Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Diafo95

L'importanza di avere CR7 in squadra

Recommended Posts

Secondo me la sua forza, il suo talento, sono stati spesso più un problema che una risorsa per la juve in questi anni, ma cerco di spiegarmi meglio:

 

senza ombra di dubbio l'acquisizione di Ronaldo, sembrava rappresentare lo step finale per consacrare un club in costante crescita nel calcio che conta.

 

Col senno di poi però, bisogna riconoscere che questa cosa non è avvenuta, probabilmente più per colpa di un gruppo\squadra non in grado di accogliere un campione di questa portata, un elemento che in determinati contesti, è in grado di incidere enormemente sulle sorti della propria squadra, anche se si è capito che lui è molto più propenso a rincorrere i propri record, piuttosto che i risulatati del suo club, anche se le due cose spesso coincidono.

 

Non voglio girarci intorno, Ronaldo è un accentratore di gioco e l'esborso annuale per il suo ingaggio, a mio modo di vedere non ha consentito alla juve di fare quel fatidico passo per essere davvero competitiva con i top club europei.

 

Quindi, a mio modo di vedere, le problematiche sono di natura tattica ed economica, tattica soprattutto perchè lui tende a monopolizzare un reparto che a quel punto dipende solo ed esclusivamente dal suo rendimento che, per carità, spesso è stato eccezionale, ma ci siamo resi conto di ciò che accade quando tale rendimento non è buono o addirittura pessimo, come negli ultimi mesi alla juve.

 

Sembra una bestemmia, se penso al giorno dell'ufficialità alla juve, giorno in cui credevo di sognare, ma ripeto, anche se lui ha segnato un sacco, inciso e almeno per i primi 2 anni è stato uno dei pochi non responsabili dei fallimenti in champions, sono convinto che la sua presenza sia stata più un male che un bene per la juve, per come sarebbe potuta andare, per i soldi che sarebbero stati investiti per rifondare e che magari avrebbero consentito davvero di rinforzarci a dovere, in quanto mi pare davvero lapalissiano che quando Ronaldo venne da noi, la juve era molto più forte e completa di quanto lo sia oggi, al netto del tempo che passa e di calciatori che allora erano più forti di oggi che sono sulla via del tramonto, Ronaldo compreso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come se i gol di Cristiano non siano tornati utili...mah chi vi capisce è bravo. Non sarà invidia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, antoniof ha scritto:

Sempre la stessa cosa, dobbiamo decidere se giocare in dieci e far segnare lui per i suoi numerini o tornare ad essere una squadra di calcio e giocare in 11. Esperienza fallimentare per la Juve, non per Ronaldo e i suoi follower.

Ma quindi le Champions vinte sia in Inghilterra che in Spagna (di cui 3 di fila) i 5 palloni d'oro, l'Europeo con il Portogallo (Portogallo!!!) i 50/60 gol a stagione....tutto ciò lo ha fatto da solo con i suoi numerini???? E noi in Europa ci siamo quasi sempre fatti prendere a sberloni da uno che faceva i suoi numerini giocando da solo???? Complimenti!

È 20 anni che gioca a sinistra e solo a Torino è diventato un problema! 

È 20 anni che non si smazza a tornare indietro e dare una mano a difendere e solo a Torino è diventato un problema!!

Ha il fisico di un 25enne, ma solo a Torino è un vecchio sul viale del tramonto, un problema!

 

Si ma vuoi mettere i compagni di squadra che aveva ad esempio al Real?????

 

Ah, ma va?????????

Allora il problema chi è, l'extraterrestre Ronaldo???????

 

TENETEVI I FEDERICO BERNARDESCHI A VITA!!!!!!!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Bercegol ha scritto:

L'enorme limite di questo giocatore (ed anche, per assurdo, il suo più grande pregio) è la sua incapacità di giocare per la squadra. Finché c'è una vera squadra che lo supporta, tutto bene. Ma se deve essere lui a dare una mano, non se ne parla.

