Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

storia di una grande amore

Rizzoli: «Vi spiego il gol annullato a Morata a Crotone»

Recommended Posts

Per me sono perfino esagerati questi sofismi, queste spiegazioni che considerano la larghezza della linea, di quanto si può spostare un piede tra un frame e quello successivo etc. Mi fanno venire la nausea, mi fanno pensare che il calcio viene snaturalizzato, perde la sua essenza.
Dirò di più: tutti questi tecnicismi sono contrari allo spirito del VAR che è stato concepito per intervenire in casi di chiaro ed evidente errore.
Non ha senso analizzare immagini e singoli frame per 180 secondi per poi stabilire che forse c'era un fuorigioco di 3 cm. In questo caso il VAR non doveva proprio intervenire. E' contro la logica e contro lo spirito stesso che doveva contraddistinguere questo strumento.

Sarebbe invece utilissimo un VAR che intervenisse, ad esempio, in quegli eventuali casi in cui l'arbitro si focalizza sulla posizione dell'attaccante e del difensore più vicino e non si accorgesse che, defilato rispetto all'azione, c'era un altro difensore che teneva in gioco l'attaccante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TheBESTia ha scritto:

Quasi tutti i fuorigioco, o gran parte, analizzati dal Var che loro vorrebbero fare passare per OGGETTIVI, come ebbi modo di dimostrare più volte, sono frutto di SOGGETTIVITÀ. In particolar caso quando c'è un incrocio di difendente che corre in direzione opposta all'attaccante, ogni frame (50fps) determina uno scostamento di una decina di cm e a volte anche di più. Visto che la discriminante per il fermo immagine è quando parte il pallone, su questo elemento viene giocata la "partita". Se andate a guardare in alcuni casi il fermo immagine avviene quando la gamba di chi calcia il pallone è ancora flessa, fino a Fermo immagine che invece arrivano a considerare il momento in cui il pallone sta per lasciare il contatto con il piede di chi calcia con gamba estesa. Utilizzando un po' di editing video ed analizzando questi due momenti, c'è uno spazio che in casi estremi crea differenze di posizionamenti di oltre mezzo metro. Un gol in fuorigioco diventa regolare e un gol regolare diventa... Morata😒

Hai centrato il punto...ora in caso di incroci si può tranquillamente arrivare a 10 m/s...quindi  un frame di differenza ( 2 centesimi) ballerebbero 20 cm.

Secondo me andrebbero presi  oltre al frame più probabile valutato dal  VAR almeno i 2 adiacenti (io farei 2 e 2)...se in uno dei frame il calciatore è in posizione regolare il goal è ok...credo che un lasso temporale di meno di un decimo di secondo per valutare il momento dell'impatto del pallone sia auspicabile.

 

Una cosa a me pare ovvia, e dovrebbe essere un aspetto da tener conto, comprendere quando avviene realmente il tocco è qualcosa di ampiamente soggettivo e necessita di un margine di sicurezza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Possibile che non esista una tecnologia affidabile e precisa come la goal line? A no vero, dopo verrebbero sostituiti i guardalinee...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Quindi in questa immagine tra il piede del difensore e quello di Morata ci sarebbe uno spazio di 15cm?

231418588-0543b80e-2b55-4085-a8dc-0d8f836eab8f.jpg

col Crotone è stata sinceramente una mezza porcata...tra l'altro il ginocchio del giocatore crotonese era pure più avanti.

Frame ambiguo, ginocchio del crotonese non considerato, linee una volta interna e l'altra esterna...insomma parliamoci chiaro questo non era una situazione in cui si potesse dire con oggettività che fosse fuorigioco...se poi Rizzoli parla pure di questi 15 cm allora il castello crolla...perchè 15 cm, qui, non ci sono mai...un piede è circa 25 cm non 60!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per favore 

le regole che governano il var sono fatte apposta per continuare con i loro magheggi

Ultimo episodio che lo dimostra il rigore negato all’udinese mercoledì 

Si decidono i fuorigioco in base al frame che fa comodo,e serve perdono anche 5 minuti a cercarlo...

a noi è successo più di una volta...e poi con quella frase “chiaro ed evidente errore” ne combinano di ogni  

e fanno di volta in volta volta come vogliono

 

 

20 minuti fa, onetime ha scritto:

Visto per intero su dazn. Interessante perché ti fa capire alcune cose, ma sinceramente molte vedute loro non le condivido per niente.

Quanto al gol di Morata, purtroppo è fuorigioco. Di qualche cm, ma è fuorigioco. Poi si può discorrere sul fatto che sia assurdo annullare un gol perché uno ha un dito in avanti, ma se sta oltre sta oltre. 

Basta scegliere il frame che fa comodo e trasformi un gol regolare in un fuorigioco...

