Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

''J''

Mi dispiace molto per voi, ma Bonucci non è scarso. E' che confondete le emozioni con i fatti

Recommended Posts

3 ore fa, jimmyw ha scritto:

Ma infatti io non pretendo di saperne di più di chi fa calcio da decenni...anzi ho l'umiltà (che voi non avete) di ammetterlo

 

Se allenatori su allenatori, e ct su ct ..l'hanno messo sempre titolare in Juventus (per più di 400 gare) e nazionale (per più di 100 gare) ...forse...ma dico FORSE ( haha ) quelli che sbagliate siete voi ? uum

 

Quelli.che dal divano pretendono di saperne di più di chi fa calcio ad alti livelli da decenni ??

Se l’alternativa si chiama Ogbonna o Rugani non ci vuole la laurea mio caro Mister Umiltà

2 ore fa, 12r56 ha scritto:

Secondo te.

Ragazzi quando scrivete, ricordatevi di iniziare la frase sempre con un bel :"secondo me". 

Perché adesso mi vuoi dire che Bonucci potrebbe giocarsi la maglia da titolare con un Nesta o un Cannavaro??? 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, AlexBari ha scritto:

Perdonami ma non accetto lezioni da chi è fan dello spostatore di equilibri A CHIACCHIERE

Un CAMPIONE conclamato come quelli che hai citato fa sempre la sua parte e così è stato anche per loro a differenza di colui che gli equilibri li ha spostati solo a parole 

Infatti messi nell'argentiba ha sempre fatto la sua parte. Cannavaro all'inter fece la sua parte. Pirlo e sedorf all'inter fecero la sua parte. Come fai a giudicare una carriera da un stagione? Ma un po di onestà intellettuale, mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, AlexBari ha scritto:

Quando la concorrenza si chiama Ogbonna e i compagni che mi circondano Buffon, Barzagli, Chiellini, De Ligt, Dani Alves, Alex Sandro, Pirlo, Pogba, Vidal, Marchisio eccetera anche io so fare il fenomeno tant’è che, guarda caso, quando è andato al Milan non ha spostato gli equilibri: pensava di essere bravo e invece…

Anche tu? Ah bhe bel fallimento che sei stato, potevi fare più di 100;presenze in nazionale e stai a scrivere vaccate sui forum di internet.

Saran soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, DEDONE ha scritto:

Infatti messi nell'argentiba ha sempre fatto la sua parte. Cannavaro all'inter fece la sua parte. Pirlo e sedorf all'inter fecero la sua parte. Come fai a giudicare una carriera da un stagione? Ma un po di onestà intellettuale, mai?

Lo stai dicendo tu che giudico una carriera da una stagione

 

15 minuti fa, garrison ha scritto:

Anche tu? Ah bhe bel fallimento che sei stato, potevi fare più di 100;presenze in nazionale e stai a scrivere vaccate sui forum di internet.

Saran soddisfazioni.

Hai ragione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, garrison ha scritto:

Anche tu? Ah bhe bel fallimento che sei stato, potevi fare più di 100;presenze in nazionale e stai a scrivere vaccate sui forum di internet.

Saran soddisfazioni.

Be non sono d'accordo con i detrattori anche se su qualcosa si può discutere, le partite le guardiamo.

Parlando di fallimenti che non ci sono stati fra qualche anno cristante parlando ai nipoti gli farà vedere gli articoli dell'Europeo è potrà vantarsi di averlo vinto.

Però...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che l'importanza di Bonucci risieda soprattutto nel fatto della scarsità  numerica di giocatori con le sue caratteristiche.

 

Trovare un giocatore con il fisico imponente  come il suo ma a suo agio con la palla tra i piedi è raro. Poi sicuramente non eccelle nella tecnica difensiva pura. 

 

Non è sicuramente un fenomeno, però messo nelle condizioni giuste, ad esempio vicino a Chiellini che è invece un difensore puro non bravissimo ad impostare, il suo peso lo fa sentire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tecnicamente e tatticamente un buon giocatore

Se lo naliziamo come difensore puro (anticipi, marcature) piusttosto scarsino

Se lo guardiamo come uomo, non commento che rischio il ban

 

Oh chissa' come mai appena si e' vinto LUI e' diventato il protagonista, ma i veri protagonisti di questo europeo sono Mancini ed il suo Staff e semmai Chiellini (se lui manca sono guai, basti guardare la partita contro l'Austria)

Pero' quando uscimmo con il Porto mi ricordo KUlu e Chiesa fronte telecamere...lui era svanito nel nulla, dato per disperso

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Ousen ha scritto:

E quindi anche Napoleone, se non fosse stato circondato dall'esercito francese (che per secoli è stato il migliore in circolazione) sarebbe stato un soldato qualsiasi.

