Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

superfabietto

"La Juve ha buttato i punti con le piccole". È proprio così?

Recommended Posts

4 ore fa, Enzyma ha scritto:

Quindi il Benevento è una big? O il Verona?

Il Verona è una signora squadra, messa in campo bene, con un allenatore bravissimo e molti giovani che hanno fame.

Pareggiarci non è un disonore, contro di loro fanno fatica tutti.

Diverso il discorso per Crotone Benevento e Fiorentina, quelli sì che son punti buttati nel ce.sso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola obiezione: personalmente mi interessa poco che alla fine del girone d'andata il Benevento o la Fiorentina abbiano qualche punto in più delle altre piccole (tra l'altro nel conto non andrebbero considerati i punti contro di noi, nel qual caso ad es. la Fiorentina scenderebbe al livello di Udinese e Genoa).

Restano, al pari del Verona in casa, partite da vincere o che comunque negli ultimi anni vincevamo di default, almeno fino al girone d'andata scorso.

Piuttosto mi sembra più interessante (e incoraggiante) la statistica sulla distribuzione dei punti o più esattamente sulla dinamica della media punti, che è finalmente salita nelle ultime partite a livelli da scudetto (2,4 nelle ultime 5, oltretutto medio- toste)

Share this post


Link to post
Share on other sites

dal 12 posto in su è un po’ troppo largo come parametro. Almeno metà classifica secca. Certo che abbiamo perso punti con le piccole. Contro squadre che hanno lasciato 3 punti a tutte le nostre contendenti o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un anno Lippi nel suo secondo mandato vinse lo scudetto senza mai vincere uno scontro diretto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento il campionato italiano consta di 7 squadre di buon livello e 13 suddivise tra scarse e penose, quindi si può dire che ci sono 13 piccole e di conseguenza possiamo tranquillamente dire che abbiamo gettato punti con le piccole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

O veri punti buttati sono con la Lazio, goal preso a 10 secondi dalla fine e con l'Atalanta rigore sbagliato e goal mangiato da morata solo davanti al portiere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Er Samurai ha scritto:

Si ho visto... L'ha persa la Juve quella partita, mica Pirlo da solo sai? L'ha persa anche un certo Ronaldo, incapace di mettersi la squadra sulle spalle in quella partita e non è neanche la prima volta...

E parliamo sempre di 1 partita... Un passo falso.

Se ne vincevamo 3-4 in più l'Inter poteva farcene pure 6 ma parlavamo di tutt'altro.

 

Se nel passo falso contro l'Atalanta i nostri si sono divorati l'impossibile e oltre l'allenatore ha molte meno colpe di loro.

Se nel passo falso contro il Crotone Portanova si divora un gol già fatto e pigliamo anche un palo l'allenatore ha ben poche colpe.

Se nel passo falso contro la Lazio anche li ci dovriamo tanti gol l'allenatore, anche qui, ha poche colpe. Verona idem.

Se nella sconfitta contro la Fiorentina tutto ad un tratto Rabiot è squalificato e nel ri-preparare la partita HA POCHE ALTRE OPZIONI, l'allenatore è al 200% vittima invece che carnefice.

 

I pregi e difetti di una squadra si riflettono sulla grandezza dei giocatori. Se in un top team ci sono tanti grandi giocatori, l'allenatore può fare anche diversi sbagli, ma i campioni la differenza la fanno comunque. Noi di campioni ne abbiamo qualcuno ma non tanti.

Napoleone diceva "meglio avere un generale fortunato invece che uno bravo."

 

In tutto questo...

Se Morata è il migliore della sua carriera bisogna dire grazie anche a Pirlo.

Se MCKennie cresce e diventa sempre più importante bisogna dire grazie anche a Pirlo.

Se la squadra è sempre meno Ronaldo dipendente nell'ultimo periodo bisogna dire grazie anche a Pirlo.

Se Ramsey + Chiesa + Kulusevski + MCKennie insieme segnano 11 gol e firmano 9 assist bisogna dire grazie anche a Pirlo.