Chiaro come il sole

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, storia di una grande amore ha scritto:

Quando lasciamo una linea sola questa distanza non c’è, quindi il VAR non interviene: c’è un margine di tolleranza. Se in questo Morata avesse messo il piede più a sinistra, quindi 10 cm in meno in fuorigioco, si sarebbe lasciata la decisione del campo perchè al VAR non è dimostrabile».

In pratica, Rizzoli sta confermando che tutti i gol annullati per fuorigioco di millimetri sono decisi a tavolino, perché in nessuna immagine in nessun frame si vede mai una distanza di 15 cm (che, parole sue, è la soglia minima per intervenire). Basta guardare le immagini dei vari gol che ci hanno annullato tra l'anno scorso e quest'anno.

Ovvero, quello che si sospettava: nel dubbio, alla Juve devono fischiare contro per evitare polemiche.

 

Io la leggo così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, glc_1912 ha scritto:

In pratica, Rizzoli sta confermando che tutti i gol annullati per fuorigioco di millimetri sono decisi a tavolino, perché in nessuna immagine in nessun frame si vede mai una distanza di 15 cm (che, parole sue, è la soglia minima per intervenire). Basta guardare le immagini dei vari gol che ci hanno annullato tra l'anno scorso e quest'anno.

Ovvero, quello che si sospettava: nel dubbio, alla Juve devono fischiare contro per evitare polemiche.

 

Io la leggo così.

Esatto! Rizzoli in pratica dice che per annullare gol millimetrici hanno "volutamente" messo le linee a 15 cm perchè sotto questa lunghezza il VAR non può intervenire!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su var e fuorigioco ci saranno sempre gli stessi dubbi, impossibili da superare credo perché la scelta del fotogramma sarà sempre messa in dubbio 

 

Sulla regola del fuorigioco in generale, ora che c’è il var e non si deve più considerare l’occhio del guardalinee come unico strumento, si dovrebbe però tornare al vecchio concetto di luce tra difensore e attaccante... quello rappresenta un vero vantaggio illecito per chi attacca, non avere un capello più avanti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Per me sono perfino esagerati questi sofismi, queste spiegazioni che considerano la larghezza della linea, di quanto si può spostare un piede tra un frame e quello successivo etc. Mi fanno venire la nausea, mi fanno pensare che il calcio viene snaturalizzato, perde la sua essenza.
Dirò di più: tutti questi tecnicismi sono contrari allo spirito del VAR che è stato concepito per intervenire in casi di chiaro ed evidente errore.
Non ha senso analizzare immagini e singoli frame per 180 secondi per poi stabilire che forse c'era un fuorigioco di 3 cm. In questo caso il VAR non doveva proprio intervenire. E' contro la logica e contro lo spirito stesso che doveva contraddistinguere questo strumento.

Sarebbe invece utilissimo un VAR che intervenisse, ad esempio, in quegli eventuali casi in cui l'arbitro si focalizza sulla posizione dell'attaccante e del difensore più vicino e non si accorgesse che, defilato rispetto all'azione, c'era un altro difensore che teneva in gioco l'attaccante. 

Ma infatti, al di là di ogni disquisizione sui criteri di giudizio, questo utilizzo del Var sta distruggendo l'essenza del calcio. Io per esempio non riesco più a gioire per i gol perché mi aspetto sempre che possano trovare qualche cosa a cui appigliarsi per annullarlo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Quindi in questa immagine tra il piede del difensore e quello di Morata ci sarebbe uno spazio di 15cm?

231418588-0543b80e-2b55-4085-a8dc-0d8f836eab8f.jpg

La linea blu messa a centro piede (sicuramente più interno che esterno) del crotonese, la linea rossa messa sull'esterno piede dello juventino.

Senza contare il fatto che ciò che conta è il momento esatto in cui il pallone si stacca dal piede di cuadrado mi sembra, che in casi come questi diventa fondamentale, come ottimamente detto nelle pagine precedenti da altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli arbitri sono dei gran bei *.

la VAR è un qualcosa di oggettivo e ci dovrebbe essere un organismo che controlli il loro operato.

rizzoli perché non pubblica la foto reale su cui è stata presa la decisione invece di quella televisiva.

Non si capisce poi perché non si pubblicano le trascrizioni delle parole arbitro - VAR.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Tarmako78 ha scritto:

Ma per favore 

le regole che governano il var sono fatte apposta per continuare con i loro magheggi

Ultimo episodio che lo dimostra il rigore negato all’udinese mercoledì 

Si decidono i fuorigioco in base al frame che fa comodo,e serve perdono anche 5 minuti a cercarlo...

a noi è successo più di una volta...e poi con quella frase “chiaro ed evidente errore” ne combinano di ogni  

e fanno di volta in volta volta come vogliono

 

 

Basta scegliere il frame che fa comodo e trasformi un gol regolare in un fuorigioco...

