Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Barcellona - Juventus 0-3, commenti post partita

Recommended Posts

40 minuti fa, antoniof ha scritto:

Adesso è diventato anche difficilissimo tirare i rigori.....già 

Le statistiche storiche dicono che la media realizzativa in Serie A è di 77 rigori segnati ogni 100 tirati. Ci si è messi in testa che quando un arbitro fischia un rigore è già gol al 99,99% mentre invece la realtà è che ben il 23% dei rigori viene sbagliato.

 

Tra l'altro la media di Messi è del 78%, mentre quella di Ronaldo è dell'84,5%.

 

Comunque, faresti meglio a darci un taglio. Hanno giocato bene tutti.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissima partita, solidi in difesa e belli cazzuti in fase d’attacco. Bravissimi Weston, Aaron e Alvaro. De Ligt una personalità enorme.

Peccato per alcuni passaggi in uscita completamente sbagliati, si potevano pagare a “caro” prezzo.

 

È stato bello anche vedere Gigione prendersi una piccola rivincita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque una nota di merito sul loro allenatore...è vero che durante la partita ha fatto quello che ha fatto...

Ma a fine partita ha aspettato a bordocampo che anche l’ultimo dei nostri uscisse dal campo per stringergli la mano...grande gesto, ho apprezzato molto

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lauberna ha scritto:

con bvb son daccordo.

con real (ad amsterdam) c'è pessotto in alto che tiene in gioco mihatovic purtroppo.

 

Fu Mijatovic a citare Pessotto, dicendo che sul momento nessuno protestò, ma in realtà disse anche che non c'era un immagine precisa per stabilirlo.

Lippi intervistato anche a maggio ha ribadito che il gol fosse irregolare, e cmq sono 22 anni che lo dicono tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, zalayeta ha scritto:

Oggi Pirlo come Allegri (1-3 a Madrid) ha scritto una pagina di storia bianconera.

 

Forza Mister

Eh no Pirlo ha centrato l' obiettivo in sto caso Allegri no

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, 77luca ha scritto:

sì a me ha ricordato quella di Monaco contro il Bayern 2016 come spirito e per la capacità di difendere alto e fare male. Questa sera abbiamo avuto anche un possesso palla elevato. Certo quell’avversario era più forte , ma una partita che non mi aspettavo, questa. Chiaramente non un modello di gara replicabile sempre, ma che possiamo aspettarci, quindi, negli scontri importanti anche in campionato, mi auguro, anche perchè ce ne sarà bisogno. In serie A devono assolutamente trovare un regime di marcia adatto che ci consenta di essere molto tranquilli, per quanto riguarda certe posizioni, già a marzo. 

Anche Borussia D. Juventus 0 3

Stasera si è alternato una fase di possesso importante (senza ossessioni e inutili ricerche dei numerini )ad una di ripiegamento e attesa ai limiti dell'area (senza vergogne o ridicole paranoie) e  pronti a ripartire in contropiede. Per me in Champions si deve giocare così, devi avere una squadra attrezzata a far molto male all'avversario nelle ripartenze. E' inevitabile contro altre grandi squadre che ci saranno dei momenti della gara che attaccheranno loro. E' un concetto molto semplice  ma che evidentemente a qualche tifoso sfugge. Con lo stesso Allegri ci sono state partite con possesso palla importante, mi viene in mente ad esempio  un Juventus-Real Madrid 2-1.

Sarri invece dichiarava dopo la trasferta di  Lione che era sorpreso perchè in allenamento la palla girava veloce, e qualcun'altro gli ha risposto, sì ma in partita ci sono gli avversari. 😂

 

In campionato gli scontri diretti non mi preoccupano, la squadra troverà le motivazioni e sarà sulla falsariga di stasera. 

Il problema di Pirlo saranno le altre gare, qui manca proprio in esperienza e furbizia. Trovare quel ruolino di marcia costante non sarà semplice. Vincere quando inevitabilmente devi abbassare i ritmi e l'intensità di gioco  non è semplicissimo.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, I-Chewbacca-I ha scritto:

Sai che non mi ricordavo di Pessotto? Lo vado a rivedere.

