite di dire queste banalità basate sul nulla? .lazy.lazy  buffon ha detto che il n1 nn lo vuole più fare,gli piace questo ruolo,chiellini ha detto che è l'ultimo anno,poi si ritira quasi sicuramente

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, caccia78 ha scritto:

PIRLO allenatore significa in primis riproporre tutti i suoi fedeli senatori non so per quanto tempo ancora. 

 

Sotto con la coppia titolarissima chiellini-Bonucci, alla faccia del rinnovamento

 

Rischio altissimo anche nel rivedere buffon, de sciglio e badate bene, Khedira 

È proprio per QUESTA ragione (che implica NON investimenti) che ero e sono furioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, caccia78 ha scritto:

PIRLO allenatore significa in primis riproporre tutti i suoi fedeli senatori non so per quanto tempo ancora. 

 

Sotto con la coppia titolarissima chiellini-Bonucci, alla faccia del rinnovamento

 

Rischio altissimo anche nel rivedere buffon, de sciglio e badate bene, Khedira 

Temo infatti che partirà con il 3-5-2.. così da riservare più spazio ai difensori centrali e fare sentire a suo agio Bonucci..

 

Modulo che si sposerebbe abbastanza con la nostra rosa fatta eccezione per i due davanti..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Sogno Ribelle ha scritto:

Contento che Sarri se ne sia andato !

ero curioso di vedere Pirlo allenatore della U23 , ancora più gasato di vederlo allenatore della prima squadra .

 

ora però mandiamo a defecare i soliti noti : Khedira , De sciglio , costa , Ramsey ,Higuain E per finire paratici e Nedved , così anche se l’anno prossimo arriveremo quarti non mi interessa . Almeno si è iniziato qualcosa di nuovo .

E se, per disgrazia, si sbagliasse seriamente un anno e si rimanesse fuori dalle prime quattro? Cosa succederebbe? Non voglio nemmeno pensarci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Argento ha scritto:

Comunque la scelta coraggiosa è del Presidente.. 

 

Pirlo non ha molto da perdere:

 

- se fa bene può iniziare una carriera importante da allenatore

 

- se fa male ha comunque completato un'esperienza di prestigio e può riprendere il cammino da una squadra minore con ancora la possibilità di fare strada (un po' alla Pippo Inzaghi)

 

 

Inzaghi bruciato dal Milan che allena il Benevento? Un affare proprio

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Totik ha scritto:

Rosa o allenatore? 

Rosa, con il lione dovresti passare il turno anche in autogestione con Chiellini a dirigere la partitella in allenamento. A meno che la rosa non sia indecente, come nel caso nostro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, luc89 ha scritto:

la finite di dire queste banalità basate sul nulla? .lazy.lazy  buffon ha detto che il n1 nn lo vuole più fare,gli piace questo ruolo,chiellini ha detto che è l'ultimo anno,poi si ritira quasi sicuramente

Banalità di che?! tutti i giornalisti del settore, concordano sul fatto che PIRLO, non avendo esperienza, si affiderà ai senatori che non sono in rosa per scaldare la panchina. 

 

E' una logica conseguenza visto che solo loro possono aiutarlo. 

 

Tu forse non conosci il mondo del calcio ma sappi che ogni calciatore vuole essere titolare,sempre... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, andre_juve ha scritto:

Inzaghi bruciato dal Milan che allena il Benevento? Un affare proprio

Il Benevento ha dominato il campionato di serie B e Inzaghi allenerà di nuovo nel massimo campionato.. non mi sembra gli stia andando male dopo le disavventure rossonere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.