Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Barcellona 0-2, commenti post partita

Recommended Posts

19 minuti fa, santrinoilmazzulatoro ha scritto:

Giorgio, con tutto il bene di sto mondo, ma ti pare il momento di mettersi a fare discorsi tecnicotatticimotivazionali ? sefz

 

Ricambio il bene da parte del mondo ma guarda che stiamo parlando di calcio giocato, della partita persa ieri sera dalla Juventus contro un Barcellona non al meglio degli anni migliori quindi di cose leggere e non di altre cose che purtroppo ci affliggono in questo periodo.


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora a mente fredda...

 

ieri sera sono sorti i soliti problemi di personalità, di arrendevolezza, di non determinazione feroce.

io comincio ad avere dei dubbi sulle capacità di pirlo come motivatore, che è la cosa fondamentale che deve avere un'allenatore...

vedo una squadra scarica, passiva.

 

ieri sono emerse inoltre prepotentemente due cose:

 

1 - non sappiamo giocare ad alti ritmi, se ci pressano veloci, andiamo in crisi, era emerso già con il verona questo problema, come proviamo ad alzare i ritmi, aumenta in maniera esponenziale il tasso di errore, e questo ci fa sembrare tutti i giocatori in campo scarsi, dei brocchi, ma sostanzialmente è una questione di ritmi, la juve, ad alti ritmi non sa giocare.

2 - il centrocampo ha grossissimi problemi in impostazione, tali che, se vogliamo combinare qualcosa in attacco bisogna passare per forza da cuadrado da una parte e chiesa dall'altra. Grossissimo limite.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno per me, si stà avverando la mia grande paura che avevo quando hanno annunciato Pirlo, ovvero che non sia all' altezza di allenare una squadra come la nostra che ambisce ai maggiori trofei e che presenta vari problemi in ogni reparto.

 

Purtroppo Pirlo non ha n'è l' esperienza, n'è il carisma per gestire la squadra.

Stà commettendo lo stesso errore di Sarri, ovvero focalizzarsi su un sitema di gioco che non produce risultati.

 

Sinceramente mi trovo a  rimpiangere Allegri, che appena arrivato e nonostante avesse già vinto in campionato, ebbe l' umiltà di non snaturare il gioco della squadra, affidandosi al modulo del predecessore anche contro il suo credo calcistico e solo dopo aver preso per mano la squadra riuscì a cambiare modulo.

Quando vedeva che la squadra non reagiva ad un determinato sistema di gioco, aveva la capacità di trovare la soluzione ed ottenere il massimo dal nuovo modulo.

 

Un vero allenatore è questo, ovvero colui che riesce ad ottenere il massimo dai propri giocatori.

E' vero che giocatori sono importanti, ma è altresì vero che possono diventarlo se tu riesci a trovargli la giusta collocazione in campo.

 

Deto questo, o Pirlo dimostra già dalle prossime gare di avere il controllo della squadra, altrimenti è opportuno sollevarlo dall' incarico

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, giacomone ha scritto:

Magari è bravo pure come portiere, chi lo sa?

 

Preferisco aspettare a dare giudizi definitivi...perchè dare giudizi definitivi su una stagione, dopo 6 partite significa una di queste 2 cose:

- o si è degli intenditori formidabili

- o si è degli incompetenti, sparasentenze e piantagrane, che fanno solo del male alla Juventus

 

Io non sono un'intenditore formidabile...e infatti posso commentare se tizio per me gioca bene o male... Da qui a dare la sentenza sull'annata mi sembra ce ne passi.

 

Ma voi siete tutti grandi intenditori, che già sapete non vinceremo nulla, faremo fatica ad arrivare quarti ecc...

Beh tu dopo aver proposto kulu mezzala sicuramente capisci molto più di bocce che di calcio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Horus83 ha scritto:

Beh tu dopo aver proposto kulu mezzala sicuramente capisci molto più di bocce che di calcio 

Questo lo dici tu...che non ne capisci più di me...

 

Cala...perchè non sei nessuno.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, odioilmilan ha scritto:

I titolari chi sarebbero? Mettiamoci ronaldo e delight poi la squadra è quella, ma il problema è il cc e le ali completamente inconsistenti.

Beh, già Ronaldo e Delight non mi sembra poco.