Nelle nostre attuali condizioni, e cioè di una squadra in ricostruzione, direi che purtroppo la sua presenza è insostenibile.

Infatti, troppo ingombrante dal punto di vista tecnico, economico e psicologico. Chi parla solo dei gol non ha visto giocare la Juve quest’anno. Un altro anno con cr7, anche se è stato il  calciatore più  forte del mondo, non voglio farlo. Dobbiamo investire quello che spendiamo per lui in altro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Dario il grande ha scritto:

Secondo alcuni "tifosi", avere in squadra un fuoriclasse più unico che raro e capace di garantire anche una quarantina di reti a stagione, è motivo di declino; mentre non lo è il fatto di avere dei giocatori non all'altezza, una squadra mal costruita e mal amalgamata, tecnici retrò e inadeguati al calcio moderno. Alcuni vorrebbero il centravanti massiccio da piazzare stabilmente in mezzo all'area, tuttavia non indicano il nome dell'oggetto del desiderio, semplicemente perchè quella tipologia di attaccante esiste solamente in qualche squadra di B e tra le grandi estere ne esiste uno che fa stabilmente panchina a Parigi: Mauro Icardi.

Guarda, secondo me, non avere giocatori all'altezza, è dipeso proprio dal fatto di aver preso lui a 31 milioni e senza bonus crescita, quindi praticamente l'introito di ogni anno, derivante dall'ingresso in champions + il superamento della fase a gironi è entrato 3 volte di fila dritto nelle sue tasche.

 

Ma con questo non voglio diprezzarlo, è uno dei calciatori più forti di tutti i tempi!!! Anche una ferrari è una bellissima macchina e chissà... magari un giorno riuscirei persino a comprarmela, solo che poi forse non avrei più nenche i soldi per fare la spesa

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Michael Laudrup ha scritto:

Spero vivamente che rimanga e che vada via il sopravvalutato argentino

si vocifera che vorrebbero rottamarlo dandolo dentro all'Atletico in cambio di Saul. C'è solo da stare attenti al Bayern M. che si è messo di mezzo, facendo una offerta cash di 50ML per lo spagnolo....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Robertos! ha scritto:

Ma quindi le Champions vinte sia in Inghilterra che in Spagna (di cui 3 di fila) i 5 palloni d'oro, l'Europeo con il Portogallo (Portogallo!!!) i 50/60 gol a stagione....tutto ciò lo ha fatto da solo con i suoi numerini???? E noi in Europa ci siamo quasi sempre fatti prendere a sberloni da uno che faceva i suoi numerini giocando da solo???? Complimenti!

È 20 anni che gioca a sinistra e solo a Torino è diventato un problema! 

È 20 anni che non si smazza a tornare indietro e dare una mano a difendere e solo a Torino è diventato un problema!!

Ha il fisico di un 25enne, ma solo a Torino è un vecchio sul viale del tramonto, un problema!

 

Si ma vuoi mettere i compagni di squadra che aveva ad esempio al Real?????

 

Ah, ma va?????????

Allora il problema chi è, l'extraterrestre Ronaldo???????

 

TENETEVI I FEDERICO BERNARDESCHI A VITA!!!!!!!

Se mi permetti, non è che il problema è Ronaldo, il problema è la juve che non è abbastanza grande per lui, ovvero che avrebbe dovuto costruire una squadra intorno a lui, invece per prendere lui, ha dovuto poi affiancargli per lo più giocatori mediocri per mancanza di liquidità

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità?

Non possiamo permettercelo!

O paghi lui o fai la squadra. E nell'attesa lui invecchia e la squadra peggiora. 

Ci vorrebbe che quelli che abbiamo si dessero la sveglia... Ma non succede MAI (forse perché sono scarsi in realtà???).

