Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Uefa, rimandata la decisione sulle sanzioni ai 12 club della Super League. Forte irritazione, si attendono altri pareri legali

Recommended Posts

1 ora fa, Gabriel84 ha scritto:

Ragazzi, tolto che la UEFA non è certamente il simbolo della limpidezza, smettetela davvero di dire "non ci sono i presupposti legali" e cose varie.

Questi in 24 ore hanno mandato a monte un progetto di aziende private con in mezzo una delle più grosse banche mondiali e gente come Perez e Agnelli. In 24 ore.

Non è bello, ma nei fatti hanno dimostrato che possono fare tutto se vogliono.

La Juve sta cosa la pagherà in un modo o nell'altro se Agnelli resta al timone, perché Ceferin l'ha presa anche sul personale con lui.

 

Mica è stata la UEFA a far saltare la Superlega. Sono stati Boris Johnson e Macron.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ste71 ha scritto:

Mica è stata la UEFA a far saltare la Superlega. Sono stati Boris Johnson e Macron.

Io proprendo, come qualche altro utente, per il "fuoco amico". Ceferin e soci erano già consapevoli di quanto stesse accadendo ed hanno risposto con forza spropositata,  come se già fossero preparati.

Probabile dunque che ci sia una "talpa" interna che ha informato per tempo l'UEFA.

Il risultato è stato rovinoso per i famosi 12 club della Superlega ed ha invece rafforzato le posizioni di Ceferin, Al Kheliafi e Rumenigge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Damian Saravia ha scritto:

Io proprendo, come qualche altro utente, per il "fuoco amico". Ceferin e soci erano già consapevoli di quanto stesse accadendo ed hanno risposto con forza spropositata,  come se già fossero preparati.

Probabile dunque che ci sia una "talpa" interna che ha informato per tempo l'UEFA.

Il risultato è stato rovinoso per i famosi 12 club della Superlega ed ha invece rafforzato le posizioni di Ceferin, Al Kheliafi e Rumenigge.

Ancora non volete capire che noi italiani e spagnoli siamo stati solo degli spettatori paganti invitati (e che pagheranno, in tutti i sensi!!!). Hanno fatto tutto gli inglesi.

 

La prima a tirar fuori la storia della European Premier League è stata Sky UK a ottobre.

 

Gli inglesi e Johnson erano pronti sin da allora a buttarcela in xulo. Stop.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ste71 ha scritto:

Ancora non volete capire che noi italiani e spagnoli siamo stati solo degli spettatori paganti invitati (e che pagheranno, in tutti i sensi!!!). Hanno fatto tutto gli inglesi.

 

La prima a tirar fuori la storia della European Premier League è stata Sky UK a ottobre.

 

Gli inglesi ce l'hanno buttata in xulo. Stop.

Gli inglesi si sono tirati indietro in un secondo momento.

Tedeschi e francesi erano al corrente sin dall'inizio della Superlega, ma non ci sono entrati.

E quindi sono stati loro o qualche talpa interna alla Juve a riferire a Ceferin del progetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, andreabeppeprato82 ha scritto:

Può anche essere..e gli ultimi 3 anni cos'è successo? Hanno architettato di farci avere un sorteggio favorevole in modo da farci abbassare la guardia e prendere delle bastonate per scarsa concentrazione? 

Devono aver assunto il mentalista Patrick Jane per un piano diabolico così raffinato..

Ma infatti...con l'Ajax rigore su Cuadrado non dato, col Lione due rigori non dati a noi all'andata, uno per parte inventato al ritorno, col Porto un rigore non dato a noi all'andata, uno molto generoso a loro al ritorno, la punizione finale generosa e seguente ad altra punizione inventata. Ed erano solo i quarti in un caso e gli ottavi negli altri. Se passavamo quelli inventavano qualcosa nei turni successivi. Ma cioè, veramente devo convincere un altro juventino che questa Champions ce la rubano da 25 anni? Tolti alcuni anni dove abbiamo fatto tutto da soli o nemmeno siamo entrati, per il resto la storia è chiara direi

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Eugenio Canfari said:

La scusa odierna è che non possono garantire la presenza del pubblico sugli spalti, ma al suo posto è stata messa Siviglia quindi la scusa non regge.

A Bilbao dicono che hanno sostenuto ingenti spese per adeguare lo stadio ai requisiti Uefa ma dopo lo slittamento dell'Europeo causa covid si sono visti esclusi dall'edizione di quest'anno leggendolo da una brochure, nessuno pare li abbia contattati per dire niente.

Insomma pure a loro gli si è spento il cellulare come afferma Ceferin nei confronti di Agnelli, tutto regolare..