Per quanto riguarda le ali, ieri ho visto Chiesa fare diversi scatti e smarcarsi, ma mai essere servito in profondità, uno degli aspetti da migliorare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prestazione senza grinta!! tutto sommato è quella che manca a questa squadra se non sei a livello tecnicamente dell'avversario ci vogliono gli attributi !! Pirlo grandissimo giocatore non sempre vuol dire grandissimo allenatore !! Non mi sembra sia in grado di caricare a dovere la squadra non mi sembra abbia il carattere per farlo, è  come se fosse accerchiato come frastornato da troppi consigli che gli arrivano dall'ambiente che lo circonda, mi sbaglierò ma la vedo ardua...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo fare una domanda...e' una domanda seria 

 

Il verona....l' hellas verona

 

Ieri avrebbe subito cosi tanto? Avrebbe dimostrato cosi tanta pochezza?

Secondo me NO....nonostante non abbiano chissà che giocatori almeno hanno un identità...e se non altro sanno cosa fare in campo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, CuorediZebra ha scritto:

Almeno per me, si stà avverando la mia grande paura che avevo quando hanno annunciato Pirlo, ovvero che non sia all' altezza di allenare una squadra come la nostra che ambisce ai maggiori trofei e che presenta vari problemi in ogni reparto.

 

Purtroppo Pirlo non ha n'è l' esperienza, n'è il carisma per gestire la squadra.

Stà commettendo lo stesso errore di Sarri, ovvero focalizzarsi su un sitema di gioco che non produce risultati.

 

Sinceramente mi trovo a  rimpiangere Allegri, che appena arrivato e nonostante avesse già vinto in campionato, ebbe l' umiltà di non snaturare il gioco della squadra, affidandosi al modulo del predecessore anche contro il suo credo calcistico e solo dopo aver preso per mano la squadra riuscì a cambiare modulo.

Quando vedeva che la squadra non reagiva ad un determinato sistema di gioco, aveva la capacità di trovare la soluzione ed ottenere il massimo dal nuovo modulo.

 

Un vero allenatore è questo, ovvero colui che riesce ad ottenere il massimo dai propri giocatori.

E' vero che giocatori sono importanti, ma è altresì vero che possono diventarlo se tu riesci a trovargli la giusta collocazione in campo.

 

Deto questo, o Pirlo dimostra già dalle prossime gare di avere il controllo della squadra, altrimenti è opportuno sollevarlo dall' incarico

 

 

secondo me è stato commesso l'errore mortale di cacciare sarri.

se  gli avessimo messo a disposizione quei due o tre calciatori adatti al suo gioco, dando via comunque i rottami come è stato fatto.. anche quest'anno saremmo riusciti a vincere un altro scudetto.

adesso siamo nella mer.….da

Share this post


Link to post
Share on other sites

Squadra modesta, manca il talento e la visione di gioco, inferiori al Barca anche fisicamente, questo modulo non è quello giusto per noi, e Pirlo dovrebbe capirlo....Richiamare subito Acciughina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, pot ha scritto:

Ma che state dicendo, ma che tifoseria siamo diventati... I goal erano nettamente da annullare... tirarli fuori vuol dire essere disperati. 

Ieri doveva finire 6 a 0 e stop. 

Era da annullare si, ma per centimetri scandalosi. Questo dico.

 

E' pura sfiga, così come il loro rigore fuori area è fortuna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

Ieri sera, tranne Morata, Tek, Danilo ed un po' Bonucci, non ha funzionato niente.

 

A partire dall'impronta tattica della partita, con l'affollamento sul lato migliore del Barça (quello di dx, con Jordi Alba) senza sfruttare praticamente mai quello di sinistra, dove c'era Sergi Roberto.

Chiesa servito davvero poco e poi non aiutato, è vero che ha fatto il testardo un paio di volte all'inizio, ma Dembele ha fatto un ottimo lavoro difensivo e Chiesa non aveva mai nessuno vicino a cui passarla. A destra lasciamo perdere, Cuadrado/Kulusevski/Dybala si pestavano tutti i piedi a vicenda restando nello stesso fazzoletto di campo, a volte imbarazzati anche da Pedri 17enne.Devono capire come mettersi in campo, Dybala deve stare più vicino all'area, non penso che sia entrato dentro neanche una volta ieri, però succede se ti allarghi e fai l'ala che non è il tuo ruolo anche quando l'allenatore ti mette seconda punta, perché quella parte di campo la va ad occupare Kulusevski.