 

Come giocatore è INDISCUTIBILE.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, bilbao77 ha scritto:

Secondo me l'unica soluzione percorribile è un rinnovo fino al 2023 spalmando i suoi 31 milioni in 2 da 20 o giù di lì, questo permetterebbe il rinnovo a Dybala con eventuale aumento.

Ma no, un rinnovo proprio no, al massimo che faccia il quarto anno ma la parabola è ormai discendente, già

 3 anni fa era un po' meglio direi. E se resta quest'anno è perché altre squadre non gli danno più 30 milioni, più magari il cartellino per l'ammortamento. 20 milioni nel 2023 è una pazzia. Poi la storia dei 100 gol, e vabbè, ma nella seconda metà di campionato giocavamo spesso in 10, senza di lui di certo segnano più gli altri.

 

Se rimane lui hai poco da investire sul centrocampo, ad esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JamesT ha scritto:

senza di lui di certo segnano più gli altri.

Eh certo quando gioca Ronaldo pare che solo Chiesa abbia avuto negli anni i collioni necessari a imporsi (e forse Mandzukic?).

Gli altri tutti conigli bagnati, nani, impalpabili, inesistenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, IoBiancoNero ha scritto:

Eh certo quando gioca Ronaldo pare che solo Chiesa abbia avuto negli anni i collioni necessari a imporsi (e forse Mandzukic?).

Gli altri tutti conigli bagnati, nani, impalpabili, inesistenti.

 

Il fatto è che con Ronaldo gli altri non giocano, o giocano solo per darla a lui. Vederlo nella seocnda parte di campionato è stato una pena. Immagine tipica: ci difendiamo da 2 minuti buoni, c'è un rilancio lungo dei nostri e lui ancora in fuorigioco che cammina all'indietro. L'età passa, come il voler partire da sinistra quando non ce la fai più, e gioca in mezzo e basta se la carta d'indentità non è più la stessa! Mi è indifferente che faccia l 'ultimo anno o no, ma come dicevo, se tieni lui e non compri nessun altro (e rimani in passivo comunque).

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Robertos! ha scritto:

Ma quindi le Champions vinte sia in Inghilterra che in Spagna (di cui 3 di fila) i 5 palloni d'oro, l'Europeo con il Portogallo (Portogallo!!!) i 50/60 gol a stagione....tutto ciò lo ha fatto da solo con i suoi numerini???? E noi in Europa ci siamo quasi sempre fatti prendere a sberloni da uno che faceva i suoi numerini giocando da solo???? Complimenti!

È 20 anni che gioca a sinistra e solo a Torino è diventato un problema! 

È 20 anni che non si smazza a tornare indietro e dare una mano a difendere e solo a Torino è diventato un problema!!

Ha il fisico di un 25enne, ma solo a Torino è un vecchio sul viale del tramonto, un problema!

 

Si ma vuoi mettere i compagni di squadra che aveva ad esempio al Real?????

 

Ah, ma va?????????

Allora il problema chi è, l'extraterrestre Ronaldo???????

 

TENETEVI I FEDERICO BERNARDESCHI A VITA!!!!!!!

Va per i 37anni e parlate di lui come se avesse 20anni. Ma basta con questa esaltazione per il nulla. Le partite bisogna vederle e non attaccarsi alle solite storielle del passato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, pitollo ha scritto:

Se mi permetti, non è che il problema è Ronaldo, il problema è la juve che non è abbastanza grande per lui, ovvero che avrebbe dovuto costruire una squadra intorno a lui, invece per prendere lui, ha dovuto poi affiancargli per lo più giocatori mediocri per mancanza di liquidità

Perfetto, questa è una visione corretta della realtà...

 

Mancanza di liquidità però, non mi trova d'accordo.

 

I 7 milioni netti al gatto di marmo polacco, i 7 a Ramsey, i 7 a Rabiot, i soldi spesi per Costa gridano vendetta! 

Col senno di poi, è facile parlare, ma sono stati soldi buttati letteralmente in aria.