 

...solo che se non sei un Napoleone (e sei invece un soldatino qualunque) non arrivi mai a circondarti dei migliori ufficiali del mondo e a diventarne addirittura il leader.

 

Spiegami cosa non avrei capito, dato che nel 1700 l'esercito francese prende solamente batoste.

 

 

dunque...🙄

l'utente a cui avevo risposto, afferma che Bonucci senza i grandi campioni al suo fianco (Barzagli, Chiellini etc..etc..) sarebbe stato un pippone qualsiasi.

Quindi secondo il ragionamento dell'utente in questione (e qui entra in gioco l'esempio di Napoleone) (avrei potuto farne altri, ma penso che Napoleone sia abbastanza popolare e conosciuto da tutti) Napoleone (come Bonucci )se non avesse avuto un grandissimo esercito al suo fianco (che per te sia il secondo o terzo in classifica, importa una *, la cosa importante è che ai tempi di Napoleone era un esercito molto forte) sarebbe stato a sua volta una pippa qualsiasi.

Mentre secondo me, Napoleone, cosi come Bonucci se non avesse avuto delle doti fuori dal comune e molto al di sopra della media, non sarebbe mai arrivato a comandare quell'esercito (primo, secondo o quarto che sia...). Stesso discorso per Bonucci che se fosse stato un pippone scarso, non sarebbe mai arrivato a giocare alla Juve , in Nazionale, con Barzagli, con Chiellini e compagnia cantante.

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AlexBari ha scritto:

 

Perché adesso mi vuoi dire che Bonucci potrebbe giocarsi la maglia da titolare con un Nesta o un Cannavaro??? 🤣

Ma chi se frega di Nesta e Cannavaro? E chi ha parlato di Nesta e Cannavaro?

Bonucci gioca adesso, non nel 2000 e se la gioca con quelli che stanno in giro adesso.

E' uno dei migliori difensori in circolazione da 10 anni a questa parte ed ancora oggi è stato inserito tra i migliori 11 giocatori del campionato Europeo per nazioni.

Il resto, cosi come quegli improbabili confronti con giocatori di altre ere, sono *.

Scusa la franchezza ma è cosi.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, 12r56 ha scritto:

dunque...🙄

l'utente a cui avevo risposto, afferma che Bonucci senza i grandi campioni al suo fianco (Barzagli, Chiellini etc..etc..) sarebbe stato un pippone qualsiasi.

Quindi secondo il ragionamento dell'utente in questione (e qui entra in gioco l'esempio di Napoleone) (avrei potuto farne altri, ma penso che Napoleone sia abbastanza popolare e conosciuto da tutti) Napoleone (come Bonucci )se non avesse avuto un grandissimo esercito al suo fianco (che per te sia il secondo o terzo in classifica, importa una *, la cosa importante è che ai tempi di Napoleone era un esercito molto forte) sarebbe stato a sua volta una pippa qualsiasi.

Mentre secondo me, Napoleone, cosi come Bonucci se non avesse avuto delle doti fuori dal comune e molto al di sopra della media, non sarebbe mai arrivato a comandare quell'esercito (primo, secondo o quarto che sia...). Stesso discorso per Bonucci che se fosse stato un pippone scarso, non sarebbe mai arrivato a giocare alla Juve , in Nazionale, con Barzagli, con Chiellini e compagnia cantante.

Saluti.

«Faccio un esempio. Koulibaly, Manolas e Albiol, tre grandi giocatori allenati da un tecnico, Ancelotti che stimo
moltissimo. Il professore lì in mezzo era Albiol, per caratteristiche tecniche, cioè per letture di situazioni, per capacità
di intuire il progresso delle azioni. Koulibaly è eccezionale fisicamente, meno sotto l’altro aspetto. Manolas è bravissimo sull’uomo, meno ancora propenso di Koulibaly all’idea collettiva. Voglio dire che il calcio secondo me è capire questo, le singole doti applicate alle situazioni singole. Non uno schema fine a se stesso. Un uomo che si integra e si completa con un altro fino a fare un reparto. Questo non te lo dice un numero, un tablet o un algoritmo. O lo senti da solo o non capirai mai la partita. Per questo sono convinto che l’allenatore si riconosca solo il giorno della partita».