 

Qui però sta all'allenatore cambiare qualcosa perché lui vede tutto il campo, i giocatori un po' meno, se vedi che da un lato non funziona o diventi prevedibile, cambia. Il Barcellona dietro ballava molto, i tre gol fatti anche se annullati lo dimostrano, oltre ad alcuni salvataggi in extremis con palla bloccata all'ultimo diretta ad un giocatore (tipo il tacco di McKennie per Chiesa) mentre dall'altra parte a noi un po' di sfiga le faceva passare tutte, oltre ad avere sempre ogni rimpallo che tornava in qualche modo al Barcellona.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, giacomone ha scritto:

Magari è bravo pure come portiere, chi lo sa?

 

Preferisco aspettare a dare giudizi definitivi...perchè dare giudizi definitivi su una stagione, dopo 6 partite significa una di queste 2 cose:

- o si è degli intenditori formidabili

- o si è degli incompetenti, sparasentenze e piantagrane, che fanno solo del male alla Juventus

 

Io non sono un'intenditore formidabile...e infatti posso commentare se tizio per me gioca bene o male... Da qui a dare la sentenza sull'annata mi sembra ce ne passi.

 

Ma voi siete tutti grandi intenditori, che già sapete non vinceremo nulla, faremo fatica ad arrivare quarti ecc...

Secondo me son tutti intenditori e mancati allenatori. ce ne dobbiamo fare una ragione!!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra la squadra con le campagne acquisti di Blanc e Secco... calciatori scambiati e spacciati per campioni, quando invece sono normalman clamorosi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino all'anno scorso la dirigenza non sbagliava perchè vinceva, quest'anno che si prospetta un'annata balorda oltre che non vincente la dirigenza è scusata perchè siamo ripartiti dai giovani. Solo da noi consideriamo giovanotti dei 22-23-24 enni. L'unico veramente scusato sarebbe Kulusevski al secondo anno di professionismo, ma ha le palle quadrate, merita di giocare titolare e fa capire quanto l'essere giovani è una * mentale tutta ns. Se sei forte anche a 20 anni o a 23 ti imponi subito e ti prendi il posto da titolare, vedi Pogba, Vidal, Dybala, De Ligt, oggi Kulusevski. Quando un 23 enne non è in grado di prendersi il posto da titolare il 95% delle volte rimane quello che è e non migliorerà abbastanza da prenderselo, vedi Bernardeschi, Rugani, Can, Spinazzola, ecc.

Chiesa Arthur e McKennie ci costano/costeranno 170 milioni in totale. Se non sono in grado di prendersi il posto da titolare cosa dovremmo farcene? Cosa dovremmo pensare di Paratici? Possiamo accettare di spendere 170 milioni per dei buoni rincalzi?

I giocatori per fare numero li abbiamo già, sarebbe ora di prendere gente forte, non altri per fare numero e avere reparti come il cc drammaticamente poveri di talento. Tutti giovani certo. Ma dove sta scritto che diventeranno Vidal e Pogba? Davvero ci credete? Miglioreranno di certo, anche perchè peggio che non fare mai gol, non fare mai un assist, e non fare vero filtro è francamente difficile....Ma alla Juve servono giocatori forti, non buoni rincalzi.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minutes ago, pot said:

Su questo concordo. 

Io so benissimo che quest'anno andrebbe benissimo un 4 posto in campionato. 

Non mi aspetto nulla, siamo una rosa in totale costruzione. 

Detto ciò, pur fatta questa premessa, da tifoso le partite le guardo ugualmente, anche se so che quest'anno ci sarà da attendersi poco, e sinceramente ieri anche il primo tempo è stato modesto. 

Che poi non mi aspettavo molto di più concordo...è che uno spera csempre che si sia sbagliato e quando vedi che vieni umiliato sei sempre amareggiato anche se consapevole che era una situazione probabile. 

 

Io ieri la critico la prestazione perché comunque si poteva far meglio... Poi che dopo 9 scudetti e una rosa in costruzione si debba cedere il passo anche in Italia, è cosa normale. 

Spero che Ronaldo ci aiuti a non crollare, perché il 4 posto va ottenuto a tutti i costi. 

Di vincere lo scudetto quest'anno mi frega zero... l'obiettivo è rendere questa attuale  armata Brancaleone già competitiva a fine anno, per poter aprire un nuovo ciclo negli anni successivi. 

 

Quest'anno andranno valutati in particolare i progressi. 

Un anno di pausa ci sta, ma non dobbiamo crollare... e giocando come ieri il rischio è proprio che si crolli. 