 

Alla fine della fiera si poteva tranquillamente arrivare con Buffon ad oggi, per virare poi su Donnarumma.

Ramsey non ha praticamente mai giocato...

Kean si poteva tenere senza spendere ulteriormente per Morata

 

Sarebbe bastato puntare tutto su un centrocampista/trequartista degno di questo, da mettere parzialmente al servizio della ciliegina sulla torta...

Ne avrebbero giovato anche le punte centrali che molti si dimenticano persino di avere avuto, in primis Higuain...

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, antoniof ha scritto:

Sempre la stessa cosa, dobbiamo decidere se giocare in dieci e far segnare lui per i suoi numerini o tornare ad essere una squadra di calcio e giocare in 11. Esperienza fallimentare per la Juve, non per Ronaldo e i suoi follower.

la Juve non è,   nè per CR7, nè per Messi nè per Neymar! sono dei giganti in un paese di lillipuziani, lo capisci?

image.png.2d80bc505e8bbae8977a5d04f215ba4c.png

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, JamesT ha scritto:

Il fatto è che con Ronaldo gli altri non giocano, o giocano solo per darla a lui. Vederlo nella seocnda parte di campionato è stato una pena. Immagine tipica: ci difendiamo da 2 minuti buoni, c'è un rilancio lungo dei nostri e lui ancora in fuorigioco che cammina all'indietro. L'età passa, come il voler partire da sinistra quando non ce la fai più, e gioca in mezzo e basta se la carta d'indentità non è più la stessa! Mi è indifferente che faccia l 'ultimo anno o no, ma come dicevo, se tieni lui e non compri nessun altro (e rimani in passivo comunque).

Il fatto è che gli altri ( a parte Chiesa) sono delle mezze...

Perché altrove sti problemi Ronaldo non li aveva!

Anche la faccenda del giocare sempre: serve un allenatore con le OO... Appoggiato dalla società, che non abbia il problema di fargli giocare la metà delle partite.

Davvero eh. Arriva un certo punto che le chiacchiere non bastano più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, aemme ha scritto:

a me dei bilanci della società  interessa un "belin", quando hanno preso CR7 sapevano quanto gli costava, hanno fatto i loro conti e ora non mi venite a dire che CR7 impedisce l'acquisto di altri perchè non è assolutamente vero:

  • Cr7 è stato preso perchè è l'uomo immagine che ha rivalurato la FCA, dopo la scomparsa di S.Marchionne anche la borsa era scesa fin sotto i 6 €, a gennaio di quest'anno ... aveva superato i 18 € ,  lo capite perchè avevano preso CR7?
  • e nella Juve...  l'arrivo di CR7 avevano raggiunto il suo massimo storico!  prima di Ronaldo  il massimo che avevano raggiunto  era stato 0,8515  per azione, passando a 1,7060 ad aprile 2019 .
  • poi sono arrivati i risultati di Sarri, Pirlo e COVID.... neppure CR7 è riuscita  a tamponarli , aggiungi  che,  soltanto le voci di Ronaldo potrebbe lasciare la JUVE... provate a pensare se dovesse  veramente lasciare la Juve in questa situazione?

🙈

forse è meglio che certi giocatori (CR7 e Dybala) non vengano neppure nominati e facciano i nomi di:  ...raccomandati, scarsi e di inutili !

Purtroppo i bilanci sono strettamente correlati ai risultati e l'indotto proveniente da Ronaldo, non è sicuramente sufficiente a coprire la spesa del suo ingaggio, ma neanche lontanamente, se a questo aggiungiamo che, De Light a parte, la squadra in questi 3 anni non ha fatto che indebolirsi per una situazione economica derivante anche dalla pandemia, pare abbastanza chiaro che liberarsi dell'ultimo sanguinoso anno del suo ingaggio, sarebbe tanta roba... anche se non discuto il campione che è

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Robertos! ha scritto:

Perfetto, questa è una visione corretta della realtà...