Io rimango basita da questi atteggiamenti ma anche dai governi che permettono a ste due organizzazioni di fare il bello e il cattivo tempo, ci sarà da ridire con noi e il nostro coprifuoco poi..

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Peggio, da maf...si.

Esatto. 
 

Indovinello

 

qual è quella associazione da cui puoi uscire solo da morto oppure subendo pesanti ritorsioni tali da pregiudicare la tua regolare attività imprenditoriale ? 
 

Ceferin pensa di essere a capo di una associazione del genere. Secondo questo demente, un club può uscirne solo se fallisce, oppure se ne esce non può più svolgere la propria attività ( squalifica anche dalla Serie A ). 

Una roba del genere non sta in piedi giuridicamente. Ecco perché farà bene attenzione a non finire in un tribunale : la UEFA verrebbe polverizzata. E quando una società del genere viene annientata, il suo capo finisce molto male.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, andreabeppeprato82 ha scritto:

Come l'hanno vinta lo so benissimo perchè purtroppo l'ho seguita e al netto dei torti arbitrali che cmq tutte le squadre subiscono nel torneo (tranne il Real ma ancora per poco..), dire che son 25 anni che non la vinciamo perchè pianificano di non farcela vincere è un discorso da piagnina falliti.

ancora poi venendo da tre eliminazioni ridicole dopo e sorteggi favorevoli...devo ancora sentir parlare pure di 'maledizione championz...' ma fatemi il piacere.

Ma lascia perdere va... Vai a rivedere la finale 98 e quella 97 guardati le nostre ultime esclusioni e poi basta con sta storia che dobbiamo essere più forti di tutto e di tutti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sanzionassero per l'organizzazione (e tra l'altro non realizzazione) di un torneo privato creerebbero un precedente non gestibile. Ad esempio io allora farei ricorso per ogni tournee estiva in cui non sono invitato o per ogni birra moretti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, jolly88 ha scritto:

Ceferin 

 

«Ero in Svizzera e stavo guidando. A un certo punto ho ricevuto una chiamata dall’ultimo dei 12 club fondatori. Mi hanno detto ‘Dobbiamo firmare entro domani mattina, altrimenti non ne faremo parte’. Ho risposto ‘Ok, da domani iniziamo una guerra. Se sarà così, domani sarai tra i miei nemici..."

"Calcio e Finanza
 
Superlega, ecco quanto è successo minuto per minuto
di Redazione - 22 Aprile 2021
Superlega perchè non si fa
(Foto: Peter Byrne, via Onefootball)
Il New York Times tramite I suoi giornalisti Tariq Panja e Rory Smith ha ricostruito minuto per minuto le convulse giornate di Aleksander Ceferin presidente dell’UEFA e come il manager sloveno sia riuscito a domare la secessione della della Superlega.
 
Secondo il quotidiano statunitense, tutto è iniziato giovedì 15 aprile, quando Javier Tebas (presidente della Liga) e Joan Laporta (numero uno del Barcellona) si sono trovati a pranzo per celebrare la vittoria di quest’ultimo nelle elezioni per la presidenza del club catalano.
 
Ma invece di essere un’occasione celebrativa, l’evento si è tramutato immediatamente in un incontro per nulla piacevole. Laporta, infatti, ha raccontato a Tebas dell’intenzione dei 12 club ormai noti (tra i quali anche Milan, Inter e Juve) di dare vita alla Superlega.

 

A quel punto Tebas ha chiamato immediatamente Ceferin per dare l’allarme innescando un corto circuito tra manager, federazioni e club di tutta Europa. "

.boh

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Eschemback ha scritto:

Spero nella squalifica.Poi vediamo che succede.

non gli conviene; non solo e non tanto per noi ma per squadroni quali Real e Barca!

tra l'altro dovrebbero punire anche gli altri allo stesso modo; sono firmatari TUTTI! tutti e 12!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ci estromettano pure, ma non credo,il prossimo anno dalla champions.vendiamo i top con gli ingaggi alti,ripartendo da capo,investendo su talenti giovani,giocandoci campionato e coppa italia.la juve è nata prima dell'uefa, ed essere continuamente mortificati da questo pseudo camorrista,mi fa ribollire il sangue.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Quindi non l’abbiamo passata liscia.

stanno solo trovando un qualcosa di inappellabile in sede giuridica.

 

ma la cosa poi e' reciproca sarà un guerra legale che andrà avanti per anni sempre se la iniziano 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dibi74 ha scritto:

Indubbiamente. Certo però, ora abbiamo la certezza che faranno uguale e forse peggio per i prossimi N anni. Non una buona notizia assolutamente.