Allegri che parla di Albiol e vale lo stesso per Bonucci.

Paragonare Napoleone a bonucci già di per se è cavolata di livello spropositato.

Uno prese l'esercito allo sbando che le stava prendendo da qualunque lato nella rivoluzione francese ( basta aprire un fottutissimo libro di storia che vien spiegato che l'armèe d'italie era composta da volontari per lo più inesperti e sbaraglia l'esercito austro-piemontese.

Invece Bonucci non ha rivoluzionato anzi si esalta se gioca accanto a determinati giocatori che coprono le sue lacune in fase difensiva.

Altra contestualizzazione :

E un ottimo giocatore ma fosse nato 10 o  20 anni prima non avrebbe mai visto il campo poi difensori come lui 10/20 fa erano una sciagura poichè si preferivano scarpari ma completi nella fase difensiva infatti calcisticamente parlando nasce come centrocampista. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Ousen ha scritto:

Paragonare Napoleone a bonucci già di per se è cavolata di livello spropositato.

Uno prese l'esercito allo sbando che le stava prendendo da qualunque lato nella rivoluzione francese ( basta aprire un fottutissimo libro di storia che vien spiegato che l'armèe d'italie era composta da volontari per lo più inesperti e sbaraglia l'esercito austro-piemontese.

Invece Bonucci non ha rivoluzionato anzi si esalta se gioca accanto a determinati giocatori che coprono le sue lacune in fase difensiva.

ma quale paragonare?...Ho preso ad esempio Napoleone con la speranza che tutti potessero capire, ma a quanto pare...

Di tutta la litania che hai scritto continuando a girare intorno al punto, non me ne potrebbe fregar di meno.

La questione è:

l'utente a cui ho risposto affermava (cosi come fai tui) che Bonucci è un difensore con molte lacune e che senza i grandi al suo fianco sarebbe stato un calciatore qualsiasi.

Sono pareri personali, per non dire altro. :)

Bonucci è arrivato ad avere quelli al suo fianco, perché è a sua volta forte e quindi è stato scelto a suo tempo e viene scelto tutt'ora, per giocare nella Juve ed in nazionale da qualsiasi allenatore abbia avuto ed ha la facoltà di farlo.

E' piu' chiaro cosi?

E se non è chiaro abbastanza chiudiamola qui, perché evidentemente ci sono problemi di ricezione...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, AlexBari ha scritto:

Perdonami ma non accetto lezioni da chi è fan dello spostatore di equilibri A CHIACCHIERE

Un CAMPIONE conclamato come quelli che hai citato fa sempre la sua parte e così è stato anche per loro a differenza di colui che gli equilibri li ha spostati solo a parole 

Non si tratta di ricevere lezioni ma semplicemente di coprirsi di ridicolo con affermazioni che nessuna persona un minimo competente farebbe per non perdere credibilità.

Ma quando l'habitat naturale è il bar,tutto è concesso.Quindi torna pure a sproloquiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi giusto vendere uno tra demiral e de Light e fare subito un rinnovo con ulteriore aumento di ingaggio..... Ma v as Vas.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, 12r56 ha scritto:

ma quale paragonare?...Ho preso ad esempio Napoleone con la speranza che tutti potessero capire, ma a quanto pare...

Di tutta la litania che hai scritto continuando a girare intorno al punto, non me ne potrebbe fregar di meno.

La questione è:

l'utente a cui ho risposto affermava (cosi come fai tui) che Bonucci è un difensore con molte lacune e che senza i grandi al suo fianco sarebbe stato un calciatore qualsiasi.

Sono pareri personali, per non dire altro. :)

Bonucci è arrivato ad avere quelli al suo fianco, perché è a sua volta forte e quindi è stato scelto a suo tempo e viene scelto tutt'ora, per giocare nella Juve ed in nazionale da qualsiasi allenatore abbia avuto ed ha la facoltà di farlo.

E' piu' chiaro cosi?

E se non è chiaro abbastanza chiudiamola qui, perché evidentemente ci sono problemi di ricezione...