 

Mancanza di liquidità però, non mi trova d'accordo.

 

I 7 milioni netti al gatto di marmo polacco, i 7 a Ramsey, i 7 a Rabiot, i soldi spesi per Costa gridano vendetta! 

Col senno di poi, è facile parlare, ma sono stati soldi buttati letteralmente in aria.

 

Alla fine della fiera si poteva tranquillamente arrivare con Buffon ad oggi, per virare poi su Donnarumma.

Ramsey non ha praticamente mai giocato...

Kean si poteva tenere senza spendere ulteriormente per Morata

 

Sarebbe bastato puntare tutto su un centrocampista/trequartista degno di questo, da mettere parzialmente al servizio della ciliegina sulla torta...

Ne avrebbero giovato anche le punte centrali che molti si dimenticano persino di avere avuto, in primis Higuain...

+ 1000. Il nostro ex DS andrebbe preso a calci per alcune cose!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che si sia lasciato benissimo con Allegri ma spero che resti.

 

Se bastasse un solo campione per vincere Champion's League e * vari allora non esisterebbero squadre, allenatori , dirigenti , osservatori ecc.

 

La verità è che a Ronaldo sono stati messi dilettanti allo sbaraglio intorno....davvero volete farmi credere che Ramsey Rabiot Alex Sandro (del 2021), Bentacur siano adatti a vincere una Champions?

 

L'unico anno che avevamo una squadra decente siamo arrivati in finale e sappiamo tutti come è andata e soprattutto perché.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, pitollo ha scritto:

Purtroppo i bilanci sono strettamente correlati ai risultati e l'indotto proveniente da Ronaldo, non è sicuramente sufficiente a coprire la spesa del suo ingaggio, ma neanche lontanamente, se a questo aggiungiamo che, De Light a parte, la squadra in questi 3 anni non ha fatto che indebolirsi per una situazione economica derivante anche dalla pandemia, pare abbastanza chiaro che liberarsi dell'ultimo sanguinoso anno del suo ingaggio, sarebbe tanta roba... anche se non discuto il campione che è

tutte le squadre europee hanno subìto lo stesso danno dalla pandemia, la squadra non si è indebolita, non abbiamo migliorato soltanto con de Ligt, abbiamo preso Kulusevski, Chiesa, Danilo, Demiral ... ma anche McKennie e Rabiot  restano un punto interrogativo, e Morata?  Ramsey e Arthr sono stati due acquisti a parametro 0 ma l'ingaggio è 7 milioni a testa..e chi te li ricompra?

CR7 e Dybala ... sono due gioielli e chi vende i gioielli di casa vuol dire che stà fallendo, la juve è a questi punti?... NO! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, pitollo ha scritto:

Secondo me la sua forza, il suo talento, sono stati spesso più un problema che una risorsa per la juve in questi anni, ma cerco di spiegarmi meglio:

 

senza ombra di dubbio l'acquisizione di Ronaldo, sembrava rappresentare lo step finale per consacrare un club in costante crescita nel calcio che conta.

 

Col senno di poi però, bisogna riconoscere che questa cosa non è avvenuta, probabilmente più per colpa di un gruppo\squadra non in grado di accogliere un campione di questa portata, un elemento che in determinati contesti, è in grado di incidere enormemente sulle sorti della propria squadra, anche se si è capito che lui è molto più propenso a rincorrere i propri record, piuttosto che i risulatati del suo club, anche se le due cose spesso coincidono.

 

Non voglio girarci intorno, Ronaldo è un accentratore di gioco e l'esborso annuale per il suo ingaggio, a mio modo di vedere non ha consentito alla juve di fare quel fatidico passo per essere davvero competitiva con i top club europei.