Se si è passato il girone per primi con la media di quasi 3 gol a partita bisogna, nella maniera più assoluta, dire grazie a Pirlo.

Se la squadra 4 volte fa poker e 7 volte fa tris di gol buona parte dei meriti ce li ha anche Pirlo.

 

E potrei continuare. E queste sono argomentazioni. Le tue, con tutto il rispetto e nulla di personale, no.

Non parliamo solamente di una partita, altrimenti la Juventus sarebbe prima in classifica.

 

Non è Ronaldo che ha schierato Frabotta contro Hakimi e Barella. Non è Ronaldo che faceva alzare Rabiot a destra. Non è Ronaldo che ha schierato due centrocampisti contro i tre dell'Inter. Non è Ronaldo ad aver organizzato un pressing offensivo amatoriale, saltato con una facilità disarmante dai difensori dell'Inter e da Brozovic. E l'elenco degli errori tattici compiuti da Pirlo potrebbe continuare.

 

L'elenco dei "se" non costituisce un'argomentazione valida. Anche gli avversari sbagliano. Se Lautaro e Lukaku non avessero sbagliato, l'Inter avrebbe vinto 5-0 con la Juventus. Se Insigne avesse segnato il rigore dell'1-1, forse non avremmo vinto la Supercoppa. Se i giocatori della Roma avessero avuto una mira migliore, avremmo preso 4 gol nel primo tempo contro la Roma. 

 

Piuttosto, è colpa di Pirlo se col Crotone giocano due giocatori di C2. È colpa di Pirlo se il Verona e l'Atalanta riescono a costruire diverse occasioni perché la squadra con lo schieramento da lui scelto occupa malamente il campo. È colpa di Pirlo inserire un Dybala in condizioni pietose contro la Lazio. È colpa di Pirlo se la Juventus utilizza la difesa alta e il pressing degli attaccanti come armi principali avendo giocatori inadatti a tale scopo. È colpa di Pirlo se la Juventus gioca con due centrocampisti anziché tre, penalizzando Bentancu e Arthur. È colpa di Pirlo se Chiesa e Kulusevski vengono schierati fuori ruolo. 

 

La Juventus non ha tanti campioni ma ha un numero più che sufficiente di buoni/ottimi giocatori per battere Verona, Crotone, Benevento e Fiorentina. 

 

Ecco, senza offesa, l'elenco dei "grazie a Pirlo" fa un po' sorridere. Diciamo grazie a Pirlo se ci porta i trofei (quindi grazie Pirlo per la Supercoppa), non per il numero di gol segnati dalla Juventus in una singola partita, che fa molto tifosi del Napoli con Sarri. Anche perché allora dovremmo ringraziare Pirlo per i peggior Dybala e Bentancur di sempre...   

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 punti buttati, saremmo a meno 3 dalla vetta con una partita in meno. Si farebbero altri discorsi. Comunque se infiiamo un filotto, agganciamo le milanesi in meno di due mesi... inutile piangere troppo sui punti buttati anche se bruciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con i 3 punti rubati dal coni e i 2 persi assurdamente con la Lazio saremmo secondi a 2 dal Milan.. con mister neofita zero preparazione e tanti nuovi innesti

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, superfabietto ha scritto:

8 squadre su 19 sono il 42% circa. Chiaramente si fa una scelta... Il concetto è definire piccole certe squadre con un criterio oggettivo. In linea con i dati dello scorso campionato... Aver giocato fuori casa contro Inter, Milan, Lazio, Roma... Evidenzia, a mio modo di vedere le cose, uno spunto di riflessione in più. Chiaramente è arbitrario definire la linea sotto la quale analizzare i dati... Ma credo che una squadra che sia undicesima o dodicesima non sia poi così tanto piccola. Completerò per miei fini personali il campionato di Inter e Milan... Con la consapevolezza che la Juve è tra queste squadre, unica che aveva necessariamente bisogno di tempo causa allenatore nuovo e parecchi nuovi innesti. Gli altri sono questi. Noi possiamo solo crescere. Un dato.. Inter ha avuto già il suo momento di gloria (8 vittorie consecutive)... Al netto di questo momento (che la Juve ha eventualmente ancora in canna), ha fatto 17 punti nelle restanti 11 partite... Credo che De Ligt, Cuadrado, Dybala, Alex Sandro e Condizioni migliori di Chiesa E Morata (oltre ad alcune decisioni discutibili forse di Pirlo) ci avrebbero evitato di perdere contro Inter. Al ritorno, avremo certezze diverse. Ne sono convinto 

Ci rinuncio... 