Però come consolazione...come ho scritto già prima, quando ci ruberanno le partite sarà chiaro agli occhi di tutti il perchè. E pure quei decerebrati dei nostri avversari dovranno ammettere che siamo noi i derubati e non i ladri.

si vero ma, attenti;

che non diventi un facile capro espiatorio ... della serie "non abbiamo vinto per colpa dell'arbitro"; noi non abbiamo le striscie nerazzurre!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, SapoMalo (ex Sava) said:
"Calcio e Finanza
 
Superlega, ecco quanto è successo minuto per minuto
di Redazione - 22 Aprile 2021
Superlega perchè non si fa
(Foto: Peter Byrne, via Onefootball)
Il New York Times tramite I suoi giornalisti Tariq Panja e Rory Smith ha ricostruito minuto per minuto le convulse giornate di Aleksander Ceferin presidente dell’UEFA e come il manager sloveno sia riuscito a domare la secessione della della Superlega.
 
Secondo il quotidiano statunitense, tutto è iniziato giovedì 15 aprile, quando Javier Tebas (presidente della Liga) e Joan Laporta (numero uno del Barcellona) si sono trovati a pranzo per celebrare la vittoria di quest’ultimo nelle elezioni per la presidenza del club catalano.
 
Ma invece di essere un’occasione celebrativa, l’evento si è tramutato immediatamente in un incontro per nulla piacevole. Laporta, infatti, ha raccontato a Tebas dell’intenzione dei 12 club ormai noti (tra i quali anche Milan, Inter e Juve) di dare vita alla Superlega.

 

A quel punto Tebas ha chiamato immediatamente Ceferin per dare l’allarme innescando un corto circuito tra manager, federazioni e club di tutta Europa. "

.boh

Tebas wtf .doh traditore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se squalificano qualcuno devono farlo con tutte e 12, visto che erano tutte immischiate. Ovviamente non lo faranno mai, visto che sono le migliori al mondo 

 

Non c’è motivo per cui squalifichino noi soltanto o noi ed il Real 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci saranno punizioni sportive.

La cosa straordinaria è che a differenza di real e barcellona non ci possono penalizzare con gli arbitraggi.

È impossibile fare più di così.

A meno che in eliminazione diretta non passino a due rigori e due gol annullati alla volta.

Ma non credo, ne bastano uno per tipo come adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

Tebas wtf .doh traditore

E siamo alla seconda versione... No, scartare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, SapoMalo (ex Sava) ha scritto:
"Calcio e Finanza
 
Superlega, ecco quanto è successo minuto per minuto
di Redazione - 22 Aprile 2021
Superlega perchè non si fa
(Foto: Peter Byrne, via Onefootball)
Il New York Times tramite I suoi giornalisti Tariq Panja e Rory Smith ha ricostruito minuto per minuto le convulse giornate di Aleksander Ceferin presidente dell’UEFA e come il manager sloveno sia riuscito a domare la secessione della della Superlega.
 
Secondo il quotidiano statunitense, tutto è iniziato giovedì 15 aprile, quando Javier Tebas (presidente della Liga) e Joan Laporta (numero uno del Barcellona) si sono trovati a pranzo per celebrare la vittoria di quest’ultimo nelle elezioni per la presidenza del club catalano.
 
Ma invece di essere un’occasione celebrativa, l’evento si è tramutato immediatamente in un incontro per nulla piacevole. Laporta, infatti, ha raccontato a Tebas dell’intenzione dei 12 club ormai noti (tra i quali anche Milan, Inter e Juve) di dare vita alla Superlega.

 

A quel punto Tebas ha chiamato immediatamente Ceferin per dare l’allarme innescando un corto circuito tra manager, federazioni e club di tutta Europa. "

.boh

Premesso che queste ricostruzioni non sempre sono affidabili.  Tuttavia se la prendiamo per buona Laporta è un completo idiota.   Roba del genere manco a mia moglie e ai miei figli.   A nessuno finché l'operazione non è completata

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, caccia78 ha scritto:

Potete spiegarmi quale regolamento abbiamo violato? 

Secondo alcuni, l'art. 49 dello Statuto UEFA. Ipotesi molto tirata per i capelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, caccia78 ha scritto:

Potete spiegarmi quale regolamento abbiamo violato? 

lo devono inventare!

ti ricordi ciò che successe a noi nel 2006 quando s'inventarono - in barba ad ogni principio giuridico -  la responsabilità oggettiva strutturale? ecco! .ghgh

ma non succederà niente ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.