 

Quindi, a mio modo di vedere, le problematiche sono di natura tattica ed economica, tattica soprattutto perchè lui tende a monopolizzare un reparto che a quel punto dipende solo ed esclusivamente dal suo rendimento che, per carità, spesso è stato eccezionale, ma ci siamo resi conto di ciò che accade quando tale rendimento non è buono o addirittura pessimo, come negli ultimi mesi alla juve.

 

Sembra una bestemmia, se penso al giorno dell'ufficialità alla juve, giorno in cui credevo di sognare, ma ripeto, anche se lui ha segnato un sacco, inciso e almeno per i primi 2 anni è stato uno dei pochi non responsabili dei fallimenti in champions, sono convinto che la sua presenza sia stata più un male che un bene per la juve, per come sarebbe potuta andare, per i soldi che sarebbero stati investiti per rifondare e che magari avrebbero consentito davvero di rinforzarci a dovere, in quanto mi pare davvero lapalissiano che quando Ronaldo venne da noi, la juve era molto più forte e completa di quanto lo sia oggi, al netto del tempo che passa e di calciatori che allora erano più forti di oggi che sono sulla via del tramonto, Ronaldo compreso.

È vero che la squadra si è indebolita negli anni, vero che questo è coinciso anche con la partenza di marotta ma credo che molto sia dipeso proprio dalla necessità di far quadrare i conti con escamotage finanziari con poco senso tecnico (emre can, spinazzola, pjanic Arthur a 80 mln, higuain allontanato in prestito in fretta e furia).. alla fine abbiamo avuto una sola annata nella quale cr7 aveva una squadra al fianco tale da poter permettere di avere aspirazioni europee, cioè l’anno dell’eliminazione con l’ajax, non è andata bene anche perché si è visto che la convivenza con dybala ha parecchio pesato su quest’ultimo. 
Ora stiamo ricostruendo una squadra, tenersi un giocatore che è un macigno per quanto riguarda il monte ingaggi e che sarà troppo in là con gli anni quando gli attuali giovani saranno al top non avrebbe senso 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Robertos! ha scritto:

Perfetto, questa è una visione corretta della realtà...

 

Mancanza di liquidità però, non mi trova d'accordo.

 

I 7 milioni netti al gatto di marmo polacco, i 7 a Ramsey, i 7 a Rabiot, i soldi spesi per Costa gridano vendetta! 

Col senno di poi, è facile parlare, ma sono stati soldi buttati letteralmente in aria.

 

Alla fine della fiera si poteva tranquillamente arrivare con Buffon ad oggi, per virare poi su Donnarumma.

Ramsey non ha praticamente mai giocato...

Kean si poteva tenere senza spendere ulteriormente per Morata

 

Sarebbe bastato puntare tutto su un centrocampista/trequartista degno di questo, da mettere parzialmente al servizio della ciliegina sulla torta...

Ne avrebbero giovato anche le punte centrali che molti si dimenticano persino di avere avuto, in primis Higuain...

 

 

 

 

 

Per acquistare il cartellino di calciatori forti, quando è stato preso Ramsey ad esempio, ci volevano cifre iperboliche da 50 milioni in su... questo molto dipende dal fatto che le inglesi hanno introiti infinitamente maggiori rispetto a noi e non solo, quindi la capacità di spendere da parte loro è un'evidente motivo di lievitazione dei prezzi, anche al netto della pandemia che ha inciso tantissimo in negativo,  poi, è chiaro che Ramsey è stato un grosso errore, ma un ingaggio lo spalmi, un cartellino così oneroso, anche se spalmato resta di cifre allucinanti.

 

Mentre Kean, ma ci metto pure Spinazzola, Koman o chi vuoi tu, ma anche l'operazione Arthur-Pjanic, sono operazioni inevitabili per le società di calcio, anche se  spesso sbagliatissime, parliamo di plusvalenze, azioni vitali, indispensabili per restare a galla, l'esigenza di creare una superlega, nasce proprio dal cappio al collo rappresentato dall'insostenibilità dei club costretti a fare questi scempi dal punto di vista tecnico, persino giganti come Barcellona e Real, sono in grande difficoltà, figuriamoci la juve che non ha la stessa potenza di fuoco

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, pitollo ha scritto:

Secondo me la sua forza, il suo talento, sono stati spesso più un problema che una risorsa per la juve in questi anni, ma cerco di spiegarmi meglio:

 

senza ombra di dubbio l'acquisizione di Ronaldo, sembrava rappresentare lo step finale per consacrare un club in costante crescita nel calcio che conta.