Si ma ora stai mischiando i discorsi. Ora stai dicendo che nell'ultimo periodo abbiamo fatto meglio rispetto all'inizio, ed è vero. Questo è un dato di fatto, poi possiamo discutere sui motivi. Io di miglioramenti veri in termini di giochi ne ho visti pochi (il centrocampo a 3 e mckennie tra i titolari per cominciare)... diciamo che i punti iniziali li abbiamo persi principalmente perché mancava ronaldo.

Però il discorso del topic era un altro, tu dici che non abbiamo perso punti con le piccole e a me benevento e fiorentina sinceramente sembrano piccole. La fiorentina ha 1 punto in più del bologna (13esima), il benevento 2. Se per te il bologna è una piccola, francamente fa un po' ridere non considerare altrettanto fiorentina e benevento. E' vero che la linea di separazione è arbitraria, ma come ti dicevo mi sembra che tu l'abbia scelta per avvalorare la tua tesi. Ad esempio io troverei più sensato separare le piccole dopo la 9a o la 10ima posizione, visto che gli scarti di punti tra una squadra e l'altra iniziano ad essere più importanti.

 

Poi è vero che la maggior parte dei punti li abbiamo persi contro le "big", ma questo non è che sia un dato incoraggiante. Se consideriamo i risultati contro le prime 7, tra Milan, Inter, Roma, Atalanta, Lazio abbiamo fatto 6 punti su 15 (col napoli da giocare).

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, th3 fool ha scritto:

Si ma ora stai mischiando i discorsi. Ora stai dicendo che nell'ultimo periodo abbiamo fatto meglio rispetto all'inizio, ed è vero. Questo è un dato di fatto, poi possiamo discutere sui motivi. Io di miglioramenti veri in termini di giochi ne ho visti pochi (il centrocampo a 3 e mckennie tra i titolari per cominciare)... diciamo che i punti iniziali li abbiamo persi principalmente perché mancava ronaldo.

Però il discorso del topic era un altro, tu dici che non abbiamo perso punti con le piccole e a me benevento e fiorentina sinceramente sembrano piccole. La fiorentina ha 1 punto in più del bologna (13esima), il benevento 2. Se per te il bologna è una piccola, francamente fa un po' ridere non considerare altrettanto fiorentina e benevento. E' vero che la linea di separazione è arbitraria, ma come ti dicevo mi sembra che tu l'abbia scelta per avvalorare la tua tesi. Ad esempio io troverei più sensato separare le piccole dopo la 9a o la 10ima posizione, visto che gli scarti di punti tra una squadra e l'altra iniziano ad essere più importanti.

 

Poi è vero che la maggior parte dei punti li abbiamo persi contro le "big", ma questo non è che sia un dato incoraggiante. Se consideriamo i risultati contro le prime 7, tra Milan, Inter, Roma, Atalanta, Lazio abbiamo fatto 6 punti su 15 (col napoli da giocare).

Chiaramente il post è un filino provocatorio... Correttamente sarebbe giusto valutare sia Benevento che Fiorentina tra le piccole, in base alla media punti... In realtà volevo adottare un altro criterio... Ovvero le squadre che avevano un valore massimo tra vittorie e pareggi di massimo 11. Ovvero le squadre che avevano fatto punti in massimo 11 partite... Ed entravano sia Fiorentina che Benevento. Con le squadre dall'ottavo posto in giù Milan 33 punti, Inter 32, Juve 30. Allargando il discorso, ritengo la Juve la squadra con i più ampi margini di miglioramento... Per via del recupero di giocatori importanti, del miglior inserimento di alcuni nuovi, dell'assimilazione delle idee di Pirlo. La Juve ha affrontato Milan, Inter, Lazio, Roma tutte fuori... E come hai rimarcato tu, il rendimento è andato migliorando... Nelle ultime 10 partite di campionato, ha fatto 22 punti nonostante due sconfitte... Giocando comunque contro Milan, Inter, Atalanta, Sassuolo... Battendo il Napoli in Supercoppa... E perdendo (male obiettivamente) contro Inter senza De Ligt Dybala Alex Sandro Cuadrado... E con Chiesa/Morata in condizione precarie... Con scelte discutibili di Pirlo... 