Su Vidal non hai tutti i torti...

Pessotto fu citato da Mijatovic in un intervista in cui disse che lo juventino non protestò (come se sapesse di tenerlo in gioco), ma in realtà disse anche che non esiste un immagine precisa per stabilirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, 3_Stelle_Sul_Petto ha scritto:

Arthur melo 

Pazzesco 

Altri aggettivi non ho 

Mi è piaciuto, ma quando deve illuminare in verticale sbaglia sempre 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, FedePP10 ha scritto:

Mi è piaciuto, ma quando deve illuminare in verticale sbaglia sempre 

Migliorerà 

Ma come gioca? ha una padronanza che mi lascia senza parole!!! anche in corsa! cioè roba che abituati con pjanic e khedira o matuidi ....😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi auguro che questa vittoria possa avere valenza pari al 3-0 in casa del Dortmund e caricarci dal punto di vista dell'autostima...

nel mentre, sono le 2:20 e non riesco a prendere sonno, troppa emozione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

In campo aperto la Juve può far malissimo, ma questo implica saper aspettare gli avversari e mantenere la solidità difensiva di stasera. Preparata bene da Pirlo, che forse non è un fesso qualunque.

Così come non lo è chi lo ha messo sulla panchina....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripartire da questo 11 titolare, cambiando sempre di meno. Con Arthur abbiamo il play che ci serviva, con i suoi difetti certo, ma è lui che accende la luce. McKennie la mezz’ala che ci mancava, finalmente si vedono inserimenti e goal da parte di un centrocampista. Corsa, grinta, cuore. Ricorda quasi Vidal. Ramsey speriamo non si faccia più male, perché se entra in forma si ritaglia anche lui un posto da titolare, con Rabiot e Bentancur a guardare dalla panchina. Chiesa e Kulusevski meglio schierarli gradualmente e non insieme, serve più equilibrio e peccano ancora troppo di esperienza. Manca solo Dybala...se torna a giocare a calcio, ci divertiamo per davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, VincentJuventus ha scritto:

L'ultima squadra italiana a vincere al Camp Nou fu...proprio la Juve nel 2003!

 

E il Barca non perdeva in casa da MAGGIO 2013, da 7 anni!

E le 8 pere prese dal Bayern ad agosto non contano? 
edit: ho controllato ed erano a Lisbona 

Share this post


Link to post
Share on other sites

bella juve,si vede il carattere come tempo fa.

gruppo unito con la voglia di aggredire ,di stare col fiato sul collo all'avversario ,di anticipare e portare a casa il risultato.

si vedeva nei loro occhi che la volevano vincere in tutti i modi

 

e finalmente fuori da quegli schemi monotematici e passagggetti del ciufolo

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Er Samurai ha scritto:

Ehm... Perché è costato poco meno di Bale e quanto De Bruyne??? 

 

Arthur dovrebbe almeno creare più del doppio delle occasioni che crea... Se c'era bisogno di uno che da ordine e qualità nel possesso allora di cc come lui ne trovi a iosa in Europa League .sisi 

 

Per come la vedo io porta rallentamento della manovra. Poi tu fai una disamina generale includendo il grottesco gol regalato al Benevento... Errore monstre quanto sanguigno.

Pensa quanto è costato quel pacco con le ciabatte di Pjanic. Sono numeri da bilancio, gonfiati per le plusvalenze. Se non arrivi a capirlo e lo paragoni al cash sborsato per de bruyne di che parliamo? Arthur corre, ruba palloni e raramente glielo togli. Se poi per attaccarlo devi tirare fuori la prestazione vergognosa di Benevento dove non se ne salva uno, allora ribadisco...di che parliamo?

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande prestazione, abbiamo giocato da squadra per la prima volta in questa stagione. Siamo stati disciplinati tatticamente giocando con determinazione e intelligenza . La squadra meritava una serata cosi da tempo dopo tante figuracce

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.