 

 

per me dipende cosa si intende per miglioramenti.

ci sono allenatori che non migliorano. giocando come vuole pirlo per me si perde sempre, così a occhio.

pirlo non vuole difendersi con claciatori di ruolo, invece vuole pressare alto e riempie la squadra di calciatori tecnici per tenere palla.

se tutto questo no ncambia, pirlo non capisce di calcio pratico.  tutto qui. sarà un campione di teoria, ma deve fare l insegnante o il commentatore.

al massim osul campo puà diventare uno tipo zeman.

può zeman allenare la Juve? io credo di no.

se migliorare significa piacere di più agli estimatori di zeman, guardiola o di adani, a parer mio non è un miglioramento.

alla Juve si deve vincere.

migliorare significa avvicinarsi a vincere, non gicare bene secondo le opinioni di teorici o fuffologi.

per fare risultati devi essere messo in campo in maniera equilibrata e devi sfruttare al meglio la rosa.

schierando calciatori fuori ruolo non lo fai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Perche' lo dici a me? Che sono stato 5 anni a difendere max? Dopo l'arrivo di ronaldo i mercati sono stati discutibili. Che senso ha oggi prendersela con Pirlo dopo un mese di lavoro?

E chi ce l'ha con Pirlo?

Io non ho assolutamente nulla contro Pirlo, Sono anzi contento che lo lasciano provare, perchè tanto sappiamo già come andrà a finire, può solo andare peggio, nel mentre vediamo gente giovane allenare altra gente giovane.

L' anno scorso credevamo di essere una banda di fenomeni, alla fine Allegri ha avuto ragione che la squadra era scarsa, ora sappiamo esattamente cosa abbiamo in mano da subito, la società non può più mentire ai tifosi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, zizou83 ha scritto:

a mio parere Sarri come allenatore è abbastanza valido, che poi non è stato ben voluto da Chiellini e compagni è un altra storia. Si metteva le mani nel naso ,ruttava, ma i primi mesi la squadra girava  anche bene, poi è stato mollato,  perchè i giocatori partendo dai senatori sono abbastanza mediocri. Quest'anno è una specie di autogestione, si passera' il girone di Champions , e in campionato bisogna sperare per un quarto posto. Qui si rischia pure di non vincere contro lo Spezia.

Questa storia che Sarri ha fallito per colpa dei senatori avrebbe anche un po' stufato. Sarri ha fatto vedere alcune cose buone fino alla sesta giornata di campionato, cioè fino alla partita con l'Inter, dopodiché è stato uno strazio(perché lo spogliatoio doveva rivoltarsi contro l'allenatore dopo la vittoria a San Siro?). Anche la Lokomotiv Mosca sembrava un ostacolo insormontabile, tant'è che all'andata stava per perdere, al ritorno anche se non fosse stato per il salvataggio di Bonucci sulla linea e il gol vittoria di Douglas Costa all'ultimo secondo.

Sarri ha avuto gli stessi problemi al Chelsea, è stato mandato via anche da lì dopo un solo anno, c'erano forse Chiellini e Bonucci? 

I senatori erano i primi a supportarlo, dicendo che ci voleva tempo, che la vera Juve di Sarri l'avremmo vista a gennaio, poi a marzo, poi a settembre della stagione successiva...

Sarri è stato mandato via perché non sa gestire un top club, basta con questa storia dei senatori. Anche Ronaldo non lo poteva palesemente vedere. Bisogna anche farsi due domande. E i senatori e tutti i giocatori più esperti della rosa vanno solo ringraziati per aver "accompagnato" e tenuto in piedi la squadra fino alla fine della stagione nonostante l'allenatore avesse perso il controllo della situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, stefano 74 ha scritto:

Beh, già Ronaldo e Delight non mi sembra poco.

Per quanto riguarda le ali, ieri ho visto Chiesa fare diversi scatti e smarcarsi, ma mai essere servito in profondità, uno degli aspetti da migliorare

Se gli passi la palla a Chiesa va a sbattere contro i terzini avversari...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fai la scelta di ingaggiare un allenatore esordiente e comprare molti giovani da far crescere con poca esperienza bisognava già dall inizio mettere in conto che i risultati non sarebbero arrivati subito

Chi scrive Pirlo out non ha capito quasi nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Beetgogh ha scritto:

Anch'io sono tranquillo. Secondo me, arriveremo tra le prime quattro in campionato,  non vinceremo nulla - se non, forse, la Coppa Italia -  e arriveremo al massimo ai quarti in Champions' league. Obiettivi da anno di transizione. E credo che li centreremo. Il vero dramma sarebbe non passare i gironi e arrivare fuori dalla zona-Champions. Perché a quel punto il danno economico sarebbe tale da imporre dolorose cessioni, a partire da De Ligt. Ma non credo che ci si arriverà.