Nonostante tutto questo, è lì... E ribadisco, allenatore nuovo, squadra nuova e mai al completo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, JVS ha scritto:

Non parliamo solamente di una partita, altrimenti la Juventus sarebbe prima in classifica.

 

Non è Ronaldo che ha schierato Frabotta contro Hakimi e Barella. Non è Ronaldo che faceva alzare Rabiot a destra. Non è Ronaldo che ha schierato due centrocampisti contro i tre dell'Inter. Non è Ronaldo ad aver organizzato un pressing offensivo amatoriale, saltato con una facilità disarmante dai difensori dell'Inter e da Brozovic. E l'elenco degli errori tattici compiuti da Pirlo potrebbe continuare.

Beh! Ma Pirlo ha Frabotta! Aveva solo lui per quel ruolo...

A dire il vero Pirlo ha un solo terzino puro in tutta la rosa (Danilo è nato centrocampista e sta facendo il centrale)!! Mi dici che altra scelta aveva?

Pirlo poteva avere anche magari più scelta a centrocampo e magari più qualità. Qualità che sarebbe servita contro i tre cc dell'Inter.

 

E comunque chi sta in panchina può fare tutti disastri che vuoi. Ma tu Ronaldo hai la responsabilità di prendere la squadra sulle spalle quando è in difficoltà, invece è mancato e così anche con il Milan! E con l'Atalanta!

 

44 minuti fa, JVS ha scritto:

 

L'elenco dei "se" non costituisce un'argomentazione valida. Anche gli avversari sbagliano. Se Lautaro e Lukaku non avessero sbagliato, l'Inter avrebbe vinto 5-0 con la Juventus. Se Insigne avesse segnato il rigore dell'1-1, forse non avremmo vinto la Supercoppa. Se i giocatori della Roma avessero avuto una mira migliore, avremmo preso 4 gol nel primo tempo contro la Roma. 

Anche i tuoi sono tutti se... Se Pirlo non avesse schierato titolare Tizio invece che Caio... Che ne sai se sarebbe andata meglio??? Dov'è la controprova? 

Vale anche per un altro allenatore... Sarebbe stato complicato per chiunque allenare questa squadra ringiovanita e rivoluzionata.

 

44 minuti fa, JVS ha scritto:

Piuttosto, è colpa di Pirlo se col Crotone giocano due giocatori di C2. È colpa di Pirlo se il Verona e l'Atalanta riescono a costruire diverse occasioni perché la squadra con lo schieramento da lui scelto occupa malamente il campo. È colpa di Pirlo inserire un Dybala in condizioni pietose contro la Lazio. È colpa di Pirlo se la Juventus utilizza la difesa alta e il pressing degli attaccanti come armi principali avendo giocatori inadatti a tale scopo. È colpa di Pirlo se la Juventus gioca con due centrocampisti anziché tre, penalizzando Bentancu e Arthur. È colpa di Pirlo se Chiesa e Kulusevski vengono schierati fuori ruolo. 

No guarda... Semmai è colpa di Pirlo se Ramsey e Kulusevski vengono schierati adattati... Su Dejan poi devi parlare al passato e ieri giocando più alto ha fatto piuttosto malaccio. Ti posso concedere che Pirlo l'ha gestito male e doveva farlo giocare di più al posto di Dybala... 

 

Col Crotone assolutamente no!! E' in parte colpa di Pirlo!! Ma se Pirlo avesse una rosa profonda come si deve al Crotone gli facevamo il * a strisce!! 