 

 

Guarda anche io nn sono un grande fan di bonucci però chi ci dice che quelli che gli hanno giocato vicino nn hanno beneficiato anche loro... la difesa alla fine è un reparto che ha bisogno di tanti automatismi. Koulibaly era forte con Albiol, koulibaly con manolas nada

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fiore è arrivato il finale giocando un grande europeo 

Non basta una competizione per dire che uno è un fenomeno 

Detto questo Bonucci è molto forte, con le ultime stagioni non brillanti e l età che si sente. 7 partite non sono una stagione di 60 partite

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, 12r56 ha scritto:

Ma chi se frega di Nesta e Cannavaro? E chi ha parlato di Nesta e Cannavaro?

Bonucci gioca adesso, non nel 2000 e se la gioca con quelli che stanno in giro adesso.

E' uno dei migliori difensori in circolazione da 10 anni a questa parte ed ancora oggi è stato inserito tra i migliori 11 giocatori del campionato Europeo per nazioni.

Il resto, cosi come quegli improbabili confronti con giocatori di altre ere, sono *.

Scusa la franchezza ma è cosi.

 

Ti ho fatto 2 nomi a caso per renderti meglio il concetto che se gioca titolare in nazionale non è perché è un fenomeno ma perché gli altri centrali sono scarsi. Evoglia voi a dire…

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bonucci ha visione di gioco, tecnica e fisicitá.

 

Non é veloce ma sa colmare questo gap con giusti tempi di intervento e giuste scelte figlie di chi capisce l'evoluzione del gioco e di chi ha una grande sicurezza in sé stesso.

 

Bonucci ha un mindset spaziale.

 

Avercene di Bonucci in squadra.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Fritz1108 ha scritto:

Non si tratta di ricevere lezioni ma semplicemente di coprirsi di ridicolo con affermazioni che nessuna persona un minimo competente farebbe per non perdere credibilità.

Ma quando l'habitat naturale è il bar,tutto è concesso.Quindi torna pure a sproloquiare.

Perché tu dove stai? A Sky Sport? Scrivi per il New York Times? No! E allora? 

Ridicolo sei tu e chi lo definisce un campione quando invece HA DIMOSTRATO che è un buon difensore e niente più

Torna a mangiare la biada 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bonucci il meglio di se lo ha dato in coppia con Chiellini con il quale ha un'intesa perfetta

senza chiellini lo abbiamo visto, non è stato scarso ma nemmeno un fenomeno

chiellini non credo che potrà giocare molte partite

senza contare che in tutti i casi ci vuole un buon filtro di centrocampo che li protegga

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, umbertoI ha scritto:

Bonucci il meglio di se lo ha dato in coppia con Chiellini con il quale ha un'intesa perfetta

senza chiellini lo abbiamo visto, non è stato scarso ma nemmeno un fenomeno

chiellini non credo che potrà giocare molte partite

senza contare che in tutti i casi ci vuole un buon filtro di centrocampo che li protegga

Però è più facile trovare un difensore del tipo di Chiellini che uno del tipo di Bonucci.Bonucci si esalta in una difesa a tre perchè oltre ad essere un bravo difensore è anche capace di fare dei lanci molto precisi.Spero che Allegri non sprema troppo i nostri due vecchietti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda Leo è uno di noi dal giorno che è tornato alla Juventus. E trovo imbarazzanti certi discorsi anche perché altri calciatori ed allenatori qui idolatrati ci hanno riservato trattamenti ben peggiori dopo il loro addio alla Juventus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e' chiaro che un giocatore tecnico come bonucci abbia bisogno di un marcatore puro come chiellini al fianco per rendere al meglio,non e' un difetto,e' una caratteristica risaputa.

 

del resto se pirlo invece di aver avuto a fianco vidal-pogba-marchisio,fosse trasportato nel centrocampo di oggi con bentancur e rabiot ai lati renderebbe al 70/80%.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fortuna di Bonucci è stata quella di giocare in questi anni di fianco a difensori di livello mondiale come Barzagli e Chiellini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, AlexBari ha scritto:

Se l’alternativa si chiama Ogbonna o Rugani non ci vuole la laurea mio caro Mister Umiltà

Perché adesso mi vuoi dire che Bonucci potrebbe giocarsi la maglia da titolare con un Nesta o un Cannavaro??? 🤣

Poi magari tira fuori anche Baresi e Scirea.. ma che c'entra??

Tra quelli in attività mettici anche il tanto osannato qui dentro Demiral, lo credo che vuole andarsene, sa che non può prendere il posto a Bonucci finché questi sta in piedi, e lo sanno anche gli allenatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.