 

Sull'intelligenza di Pirlo non ho dubbi nemmeno io; e spero che gli si lasci il tempo di costruire, senza l'ossessione di vincere subito. Un anno senza scudetto, dopo nove di fila, secondo me, possiamo pure metterlo in conto. Anche perché no, la rosa non è ottima: abbiamo un centrocampo di medio livello, e anche sulla batteria degli esterni difensivi c'è qualcosa da dire. 

 

 

sarà che quando si tratta di juventus divento un inguaribile ottimista ma anche quest'anno, nonostante la transizione, credo nella vittoria in campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, lou 65 ha scritto:

riformulo la domanda: quanti tiri esattamente nello specchio della porta e quante paratone di szczesny?

Se avessero voluto tirare in porta invece di arrivarci con il pallone, sarebbe finita quattro a zero. E cercavano di arrivare in porta con il pallone perché capivano di essere troppo superiori. 

 

Dai, su. Ieri si sono viste due squadre di due categorie differenti. E la Juve non era la squadra di categoria superiore.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, marchisiogobbocomeme ha scritto:

Fino all'anno scorso la dirigenza non sbagliava perchè vinceva, quest'anno che si prospetta un'annata balorda oltre che non vincente la dirigenza è scusata perchè siamo ripartiti dai giovani. Solo da noi consideriamo giovanotti dei 22-23-24 enni. L'unico veramente scusato sarebbe Kulusevski al secondo anno di professionismo, ma ha le palle quadrate, merita di giocare titolare e fa capire quanto l'essere giovani è una * mentale tutta ns. Se sei forte anche a 20 anni o a 23 ti imponi subito e ti prendi il posto da titolare, vedi Pogba, Vidal, Dybala, De Ligt, oggi Kulusevski. Quando un 23 enne non è in grado di prendersi il posto da titolare il 95% delle volte rimane quello che è e non migliorerà abbastanza da prenderselo, vedi Bernardeschi, Rugani, Can, Spinazzola, ecc.

Chiesa Arthur e McKennie ci costano/costeranno 170 milioni in totale. Se non sono in grado di prendersi il posto da titolare cosa farcene? Cosa dovremmo pensare di Paratici? Possiamo accettare di spendere 170 milioni per dei buoni rincalzi?

I giocatori per fare numero li abbiamo già, sarebbe ora di prendere gente forte, non altri per fare numero e avere reparti come il cc drammaticamente poveri di talento. Tutti giovani certo. Ma dove sta scritto che diventeranno Vidal e Pogba? Davvero ci credete? Miglioreranno di certo, anche perchè peggio che non fare mai gol, non fare mai un assist, e non fare vero filtro è francamente difficile....Ma alla Juve servono giocatori forti, non buoni rincalzi.

 

 

Ho finito le reazioni ma quoto in pieno il tuo discorso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà un'annata transitoria, in cui l'obiettivo sarà entrare tra le prime 4 e fare una discreta figura in Europa. Lo ha fatto capire in modo indiretto ieri sera Nedved nel prepartita.

 

Ma è ovvio che sia così, tanti ragazzi giovani e senza esperienza, centrocampo di medio valore e qualche campione. 

 

Il problema principale per me è Pirlo che non essendo ancora un allenatore, in questa fase iniziale di difficoltà, non sa dove mettere mano. È normale anche questo e anche lui necessiterà di un anno o due per crescere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Palaxius85 ha scritto:

E chi ce l'ha con Pirlo?

Io non ho assolutamente nulla contro Pirlo, Sono anzi contento che lo lasciano provare, perchè tanto sappiamo già come andrà a finire, può solo andare peggio, nel mentre vediamo gente giovane allenare altra gente giovane.

L' anno scorso credevamo di essere una banda di fenomeni, alla fine Allegri ha avuto ragione che la squadra era scarsa, ora sappiamo esattamente cosa abbiamo in mano da subito, la società non può più mentire ai tifosi.

 

buon per te che sai già come andrà a finire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.