E' in parte colpa di Pirlo se contro il Verona l'Atalanta abbiamo ricavato 2 punti... Molto più colpa dei giocatori, Dybala prima di tutti che si sono divorati l'impossibile.

 

44 minuti fa, JVS ha scritto:

La Juventus non ha tanti campioni ma ha un numero più che sufficiente di buoni/ottimi giocatori per battere Verona, Crotone, Benevento e Fiorentina. 

Ah si? Il Verona ci ha battuto l'anno scorso e abbiamo perso punti contro Lecce, Sassuolo, Udinese, Cagliari, Fiorentina. Poi se ci sono tanti grandi giocatori l'ultimo alibi che hanno è quello dell'allenatore che li "rovina".

Voi hater di Pirlo deresponsabilizzate i giocatori in maniera assurda.

 

44 minuti fa, JVS ha scritto:

Ecco, senza offesa, l'elenco dei "grazie a Pirlo" fa un po' sorridere. Diciamo grazie a Pirlo se ci porta i trofei (quindi grazie Pirlo per la Supercoppa), non per il numero di gol segnati dalla Juventus in una singola partita, che fa molto tifosi del Napoli con Sarri. Anche perché allora dovremmo ringraziare Pirlo per i peggior Dybala e Bentancur di sempre...   

E io sono ancora in attesa di vere argomentazioni, come le mie se mi permetti... Le tue sono invece attestati di antipatia

Scusa, nulla di personale ma c'è ben poco di valido. Voglio proprio vedere Morata a quale allenatore sarà più grato finita la carriera. Sarri non c'entra niente. 

Se dici che siamo in questa situazione più per colpa di Pirlo che per i gol sciupati dai giocatori allora questo è cibare la propria fazione e basta.

 

Poi guarda... Vai pure nel mio profilo e vedrai che Pirlo lo tratto a metà con i guanti e a metà con "la mazza da baseball" se non peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta guardare indietro! Abbiamo la possibilità e il dovere di cambiare la nostra posizione in classifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso dei punti buttati infatti non riguarda le presunte "piccole" con cui sono arrivati questi infausti risultati, quanto piuttosto le prestazioni ma soprattutto le occasioni clamorosamente sciupate nelle partite in questione. Non a caso i punti che più fanno imbestialire comprendono oltre Crotone e Benevento, anche Lazio e Verona dove fra pali, traverse, miracoli dei portieri, ripartenze in doppia superiorità numerica fallite, c'è veramente da imprecare come dannati!

Con l'Atalanta c'è da rammaricarsi per il rigore fallito da Ronaldo e per decisioni arbitrali incomprensibili... ma tralasciando che quest'ultimo punto varrebbe anche per quasi tutte le partite menzionale sopra - a cui andrebbe aggiunta la gara con la Fiorentina - la prestazione non era stata un granchè e dunque il pareggio alla fine ci sta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutte le partite valgono 3 punti ne abbiamo vinte 10 pareggiate 6 perse 2.nel girone di ritorno direi che convertire 3 di quei 6 pareggi e una delle due sconfitte in vittorie potrebbe bastare.. Ah... bisogna vincere il recupero col Napoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo anche che una serie di contingenze da tempesta perfetta come infortuni, covid positivi i giocatori più importanti,spesso nei momenti decisivi, arbitraggi penalizzanti in. serie occasioni mancate per miracoli o pali, etcetc a Morata hanno annullato sei gol consecutivi per fuorigioco di meno di 30 cm caos caso Napoli e conseguenti scombussolamenti, io a memoria non me la ricordo eppure siamo lí con la miglior difesa pure. Ed é vero che ci sono anche nostre responsabilità però parliamo di un progetto nuovo allenatore nuovo giocatori molti nuovi e giovani e poco tempo per lavorare... Tutto fa pensare che se appena appena sii placa la tempesta prendiamo a calci nel sedere tutti quanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crotone e Benevento oppure Lazio visto che ormai era finita. 4 punti in più ed eravamo a 40. Senza la sentenza dell'ingiustizia sportiva eravamo a 43 quindi pari al milan e campioni di inverno.

Inviato con scappellamento a destra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.