 

Col senno di poi però, bisogna riconoscere che questa cosa non è avvenuta, probabilmente più per colpa di un gruppo\squadra non in grado di accogliere un campione di questa portata, un elemento che in determinati contesti, è in grado di incidere enormemente sulle sorti della propria squadra, anche se si è capito che lui è molto più propenso a rincorrere i propri record, piuttosto che i risulatati del suo club, anche se le due cose spesso coincidono.

 

Non voglio girarci intorno, Ronaldo è un accentratore di gioco e l'esborso annuale per il suo ingaggio, a mio modo di vedere non ha consentito alla juve di fare quel fatidico passo per essere davvero competitiva con i top club europei.

 

Quindi, a mio modo di vedere, le problematiche sono di natura tattica ed economica, tattica soprattutto perchè lui tende a monopolizzare un reparto che a quel punto dipende solo ed esclusivamente dal suo rendimento che, per carità, spesso è stato eccezionale, ma ci siamo resi conto di ciò che accade quando tale rendimento non è buono o addirittura pessimo, come negli ultimi mesi alla juve.

 

Sembra una bestemmia, se penso al giorno dell'ufficialità alla juve, giorno in cui credevo di sognare, ma ripeto, anche se lui ha segnato un sacco, inciso e almeno per i primi 2 anni è stato uno dei pochi non responsabili dei fallimenti in champions, sono convinto che la sua presenza sia stata più un male che un bene per la juve, per come sarebbe potuta andare, per i soldi che sarebbero stati investiti per rifondare e che magari avrebbero consentito davvero di rinforzarci a dovere, in quanto mi pare davvero lapalissiano che quando Ronaldo venne da noi, la juve era molto più forte e completa di quanto lo sia oggi, al netto del tempo che passa e di calciatori che allora erano più forti di oggi che sono sulla via del tramonto, Ronaldo compreso.

D'accordissimo. Aggiungo inoltre che lo smisurato carisma e l'egocentrismo che lo contraddistingue, caratteristiche che sono state la sua grande forza, hanno inglobato il carattere da leader dei nostri giocatori. Da quando é arrivato lui hanno tutti avuto un atteggiamento differente, reverenziale e da comprimari, non da leader come gli anni addietro. Inoltre era palese che decidesse lui se giocare (sempre) o altro. Le punizioni tutte sue, nonostante sia diventato scarsissimo in questo fondamentale,sono solo un esempio. Per noi é stato come un immenso buco nero che ha oscurato le nostre stelle, assorbendone la luce. Il calciatore non si discute, ma non é adatto a noi. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, pitollo ha scritto:

Guarda, secondo me, non avere giocatori all'altezza, è dipeso proprio dal fatto di aver preso lui a 31 milioni e senza bonus crescita, quindi praticamente l'introito di ogni anno, derivante dall'ingresso in champions + il superamento della fase a gironi è entrato 3 volte di fila dritto nelle sue tasche.

 

Ma con questo non voglio diprezzarlo, è uno dei calciatori più forti di tutti i tempi!!! Anche una ferrari è una bellissima macchina e chissà... magari un giorno riuscirei persino a comprarmela, solo che poi forse non avrei più nenche i soldi per fare la spesa

I rientri pubblicitari, le varie sponsorizzazioni, le operazioni di marketing, attorno a CR7 sono tali, che quella cifra si ricopre quasi da se; banalmente ci costa di più un De Ligt, che Cristiano.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.