Chiaro come il sole

Si, ma in quel caso io credo sempre nell'errore umano e non nella premeditazione. Altrimenti non avrebbe neanche senso parlarne. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, SatisfactionM ha scritto:

Ma infatti, al di là di ogni disquisizione sui criteri di giudizio, questo utilizzo del Var sta distruggendo l'essenza del calcio. Io per esempio non riesco più a gioire per i gol perché mi aspetto sempre che possano trovare qualche cosa a cui appigliarsi per annullarlo.

Esatto! Urli strozzati in gola, che dopo 4-5 volte (e noi abbiamo superato abbondantemente questa cifra) devi giocoforza imparare a reprimere

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiano almeno la dignità (?) di stare zitti, e non avventurarsi in improbabili spiegazioni, intanto vediamo ogni partita decisioni diverse sullo stesso caso, e guarda .. caso sempre a favore dei soliti noti, e a nostro danno...

Capiamo che il valore del baraccone calcio vale più soldi se il campionato “è avvincente” e non a senso unico, però mi pare si stia un po’ esagerando ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

"il Var verrà introdotto per correggere i CHIARI / EVIDENTI errori"

 

 

certo certo... come no .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a pensare che in velocità un frame fa tutta la differenza del mondo, la valutazione del momento in cui il pallone viene calciato la gestiscono come gli conviene... altro che 15cm

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Quindi in questa immagine tra il piede del difensore e quello di Morata ci sarebbe uno spazio di 15cm?

231418588-0543b80e-2b55-4085-a8dc-0d8f836eab8f.jpg

annullare questo gol è la FINE del calcio....

 

 

altro che CHIARI/EVIDENTI errori  🤮🤮🤮🤮

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da me aveva più rispetto se diceva:"st'anno faremo di tutto per bloccare la Juve"

Tutte le altre giustificazioni mi fanno solo incavolare!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anvedi che vantaggio può aver tratto morata dall'essere avanti col piede di 15 cm! Grazie Rizzoli, hai salvato il calcio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, eternobianconero ha scritto:

Concordo

 

Forse basterebbe considerare fuorigioco quando al momento del passaggio ci sia una luce (tra i due calciatori presi in considerazione per l'offside) superiore alla dimensione del pallone. Questo dovrebbe limitare anche la manipolazione "a piacimento" del frame selezionabile per considerare il momento esatto del passaggio!

Già se per il fuorigioco, occorresse avere tutto il piede avanti, sarebbe un gran passo in avanti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul fuorigioco abbiamo a che fare con una calcolo di una misura. Sottolineo calcolo perché la decisione avviene in funzione di vari step: da quale frame partire, dove mettere le linee, misurare la distanza tra le linee.

Ognuna di questa operazione genera una incertezza nel calcolo della misura finale, ossia nella decisione se un giocatore è in fuorigioco o meno.

 

Il sig. Rizzoli deve dire quale è questa incertezza: 1 cm, 10 cm, 1 metro.

 

Poi iniziamo a parlare dei singoli casi. Perché se ho un'incertezza di 20 cm, non mi puoi venire a parlare di 15 cm tra i due giocatori perché vuol dire che la tua misura è 15 ± 20 cm, ossia la misura oscilla tra 35 cm e -5. Se c'è il meno vuol dire che non è offside.

 

1 ora fa, pot ha scritto:

Hai centrato il punto...ora in caso di incroci si può tranquillamente arrivare a 10 m/s...quindi  un frame di differenza ( 2 centesimi) ballerebbero 20 cm.

Secondo me andrebbero presi  oltre al frame più probabile valutato dal  VAR almeno i 2 adiacenti (io farei 2 e 2)...se in uno dei frame il calciatore è in posizione regolare il goal è ok...credo che un lasso temporale di meno di un decimo di secondo per valutare il momento dell'impatto del pallone sia auspicabile.

Questa mi sembra una soluzione ragionevole anche se difficilmente applicabile in pochi minuti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, emmepi54 ha scritto:

Già se per il fuorigioco, occorresse avere tutto il piede avanti, sarebbe un gran passo in avanti. 

Perlomeno ti farebbe capire che ti hanno fermato perchè stavi "sfruttando" una situazione di vantaggio... cosa assolutamente inesistente, ad esempio,  nel caso di Morata nella foto postata sopra!

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Quindi in questa immagine tra il piede del difensore e quello di Morata ci sarebbe uno spazio di 15cm?

231418588-0543b80e-2b55-4085-a8dc-0d8f836eab8f.jpg

infatti... e noi ancora andiamo dietro alle kazzate che ci propinato su regolamento, var e tutte ste minchiate... alla fine fanno come gli pare, tanto hanno sempre la giustificazione per qualunque decisione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.